Nizza, sospeso il capo del Front National: "Nega l'Olocausto"

Il responsabile nizzardo del Front National, Benoit Loeuillet, è stato pizzicato mentre sosteneva che "durante la Shoah non ci sono morti in massa"

Marine Le Pen pensava di essersi sbarazzata degli antisemitismi nel nuovo Front National che ha creato dopo averne assunto la guida al posto del padre Jean-Marie.

Eppure dovrà ricredersi: non tutti, nella formazione frontista, hanno fatto pace con le vecchie teorie negazioniste che ancora oggi affermano che l'Olocausto non sia mai esistito - o che abbia avuto proporzioni trascurabili. Il partito di estrema destra francese è stato infatti costretto a sospendere il proprio rappresentante cittadino a Nizza, Benoit Loeuillet, dopo che è stato pizzicato da una telecamera nascosta a pronunciare frasi negazioniste.

Parole inequivocabili, che compromettono la posizione dell'esponente frontista: conversando con un giornalista, Loueillet è stato sorpreso a dire che "durante la Shoah non credo ci siano stati molti morti."

"Non so davvero che pensare - ha spiegato - È complicato: non ci sono stati sei milioni di morti, non ci sono state morti in massa come ci hanno detto." Queste parole sono state catturate segretamente da alcuni giornalsti di Tv Press Production che, racconta il quotidiano londinese The Guardian, stava girando un documentario per capire i motivi del successo del Fn fra i giovani nella regione francesi delle Alpi Marittime.

Poiché il partito di Marine Le Pen ha rifiutato di consentire alla troupe di seguire Loueillet nella campagna elettorale, i giornalisti hanno deciso di filmarlo in segreto, raccogliendo del materiale che verrà pubblicato nel documentario Il Front alla conquista dei giovani. Nei confronti del proprio responsabile nizzardo la formazione della Le Pen ha deciso di adottare misure durissime: Loueillet è stato ascoltato ieri in commissione disciplinare e ora rischia addirittura di essere espulso dal partito.

Commenti
Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 16/03/2017 - 14:39

Così siete a posto!!! Musulmani contro, Ebrei contro e voti contro!

Keplero17

Gio, 16/03/2017 - 14:41

E siamo ai reati di espressione in un paese che ha dato i natali a Voltaire. Anche in Italia è attiva questa legge sul negazionismo. Quindi attenzione a chi scrive di non mettere mai in dubbio questa verità storica.

cir

Gio, 16/03/2017 - 14:43

liberte' , fraternite' ecc... dove sta voltaire ??

Ritratto di salrandazzo

salrandazzo

Gio, 16/03/2017 - 14:58

(1) non c'è stato nessun massacro (2) beh, forse qualcuno è morto (3) ok, ci sono stati dei morti, soprattutto di malattia (4) hanno fatto bene, gli ebrei vogliono distruggere la nostra società (5) vi siete chiesti come mai gli ebrei sono sempre perseguitati? (6) Il mondialismo è l'arma delle lobby ebraiche per dominare il mondo, fin dai tempi di Salomone (7) i comunisti hanno fatto di peggio ........ e così via delirando. Non ne verremo mai fuori. :(

ohibò44

Gio, 16/03/2017 - 14:59

E’ allucinante che ci siano simili individui, è allucinante che vengano votati, è allucinante che non vengano presi per il copino e buttati fuori senza esitazione Se sono questi gli individui che devono difendere i valori dell’Occidente c’è da vergognarsi

Ritratto di Valance

Valance

Gio, 16/03/2017 - 15:03

Ma non sarebbe ora di fare un’analisi seria, scientifica su 'sto olocausto, qualunque cosa sia. In giro si dice di tutto, è tutte le parti hanno prove convincenti.

Red_Dog

Gio, 16/03/2017 - 15:12

verrebbe da dire: magar! tutti saremmo piú sollevati dal tragico dolore e dalle nefandezze dell'olocausto se i negazionisti avessero ragione. Tutti ci chiediamo ancora come sia stato possibile crearne le condizioni e permettere una simile inumana persecuzione e lo sterminio susseguentemente perpetrato. Purtroppo hanno torto ed anzi sono pericolosi, in quanto lasciano aperto lo spiraglio alle ideologie estremiste che nulla hanno a che fare con il patriottismo e nazionalismo, siano essi di destra, centro o sinistra. Si tratta semplicemente di politici irresponsabili e per questo pericolosi appunto

rudyger

Gio, 16/03/2017 - 15:28

E' vero, e' vero: islam religione di pace, di sottomissione a dio . e' quella cristiana che è falsa. l'europa farà del tutto per vendicare l'assedio di vienna. entreranno i mussulmani in tutti i governi occidentali. I cammelli si abbevereranno alle fontane di S. Pietro e noi berremo il loro latte. non ci saranno più omosessuali perchè ci faremo suicidare anzitempo senza andare in svizzera e finalmente avremo tante donne a disposizione . Alleluja.

alberto_his

Gio, 16/03/2017 - 15:30

Leggo che non nega l'olocausto, semplicemente dubita dei numeri. Resta il fatto che istituire un reato di opinione è aberrante.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 16/03/2017 - 15:43

