Nozze gay, l'Irlanda vota "sì"

Lo spoglio delle schede ancora non è concluso, ma il fronte contrario ha ammesso la sconfitta. "Una valanga di voti a favore"

Una coppia omosessuale fotografata davanti al seggio a Drogheda

Sembra ormai chiaro il risultato delle consultazioni che si sono tenute in Irlanda, per stabilire se i matrimoni tra due persone dello stesso sesso debbano o meno essere inseriti nella carta costituzionale. Il referendum, salvo improbabili ribaltamenti dei pronostici, finirà con un trionfo dei "sì".

Il primo giudizio ottmistico lo aveva dato questa mattina il ministro per le Pari opportunità, Aodhan O'Riordain, convinto che sì avrebbero vinto, anche in zone tendenzialmente inclini al voto contro le nozze gay. Si sono aggiunte poi le dichiarazioni del campo "pro" e "contro", entrambi convinti che il risultato sia ormai chiaro.

Da capire, a questo punto, non è più se l'Irlanda inserirà nella costituzione le nozze gay, ma piuttosto con quali percentuali si chiuderà un referendum che farà del Paese il primo al mondo ad avere compiuto un passo del genere con una consultazione popolare.

Sull'esito del referendum ha parlato in Italia anche Matteo Salvini, che nel corso di una trasmissione a Telenuovo ha detto di non essere d'accordo "a chiamare le nozze gay un matrimonio. Ognuno nella vita deve poter fare quello che vuole, senza che lo Stato entri in camera da letto. Il matrimonio, però, quello che tende a far nascere dei figli, prevede la presenza di un uomo e di una donna".

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 23/05/2015 - 11:49

Contenti loro....

Linucs

Sab, 23/05/2015 - 12:04

Quando c'è da mettere una foto in genere mettono uomini, per contribuire all'opera pia delle varie "associazioni" tanto interessate al tema. Il tema non è "l'unione civile tra persone dello stesso sesso", che è sacrosanto in quanto lo stato non deve neanche avere voce in capitolo. Il tema è un altro è chi è un po' vivace dovrebbe averlo capito da un pezzo.

elpaso21

Sab, 23/05/2015 - 12:07

Le nozze gay non sono un problema. Lasciategli fare quello che vogliono. I problemi sono altri.

michetta

Sab, 23/05/2015 - 12:35

L'Irlanda e' bella! L'Irlanda e' verde! L'Irlanda e' diventata dipendente di quelli come questi che non so definire! Avevamo pensato di andarci! NON CI ANDREMO PIU

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Sab, 23/05/2015 - 12:37

Se cede anche l'Irlanda, roccaforte tradizionalista, allora siamo proprio finiti.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 12:45

Altro passo dell'avvelenamento del mondo occidentale. Gongola Soros... ma per poco... il mondo libero sta in Asia. E non caderà per questa idiozie.

Totonno58

Sab, 23/05/2015 - 12:53

Però...bello schiaffo morale per noi, da parte di un paese 1000 volte più cattolico del nostro, dove fino a 20 anni fa l'omosessualità era un reato, il divorzio non ammesso dalla legge...invece noi siamo "incapaci" perfino di dare una normativa ad una coppia di conviventi, anche se etero...MO' 'BBASTA!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 12:56

Ulteriore passo verso il baratro.

pastello

Sab, 23/05/2015 - 12:57

Ecco i risultati dopo secoli di egemonia dei preti.

gioet

Sab, 23/05/2015 - 13:04

Pure nella bigotta Irlanda per quanto riguarda i diritti civili stanno avanti a noi di 1000 anni

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 23/05/2015 - 13:07

La Chiesa di Papa Francesco è troppo "occupata" con il problema dell'accoglienza dei musulmani per ... preoccuparsi d'altro.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Sab, 23/05/2015 - 13:09

e perchè no? sono cavoli della coppia, o no? mica gravano sullo stato (cacchi loro, in ogni senso)

MONDO_NUOVO

Sab, 23/05/2015 - 13:24

QUANDO SPACCI MONETE FALSE IN MEZZO A QUELLE VERE NON SAI PIU' QUALE SIA QUELLA VERA SVALUTANDO PERTANTO TUTTE LE MONETE. le "democratiche" lobby LGBTQI hanno finanziato con Milioni di dollari che sono arrivati dagli Stati Uniti per finanziare la campagna del “si” (cosa che, del resto, viola le leggi elettorali vigenti in Irlanda). Tuttavia le scorrettezze e le pressioni indebite sono state veramente troppe e ciò ha spinto sei eurodeputati a scrivere al Presidente del Parlamento europeo Schulz, affinché intervenga per denunciare il clima antidemocratico e intimidatorio in cui si è svolto la campagna referendaria.(fonte pro vita)

