L'ordine impartito alla Nato: "Scaricate i migranti in Italia"

Sui Balcani sono bloccati 150mila disperati. Adesso cercheranno di imbarcarsi nell'Adriatico. Alla Nato è arrivato l'ordine di traghettarli tutti in Italia

La Nato si prepara a innondarci di immigrati, clandestini o profughi che siano. I 150mila disperati bloccati lungo la rotta balcanica verranno traghettati sulle coste italiane dalla missione Kfor guidata dal generale di divisione Guglielmo Luigi Miglietta. L'ordine è stato impartito tempo fa, ma solo ora viene alla luce. "I primi sbarchi potrebbero avvenire fra due o tre settimane - denuncia l'ex ministro della Difesa, Mario Mauro, a Libero - con il risvolto un po' grottesco di una invasione aiutata anche dalle forze militari nato che certo pensano anche a salvare le vite di quei poveracci".

Con la chiusura delle frontiere d'ingresso all'area Schengen, le rotte degli immigrati stanno a poco a poco cambiando. Tra il Kossovo e l'Albania ci sono almeno 150mila immigrati bloccati che vogliono raggiungere i Paesi dell'Unione europea. "Sono chiuse le frontiere del Nord di Croazia, Ungheria e Austria - spiega Mauro a Libero - la rotta dei profughi si è bloccata in Serbia e Macedonia puntando ora sull'Albania dove non ci saranno barchette per trasportarli sulle coste italiane in Adriatico, ma vere e proprie navi in grado di portare migliaia di persone". Al generale Miglietta sarabbe, infatti, arrivato l'ordine di procedere all'aiuto umanitario accompagnando gli immigrati in Italia e assistendoli anche con la fornitura di mezzi di trasporto militari. Peccato che, come aveva chiarito lo stesso Miglietta davanti alla commissione Difesa del Senato il 27 gennaio scorso, tra i disperati che premono sui confini europei ci sono anche tagliagole dello Stato islamico di origine kossovara. "Le autorità di Pristina - aveva spiegato Miglietta - sostengono che dal Kossovo sarebbero partiti 350 militanti verso il Califfato dell'Isis, ma secondo le intelligence occidentali quel numero sarebbe di gran lunga superiore, e circa la metà di loro sarebbe rientrata proprio seguendo i migranti e confondendosi in quelle folle".

"L'attività di proselitismo vera e propria verrebbe condotta in Kossovo da imam non autoctoni e da organizzazioni non governative fra le oltre 8mila registrate nel paese, dal profilo nebuloso e dalle ampie disponibilità finanziarie - aveva continua Miglietta - il loro modus operandi è non solo quello di costruire moschee (ne sarebbero state costruite più di 100 in dieci anni) - aveva, poi, spiegato - ma soprattutto quello di provvedere al sostentamento dei nuclei familiari più indigenti, chiedendo in contropartita la frequentazione delle moschee fondamentaliste e l'adozione di atteggiamenti radicali nei costumi e nella educazione dei minori". Adesso questa gente saraà traghettata dalla Nato in Italia, con il benestare di Matteo Renzi e Angelino Alfano. Che si apprestano ad accoglierli a braccia aperte.

Annunci

Commenti

venco

Ven, 26/02/2016 - 10:09

Questi militari italiani ne saranno orgogliosi di quel che fanno in difesa della Patria.

franco-a-trier-D

Ven, 26/02/2016 - 10:10

ajaajajjaa non contate un cassio siete la pattumiera d'Europa,ajajaja

buri

Ven, 26/02/2016 - 10:16

siamo divenuto la discarica dell'UE ed ora anche della NATO, non c'è più considerazione per il nostro paese, siamo trattati come una colonia penale, sarebbe ora di svegliarci e di mandare tutti a quel paese e chiudere le frontiere

Alitar

Ven, 26/02/2016 - 10:18

E sapendo tutto questo li assecondiamo anche? 'na meraviglia...ormai siamo ridotti a discarica dell'occidente. Fuori dalla Nato e dall'UE, di corsa. Fuori! Fuori! Fuoriiiii!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 26/02/2016 - 10:30

E gli itagliani sinistroidi e comunistardi saranno felicissimi di accoglierli donando vitto,alloggio,smartphone,wireless e non ultimo le loro donne !!!

