Navi militari italiane si avvicinano alla Libia

La Marina Militare intensifica le manovre nel Mediterraneo. Un'occasione per "mostrare i muscoli" ai miliziani dell'Isis

Navi militari italiane sono partite da La Spezia e Taranto. Stanno facendo rotta verso la Libia. Formalmente sono impegnate in una esercitazione, ma secondo fonti vicine alla Difesa sarebbero già pronte a intervenire in caso di necessità. Come scrive la Stampa, le navi "si fermeranno prima, al confine con le acque territoriali di Tripoli". Oltre è il caos: in quelle che furono le terre del rais Muhammar Gheddafi oggi infiamma una sanguinaria guerra. I miliziani fedeli allo Stato islamico stanno seminando il terrore e minacciano di attaccare l'Italia.

Dalla Spezia sarebbe salpata ieri la nave San Giorgio, giunta da Brindisi per imbarcare gli incursori del battaglione. Si temono gli effetti di un precipitare degli eventi sugli interessi strategici e commerciali dell'Italia in Libia, a cominciare dal Greenstream, il gasdotto sottomarino dell'Eni, che si snoda dalla stazione di compressione di Mellitah e il terminale di ricevimento del gas a Gela, in Sicilia. Una struttura di 520 chilometri, molti dei quali percorsi sotto il Mediterraneo, protetta dai 20mila uomini della guardia fedele al governo legittimo di Tobruk. "Quasi due anni fa - ricorda il giornale - il terminal di Mellitah era stato occupato da un gruppo di berberi. Ora fa gola ai guerriglieri pronti a sabotare il nemico occidentale".

La San Giorgio è salpata all’ora di pranzo di venerdì dopo che per tutta la mattinata si sono susseguite le operazioni di carico di materiale e rifornimenti per i militari. Il gruppo operativo incursori dovrebbe rimanere in acque italiane dopo una sosta in Sicilia, all'alba di oggi, nella base di Augusta. "In queste settimane - si legge - la Marina Militare sta intensificando le manovre in Mediterraneo e dal 2 marzo ritornerà ad effettuare l’esercitazione 'Mare Aperto' nelle acque del Tirreno e dell’ Ionio, con il dispiegamento di buona parte delle unità disponibili. Sarà una occasione per 'mostrare i muscoli' di fronte a una crisi molto delicata".

Commenti

Francesconelio

Sab, 28/02/2015 - 12:50

Credo che tutta questa attività militare sia necessaria per sollevare una cortina fumogena e depistare sul vero scopo dei nostri incursori: distruggere a terra i barconi usati dagli scafisti per arginare la tratta di esseri umani, l'immigrazione clandestina di profughi veri o travestiti da terroristi. Una decina di giorni fa costoro si ripresero armi alla mano un barcone, segnale evidente che scarseggiano di natanti... d'altronde lo abbiamo già fatto negli anni Novanta, quando mandammo i nostri di soppiatto in Albania e distruggemmo a terra circa nove-diecimila basche, gommoni, zattere... Spero proprio che la missione primaria sia questa. Buon Week-end!

moshe

Sab, 28/02/2015 - 12:50

Già che ci siete, fermate qualche barcone, così potrete dire che vi siete guagagnati lo stipendio!

Ritratto di Riky65

Riky65

Sab, 28/02/2015 - 12:50

Era ora ......speriamo che non ci sia qualche cattokomunista dei nostri non insorga contro queste manovre!!!!

killkoms

Sab, 28/02/2015 - 12:58

più che mostrare i muscoli,si va incontro ai clandestini!

moshe

Sab, 28/02/2015 - 13:11

Fate in modo che non sia una scusa per raccattare altri clandestini! Per il resto, tanti auguri.

nopolcorrect

Sab, 28/02/2015 - 13:40

C'era una volta...in cui noi Italiani eravamo esperti nel costruire e operare con i MAS che sarebbero gli strumenti adatti contro l'immigrazione clandestina per affondare, distruggere o sabotare i barconi ancora in costruzione prima che prendano il mare, magari insieme a droni, ricognitori e cacciabombardieri. Dubito che le grosse navi da guerra siano realmente utili, tranne che per fare scena. Dovremo poi operare - ovviamente senza dirlo ufficialmente - all'interno del limite territoriale delle acque libiche e sulle spiagge spazzando via i terroristi con rapide e micidiali azioni di commando con uso di MAS ed elicotteri da combattimento.

