Miami, si impicca il dottor Botox: era depresso per la parodia in tv

Si è impiccato nella sua abitazioni di Miami. Era devastato dalla parodia in onda su Netflix. Aveva solo 65 anni

È morto il "barone del botox". Fredric Brandt, forse il primo dermatologo a lanciare il botulino per far belle le signore, si è tolto la vita a soli 65 anni. Il cadavere è stato trovato morto dalla governante.

Brandt si è impiccato nella sua abitazioni di Miami. "Era entrato in profonda depressione - ha spiegato la sua agente, Susan Biegacz - era letteralmente devastato da una parodia televisiva". La serie comica di Tina Fey Unbreakable Kimmy Schmidt, che va in onda su Neflix, lo aveva preso di mira da diverso tempo. Nello show Martin Short veste i panni del dottor Sidney Grant, chirurgo plastico che porta avanti bizzarri esperimenti con il botox. Il personaggio non piaceva assolutamente a Brandt, fermamente convinto che la parodia gli avrebbe rovinato la reputazione. "Sicuramente questo ritratto lo infastidiva molto - ha spiegato l'agente - ma certamente non è quella la causa del suicidio".

Brandt fu una sorta di pioniere nell'uso cosmetico del botulino. Sotto le sue mani sono finiti numerosi pazienti famosi. Tra questi anche Madonna, Stephanie Seymour e Kelly Ripa.

Commenti
Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 07/04/2015 - 18:16

"Il cadavere è stato trovato morto dalla governante." E' meno male che il cadavere è stato trovato morto.... Se il cadavere lo avessero trovato vivo, cosa sarebbe successo?

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Mar, 07/04/2015 - 18:18

"Il cadavere è stato trovato morto dalla governante." E' meno male che il cadavere è stato trovato morto.... Se il cadavere lo avessero trovato vivo, cosa sarebbe successo?

moshe

Mar, 07/04/2015 - 20:34

Con quella faccia da c..o che si è fatto, ha fatto bene ad impiccarsi.

Ritratto di Lupry

Lupry

Mar, 07/04/2015 - 20:59

Perdita immane....

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 08/04/2015 - 00:38

# AdrianoAG 18:18 Il suo comicissimo commento mi ha fatto ridere parecchio. Non si dovrebbe ridere di un morto però la sua battuta È PROPRIO IRRESISTIBILE.