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Ven, 26/02/2016 - 10:31

Ammetto di non conoscere le regole, ma il buon senso mi fa dubitare che nei porti italiani possa liberamente attraccare qualunque nave, con qualunque carico e, soprattutto, che una volta attraccata, da essa possa scendere chiunque, tutto senza uno straccio di benestare, di controllo. C'è davvero l'anarchia più assoluta, nei porti italiani? Sekhmet.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Ven, 26/02/2016 - 10:36

Quasi quasi preferisco il defunto Patto di Varsavia. Incommentabile.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 26/02/2016 - 10:41

Ovviamente nessuno degli illustri bananas che mi precedono nei commenti ha notato che si parla al condizionale:al generale Pugnetta SAREBBE arrivato l'ordine..." Ecco "SAREBBE" non "È". Inoltre Ciccio il Trevirino dimentica di dire che l'Italia è la pattumiera VUOTA d'Europa mentre la Germania (dove vivo anch'io) è invece la pattumiera piena.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 26/02/2016 - 10:44

Itaglia:discarica umana d'Europa. nopecoroni.it

Happy1937

Ven, 26/02/2016 - 11:01

Raccontatelo alla Pinotti che è tanto colta. Infatti fa show di inglese, pronunciando "Aisais" invece di un troppo volgare "Isis" italiano.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 26/02/2016 - 11:04

La rotta balcanica è stata interrotta per volontà di quei Paesi che solo pochi mesi fa avevano spalancato le braccia a tutti, innalzando manifesti di benvenuto e organizzando comitati di accoglienza. L'Italia aveva il suo bel da fare a rastrellare il mediterraneo con le proprie navi, con la scusa che non si possono lasciare annegare i naufraghi... Adesso che a nord hanno sbarrato il passo la soluzione di portarci 150 mila nuovi immigrati in Italia ha uno sgradevole sapore di beffa per noi. Non sono gente che sta affogando in mare, sono sulla terra ferma e Frottolo e Alfano dovrebbero spiegare agli italiani perché dovrebbero accettare altra gente da accogliere solo perché chi li aveva invitati a casa propria non intende più accoglierli. Cosa c'è dietro questo sporco gioco?

freevoice3

Ven, 26/02/2016 - 11:08

Gli italiani devono imparare a rivoltarsi contro questi soprusi. Non si possono sempre accettare supinamente ordini che vengono impartiti dall'Europa, la Nato o chicchessia.

Ritratto di thunder

thunder

Ven, 26/02/2016 - 11:14

Certo che come capa tosta non abbiamo eguali,il cancro del pianeta sono le idee comunistoidi.

vince50_19

Ven, 26/02/2016 - 11:16

Uso improprio di naviglio militare per accelerare questa invasione intrisa di tagliagole, ordini per sbarcarli in casa nostra dati probabilmente da Jens Stoltenberg, successore di Rasmussen - entrambi massoni - (possiamo pensare che l'abbronzato abbia "caldeggiato" questo proposito dall'alto della sua posizione politico miliare?) mentre il noto wannabe, tutto teso ad entrare in circoli particolari ed elitari, si comporta in modo anomalo (ma per me è solo un facite ammuina) perché comunque si adeguerà a quelle decisioni. Avanti c'è posto: l'instaurazione della nuova etnia euro afro asiatica non può essere "ignorata o boicottata". I nostri poveri, come sempre ringrazieranno i soliti noti a suon di per@ac@@@oni spero anche nella cabina elettorale!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 26/02/2016 - 11:17

venco Ven, 26/02/2016 - 10:09: più che i MILITARI ITALIANI che eseguono ORDINI, l'ironia dovrebbe essere rivolta ai nostri POLITICI e GENERALI che POCO CONTANO. Se la NATO da ORDINI, c'è sempre un PAESE che dovrebbe essere SOVRANO a ribattere. Ma qui, Sig. VENCO, NON ABBIAMO NESSUNO!!!

