Migranti, la Libia accusa le Ong: "Sono responsabili dell'aumento dei flussi"

La Guardia Costiera libica svela le colpe delle Ong: "Fanno credere ai migranti che verranno comunque soccorsi". E accusa: "Questo li spinge a imbarcarsi aggravando la crisi"

Nuove accuse incgiodano le organizzazioni non governative. Questa volta arrivano dal capo della Guardia Costiera libica per la regione centrale, Rida Aysa. In una intervista esclusiva all'agenzia Aki-Adnkronos International, spiega chiaramente che le Ong fanno credere agli immigrati in Libia che verranno comunque soccorsi. "E questo - spiega - li spinge a imbarcarsi aggravando la crisi". Accuse pesantissime che vanno ad aggiungersi all'indagine portata avanti dal pm di Catania, Carmelo Zuccaro, che per primo ha messo in chiaro che quelli che soccorrono i clandestini, che si imbarcano alla volta dell'Italia, "non sono tutti filantropi" e, soprattutto, puntano a "destabilizzare l'Italia economicamente".

Nel corso dell'intervista all'Aki-Adnkronos International, Rida Aysa parla di "centinaia di migliaia di migranti clandestini" pronti a imbarcarsi per l'Europa, anche se "non esistono cifre precise". "La maggior parte di questi migranti proviene dai Paesi dell'Africa orientale e occidentale, come Eritrea e Somalia". Il capo della Guardia Costiera libica esprime, poi, "irritazione" nei confronti di queste Ong affermando che "le organizzazioni presenti nel Mar Mediterraneo con la missione di salvare i migranti hanno dato loro ad intendere che saranno inevitabilmente soccorsi e questo ha aggravato la crisi, aumentando il numero di migranti". Il funzionario libico spiega, quindi, che "abbiamo comunicato tutto questo sia all'Ue sia ai comandanti dell'Operazione Sophia, che hanno manifestato irritazione verso queste organizzazioni, ma finora non hanno preso alcuna misura al riguardo".

La Guardia Costiera libica ha fermato alcuni gommoni all'interno delle acque territoriali libiche, per poi imbattersi in alcune organizzazioni umanitarie che si sono lamentate del fatto che quei gommoni appartenevano a loro, benché non l'avessero comunicato alla Guardia Costiera, violando così le acque territoriali libiche. Lo stesso Aysa ricorda l'episodio di un "gommone tedesco fermato a nord di al-Zawiyah (30 chilometri a ovest di Tripoli, ndr) che poi si è rivelato di proprietà di un'organizzazione umanitaria chiamata 'Sea Watch'", oppure del caso di "una nave allontanata con alcuni colpi di avvertimento per aver violato le acque territoriali libiche. Dopo essere saliti a bordo e averla ispezionata - prosegue Aysa - è emerso che apparteneva a Medici senza Frontiere".

Quanto alle accuse rivolte alla Guardia Costiera libica di aver attaccato le navi delle ong, Aysa risponde che "tali imbarcazioni entrano in acque territoriali libiche senza avvisare la Guardia Costiera, che è l'organo preposto ad autorizzare questo e di conseguenza è logico rispondere per proteggere le nostre acque e le nostre coste". "Quando le navi delle organizzazioni - conclude Aysa - si fermano a 12 miglia dalla costa libica, in una zona visibile dalla costa, le loro luci notturne segnalano ai trafficanti che possono iniziare a imbarcare i migranti e questa è una delle cause delle ondate migratorie cui si assiste periodicamente".

Commenti
Ritratto di Daniele Milan

Daniele Milan

Ven, 05/05/2017 - 16:44

Basta collegarsi al sito marinetraffic.com e si vede che proprio in questo momento ci sono quattro navi ed un gommone delle ong (Sea Watch, Vos Hestia, Iuventa Rescue ed Aquarius) al limite delle coste libiche in attesa di aiutare gli scafisti. Più chiaro di così......

unosolo

Ven, 05/05/2017 - 16:45

noi ce la prendiamo con chi chiede indagini o personale per indagare ? siamo sicuri di essere ancora una "REPUBBLICA FONDATA SUL LAVORO " ? a volte sembra quasi fondata sull'inganno,.

