Morta a 15 anni la figlia ​del miliardario Goldsmith

La ragazzina è morta nella tenuta di famiglia, dopo un incidente con il quad

"Mio Dio, per favore, posso riavere la mia bella, brillante, gentile, bambina?". Quella bambina che è stata sottratta all'affetto della sua famiglia, dopo un terribile incidente con il quad, aveva solamente 15 anni e si chiamava Iris Annabel Goldsmith. Era la figlia del milionario Ben e dell'ex moglie Kate Rothschild, due delle più ricche famiglie del Regno Unito.

Secondo quanto riportano i media britannici, sembra che la ragazzina fosse a bordo del mezzo insieme a un amico, che si è salvato. A lei invece il terribile impatto non ha lasciato scampo. Iris era in vacanza, nella tenuta di famiglia, quando è avvenuto l'incidente, lo scorso lunedì. La madre si trovava nella villa della tenuta, mentre il padre stava giocando a cricker a Godalming, nel Surrey. Sembra che, quando hanno chiamato il milionario per informarlo dell'incidente, non abbiano fatto capire all'uomo la gravità della situazione, ma in realtà all'arrivo dei soccorsi per lei non c'era già più nulla che si potesse fare per salvarla.

Il padre ha condiviso su Twitter una foto della ragazzina, accompagnando l'immagine con parole strazianti, piene di dolore per la perdita della sua"gentile bambina". "Mio dio, per favore, posso riavere la mia bella, brillante, gentile bambina- scrive il miliardario- E se non fosse possibile, per favore, prenditi cura di lei in modo speciale. La amo così tanto e sono così orgoglioso di lei. Provo un dolore che non riesco a descrivere"gentile bambina". "Mio dio, per favore, posso riavere la mia bella, brillante, gentile bambina- scrive il miliardario".

Iris Annabel Goldsmith era la primogenita ed erede della famiglia più ricca del Regno Unito e sembra potesse contare su un patrimonio da 300 milioni di sterline. Le due famiglie unite valgono miliardi di sterline. La coppia ha avuto altri due figli: Frank, di 13 anni e Isaac, di 11.

Commenti

cir

Ven, 12/07/2019 - 20:06

dal cognome.. non me ne frega nulla !!

Divoll

Ven, 12/07/2019 - 22:21

Anche le famiglie distrutte dalle guerre volute e finanziate da questi miliardari vorrebbero riavere i loro figli, morti sotto le bombe o per mano di isis.

Divoll

Ven, 12/07/2019 - 22:24

Tutti i bambini sono innocenti e la loro morte tocca sempre il cuore. Ma quelli morti per mano di terroristi e bombardamenti toccano molto di piu'.