Luci60

Sab, 28/02/2015 - 13:51

torneranno siciramemte cariche di clandestini ritorna mare nostrum e agli italiani cazzi vostrum

magnum357

Sab, 28/02/2015 - 13:57

Ahhhhhhahhhhahhh, mostrano che ? gli attributi ? non facciamo ridere ulteriormente il mondo !!!!!!! occorre semmai mandare gli incursori della marina a sabotare tutte le carrette che vorrebbero partire !!!! elementare watson !!!!!! lo abbiamo fatto anche nella seconda guerra mondiale in Egitto facendo saltare una nave da guerra inglese !!!!!

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 28/02/2015 - 14:02

Ma questa volta la nostra marina è armata o no ???? Attenzione a non sparare le toghe sono in guardia.

Ettore41

Sab, 28/02/2015 - 14:13

Proiettili e munizioni sono quelli veri od avete imbarcato quelli a salve? E la Boldrini+Vendolina cosa dicono? Sono stati avvisati? Avete il loro beneplacido per usare al minimo le mazzafionde?

terminverpier

Sab, 28/02/2015 - 14:37

speriamo che distruggano la totalità di barche barchette barconi e gommoni, vuoti e/o stracarichi di clandestini e terroristi : spiace per boldrina & co, ma le cose debbono andare assolutamente così...altrimenti non c'è scampo...fire fire fire

innocentium

Sab, 28/02/2015 - 15:05

"...mostrare i muscoli" non mi par proprio linguaggio di comunicato ufficiale della Difesa, ma se così fosse...ALLA BUON ORA!!!

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Sab, 28/02/2015 - 15:31

In Libia hanno appreso che stanno arrivando le navi italiane. La loro reazione: hanno mandato una squadra di volontari vigili del fuoco sulla costa.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 28/02/2015 - 15:45

Ma cosa avete capito? Occasione imperdibile per fare incetta di clandestini in quantità industriali!

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 28/02/2015 - 15:52

"Navi militare italiane si avvicinano alla Libia"? Dio, no! Ci porteranno altri 100 MILA clandestini "salvandoli"! A meno che non siano andati per fare una danza hawaiana sulle spiagge libiche, per trastullare quelli dell'Isis. Altri impieghi della marina militare italiana non riesco proprio a vederne.

-cavecanem-

Sab, 28/02/2015 - 16:09

..si certo mostrare i muscoli..Dovranno fare molta attenzione prima di far fuoco su imbarcazioni sospette altrimenti ci rimettono un altro paio di maro'.

NON RASSEGNATO

Sab, 28/02/2015 - 16:15

Non c'è il rischio che le navi finiscano nelle mani dei terroristi? recentemente la marina non ha fatto una bella figura con quattro gatti

tormalinaner

Sab, 28/02/2015 - 16:25

Gli manderanno incontro migliaia di immigrati così saranno obbligati a salvarli e addio manovre militari.

Ritratto di OraBasta

OraBasta

Sab, 28/02/2015 - 16:30

Quelli dell'Isis sonio TERORIZZATI dai "muscoli" della nostra marina. Più simile a Caron Dimonio .......... Atenti a non farvi confiscare le navi !

gigetto50

Sab, 28/02/2015 - 16:38

....secondo me ISIS provvedera' a spedire contro qualche manciata di barconi stracarichi e cosi' sconvolgera' tutti i piani per mostrare i muscoli. Infatti tutte le navi abbandoneranno subito le esercitazioni/forrmazioni per correre in soccorso.

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Sab, 28/02/2015 - 16:44

Navi, mezzi aerei e uomini in mare costano. Cerchiamo di non fare scena, ma di utilizzarli al meglio! Senza chiacchierare troppo né prima né dopo ogni azione. Agire e fare poco fumo. Impariamo una buona volta a stare al mondo!

gigetto50

Sab, 28/02/2015 - 16:46

...secondo me é soltanto un ritorno alla grande di Mare Nostrum camuffato da "esercitazioni"....

