Mar Cinese Meridionale, l'Indonesia schiera truppe e sistemi terra aria

I sistemi di difesa aerea sono stati schierati anche lungo la costa orientale a protezione della base aerea di Ranai

L’Indonesia ha dato il via, poche ore fa, alla militarizzazione di Natuna Besar, principale isola dell'arcipelago delle Natuna, nel Mar Cinese Meridionale.

Giacarta ha confermato che l'Indonesian Air Force si appresta a schierare quattro squadre delle forze speciali note come Korps Pasukan Khas. Le unità sono equipaggiate con il sistema di difesa aerea Skyshield della Oerlikon Rheinmetall.

Lo Skyshield è un sistema di difesa aerea modulare da 35 mm in grado di sparare munizioni a guida di precisione. I sistemi di difesa aerea sono stati schierati anche lungo la costa orientale a protezione della base aerea di Ranai. In una recente richiesta di finanziamento avanzata al governo indonesiano, i militari richiedono fondi per incrementare la capacità della base aerea cosi da ospitare fino a otto aerei da combattimento ed uno squadrone UAV.

Costellato da piccole isole, scogli e secche, il Mar Cinese Meridionale è al centro di una disputa territoriale che contrappone tra loro Brunei, Malesia, Filippine, Indonesia, Taiwan, Vietnam, Corea del Sud, Giappone e Cina.

Commenti

milope.47

Gio, 07/04/2016 - 14:01

....Ormai vengono schierate truppe da tutte le parti !. Ma che è ?.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 07/04/2016 - 14:20

perche' sotto c'e' il petrolio. mentre a casa nostra I comunisti vogliono fermare le trivelle.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Gio, 07/04/2016 - 18:57

E che c'entra il Giappone nel Mar cinese meridionale? ridicolo..... solo perché è un altro vassallo del regno del caos