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Ven, 26/02/2016 - 11:18

RINGRAZIAMO TUTTI IL GOVERNO DI INIETTI CHE CI HANNO RIDOTTO A DISCARICA NON DIFFERENZIATA!!!

Tarantasio.1111

Ven, 26/02/2016 - 11:24

Si è vero, con il governo che abbiamo e la giustizia ormai storpiata, siamo considerati la pattumiera d'Europa...e pensare che potremmo essere tra i primi al mondo per una infinità di cose ma... tra KOMUNISTI e TRADITORI comandati da un re che nessuno riesce a schiacciare, il popolo italiano OGGI non vale un CAXXO.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 26/02/2016 - 11:31

E' indicativo poi che tutta questa fiumana di "profughi" provenienti da paesi islamici dove si fanno la guerra amorevolmente tra di loro scappa verso l'odiato mondo occidentale... Nessuno che scelga di rifugiarsi nella straricca penisola arabica, dove per affinità culturali, religiose e di lingua e dove grazie alla "felice" condizione economica dei paesi popolati dai loro "fratelli islamici" troverebbero una più adeguata accoglienza. Come lo spiega questo il musulmano Omar, sempre sollecito a farci conoscere il suo parere sui doveri dell'accoglienza?

tonipier

Ven, 26/02/2016 - 11:49

" L'INDOLE PERVICACE DEGLI STATUNITENSI E LA LORO VOLUTTA' DI DOMINIO" Nella visione di un nuovo ordine mondiale gestito dai vertici del potere d'oltre Atlantico, la N.A.T.O. altro non significava se non la instaurazione di un protettorato americano sull'Europa occidentale, progressivamente degradata nella condizione di sudditanza degli Stati uniti d'america in una prospettiva programmatica costituente l'in sè ed il leit motiv della elaborazione del piano Marshall come logica appendice della N.A.T.O.

Adinel

Ven, 26/02/2016 - 11:50

Appunto ; l'amico di Renzi " Obama" fa l'interesse dell'Africa", che a lui sta cosî tanto a cuore. E guarda caso dove li scaricano? Ma naturalmente dai coglioni italiani!!! Ma bravi . Occupatevene anche a seguirli poi ok?!

steluc

Ven, 26/02/2016 - 11:51

Per le FF.AA . spendiamo circa 30 miliardi l'anno . Se a questo servono , o ad andare in giro per il mondo in 20 missioni piuttosto che a difendere le frontiere , aboliamole pure . i numerosi vigili comunali saranno più che sufficienti.

Rossana Rossi

Ven, 26/02/2016 - 11:52

E vai..........votate pd, votate,votate.......e preparatevi a pregare kulo all'aria......babbei!!!!!

Aleramo

Ven, 26/02/2016 - 11:53

E i capi della destra (Salvini, Meloni, Berlusconi) cosa fanno?

gigetto50

Ven, 26/02/2016 - 12:02

.....ma non c'era il minimo dubbio che sarebbe andata a finire cosi'..e poi questi sono i primi 150mila.... Due dubbi pero' li ho.....perché non poratrli in Francia o Spagna ad esempio? Chiaro a questo punto che il nostro governo con proprio un cavolo.... Poi, i soldi in corso di donazione alla Turchia, non dovrebbero servire per i profughi? Da come si legge cosi' é e allora perché la Turchia non se li tiene? Credo proprio che questo cavolo di governo cattocomunista faccia acqua da tutte le parti....ma non si svegliano i suoi sostenitori cattocomunisti?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 26/02/2016 - 12:12

Si, tanto per l'Europa la nostra povera Italia é solo la pattumiera comune! I migranti di cui si parla vengono da un paese della nato, la turchia del sultano erdogan e allora rimandateli al mittente! Ora attendiamo il ruggito del topo bischero toscano!

altair1956

Ven, 26/02/2016 - 12:16

Mi viene il sospetto che ci sia del malcontento anche tra i militari, vedremo fino a che punto seguiranno i loro capi.

giovanni PERINCIOLO

Ven, 26/02/2016 - 12:18

Ma Malta fa ancora parte della UE oppure é stata radiata??? possibile che ci sia solo l'Italia dove sbarcare rumenta??? Oltretutto da Malta le "risorse" non possono scappare e potrebbero facilmente essere controllate per procedere poi a concedere l'asilo a chi lo merita e rispedire al mittente non ha diritto.

altair1956

Ven, 26/02/2016 - 12:20

Perchè non provano a scaricarli in Crimea ?

nonnoaldo

Ven, 26/02/2016 - 12:20

Dunque, facciamo due conti: 150.000 x 35 = 5.250.000 al giorno, ovvero 157.500.000 al mese che fanno quasi due miliardi all'anno. Non mi sembra necessario commentare... basta ricordare le parole di tale Buzzi.