VittorioMar

Ven, 05/05/2017 - 16:47

....CHE IPOCRITI,FALSI E MENZOGNERI!!..ORA CHE IL GIOCO E'STATO SCOPERTO.TUTTI CERCANO DI SMARCARSI,MA COSi' AMMETTONO LE PROPRIE RESPONSABILITA'...ALLORA DITE CHI SONO I VERI ASSASSINI....GLI AFFOGATORI....CHE STOICI E CORAGGIOSI!!...SUBITO NORIMBERGA PER CRIMINI CONTRO L'UMANITA'!!

angelovf

Ven, 05/05/2017 - 16:55

Dice bene la guardia costiera libica, ma perché non li ferma quando scendono in mare? È difficile capire, ma è già qualcosa.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 05/05/2017 - 17:00

Non lo fate sapere alle zecche...fateli dormire nel loro oblio...

elpaso21

Ven, 05/05/2017 - 17:05

Vabbè si era capito.

INGVDI

Ven, 05/05/2017 - 17:16

Continuano a prenderci in giro. Sono tutti d'accordo governo italiano, marina militare italiana, ong, guardie costiere, trafficanti. Tutti colpevoli del reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. La regia è tutta italiana. Magistratura sveglia!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 17:18

....""Fanno credere ai migranti che verranno comunque soccorsi"....Non "fanno credere"!!!!...Dicono apertamente,ed i fatti(che volano in Africa con i telefonini),lo confermano,che "verranno soccorsi"!!!!...Ma alla stragrande maggioranza degli italiani,votanti e non votanti,va bene così!!!!!

killkoms

Ven, 05/05/2017 - 17:24

anche i libici hanno scoperto l'acqua calda!

Fossil

Ven, 05/05/2017 - 17:27

Mentono sapendo di mentire insieme ai politicanti da strapazzo italiani e sodali...ma pensano davvero che gli italiani siano stupidi? Forse un poco sì...non ci ribelliamo.

Ritratto di elkid

elkid

Ven, 05/05/2017 - 17:29

----ma parla proprio la guardia costiera libica che dovrebbe cercare di non farli partire??????---è stata sovvenzionata dall'italia con soldi e barche e sti libici non fanno un beneamato???--non c'è più religione--hasta

agosvac

Ven, 05/05/2017 - 17:32

Ma guarda un po'! Sembra che la Guardia Costiera libica sia "molto più seria" della Guardia Costiera italiana. Magari non hanno un ammiraglio amico dei migranti fasulli!!!!!

nopolcorrect

Ven, 05/05/2017 - 17:35

Grazie al capo della Guardia Costiera libica per aver detto quella cosa nota e ovvia che i nostri buonisti catto-comunisti, anti-italiani e terzomondisti continuano a negare. Naturalmente è assordante il silenzio dei nostri Ammiragli timorosi di parlare per non rovinarsi la carriera.

Ritratto di cape code

cape code

Ven, 05/05/2017 - 17:38

Si ma li fermiamo questi bastardi oppure no?? Ma un bel fermo come fanno a qualsiasi indagato no eh??

guardiano

Ven, 05/05/2017 - 17:43

Bisogna mandarli in galera tutti cominciando dal governo illegittimo, alle ONG al signor buonasera del vaticano. e tutti quelli che lucrano sulla pelle degli italiani e dei clandestini.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 17:52

@INGVDI:...purtroppo con il voto favorevole di TUTTI i partiti(eccetto Lega,FdI,e solo 8 senatori di FI(14 senatori hanno votato "pro",e 19 si sono "astenuti"),il "reato di clandestinità"(già estremamente blando,all'italiana....),è stato ABOLITO.Quindi niente reato,niente "clandestini",niente favoreggiamento ai "clandestini"....sono "profughi"!!Del resto,"la più bella costituzione del Mondo" cita:(art.10):"Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l’effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana(bella sviolinata), ha diritto d’asilo nel territorio della Repubblica secondo le condizioni stabilite dalla legge"...