Marroz

Sab, 28/02/2015 - 16:53

@NON RASSEGNATO, OraBasta, stock47, Goldglimmer: ma le stupidaggini che scrivete da dove le partorite?

lorenzovan

Sab, 28/02/2015 - 17:13

caro marroz...sono i soliti quattro sfigati che nssuno caga nella vita reale...e sfogano sui forum le loro frustrazioni e la loro inutilita' esistenziale

Ettore41

Sab, 28/02/2015 - 17:16

Leggendo i vari commenti la Marina Militare non ci fa una bella figura. Purtroppo non e' colpa loro ma di questi politici sciagurati che molto si sono prodigati per far perdere ai cittadini la fiducia nelle nostre FFAA. Se il Capo di Stato Maggiore Della Difesa e quello della Marina avessero del coraggio dovrebbero immediatamente rassegnare le dimissioni. Non lo hanno fatto per i due Maro', non lo faranno mai. Perche'? Semplice, perche' sono stati eletti a quell'incarico da politici i quali, mica sono scemi.

Ettore41

Sab, 28/02/2015 - 17:25

@MARROZ; Cerchero' di dirglielo in parole povere: I lettori che lei ha menzionato non ce l'hanno con la Marina come istituzione ma con coloro che la obbligano ad agire non in conformita' con i compiti per la quale e' stata istituita: Difenderci dagli aggressor siano essi in armi siano essi clandestini su barconi. Se non sono stato chiaro me lo dica. E no mi venga a parlare di leggi internazionali sulla navigazione per cortesia.

Ritratto di stock47

stock47

Sab, 28/02/2015 - 17:32

La Marina Militare Italiana finora è riuscita a farsi sequestrare due uomini per ben tre anni. Immagino che ora aspira a farsi sequestrare le navi o a regalarle a quelli dell'Isis. Si sa, noi italiani siamo i benefattori dell'umanità!

michetta

Sab, 28/02/2015 - 17:34

Ragazzi della Marina Militare, non fate rimpiangere qualcuno che vi accolse a braccia aperte, quando voi presentaste giovanissimi volontari! PICCHIATE DURO. Plaudo e condivido in toto quanto segnalato dal forumista FRANCESCONELIO ed auspico tutta la capacita' necessaria, per questo escamotage, finalmente intelligente! GO SALVINI, GO!!!!!!

FRANZJOSEFF

Sab, 28/02/2015 - 17:36

STOCK 47 HA RAGIONE CONSIDERANDO CHE POTREBBERO METTERE A DANZARE LE HAZAIANE ITALICHE ARRUOLATE CON IL GOVERNO MORTADELLA SENZA PISTACCHIO. IL PISTACCHIO E' GRADITO SOLO IN SICILIA. OPPURE CI SARANNO BALLE DELLE HAWAIANE ITALICHE PER FARLI SPAVENTARE IL PERICOLO CHE LI ASPETTA. ORA DISCUTIAMO SERIAMENTE PERCHE' NON LI HANNO INVIATI LE NAVI IN PASSATO? A ROMA PENSANO CHE IL DERRED...O FINISCE COME QUELLO DI VEND....A? MI RIFERISCO AD ALF....ANO

Ritratto di stock47

Anonimo (non verificato)

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 28/02/2015 - 17:37

Ma questa volta la nostra marina è armata o no ?

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Sab, 28/02/2015 - 17:39

Li hanno mandati per fare ché: prendere altrettanto clandestini , o per bombardare quelli dell'isis, che non credo affatto,. Spero di sbagliarmi. Se non hanno l'ordine di sparare, altro che mostrare i muscoli,, mostrerannò che sono dei spaventa passeri. Saluti

acam

Sab, 28/02/2015 - 18:12

se Mattarella renzi e pinotti Hanno capito che questa é Guerra allor mandiamoceli pure i nostri ragazzi ma con l'ordine di riportare la girba a casa no a motrare le palle... e a queto puno signori non prendete in Giro i nostri ragazzi perché fino a qui Hanno dimostrato di saper morire, per Cosa lo sa solo obame e gli alti ufficiali della Nato. bisogna solo spiegarea mattarella che se i ragazzi entrano in libia con le baionette spuntate il primo reponsabile é lui

acam

Sab, 28/02/2015 - 18:39

sarebbe bene, ne catturassero un po e li mettessero al sole avvolti nelle cotenne di maiale e cantare, Allah Allah Allah ma chi ta fatto fà

roseg

Sab, 28/02/2015 - 19:18

Attenti ragazzi non sparate per nessun motivo...farete la fine dei Marò.