Rotohorsy

Ven, 26/02/2016 - 12:37

Sembra che ormai siano tutti d'accordo: Bruxelles, Vaticano, Governo italiano, partiti di maggioranza italiani, casinisti italiani (centri sociali, associazioni umanitarie, ambientalisti, animalisti, etc.)....l'Italia DEVE diventare per l'Europa un'enclave, un campo dove concentrare il maggior numero di afro/arabi richiedenti asilo. L'idea è razionalmente ottima, purtroppo ci siamo ancora noi superstiti di una "vecchia" Italia. I giovani devono assolutamente andarsene e, parlando con la gente, è credibile che questo stia già avvenendo.

Alessandro10

Ven, 26/02/2016 - 13:16

Solo noi ci facciamo problemi... la Macedonia ha detto...100 al gg +/-...gli che possono entrare devono avere documenti e NON posso entrare gli afgani... più chiaro di così... Ps. Vorrei ricordare che dall' Albania la strada è breve, usano navi e non carrette del mare, ma c'è la possibilità di fare un blocco al di fuori dalle acque nazionali albanesi. NON vi è alcun divieto per il blocco navale, può essere giustificato se si considera una minaccia per la sovranità nazionale. Per i pacifisti love and peace il blocco navale può essere effettuato!!!

Alessandro10

Ven, 26/02/2016 - 13:20

Sekhmet.... Puoi impedire che entrino nelle acque di tua competenza, come puoi fare il blocco navale fuori dalle acque albanesi. E' perfettamente legale.... Ripeto, è legale!! C'è un solo problema, lo vuoi o non vuoi fare?!? Puoi limitare i flussi, anche questo puoi fare...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 26/02/2016 - 13:21

... tutto coerente. E' il Piano Kalergi. La deliberata distruzione dell'Europa da parte degli USA, ossia del mondialismo.

ermejodermonno

Ven, 26/02/2016 - 13:31

ITALIANI D'ITALIA..... AVETE SENTORE DI QUESTA COSA????????? TUTTI MA DICO TUTTI ; CANI , PORCI E STRANIERI , TUTTI, MA PROPRIO TUTTI COMANDANO E DECIDONO IN ITALIA , TRANNE CHE QUELLI MASSIMAMENTE INTERESSATI cioè "GLI ITALIANIVERI"!!!!!!!!!!!!!!!!!

Malacappa

Ven, 26/02/2016 - 13:47

La NATO ordina,l'Italia che fa??????? obbedisco,ma che vada a fa un culo la NATO riportateli indietro e se la NATO PROTESTA CHE SE LI PRENDANO LORO gli altri paesi fanno muri per proteggersi da questa invasione solo noi buoni ce li pappiamo.

luigi.muzzi

Ven, 26/02/2016 - 14:19

almeno si faccia una seria differenziata: nord africani scariti a montecitorio, asiatici a palazzo madama, arabi al quirinale.

f35

Ven, 26/02/2016 - 14:48

Dobbiamo ringraziare. E un regalo. Sono delle risorse.

Cheyenne

Ven, 26/02/2016 - 14:50

come volevasi dimostrare. Ma non si capisce il perchè non si chiudono pure da noi le frontiere. Non potremo reggere e finirà molto male

Una-mattina-mi-...

Ven, 26/02/2016 - 14:58

Camuffato sotto parvenze di legalità, senza alcuna base di consenso popolare, VEDO GLI ESTREMI per l'alto tradimento. Tra l'altro la Nato non ha nelle sue facoltà quelle di favorire l'invasione di territori. Con buona pace di qelli che dicono che i muri non sevono,anche se stranamente dove ci sono svolgono egregiamente la loro funzione.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 26/02/2016 - 15:05

E il 25 aprile celebrate la "liberazione" ... Liberati !! hahaha ... SCHIAVI degli USA e quindi condotti per mano verso la FINE. Invasi e lanciati contro la Russia.

