L'ultima provocazione della Le Pen: "No alla bandiera dell'Ue in studio"

La leader del Front National, Marine Le Pen, invitata dall'emittente TF1, ha chiesto di essere intervistata con alle spalle soltanto il tricolore francese e senza la bandiera dell'Ue

Niente bandiera dell’Ue in studio, ma soltanto il tricolore francese. Questa la condizione posta dalla candidata alla presidenza della Repubblica francese, Marine Le Pen, per accettare l’invito alla trasmissione Demain, Président, andata in onda ieri sera sull’emittente francese TF1. Condizione accettata dai giornalisti che hanno ospitato la Le Pen in studio, i quali hanno motivato l’assenza della bandiera dell’Unione europea parlando di un “gesto simbolico”, voluto dalla candidata del Front National (guarda il video).

"Voglio essere presidente della Repubblica francese, non della Commissione europea, ritengo che l'Unione europea abbia fatto molto male al nostro Paese e al nostro popolo, in campo economico, sociale, di abolizione delle frontiere". Così la Le Pen ha motivato la sua scelta di essere intervistata con alle spalle soltanto il tricolore francese. Una scelta rivendicata dalla leader del Front National anche stamane sull’emittente BFMTV, dove la Le Pen ha spiegato di nuovo di essere “candidata all’elezione della Repubblica francese”, e di aver scelto per questo di parlare senza la bandiera dell’Unione europea alle sue spalle, contrariamente agli altri candidati (guarda le foto).

La decisione della candidata del Front National, che già in un'intervista pubblicata sul numero di aprile del mensile Causeur aveva proposto di “vietare la bandiera europea sulle sedi istituzionali", ha fatto ovviamente discutere. “Siamo fieri della nostra bandiera, simbolo di unità, di solidarietà e di armonia tra i popoli d’Europa, non la nascondiamo”, hanno scritto su Twitter dall’account francese della Commissione Europea, replicando così, indirettamente, alla decisione della Le Pen.

A prendere le difese della leader del Front National, è stato il suo braccio destro, Florian Philippot, che ha risposto alla Commissione definendo uno “straccio oligarchico” la bandiera con le dodici stelle. “Vedrete, presto metteremo nell'armadio il vostro straccio oligarchico”, ha scritto su Twitter Philippot. “Viva la bandiera francese", ha poi scritto il numero due del Front National, postando l’immagine del tricolore blu, bianco e rosso.

Commenti

Rainulfo

Mer, 19/04/2017 - 16:21

Ma una Le Pen in Italia no?

Rodolfo89

Mer, 19/04/2017 - 16:48

Anch' io dico : VIVA LA BANDIERA ITALIANA

cir

Mer, 19/04/2017 - 16:56

ha fatto benissimo. La bandiera europea va messa al bando .

Atlantico

Mer, 19/04/2017 - 17:01

Questi sono gesti essenziali che servono soprattutto a gasare le anime semplici che davvero credono in buonafede che uscire dall'euro aumenta il valore degli immobili e dei beni economici mobili, ingrassa le buste paga e fa diminuire i prezzi al consumo.

Agev

Mer, 19/04/2017 - 17:02

Intelligente e creativa. Fuori da questa Europa nata barbara e criminale.. Non è l'Europa dei popoli.. E' l'Europa voluta dai barbari e criminali E L'Euro il loro strumento di schiavitù. Gaetano

Fjr

Mer, 19/04/2017 - 17:09

Una donna con gli attributi nel vero senso della parola, le nostre invece.....

MOSTARDELLIS

Mer, 19/04/2017 - 17:12

Come darle torto? Da quando abbiamo l'UE le cose per l'Italia sono peggiorate moltissimo sotto tutti i punti di vista, in primis l'economia, poi l'immigrazione e poi tutto il resto. Per non parlare dei problemi che ci ha creato l'euro, grazie la nostro prode Prodi.

Ritratto di Gius1

Gius1

Mer, 19/04/2017 - 17:42

Mi chiedo se la francia non avrebbe l´atomica ,le pen la penserebbe cosi´.

DEMIS

Mer, 19/04/2017 - 17:43

Si tenga pure la sua bandiera francese, ma anche i propri prodotti industriali francesi!! Qui in Italia al bando Renault, Peugeot e Citroen! Al bando le industrie francesi in tutta europa (visto che non vuole la bandiera europea)... vorrei proprie vedere che fine farebbe la "Le Penina" e la sua Francia!! Eppoi da lei non dobbiamo prendere esempio!! Il suo bel Napoleone ha fatto danni qui in Italia ed in particolar modo nel mio Veneto dove ha saccheggiato e ruspato ovunque!! Quindi stia zitta e si scusi piuttosto con l'intera europa e con noi Veneti!!!

Marcello.508

Mer, 19/04/2017 - 17:45

A fronte di un'Europa voluta così da consessi di banchieri in odore di massoneria, il gesto mi sembra del tutto apprezzabile.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 19/04/2017 - 18:26

Fjr - "Una donna con gli attributi nel vero senso della parola"...? Da quello che lei scrive la Signora Marine Le Pen e` dotata di apparato genitale riproduttivo maschile. Ha informazioni riservate, o lei e` solo pateticamente esaltato...Continui a trastullarsi col suo e non inventi apparati altrui.

Ritratto di Sniper

Sniper

Mer, 19/04/2017 - 18:27

Ma come mai la Le Pen adora la bandiera nazionale, mentre i suoi corrispettivi leghisti odiano il tricolore? Confusione mentale padana?

Anonimo (non verificato)

edo1969

Mer, 19/04/2017 - 19:09

forza Marine falli tutti neri :)

lorenzovan

Mer, 19/04/2017 - 19:20

ma lo stipendio dellRU se lo becca...e a quanto sembra dalprocesso in corso...non solo quello!!!! la bandiera no...i piccioli...behhhhh...tiene come gli italiani...famiglia

lorenzovan

Mer, 19/04/2017 - 19:22

@sniper...saranno in confusione ...ma quando si tratta degli stipendi UE vanno sempre d'accordo...sia la le pen che salvini....sinite pecunia venire ad me

QuebecAlfa

Mer, 19/04/2017 - 19:36

Niente di nuovo. Già il presidente del consiglio dei ministri italiano aveva effettuato la medesima azione alcuni mesi fa, posizionando molteplici vessilli identificativi di colore verde, bianco e rosso. Mentre la sig.ra Le Pen ha posizionato un unico vessillo.

Divoll

Mer, 19/04/2017 - 23:52

BRAVA!

LOUITALY

Gio, 20/04/2017 - 04:21

putroppo non esiste una marine in italia somo pagliacci che hanno votato im gompep'ti napomitanp

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Gio, 20/04/2017 - 07:31

Niente di nuovo, il copyright della pagliacciata della bandiera è di renzi ... tutta fuffa buona per menti deboli.

Templar

Gio, 20/04/2017 - 07:55

BRAVA!!

unz

Gio, 20/04/2017 - 08:04

che donna!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 20/04/2017 - 08:23

"DEMIS" e Giulio Cesare dove lo metti? LOL LOL LOL.....

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Gio, 20/04/2017 - 08:24

"GIUS 1" consiglierei di sostituire "avrebbe" con avesse! Consiglio anche una buona dieta di pane e congiuntivi

Ritratto di centocinque

centocinque

Gio, 20/04/2017 - 08:58

Quello straccio azzurro va rimosso da tutti gli edifici