NON RASSEGNATO

Sab, 28/02/2015 - 19:21

per MARROZ non è un mistero che la marina ha calato le brache a quattro gatti di scafisti e si è fatta fregare un gommone. Cosa potrebbe succedere con gente veramente armata a cui non si vuole sparare?

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 28/02/2015 - 19:25

muscoli a miliziani dell'sis, che sostengono che la terra sia ferma al centro del mondo?...ma avete visto su youtube lo sceicco idiota?

Nonmimandanessuno

Sab, 28/02/2015 - 19:50

Vado fuori tema, ma non troppo: personalmente mi sono stancato di vedere in tutti i tg quelli dell'Isis. Siccome vogliono impaurirci comunicando scientemente attraverso i media, non si può essere così poco avveduti nel fare loro propaganda. Semmai mostrare di continuo un filmato dove si vede che arriva loro addosso un missile. Quelli che vorrebbero magari andare per combattere con loro, ci penserebbero due volte.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 28/02/2015 - 20:02

io fossi dell'isis opererei così: salgo su un gommone con gli immigrati vestito con muta, bombole e bombe con calamita. Una volta avvicinato alla nave, mi butto sotto e nascondendomi sotto al gommone mi sfilo senza farmi vedere e approfittando della confusione dei migranti attacco la bomba alla nave. Loro si allontaneranno sulla stessa imbarcazione con me sotto e dopo un minuto booom. Marinai non fidatevi di questa gente!

moshe

Sab, 28/02/2015 - 20:15

TRE CONSIGLI: 1) che non sia l'occasione per portarci altri parassiti da mantenere; 2) mettete il lucchetto alle scialuppe di salvataggio, qualche scafista potrebbe rubarvele; 3) forse è il caso che andiate armati e possibilmente sapendo come si usano le armi. Dimenticavo, fatevi benedire da qualche santone!

moshe

Sab, 28/02/2015 - 20:18

Non fatevi rubare le navi!

frstgmp

Sab, 28/02/2015 - 20:54

Se l'obiettivo primario è non farsi male, allora tornate pure subito a casa. Non lo sapete che in Italia, al primo sparo, è già pronto a nascere un Comitato Mamme Contro la Guerra?

Villanaccio

Sab, 28/02/2015 - 21:06

Per me sarebbe anche l'ora di distruggere qualche centinaio di barche e barconi, proteggere i nostri terminal del gas per non rimanere al freddo e far vedere a questi dell'ISIS che non stiamo sempre con le mani in mano a farci invadere... Ragazzi, attenzione però ai magistrati italiani rossi che sono pronti ad accusarvi di genocidio se ammazzate due topi (veri)..

Villanaccio

Sab, 28/02/2015 - 21:06

Per me sarebbe anche l'ora di distruggere qualche centinaio di barche e barconi, proteggere i nostri terminal del gas per non rimanere al freddo e far vedere a questi dell'ISIS che non stiamo sempre con le mani in mano a farci invadere... Ragazzi, attenzione però ai magistrati italiani rossi che sono pronti ad accusarvi di genocidio se ammazzate due topi (veri)..

angelovf

Sab, 28/02/2015 - 21:50

Non facevamo più bella figura se queste navi le lasciavano nei porti e ci facevamo ospitare dalla portaerei atomica francese,così i nostri incursori erano più sicuri, ma che flotta, i nostri potenti da guerra.

giovanni951

Sab, 28/02/2015 - 23:21

potrebbero affondare i barconi e gommoni quando sono ormeggiati VUOTI in attesa del carico. I cattocomunisti protesteranno ugualmente ma basta mandarli al diavolo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 28/02/2015 - 23:56

Le esercitazioni militari sono sempre utili a preparare gli uomini all'eventuale azione bellica. In questo caso però c'è il rischio che vengano sfruttate dai farabutti assassini islamici dell'ISIS per farsi pubblicità. FINGERANNO DI ESSERE ATTACCATI DAI "CROCIATI" PER RINCARARE LA DOSE DELLE LORO MALEFATTE.

