L'incredibile sfera apparsa nei cieli della Siberia

Il 26 ottobre è comparsa nei cieli della Siberia una sfera colorata che ha lasciato tutti a bocca aperta: qualcuno ha pensato a un ufo

Un' enorme sfera colorata è comparsa, giovedì 26 ottobre, nei cieli della Siberia. Mentre i fotografi erano tutti pronti a fotografare l'aurora boreale, sono rimasti letteralmente a bocca aperta davanti allo spettacolo. La sfera - come racconta il Siberian Times - è scomparsa nel giro di pochi istanti.

Nessun ufo, come hanno pensato molti utenti dei social, ma semplicemente un effetto ottico legato - incredibile ma vero - al lancio di un missile intercontinentale. Il 26 ottobre, infatti, il ministro della Difesa russo ha precisato di aver autorizzato tre test missilistici con altrettanti razzi in grado di inviare delle testate nucleari su tutto il pianeta.

Uno dei missili ha attraversato la Russia da ovest verso est, con una traiettoria che coincide perfettamente con la localizzazione della misteriosa palla blu in cielo. Nel 2011, del resto, lo scienziato Philip Plait documentò un fenomeno molto simile alle Hawaii, sui cui cieli era stato sparato un missile intercontinentale americano, il Minuteman III.

Quando il carburante del vettore viene utilizzato, il serbatoio si distacca e uno nuovo prende il suo posto. È proprio a questo punto che può verificarsi il fenomeno atmosferico con la creazione di una bolla in cielo, segno dell'azionarsi degli esplosivi installati proprio per far sganciare il serbatoio.

Commenti

flip

Dom, 05/11/2017 - 19:19

sta finendo la vita umana terrestre? siamo in mano a cpotenziali riminali. più o meno "amici". comumque è già successo qualche miliardo di anni fà.

flip

Dom, 05/11/2017 - 19:57

una volta chiesero ad Einstein come sarà la prossima guerra mondiale. e lui rispose: la prossima guerra non so come sarà, ma alla quarta guerra si tireranno i sassi.