Meghan Markle ora supplica il padre: "Portami all'altare"

L'uomo aveva annunciato la sua assenza a causa di alcuni problemi di salute. Ma la realtà è un'altra, e Meghan non l'ha presa affatto bene

Meghan Markle starebbe lottando affinché suo padre l'accompagni all'altare. Solo qualche ora fa la notizia dell'assenza del genitore alle nozze reali tra la figlia e il principe Harry aveva fatto discutere. Ma ora nuovi dettagli potrebbero fare un po' di chiarezza.

"Ovviamente vuole ci sia suo padre", ha raccontanto un amico di Meghan al Daily Mail. Ma Thomas Markle, un tecnico delle luci di 73 anni, sarebbe in difficoltà in quanto vorrebbe "risparmiare ulteriori imbarazzi" alla famiglia reale, dopo che nei giorni scorsi si era lasciato sfuggire le foto dei preparativi delle nozze dei castelli di Windsor.

A complicare ulteriormente la situazione ci sarebbe anche la salute dell'uomo, colpito da un arresto cardiaco una settimana fa. Ma i rapporti tra la futura principessa e il padre, comunque, sono spesso stati tesi. E a pagarne il prezzo ora potrebbe essere anche Harry che, sempre secondo la fonte, non starebbe vivendo affatto bene lo stato delle cose: "È devastato, si sente responsabile di quanto accaduto, quasi come se fosse lui a causare problemi".

Commenti
Ritratto di stufo

stufo

Mar, 15/05/2018 - 14:44

Avrà visto le prodezze fotofilmografiche della figghia e non vuol fare la parte del magnaccio.