Lubitz acquistò due auto poche settimane fa

Il copilota del volo Germanwings schiantatosi in Francia aveva comprato una macchina per sé e una per la fidanzata

Non è stato probabilmente un suicidio premeditato quello di Andreas Lubitz. Il copilota che avrebbe causato la strage dell'Airbus A320 della Germanwings, infatti, solo qualche settimana fa aveva acquistato ben due automobili Audi.

Come rivela il sito internet del settimanale Focus, il giovane aveva comprato un'auto per sè e una per la fidanzata (che, stando alle indiscrezioni) lo aveva recentemente lasciato. Una delle vetture, acquistate in una concessionaria nei pressi di Dusseldorf, era stata consegnata la scorsa settimana.

Commenti

seccatissimo

Sab, 28/03/2015 - 02:07

Il presunto suicidio di Lubitz è certamente assai anomalo. Un suicida che inizia deliberatamente la sua azione autodistruttiva e rimane imperterrito fermo su questa posizione per almeno 8 lunghissimi minuti, consapevole che porterà con se, a morte certa, altre 149 altre persone, tutte innocenti che non gli hanno fatto niente di male! Mi sembra poco verosimile e poco credibile, anche se purtroppo, al momento, non mi viene in mente una versione dei fatti alternativa più realistica.

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 28/03/2015 - 10:01

Purtroppo non si tratta di una versione dei fatti, ma sempre con più motivi la realtà di ciò che è accaduto.

michele lascaro

Sab, 28/03/2015 - 10:03

Non ho mai visto un depresso, nella classica accezione medica, compiere acquisti di questa fatta prima di tentare, o realizzare, il suicidio.

michele lascaro

Sab, 28/03/2015 - 10:05

Né ho visto un depresso partecipare a una gara su strada (con relativa pettorina. Foto apparsa oggi sul Giornale cartaceo)

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Sab, 28/03/2015 - 10:12

Andrebbe sentita la ex fidanzata.