Malesia, Nora scomparsa a 15 anni: trovato il suo cadavere

Nora Quoirin era scomparsa il 4 agosto, un giorno dopo l'arrivo nel resort con la famiglia, che risiede a Londra

Un corpo proprio vicino all'hotel dove il 4 agosto, in una riserva naturale, è scomparsa Nora Quoirin, una 15enne franco-irlandese disabile di Londra. Lo riferiscono le autorità malesi anche se al momento non possono confermare che si tratti della ragazzina.

In un comunicato, la Ong The Lucie Blackman - che sta aiutando la famiglia di Nora nelle ricerche - fa però sapere che è molto probabile che sia lei.

La ricostruzione

La famiglia della giovane alloggia dal 3 agosto nell'hotel The Dusun in una riserva naturale nella provincia di Negeri Sembilan, circa 60 chilometri a sud di Kuala Lumpur. I genitori hanno subito pensato ad un rapimento. Quoirin è affetta da oloprosencefalia, una malformazione cerebrale che causa difficoltà dell'apprendimento e disabilità fisiche che impediscono di muoversi agevolmente.

La madre Meabh Quoirin, ha offerto una ricompensa di 50.000 ringgit (poco più di 12 mila euro), donati da un uomo d'affari anonimo di Belfast. Alle ricerche partecipano circa 350 persone, supportate da elicotteri, droni, cani appositamente addestrati e investigatori inviati dalle polizie di Londra, Irlanda e Francia.