Luigi Fassone

Sab, 23/05/2015 - 13:43

Spero che in Italia si vada piano con questa aberrazione.Perchè mi toccherebbe trascorrere gli ultimi anni di vita convivendo con questa stranezza. Aberrazione per aberrazione,...a quando il matrimonio di un essere umano con un altro essere che ebbe i suoi antenati "progenitori" degli uni e degli altri ? (Darwin dixit !). Comunque,dato che ci si accontenta a tutto,mi basterebbe che la "unione" non fosse certificata a guisa di MATRIMONIO...!

Ritratto di .conteZorro...

.conteZorro...

Sab, 23/05/2015 - 13:45

in ogni paese democratico la volontà del popolo espressa a maggioranza SENZA QUORUM col quesito referendario si rispetta SEMPRE, non come in itaGlia

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Sab, 23/05/2015 - 13:46

(riprende) Si è nobilmente misoneisti nella mente. Mentre si è scioccamente succubi delle mode se si agisce animati da puro istinto. L'Irlanda sta bene economicamente, vero? Ecco perché hanno votato in maggioranza per questa scemenza insana. Se avessero fatto il refendum 5-6 anni fa, in piena crisi economica, sono sicuro che il risultato sarebbe stato opposto: perché la fame, la miseria, la paura e la disperazione hanno sempre il sopravvento sulla noia.

umbro80

Sab, 23/05/2015 - 13:50

Immagino sia stato un referendum vitale per lo Stato irlandese! Si vede che stanno bene e non hanno altre priorità . La Chiesa purtroppo ha le sue colpe dovute alla mancanza di autorità e all'assenza di prese di posizione.

Ric60

Sab, 23/05/2015 - 14:02

Alla fine, assieme a paesi arabi e Russia rimarra' , buon'ultima in ociidente, solo l'Italia contaria ai matrimoni tra persone dello stesso sesso.Poi , alla fine, faremo (per non dar torto a nessuno) una legge ambigua che sara' modificata a colpi di sentenze da TAR e Corti varie divenenndo la piu' libertaria d'Europa! Sommettiamo?

marcomasiero

Sab, 23/05/2015 - 14:03

azzz capirai che vittoria ! ... ora il progresso è davvero assicurato, i problemi del mondo risolti eh ... hahahaha davvero ridicoli !!!

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 23/05/2015 - 14:03

Decisiva sarà la percentuale dei votanti,laddove come al solito,una alta percentuale di "si",con una percentuale di votanti molto bassa,avrà un "peso reale" diverso,rispetto ad una percentuale di votanti molto alta,ed in ogni caso,"contenti loro",sia i votanti per il "si"(che di certo sono tutti andati a votare...),e i votanti per il "no",che invece di votare sono rimasti a casa....

roliboni258

Sab, 23/05/2015 - 14:07

come siamo ridotti male

Maver

Sab, 23/05/2015 - 14:17

E dopo il felice convolo a nozze, lasciati alle uniche loro forze, li si benedica con il seguente augurio: crescete e moltiplicatevi.

Ritratto di Mario96

Mario96

Sab, 23/05/2015 - 14:43

Ma nei divorzi chi farà la parte debole con diritto a casa coniugale e mantenimento?

Ritratto di Mario96

Mario96

Sab, 23/05/2015 - 14:45

Traduciamo: pensioni di reversibilità Anche prima potevano fare quello che volevano, la discriminazione è una barzelletta.

Ritratto di semovente

semovente

Sab, 23/05/2015 - 14:49

Auguri e cercate di non fare troppi figli perchè siamo già in troppi su questa Terra.

Ritratto di Scassa

Scassa

Sab, 23/05/2015 - 14:51

scassa sabato 23 maggio 2015 Pure li stanno scarsi a fessi ,,quindi auguri,amatevi e moltiplicatevi,ma piano piano ,il mondo è sovraffollato !!!!!!!scassa.

GianniGianni

Sab, 23/05/2015 - 15:06

Mario96 in Italia chi fa la parte debole nel divorzio? La D'Urso paga gli alimenti al marito. La parte debole è chi ha il reddito inferiore

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 23/05/2015 - 15:33

faustopaolo come non essere d'accordo con lei..allora è proprio vero come dichiarava giorni fa la scrittrice Dunne che il prossimo passo sicuro come la morte, sarà la caduta dei divieti sull'aborto.. CHE TRISTEZZA!!