----la le pen si è data una grossa ripulita ---ha dovuto persino scaricare il padre per dimostrare il cambiamento del front national--poi ogni tanto emergono tipi come questo che fanno fare un salto indietro---a suon di elettori persi---swag

Ritratto di Rames

Rames

Gio, 16/03/2017 - 16:31

Questa gente è ignorante.Va eliminata ad ogni costo.Sono questi signori che rovinano l'Europa.Non portano nulla di buono, seminano vento per poi raccogliere tempesta.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 16/03/2017 - 16:35

alberto_his: non siamo d'accordo. Una cosa è l'opinione storica. Ovvero su fatti passati alla storia e un'altra su quelli che sono ancora vivi e presenti nell'attuale. E l'antisemitismo lo è. Basta leggere anche questo forum. Non confondere anti-israelianismo o antisionismo con antisemitismo inteso comwe persecuzione degli Ebrei in quanto tali!

nova

Gio, 16/03/2017 - 16:56

Fin dalla fine dell'800 i giornali americani di grande tiratura hanno scritto articoli sull'incombente sterminio di sei milioni di ebrei di Polonia, Russia e Ungheria. Si paventava un genocidio causato da fame e indigenza e lo scopo era di indurre gli ebrei proletari ad andare a popolare la Palestina (ceduta ai sionisti con la Dichiarazione di Balfour 1916 dagli inglesi che senza l'America avrebbero perso la guerra). I sei milioni sono dunque ''una profezia'' documentata da articoli di giornale ancora reperibili nel web.

nova

Gio, 16/03/2017 - 17:02

I bolscevichi erano al 90 % fuoriusciti russi fatti rientrare nel 1917 per compiere il colpo di Stato (assalto al Palazzo d'Inverno), finanziati e supportati dai banchieri di Wall Street - vedi Trotzky che soggiornava nel lusso a Manhattan. I bolscevichi (ebrei caucasici al 90 %, tutti atei) trucidarono 60 milioni di russi cristiano ortodossi e l'intera famiglia dello zar Nicola II.

nova

Gio, 16/03/2017 - 17:06

L'eccidio di 4000 ufficiali polacchi nella foresta di Katyn fu attribuito alla soldataglia tedesca nazista dal Tribunale di Norimberga. Oggi quella strage è attribuita ai bolscevichi sovietici e il numero di vittime è cresciuto a 22 mila, ed anche oltre, sempre di più.

Ritratto di orione1950

orione1950

Gio, 16/03/2017 - 17:06

Io la penso allo stesso modo. All'epoca, in Europa gli ebrei erano poco più di sei milioni ed il conto é presto fatto. Ci vogliono far credere che in Italia ci sia stata la resistenza e perché io debbo credere alla shoah. In ogni caso, onore e memoria a quei poveretti vittime della pazzia nazista

Ritratto di giubra63

giubra63

Gio, 16/03/2017 - 17:13

La rivoluzione russa fu una rivoluzione anti cristiana. Marx,, Engels, Lenin, Stalin, .... Soros , Rothschild, De Benedetti, Sassoon, ....

rossini

Gio, 16/03/2017 - 17:13

Ha negato la Shoah! Ha bestemmiato! Al rogo, al rogo! Povera Francia, i secoli sono passati invano, è tornata ai tempi del rogo di Giovanna d'Arco.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 16/03/2017 - 17:40

i vincitori dicono questo dicono quello che vogliono, in VietNam la radio diceva che ogni giorno 8-10 patrioti vietcong morivano, invece dopo un po di tempo vidi gli americani ritornarsene a casa sconfitti piangendo li vidi io in televisione in usa, quindi i vincitori possono scrivere quello che vogliono.Rossini tu li hai contati?

cir

Gio, 16/03/2017 - 17:42

Forse sarebbe meglio che i vari Mattongo , Ratier , Irving ,faurisson , potessero esprimersi liberamente . tantissime "prove" scientifiche si pongono delle domande alle quali qualcuno per interesse attorniato da eserciti di falsari vogliono impedirne la ricerca . Una cosa e' certa chi e' contro la libera ricerca ha qualcosa da nascondere.

cir

Gio, 16/03/2017 - 17:46

Giubra63 : il 90% del governo bolscevico era formato da ebrei... le banche finanziatrici della rivoluzione erano tutte ebraiche...

ohibò44

Gio, 16/03/2017 - 17:47

Sono certo che i veri democratici che invocano Voltaire l’hanno invocato anche per Erdogan e per tutti gli imam sparpagliati in Europa. O no?

cir

Gio, 16/03/2017 - 17:54

KEPLERO 17. devi credere. PER LEGGE !!

justic2015

Ven, 17/03/2017 - 12:52

Che disco rotto non si possono nemmeno esprimere opinioni ,e il bello è che tutta questa storia è una grande brucia e per legge si deve credere altrimenti usano la parola antisemitismo che va condannata anche la Francia e sistemata.

cir

Ven, 17/03/2017 - 14:53

omar el mukthar : se non sei un robot , dammi la spiegane di : antisemitismo , antiebraismo , antisionismo, antisraelismo. lo chiedo a te' poiche' la nirenstein , non saprebbe rispondere.