Gli Usa avvisano i cittadini: "Non andate in Europa"

Il Dipartimento di Stato Usa lancia l'allarme per il rischio di nuovi attentati

Non andate in Europa. Il messaggio arriva direttamente dal Dipartimento di Stato americano ed è rivolto a tutti i cittadini americani vengono così allertati "sui potenziali rischi collegati ai viaggi in Europa dopo i diversi attacchi terroristici, compreso quello del 22 marzo a Bruxelles".

"Gruppi terroristici continuano a pianificare attacchi a breve in tutta l’Europa, prendendo di mira eventi sportivi, siti turistici, ristoranti e mezzi di trasporto", si legge nell’allarme che resta in vigore fino al 20 giugno prossimo. Il Dipartimento di stato, nel suo comunicato, raccomanda di "fare attenzione alla situazione nelle immediate vicinanze ed evitare posti affollati, con particolare attenzione durante le festività religiose o durante grossi festival ed eventi". "Lavoriamo a stretto contatto con i nostri alleati - conclude la nota - per condividere informazioni con i nostri partner europei che contribuiranno ad identificare e a contrastare minacce".

Commenti

Massimo25

Mer, 23/03/2016 - 15:34

Maledetti !!se be stesero a casa loro per sempre. Li sopportiamo con violenza non sono più accettati come una volta. Loro hanno creato tutto questo...statevene a casa vostra non vi vogliamo..

Massimo25

Mer, 23/03/2016 - 15:34

Maledetti !!se stessero a casa loro per sempre. Li sopportiamo con violenza non sono più accettati come una volta. Loro hanno creato tutto questo...statevene a casa vostra non vi vogliamo..