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Sab, 23/05/2015 - 16:20

Così quando adotteranno un figlio e andrà a scuola, la maestra gli dirà , come si chiama la tua mamma ? risposta : Mario

Ritratto di Svevus

Svevus

Sab, 23/05/2015 - 16:23

Come la mettiamo con le pensioni di reversibilità ? Tutti sposeranno il nipote o la nipote al fine di ottenere la reversibilità e/o pagare meno tasse di successione.Una perdita sicura per lo Stato e i cittadini.

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 23/05/2015 - 16:32

"Da questo vi riconosceranno come miei discepoli, dal fatto che vi amiate l'un l'altro" e i cattolicissimi e prolifici irlandesi hanno seguito il dettame di Cristo. Sarà contento Papa Ciccio.

dario_faber

Sab, 23/05/2015 - 16:36

Anche l'Irlanda ci supera in civiltà. A quando nel nostro paese?

Totonno58

Sab, 23/05/2015 - 16:50

umbro80...la Chiesa ha le sue colpe ma al contrario...paga secoli di prese di posizione insensate che hanno generato e legittimato un movimento contrario fortissimo...cosa si aspettavano dopo aver definito l'omosessualità un crimine?meno male, anzi grazie a Dio, con Papa Francesco si parla d'altro e non si mescola la fede con la sessualità, magari intrecciata diabolicamente con la legge!

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 23/05/2015 - 16:57

Salvini ti amo

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 17:29

Si apre un mercato immenso (ecco perché la lobby gay è finanziata dai colossi della finanza e industria OGM): quello della creazione del figlio su misura, in provetta. Nel grande supermercato globale ci si potrà finalmente comprare un "figlio" prodotto secondo i propri desideri (nella società occidentale terminale ogni desiderio equivale a un diritto e ogni limite è oscurantismo medievale). E' il compimento di un'utopia in fondo vecchia: Frankenstein ma ovviamente in salsa rosa, "per amore"

VittorioMar

Sab, 23/05/2015 - 17:30

Sono perplesso e disorientato!!Torniamo indietro a GRECI e ROMANI o andiamo avanti??Distruggiamo tutto per creare cosa?La società civile di domani sarà senza "nozze,tribunali e are" o anarchia codificata?Evidentmente sono superato,sono anziano!!!

mila

Sab, 23/05/2015 - 17:39

@ Svevus -Semplice, toglieranno le pensioni di reversibilita'. Cmq prima o poi da noi ci sara' la Sharia, e vedremo che cosa stabilira'.

poli

Sab, 23/05/2015 - 17:43

Disinfettare la società da questa infezione.fanno schifo.

Joe Larius

Sab, 23/05/2015 - 17:51

Come ho gia detto dall'attuale era dell'"homo imbecillis", aiutati dai luminosi progressi della scienza ci stiamo preparando all' era dell'"homo fecalis".

inmezzoallenuvole

Sab, 23/05/2015 - 17:51

ogni popolo ha il diritto di decidere da che parte stare sui temi etici. Loro hanno scelto di stare con francia, Spagna, Germania, Gran Bretagna eccetera. Noi decidiamo di stare dalla parte del Califfato dell'Isis, Arabia Saudita, Turchia eccetera.

lorenzovan

Sab, 23/05/2015 - 17:54

kikina...e sposatevi...lol ..ma per piacere fate poco salvinini..uno da e avanza...lololol

Ritratto di mark 61

mark 61

Sab, 23/05/2015 - 18:10

Si attende il commento di SACCONI - GIOVANARDI e i sostenitori della famiglia tradizionale che puntualmente vanno con le MINORENNI a loro insaputa

Totonno58

Sab, 23/05/2015 - 18:17

umbro80...aggiungo anche che la Chiesa irlandese paga il fatto di aver voluto dettare "legge" (termine orrendo in un contesto spirituale) nascondendo il vero crimine della pedofilia... A me non mene frega niente dei matrimoini gay, del calo delle nascite, se la gente, omo o etero che sia, si sposi o conviva, quello che conta è che torni ad essere comunicato il Vangelo!! W la Chiesa di Papa Francesco!..grazie alla luce che questo Papa emana, IN QUESTO MOMENTO IN SALVADOR SI STA CELEBRANDO LA BEATIFICAZIONE DI MONS.OSCAR ARNULFO ROMERO, MARTIRE DELLA FEDE!

