"La nudità ha invaso il Marocco": è polemica sull'imam

L'imam della Moschea di Casablanca ha lanciato parole di fuoco contro la nudità delle donne e ha proseguito la sua arringa dicendo che gli impudichi finiranno all'inferno

''La nudità non è più soltanto un fattore di stagione, si è diffusa sotto i nostri occhi d'inverno come d'estate. Guardate le nostre strade, si spezza il cuore nel vedere la situazione in cui ci troviamo: la nudità oscena, la strana audacia contro i comandamenti di Dio, una sfida e un oltraggio alla popolazione''. Mentre in tutto il mondo imperversa la polemica sul burkini e sul fatto che sia giusto o meno vietare il costume integrale, intanto Omar al Kazabri, una delle più autorevoli autorità religiose del Marocco e imam della moschea di Casablanca Hassan II, ha utilizzato parole di fuoco contro quella che lui definisce ''l'oscena nudità'' che a suo dire ha invaso le città marocchine.

Il sito di Jeune Afrique ha riportato il messaggio che l'imam ha scritto sui social network all'interno del quale accusa i costumi con toni apocalittici e dopo l'attacco agli abiti discinti ha proseguito dicendo: '' Delle donne giovani, svestite, fumano delle sigarette. Dove sono i tutori di queste donne svestite e di ragazzi caduti nella rete della seduzione? Sono tutti vittime di un complotto contro questa nazione, una cospirazione i cui leader hanno voluto fare per uccidere il pudore, i valori e i principi''. Le parole dell'Imam hanno subito generato polemiche nel regno di Mohamed VI. Il paese nord africano, impegnato in prima fila contro l'estremismo, sta cercando di combattere la deriva del fanatismo religioso e ovviamente le parole dell'imam della terza Moschea più grande al mondo non hanno lasciato indifferenti giornalisti e opinione pubblica.

Le dichiarazioni dell'autorità religiosa sono arrivate, tra l'altro, poche settimane dopo che il governo di Rabat ha sgominato una cellula di 50 persone legata all'Isis. Il timore di infiltrazioni estremiste è molto alto e questo ha accentuato i toni delle proteste contro le esternazioni di al Kazabri. Ma agli attacchi l'imam ha risposto dicendo: ''non sono io che ho detto che gli impudichi andranno all'inferno, io non ho fatto altro che ripetere l'Hadith del nostro Profeta''.

Commenti

vince50

Ven, 19/08/2016 - 18:30

L'essere umano è contorto sino all'osso,si crea dei totem di varia natura e come se non bastasse anche pseudo leggi fasulle.

People

Ven, 19/08/2016 - 18:35

Anche gli islamici finiranno all'inferno.

Franco5863

Ven, 19/08/2016 - 18:57

E se noi vogliamo andare all'inferno chi cxxxo è lui per impedircelo?

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Ven, 19/08/2016 - 19:11

L'Italia è il paese più attento alla sensibilità dei mussulmani, Alfano ha detto si al burkini (che cagata di nome!)altrimenti si offendono e chiamano i kamikaze. E se io mi offendo perchè praticano la poligamia, perchè torturano fino alla morte animali senzienti, perchè pretendono che ci "integriamo" alle loro barbarie? Alfano, vuol vedere che anche la sensibilità degli italiani prima o poi esplode come una bomba?

antonmessina

Ven, 19/08/2016 - 19:20

tra poco arrivera qui sotto la protezione del don cecco

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Ven, 19/08/2016 - 19:28

beh, però non si può dargli torto.

Ritratto di gangelini

gangelini

Ven, 19/08/2016 - 19:43

Questi sono ancora nel medioevo!

Ritratto di stufo

stufo

Ven, 19/08/2016 - 20:18

Troppi nudi ? Ma si lustri gli occhi come fanno tutti (checche escluse)e non rompa gli zebedei !

potaffo

Ven, 19/08/2016 - 20:43

E chi se ne frega?

paolonardi

Ven, 19/08/2016 - 20:49

la scarsa intelligenza e' un patrimonio comune dell'islam. Leggendo le parole dell'imam vengono i brividi per il futuro dell' occidente in mano a incompetenti come il falso papa, Mattarella, il contadino di Rignano, il presidente della Camera e compagnia brutta.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Ven, 19/08/2016 - 21:05

Comunque niente muri, costruire ponti...

blackindustry

Ven, 19/08/2016 - 21:05

Poveracci vittime dell'ignoranza dell'antico libro di barzellette.

pastiglia

Ven, 19/08/2016 - 22:39

Questo le donne nude le vuole vederle solo lui a casa sua.

Ritratto di 02121940

02121940

Ven, 19/08/2016 - 22:40

Loro soffrono per i troppi nudi. Noi soffriamo per i troppi deficienti.

billyserrano

Ven, 19/08/2016 - 23:41

Queste dichiarazioni del'imam sulla nudità, mi sa di attacco politico contro il re del Marocco.

BiBi39

Sab, 20/08/2016 - 01:12

Le donne in Marocco hanno i tutori ???

Popi46

Sab, 20/08/2016 - 06:44

Eccone un altro! Illusione sperare che il Marocco fosse una promettente eccezione!

paolonardi

Sab, 20/08/2016 - 07:15

Se questo fanatico e' sicuro che gli impudici andranno all'inferno dove avranno la punizione prevista dal corano perche' punirli in questa vita? Non si accorge che il suo pensiero e' schizofrenico?

aitanhouse

Sab, 20/08/2016 - 08:24

questo è un chiaro messaggio a quei testoni che vorrebbero convincerci che esistono più islam. Il sig al kazabri non è affatto un estremista, è solo un religioso che richiama un dettame del corano e lo fa con quella convinzione insita in tutti i musulmani: non esiste alcuna libertà di scelta , bisogna assolutamente adeguarsi allo stile di vita previsto dal corano. Non vogliamo intraprendere alcuna guerra di religione, ma possiamo noi continuare ad importare uomini che si sentono in diritto di correggere i nostri stili di vita e per imporceli sono disposti anche ad ucciderci?

routier

Sab, 20/08/2016 - 08:36

Sulla nudità ognuno è libero di pensarla come gli pare, ma se devo scegliere tra un nudo che si rende ridicolo ma non fa nulla di male, ed una persona totalmente coperta con una palandrana che si fa scoppiare in mezzo alla gente, propendo per il primo.

Ritratto di allaalbar

allaalbar

Sab, 20/08/2016 - 10:51

forse alle donne nude, preferiscono i cammelli nudi