Ritratto di fabiobonari

fabiobonari

Dom, 01/03/2015 - 01:17

Se entriamo in guerra, i nostri alleati dovranno occuparsi anche di venirci in aiuto; come toccò fare a Hitler quando a Mussolini parve di sentire l'ora segnata dal destino che batteva sul cielo della nostra patria, e prese le decisioni irrevocabili.

graffias

Dom, 01/03/2015 - 01:28

"Mostrare i muscoli ?" sembra una presa in giro . La nostra povera marina tutto può fare meno che mostrare i muscoli , per la semplice ragione che .... muscoli non ce ne sono. Perché la Ministra Pinotti non racconta agli italiani con che razza di forza armata siamo rimasti ?

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 06:03

ORA BASTA MA CHI è TERRORIZZATO? QUELLI DELLA ISIS? MA NON SCRIVERE KAZZATE BRAVO TU NON CONOSCI IL FANTISMO MUSULMANO...

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 06:16

NOPOLCORRET, VAI MENO AL CINEMA.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Dom, 01/03/2015 - 07:56

che paura che avranno... saranno invece contenti gli scafisti che risparmieranno carburante, visto che i traghettatori saranno più vicini...

19gig50

Dom, 01/03/2015 - 08:18

Voglio sperare che siano andati laggiù per affondare i barconi e impedire nuovi viaggi e non per prelevarli direttamente in Africa. Aspettiamo in ansia notizie del primo affondamento.

vince50_19

Dom, 01/03/2015 - 08:20

La nostra marina militare altro non fa che eseguire ordini che non vengono da Marte ma dal governo italiano. Il resto dei ragionamenti lascia il tempo che trova.. A meno che non intendano utilizzarla, oltre le solite "manovre", per traghettare altri migranti "forzati" (da Al Qaeda, Is..): sarebbe sul serio, per dirla alla Fantozzi, una ca@@ta pazzesca!

macchiapam

Dom, 01/03/2015 - 08:46

Molto bene: così si fa, al di là delle cxxxxxe di maniera.

Ritratto di Soccorsi

Soccorsi

Dom, 01/03/2015 - 09:33

Speriamo che la nostra Marina Militare invece di trovarsi di fronte alla Libia per mostrare i muscoli ai jihadisti e se necessario intervenire militarmente per proteggere i nostri interessi strategici e commerciali, non finisca per essere utilizzata per assistere e scortare barconi pieni di clandestini e forse alcuni terroristi fino allo sbarco in Italia. Non ne sarei per nulla sorpreso!

Ritratto di stenos

stenos

Dom, 01/03/2015 - 10:21

Speriamo non gli scappi un colpo e stendano un beduino altrimenti la magistratura li indaga a seduta stante e gli fa ritirare la flotta.

Ritratto di giangol

giangol

Dom, 01/03/2015 - 10:22

per regalare baci perugina agli scafisti???

silvio50

Dom, 01/03/2015 - 10:24

se mostriamo davvero che abbiamo i cxxxxxxi ok fate pure (anche se la vedo dura), ma se la marina militare va a prendere i profughi dio ci salvi.

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Dom, 01/03/2015 - 11:02

Ma che missione è ? Di guerra ? Di circa guerra ? No dai ! Non sta bene che una nave con il nome di un santo porti guerra e distruzione ! È pure sacrilego. Dagli ambienti bene informati è trapelato che dovrebbe essere una finta missione di circa guerra conseguente a trattative diplomatiche fasulle, ispirate da false volontà pacifiste. Gli ordini ai militari operativi sono cosi precisi che il medesimo se dovesse sparare un colpo a sua difesa o dei compagni non sa se aspettarsi una medaglia o un lungo processo, o viceversa se aiutasse il beduino in procinto di affogare se aspettarsi un'ecomio o una severa denuncia di tradimento in missione di circa guerra. N.B. quando si parla di cose italiane il CIRCA occorre sempre