Al-Faqh.Yugoudh

Sab, 23/05/2015 - 18:32

Italiani no preoccupate. Questo in Italia impossibile accadere. Tra poco tempo noi Musulmani prenderemo controlo di Italia e homosessuali scapperano tutti a Irlanda. Noi quando maggioranza in Italia mandiamo via tutti gay. Nostro califfo de Italia preservera tradizione di matrimonio di uomo e donna. Islam e' unica salvezza de tradizione. Viva futuro Califfo de Italia.

paspas

Sab, 23/05/2015 - 18:41

SI AGGIUNGE ALLE ALTRE NAZIONI CHE HANNO PERSO LA BUSSOLA.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Sab, 23/05/2015 - 18:47

giusto kikina69 ! L'unica cosa da fare è lasciarli vivere nel loro brodo, ma ben isolati che non ci infettino con le loro idee, perché sono una generazione che si estinguerà naturalmente con aborto, gay ed eutanasia (e già lo stanno facendo).

GianniGianni

Sab, 23/05/2015 - 18:49

Perché non lo facciamo anche in Italia un referendum come questo? I referendum, confermativi senza quorum sulla Costituzione si possono fare (e ne abbiamo già fatti). lasciamo che sia il popolo a decidere? Che paura hanno i nostri politici?

moranma

Sab, 23/05/2015 - 18:57

solo in Italia è difficile anche parlare di unioni civili...sarà perchè abbiamo il papa in casa?

Ritratto di Aurora Aronsson

Aurora Aronsson

Sab, 23/05/2015 - 19:19

L'antisemita rosso-bruno Ausonio, nel suo solito delirio, dice che "il mondo libero è in Asia". Chissà se si riferisce all'Asia degli eredi musulmani dei musulmani che furono alleati dei Nazi-Fascisti, e che dell'Asia controllano un'enorme fetta, dove pederasti e lesbiche sono impiccati o lapidati; o se si riferisce all'altra Asia, quella degli eredi dei Sovietici, subito riconosciuti da Mussolini e alleati di Hitler nel 1939?... Insomma, a quali agenti del suo paradiso antisemita si riferisce?

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Sab, 23/05/2015 - 19:20

@Totonno58- Dipende dalle opinioni.Perché considerare uno schiaffo morale a noi quello degli irlandesi? Tu li consideri migliori di noi solo perché la maggioranza concorda con le tue idee? A coloro che li considerano progressisti, io ricordo ancora una volta che, ponendoci su questa linea di pensiero,gli abitanti di Sodoma e Gomorra furono progressisti ante litteram e a livelli altissimi. Forza, sforziamoci per superarli.

Ritratto di lordvader

lordvader

Sab, 23/05/2015 - 19:52

Come fara' la societa' occidentale, di gay e lesbiche, di genitore 1/genitore 2, di trans e buonisti politicamente corretti coi musulmani ma non con i cittadini, a opporsi all'invasione dei musulmani, che oltre alla puzza portano terrorismo, malattie e che non hanno nessuna voglia di integrarsi. Che mondo avremo fra 10-20 anni? Perche' non ci chiamano a votare su cose piu' importanti della sodomia? Ne abbiamo di problemi, no???

marco m

Sab, 23/05/2015 - 19:54

Euterpe, mentre ricordi agli altri Sodoma e Gomorra,potresti approfittarne per studiare l'episodio pure tu, perché il peccato per cui furono distrutte non fu l'omosessualità, ma la mancata ospitalità ai forestieri. Fatto confermato da Card. Ravasi, presidente della pontificia commissione della cultura, dell'archeologia sacra ed uno dei candidati papa dell'ultimo conclave

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Sab, 23/05/2015 - 20:02

Sono indifferente alla gente e ai suoi vizi privati. Ma quando mi vogliono imporre le loro idee come se fosse un diritto, allora è giusto difendersi.

Mr Blonde

Sab, 23/05/2015 - 20:15

a questo punto c'è rimasta questa nostra illuminata dx la corea del nord e l'isis. Ricordo a lor signori che il leade di dx del lussemburgo ha appena sposato il suo compagno

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 20:33

A questo punto... non tutto l'Islam vien per nuocere.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 20:39

Il genocidio del mondo europeo (ma vorrebbero ovviamente generalizzarlo) ha tanti strumenti: 1)svuotamento di ogni sovranità, 2)migrazioni e imbastardimento conseguente, 3)annientamento di ogni cultura, 4)visione spirituale della vita, 5)massificazione tramite il nichilismo subculturale americanoide.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Sab, 23/05/2015 - 20:58

Aurora Aronsson ... si faccia vedere. Da uno bravo.