Fossil

Ven, 26/02/2016 - 15:15

"Sarebbe", "sarà", "stanno arrivando", "arrivano" o "sono arrivati" è esattamente lo stesso. Non cambia nulla. Il mitico Omar ecc. che vive nella sua pattumiera piena, non sa evidentemente come siamo conciati in Italia e come progressivamente peggioriamo. Altro che pattumiera vuota! Magari fosse un paradiso? Ma dove vivi? Siamo già al collasso così e non abbiamo ancora visto il peggio che arriverà. Il mitico Omar ha mai sentito parlare del piano Kalergi? Ci siamo dentro in pieno. E per finire: sarebbe buona cosa che i giornalisti di turno la piantassero di definire immigrati coloro che sono solo clandestini. Con il loro linguaggio non fanno altro che tentare anche loro di farci accettare una realtà che sta creando disagio e che non tutti vogliono. Portassero i clandestini a coltivare banane. Io non mi ritengo bananas!

Silvio B Parodi

Ven, 26/02/2016 - 15:20

meno male che io abito in California, mi spiace per I miei figli e nipoti, ma se va male li posso far venire qui da me, e voialtri italioti continute a dare il voto ai seguaci di re giorgio vi troverete con l'obbligo del culo in aria 5 volte al di'e le vostre figlie e mogli con il burqa, rigorosamente nero.

franco-a-trier-D

Ven, 26/02/2016 - 15:55

Aleramo aspettano prima la fine del mese poi che li votiate ma voi siete affezionati al vostro tanto amato PD falce e martello , auguri.

Blueray

Ven, 26/02/2016 - 15:55

La NATO rappresenta non soltanto una mera iniziativa di cooperazione militare, ma si configura come strumento di collaborazione politica tra i Paesi membri, soprattutto nell'ambito dei processi decisionali afferenti materie di politica estera. Tutte le decisioni vengono prese all'unanimità a qualunque livello, perciò il parere contrario di un qualsiasi alleato, anche il più piccolo, equivale a un veto in quanto impedisce il raggiungimento del consenso stabilito dal Trattato Atlantico. Per questo motivo, la NATO non può, per ovvie ragioni di terzietà, operare contro uno qualunque dei Paesi membri se questo non è d'accordo. Se quanto riportato è vero, chi dei nostri è andato all'Assemblea dove si sono decise queste scelleratezze?

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 26/02/2016 - 16:05

@venco. Più che altro saranno orgogliosi gli Italiani per il governo che hanno e che si ostinano a tenere.

Ritratto di CinziaRacca

CinziaRacca

Ven, 26/02/2016 - 16:14

Ho letto attentamente l'articolo, vi siete dimenticati di scrivere la cosa più importante: DA QUALE MENTE MALATA PROVIENE L'ORDINE!!! Con tutto quello che noi Italiani subiamo dagli scellerati dell'UE e dal nostro stesso governicchio autoelettosi senza volontà popolare abbiamo il DIRITTO di sapere!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 26/02/2016 - 16:46

CinziaRacca: non possono dire da dove proviene un ordine che non c'è!

carpa1

Ven, 26/02/2016 - 16:50

Ancora c'è chi spera in nuove elzioni ma la maggioranza dei cittadini ITALIANI sperano ormai in una rivolta popolare contro qesta massa di cre.t.i.ni che ci fanno impunemente invadere obbedendo agli ordini di altrettanti cre.t.i.ni ma più furbi di noi.

Giorgio5819

Ven, 26/02/2016 - 17:17

Ordine impartito da ? Nome e cognome, gli italiani DEVONO sapere almeno le generalità di chi li sta riducendo alla latrina del mondo. E lo stesso dicasi per quanto riguarda i nomi di chi al governo recepisce e avalla questa infestazione programmata. A VOTAREEEEE

Giorgio5819

Ven, 26/02/2016 - 17:20

Franco_I, no, ringraziamo i pirla che li hanno votati e che continuano a votarli, ringraziamo le opposizioni dormienti che galleggiano nell'oblio della contemplazione di questo sfascio programmato.

