Londra, in un video l'attentatore con la bomba

In un video delle telecamere di sicurezza appare il terrorista che trasporta la busta del Lidl in cui era contenuto l'ordigno che è esploso nella stazione di Parsons Green di Londra

"È questo l'attentatore di Londra?". Se lo chiede la rete britannica Itv News che stasera ha pubblicato il video di una telecamera a circuito chiuso dove una persona trasporta una borsa refrigerata di un supermrcato "Lidl".

La stessa usata per nascondere l'ordigno che è esploso - fortunatamente non in tutta la sua potenza - venerdì mattina su un convoglio della metro della District Line alla fermata di Parsons Green, causando 30 feriti.

Nel video si vede un uomo con pantaloni beige e una camicia o un giubbotto a maniche lunghe celeste. In testa ha un cappello rosso scuro a coprigli la faccia. Cammina con la mano destra in tasca, mentre nella sinistra porta una pesante busta refrigerata come quella che conteneva il secchio bianco, riempito di chiodi e di perossido di acetone (il potentissimo quanto insatbile esplosivo Tatp, la "madre di Satana", usato ai jihadisti).

Le immagini sono state riprese alle 6,50 del mattino (ora locale) a Sunbury-on-Thames, dove a Canvendish Road si trova la casa perquisita ieri dalla polizia dove si ritiene vivesse il 18enne arrestato sabato mattina a Dover mentre tentava di lasciare il Regno Unito. Circa 90 minuti dopo che la telecamera a circuito chiuso ha immortalato l'uomo che trasportava la busta con l'ordigno, questo è esploso alla fermata di Parsons Green. Sunbury-on-Thames si trova a circa 30 minuti di distanza dalla fermato della metro di Wimbledon, capolinea della District Line di cui Parsons Green è la sesta fermata.

Secondo Itv le immagini sono state riprese dalla telecamera vicino alla casa dove una coppia di benemeriti cittadini britannici, decorati dalla regina nel 2009, ha allevato nel corso di 40 anni 268 figli adottivi. Da ultimo secondo i vicini nella casa erano rimasti due ragazzi siriani di 18 e 22 anni. Oggi è stato arrestato un secondo sospetto, un ragazzo di 21 anni, a Hounslow, che si trova a soli 8 km da Sunbury-on-Thames ed è stata perquisita una casa a Stanwell, che si trova a soli 800 metri dalla pista sud dell'aeroporto londinese di Heathrow

Commenti
Ritratto di anticalcio

anticalcio

Lun, 18/09/2017 - 08:26

l'attentatore....diranno che era pefettamente integrato ..buono,saggio....gli mancava solo da perfetto gentleman inglese,la .-..bombetta!!

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Lun, 18/09/2017 - 09:42

NORMALE andare in giro con un secchio del genere e incappucciati? In una Londra che ha già visto morti e feriti questo non avrebbe dovuto nemmeno avere il tempo di fare centro metri uscendo da casa. Alla faccia dell'intelligence, ed ha solo diciotto anni!

lividanddisgusted

Lun, 18/09/2017 - 10:45

Ovviamente i giornali italiani non dicono niente, ma il terrorista IRAKENO MAGGIORENNE dato IN AFFIDO!!! ai due vecchi (altro che benefattori, lo fanno per soldi) è arrivato dritto dalla giungla di Calais con centinaia di altri terroristi fra i 20 e i 30 anni tutti spacciati per minorenni dai governi francese e inglese (smascherati subito dai giornalisti, hanno continuato i trasferimenti ma nascondendo i "minorenni" sotto tendoni di plastica).