MarcoTor

Ven, 05/05/2017 - 17:57

E fanno bene a dirlo chiaro e forte, caso mai ci fosse ancora qualcuno che crede alle favole..

chicasah

Ven, 05/05/2017 - 17:58

Se l'accoglienza diventa un business non si controlla più.Via tutte le. ONG ecc.

Ritratto di nonmollare

nonmollare

Ven, 05/05/2017 - 18:00

ma chi glieli da i giubbotti arancione???

chicasah

Ven, 05/05/2017 - 18:07

Via tutte le ONG eccl. La accoglienza no!deve essere un business e pure sporco

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Ven, 05/05/2017 - 18:15

Lo dicono solo ora che, dopo che alune procurequi da noi, alzando di pochi centimetri il coperchio, sta venendo fuori una specie di verminaio? E meno male che sto governo sta imbottendo Serraj di euro, però pare che gli sbarchi non diminuiscano, tutt'altro. Fermare certe primavere provocate in Africa anche da un pacifinto medagliato con tanto di Nobel, con il concorso di uno degli migliori 100 avvocati degli Usa per far invadere l'Europa e farla crollare economicamente per le comodità di certi schifosi massoni, questo interessa poco e niente, vero? Bisogna sempre andare alla radice dei mali, ma in casa Pd preferiscono fare come le tre scimmiette.

chicasah

Ven, 05/05/2017 - 18:16

ruffian,baratti e simili lor dure..... Dante la sapeva lunga.

zed22

Ven, 05/05/2017 - 18:28

adesso lo hanno capito ! ma i coglioni del pd dove vivono ? figli di puttana comunisti !

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Ven, 05/05/2017 - 18:31

@elkid:....che ipocrita!!!Che spudorato ipocrita!!!Così lei e "Kompagni",volete farci credere che avete "appaltato" il "lavoro sporco",di non fare partire i "profughi",ai Libici,e la "colpa" è la loro,se vi "costringono" a raccogliere i "profughi",subito fuori dalle acque Libiche,e portarli in Italia!!!Che ragionamento IDIOTA è questo!!!A chi la volete dare a bere???Se si vuole tenere in Africa,questi "profughi fasulli",basta non andarli a raccattare,basta respingerli "seriamente",riportarli indietro,quando "scappano",qualche cannonata dissuasoria,...la voce si sparge presto!!!Smettetela con questa ipocrita posizione!!!Dite che li volete per dare loro il voto,e conservare il potere per altri 50 anni!!!!

bobots1

Ven, 05/05/2017 - 18:43

Ma nessuno si impegna a dire a questa gente che non sono bene accetti semplicemente perchè non ci sono le condizioni economiche e sociali per accettarli? Perchè continuano a venire e perchè continuano ad andare a prenderli? Se fossero ben accetti in Europa avremmo la fila di paesi europei a chiederli: ma non è così !

Ritratto di gianniverde

Anonimo (non verificato)

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Ven, 05/05/2017 - 19:16

Caro Daniele Milan, questi politici hanno preso tutti gli italiani per dementi ... Ma devono stare molto attenti questi maiali ...

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Ven, 05/05/2017 - 19:40

bobots1 tocca il tasto: questa rumenta umana non interessa all'europa perchè i governanti intelligenti non ci vedono chiaro e non credono alla passività del ruolo italiano nel perpetuarsi degli sbarchi quando qualsiasi Stato che si rispetti avrebbe detto: adesso facciamo un break di dieci mesi ove blocchiamo del tutto il traffico e riflettiamo. Tutti rispediti sulle rive libiche! Molto opaca nel giusto giudizio dei "crucchi nordeuropei" la loro provenienza, dove abbiano attinto i disperati per trovare i soldi da dare agli scafisti per partire, chi li incoraggia perchè e quanto ci guadagna.. forse molto, il ruolo delle Ong.. noi succubi a non poterci opporre se no ci mettono in galera ( prima quando Alfano all'Interno furoreggiava più di quanto faccia Minniti). Povera Italia, poveri noi che contiamo come il due di picche!

giancristi

Ven, 05/05/2017 - 20:09

Finalmente c'è anche la Guardia Costiera della Libia a sbugiardare il malfattori delle ONG. Possibile che ci siano tanti deficienti in Italia che danno soldi a queste organizzazioni, finanziando così l'invasione dell'Italia e la distruzione della nostra civiltà.