Fossil

Ven, 26/02/2016 - 17:23

L'osservazione riguardo a chi ha impartito l'ordine è corretta e se ne parla a metà circa dell'rticolo. Comunque sia, più che di ordine di per sè sarebbe opportuno parlare di ordini occulti affinchè tutta questa invasione proceda come vogliono i poteri occulti. Di essi fa parte anche la Nato, ai cui vertici abbiamo massoni potenti. E' chiaro che tutti i Paesi che ne fanno parte sono unanimi su certe scelte o comunque non possono opporsi più di tanto. Siamo in mano a diabolici e loschi figuri travestiti da governanti che vogliono il potere per il potere e lentamente stanno sovvertendo l'ordine naturale della vita umana.Tempus fugit et mala tempora currunt.

linoalo1

Ven, 26/02/2016 - 17:41

E la NATO,a chi obbedisce???Allora,non dite che è un ordine della NATO!!!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Ven, 26/02/2016 - 18:35

Si vabbe'pero íl problema dell'Italia non sono soltanto i profughi che arrivano, ma anche ed in misura maggiore i profughi che gia'ci nascono-perche'il 60% degli italiani di fatto sono profughi perche'non un caxxo da mattina a sera

Anonimo (non verificato)

freevoice3

Sab, 27/02/2016 - 01:22

Presidente Napolitano, qui è Amazon stiamo recapitandole al suo indirizzo 2000 risorse. Come abbiamo potuto accettare un personaggio del genere....

Esculoapio

Sab, 27/02/2016 - 02:03

INVECE DI FARE TERRORISMO GIORNALISTICO PERCHE' NON RACCOGLIETE FIRME PER UNA INIZIATIVA POPOLARE PER UNA LEGGE PER LIMITARE L'IMMIGRAZIONE?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Sab, 27/02/2016 - 08:17

Ma ancora non l'avete capito che con la scusa dei migranti stanno cercando di distruggere l'Europa partendo dall'Italia? Il piano Kalergi è conosciuto da un pezzo anche se purtroppo il suo libro si trova pubblicato solo in tedesco (che per fortuna parlo e leggo) e non disponibile nelle librerie. Il resto lo avete sotto gli occhi tutti i giorni. Svegliarsi finché siamo in tempo, gente!

semprecontrario

Sab, 27/02/2016 - 09:45

ribelliamoci subito

swiller

Sab, 27/02/2016 - 12:16

Siamo governati da perfetti i*******i incompetenti ladri.

paul___kay

Sab, 27/02/2016 - 12:38

perchè l'articolo non dice CHI ha dato l'ordine? Paura? NATO=USA=Piano Kalergi=invasione e sottomissione dell'Europa Ci sono ancora dubbi!?!

franco-a-trier-D

Sab, 27/02/2016 - 13:38

le frontiere sono dei scolabrodi.ci sono frontiere in mezzo alle campagne isolate e nei boschi.

piertrim

Sab, 27/02/2016 - 19:31

Italiani sveglia col voto! Altro che salvare vite umane. Questi della Nato(non si sa da chi), con la compiacenza totale dei nostri buonisti e dell'Europa, ci inondano di persone sgradite nei loro paesi.

renzett

Mar, 26/04/2016 - 12:02

Nel paese dove vivo sono in aumento gli immigrati italiani, ben accolti in quanto persone molto apprezzate. Il vuoto da loro lasciato in Italia dovrà essere colmato, ed eccovi serviti da vagonate di arabi, iniziando dalla Calabria Saudita e su su fino a Como, Brennero e Ventimiglia. Povera Italia, abitata da troppa gente senza orgoglio, pavida ed opportunista. Chi è causa del suo male pianga se stessa.

ninoabba

Mer, 27/07/2016 - 17:58

Bene e noi diciamo alla nato di andare a fare farsi fottere perché gli italiani non butteranno a mare con iinsieme la nato. Qui è casa nostra e non lasceremo che faranno ciò che li aggrada .