millycarlino

Dom, 01/03/2015 - 11:25

L'Italia s'è desta? Milly Carlino

Marcolux

Dom, 01/03/2015 - 11:47

Che ci vanno a fare? Forse Alf-Ano ha detto di portare direttamente in Italia i terroristi, senza farli salire sui barconi. L'Italia è un Paese inetto e vigliacco, governato anche nei vertici militari dai comunisti. Farebbero meglio a riportare in Italia i due Marò, che sono ormai il simbolo della vergogna e della nullità internazionale dell'Italia.

Marcolux

Dom, 01/03/2015 - 11:51

State attenti che i terroristi dell'ISIS non vi sequestrino le navi per usarle contro di noi! Se volessero farlo, lo farebbero con successo. E' già capitato che i nostri militari si siano inchinati agli scafisti. Purtroppo sono anch'essi schiavi e succubi dei loro comandanti comunisti e della Magistratura, sempre pronta a condannarli, in caso di un graffio provocato ad un qualsiasi delinquente o terrorista.

Marcolux

Dom, 01/03/2015 - 11:52

Altro che manovre...secondo me si vanno a caricare direttamente clandestini e terroristi!

Mackeeper

Dom, 01/03/2015 - 12:46

Non che sia entusiasta di questa azione della nostra marina ma proverei vergogna a scrivere porcherie sui nostri militari.Essi non hanno colpa se vengono usati da paravento.

Ritratto di Scassa

Scassa

Dom, 01/03/2015 - 13:15

scassa domenica 1 marzo 2015 Poche storie perché queste manovre servono per la riduzione di spesa come deciso dal governo. Siamo pacifisti,l'Isis ci abborda ,noi siamo disarmati,ci sgozzano ,ci buttano a mare,si fregano le navi da guerra e sono pronti anche dal mare. Intanto il governo risparmia stipendi,pensioni,mantenimento flotta guerrafondaia . Con i fondi risparmiati,ripiana la voragine mps,e costruisce moschee nere ,sperando,mettendosi cxxo a ponte ,di sfangarla ! Magari mandando Laura e Niki in avanscoperta ,dando così un colpo al cerchio e uno alla botte . Chiamali fessi !!!!!!!!!!!!!!!!!scassa.

paco51

Dom, 01/03/2015 - 16:30

Ragazzi! nel mare di Libia non avete mai fermato gli inglesi! Si legge che la marina è stata assente.....o è tornata indietro lasciando i convogli soli: dove credete di andare? i precedenti non promettono nulla di buono!

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Dom, 01/03/2015 - 16:42

do-ut-des fesso come ti avvicini alla nave, ma non sai che ci sono i radar anti uomo che vedono segnalano cosa c'è intorno alla nave? Pensa se vedessero uno stronzetto come te si metterebbero a ridere altro che affondare...

Gasparesesto

Dom, 01/11/2015 - 20:16

Strano che non si faccia nessun accenno ai sommergibili di scorta al convoglio con carico di incursori e marinai del Battaglione San Marco . . ! Ma ci avete preso proprio per polli ?

BarbaraDG

Mer, 25/11/2015 - 09:56

Mamma mia cosa ho letto dai vostri commenti ... l'ignoranza...questi ragazzi si fanno un mazzo esagerato (ho mia sorella nella marina) e non posso sentire queste sciocchezze per non dire altro... Lo stipendio se lo guadagnano tutto cari miei e prendono anche troppo poco dato che molti di loro a volte non arrivano nemmeno a 1000€ al mese ... facile parlare con il culo appoggiato sul divano.. io devo vedere quello che succede magari con mia sorella in navigazione e probabilmente passando natale e feste senza di lei perchè dobbiamo mostrare i muscoli... bello schifo .. e dobbiamo sperare che a questi ragazzi non succeda nulla nel 2015! I clandestini che vanno a recuperare non snono loro che lo scelgono ma lo STATO che da gli ordini edè una forza armata come molte altre UMANITARIA... Prima di sparare CxxxxxE pensate a quelloche scrivete... ma la madre degli ignoranti è sempre incinta.