Un neonato è sopravvissuto a 25 attacchi cardiaci in un solo giorno

Miracolo a Liverpool. Il piccolo adesso ha 19 mesi e sta bene

Un neonato, Theo Fry, è riuscito a sopravvivere a ben 25 infarti in un solo giorno di vita. Il miracolo è avvenuto a Liverpool, in Inghilterra. Il piccolo era nato con uno scompenso cardiaco e appena venuto alla luce ha subito un importante intervento chirurgico. E’ stato operato diverse volte a causa di un problema all’aorta e alle pareti del suo piccolo cuore. Le operazioni, in tutto 17, sono avvenute all’Alder Hey Children’s Hospital di Liverpool e adesso che ha 19 mesi è stato dichiarato in salute. Il chirurgo Ramana Dhannapunen ha spiegato al Mirror che “Theo ha subito il maggior numero di arresti cardiaci di cui ho sentito parlare, un caso rarissimo, per salvarlo abbiamo dovuto intervenire subito. La sua guarigione ora è qualcosa di incredibile”.

L’ospedale che ha salvato la vita al piccolo era già balzato alla cronaca in passato. Qui infatti era stato ricoverato anche Alfie Evans, paziente che era affetto da una gravissima patologia neurologica degenerativa non ancora conosciuta. I genitori avrebbero voluto trasferire il figlio all’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma per tentare di salvarlo, dato che i medici inglesi avevano dichiarato l’impossibilità di riuscirci. La battaglia legale tra i genitori del piccolo e la Corte d’Appello non ha permesso però il trasferimento. Alfie era poi morto.