Totonno58

Sab, 23/05/2015 - 21:11

@Euterpe...penso di averti risposto nei miei commenti seguenti...comunque davvero me ne frega poco dei matrimoni gay e del matrimonio in generale...oggi è il giorno della beatificazione di Romero !!

marcomasiero

Sab, 23/05/2015 - 21:25

giocate pure a inc***rella ! ma lasciate stare il matrimonio che è altra cosa ! per i diritti sarebbe bastato andare da un notaio e "notificare" chi si prende cura di chi in caso di bisogno ! altro che "unioni" ... ma de che ??? di un c**o e un c***o ? c'è bisogno di giustificare con legge la masturbazione a**le ???

maricap

Sab, 23/05/2015 - 22:35

Irlanda, un popolo di fro ci.

Ritratto di tridentino

tridentino

Sab, 23/05/2015 - 23:06

Ancora un passo verso il baratro! Se viene negato il fondamento naturale del matrimonio, pertanto sottratto alla volontà del legislatore e riconosciuto pacificamente dalla società, quale sarà il nuovo limite del diritto se non i capricci e gli umori umani abilmente pilotati dalle varie lobby? Perché a questo punto negare il matrimonio a tre? perché continuare a vietare l'incesto? e ultimo ma non ultimo, e vedrete ci arriveremo, perché continuare a vietare la pedofilia, considerando che ai nostri bambini vogliono insegnare già a tre anni come masturbarsi e cinque fanno vedere in classe scene di sesso gay? Come si potrà riconoscere un legge che tutela la loro innocenza se non ce l'avranno più? chi potrà dire che un ragazzino di 10 anni, già istruito sin dalla più tenera età come un piccolo pornostar, non sarà in grado di esprimere validamente il consenso ad un atto sessuale con un adulto? Quello che ci aspetta neanche ve lo immaginate.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 24/05/2015 - 11:28

@marco m- Sì, proprio la mancata ospitalità,lei ha ragione, sono io che sinora ,non conoscendo bene l'episodio,non avevo capito che l'omosessualità è considerata da Dio un alto merito.Pardon, ho usato il verbo 'conoscere', che ritroviamo anche là dove si parla di Gomorra,non ho aggiunto ' non in senso biblico',perché per lei ' conoscere' è senz'ombra di dubbio da intendersi solo come 'scambiarsi i convenevoli'.Lei dev'essere un espertissimo biblista.La ringrazio per avermi illuminata.

gesmund@

Dom, 24/05/2015 - 11:33

Finalmente potranno farlo anche loro in maniera ufficiale, con la benedizione del sindaco, senza la quale si sentivano in colpa. Ne sentivanoo proprio il bisogno. Almeno per il momento, però, dovranno fare a meno della benedizione della Chiesa cattolica.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 24/05/2015 - 11:40

@Mr Blonde- E allora? Il leader da lei citato faccia quello che vuole, noi abbiamo le nostre idee, ragioniamo in modo autonomo, non ci allineiamo come pecore ai comportamenti decisi e adottati dai capi, considerandoli sempre validi. Mi auguro che anche per lei sia così.

Ritratto di Euterpe

Euterpe

Dom, 24/05/2015 - 18:12

Avviso a tutti i lettori. Fate ciò che volete, in tutti i sensi, ma attenzione,se non rispetterete le regole dell'ospitalità,il castigo divino si abbatterà inevitabilmente su tutti.Così dissero il lettore @marc m, avvalendosi anche dell'esegesi biblica operata dal cardinal Ravasi,"presidente della pontificia commissione della cultura, dell'archeologia sacra ed uno dei candidati papa dell'ultimo conclave".

marco m

Mer, 27/05/2015 - 14:34

Euterpe, mi spiace se la sia presa tanto, ma quanto ho detto e' facilmente verificabile con una semplice ricerca, guardi le porto anche il testo http://tinyurl.com/q8lmd9r cosi' da facilitarle la ricerca. Cosi' come e' facilmente verificabile chi e' Mons. Ravasi Rilevo inoltre un'altro esempio di scarsa conoscenza della sua religione: in un altro commento scrive che voi ragionate in modo autonomo e non vi allineate come pecore ai comportamenti decisi dai capi. Peccato che uno dei cardini della religione cattolica e' proprio l'obbedienza, dovuta sia ai vescovi che al Papa. Forse dovrebbe conoscere meglio la sua religione. Distinti saluti Primo invio