swiller

Ven, 05/05/2017 - 20:24

Fermate i criminali delle ong affondategli le navi.

leserin

Ven, 05/05/2017 - 20:56

Ai nostri pescatori siciliani i tunisini sparano, per molto meno.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 05/05/2017 - 21:20

ELKID NON CAPISCI PROPRIO UN CxxxO. I LIBICI PER QUEL POCO CHE POSSONO PERKE' NON ESISTE UN GOVERNO UNICO CHE CONTROLLI TUTTA LA LIBIA E QUINDI TUTTE LE COSTE TANTO CHE GLI SPARANO ADDOSSO E LI SPUTTANANO. SMETTI DI FARE IL TROLL E VAI A PULIRE I CESSI

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 05/05/2017 - 21:21

DOBBOIAMO FARE COME FANNO ILIBICI. SPARIAMOGLI ADDOSSO E POI DOPO AVERLI SALVATI RIBUTTIAMOLI A CALCI IN CULO SULLE SPIAGGE LIBICHE.

Una-mattina-mi-...

Ven, 05/05/2017 - 21:58

LA CLOACA SI STA SCOPERCHIANDO, VISTO CHE E' APERTA MEGLIO APPROFITTARE PER BUTTARCI DENTRO TUTTI I TRADITORI, PRIMA DI CHIUDERLA E SIGILLARLA.

pardinant

Ven, 05/05/2017 - 22:31

A prescindere da tutto, non riesco a capire perché vengono portati da tutti in Italia,o siamo i più furbi o i più fessi e sono più propenso per la seconda.

Lens69

Ven, 05/05/2017 - 23:37

questo governo nega l'evidenza siamo alla frutta

apostrofo

Sab, 06/05/2017 - 01:49

Non abbiamo possibilità di fermarli, dicono. Ma se è vero, come da cifre pubblicate che fino ad un certo periodo del 2016, da noi ne erano sbarcati 25.000 mentre in Spagna solo 1.000 ed ancora meno in altri paesi, allora qualche mezzo c'è ! .... o no ?!

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Sab, 06/05/2017 - 04:21

se un italiano andasse in giro con un gommone così lo arresterebbero e glielo sequestrerebbero subito visto che non avranno sicuramente patente nautica, razzi, radio, ecc. Comunque non sembra robetta da poche lire come le prime barche di legno che usavano mesi fa, un magistrato che indaghi da dove vengono questi soldi e queste attrezzature ci sarà sulla faccia della terra?

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Sab, 06/05/2017 - 04:42

Perchè vengono portati tutti da noi? Perchè siamo un popolo di pecore che non protesta più di tanto e i seguenti signori hanno deciso sulla testa degli italiani: Papa Francesco e il clero che conta cattocomunista, Renzi (da non eletto), Soros la piovra mondiale, le lobbyes e chi altro... dite voi!?

LostileFurio

Sab, 06/05/2017 - 05:51

Che schifo. Ce ne ricorderemo quando, finalmente, si potra' votare ?

Ritratto di luigin54

luigin54

Sab, 06/05/2017 - 07:16

Scusate la mia ignoranza ma questi POLITICANTI DA STRAPAZZO hanno mai chiesto al popolo se volevano gli immigrati ????? Ce ne ricorderemo appena andremo ancora a votare. BIMBOMINKIA sei già finito .

Ritratto di Marotta2

Marotta2

Dom, 07/05/2017 - 13:35

Quello che facciamo è soccorso in mare , potremmo evitare tutti i rischi anche di morte dei migranti e di arricchimento degli scafisti se instaurassimo un ponte aereo , ma evidentemente noi vogliamo vedere se sono capaci di attraversare il mare . Quello che facciamo a terra NON È ACCOGLIENZA , lo sarebbe se ad ogni migrante , per una vita decorosa , dessimo soldi , casa , lavoro e un futuro , come DEVE ESSERE per gli italiani bisognosi , ma così non è . Quindi di nuovo sono solo parole nobili che cozzano contro una realtà ignobile , quella a cui tanti sono costretti da un paese incivile .