Obama: "I soldati Usa restano in Afghanistan"

Barack Obama ha annunciato che manterrà 8.400 soldati in Afghanistan fino a fine mandato, nel 2017. Il presidente Usa ha aggiunto che la situazione nel paese resta "pericolos"

I soldati americani restano in Afghanistan. Lo ha deciso Barack Obama, dicendo che gli Usa manterranno 8.400 soldati fino a fine mandato, nel 2017. Il presidente Usa ha aggiunto che la situazione nel paese resta "pericolosa". Sino ad ora la Casa Bianca si era impegnata al mantenimento di 5.500 soldati nel 2017, distribuiti fra poche basi, tra cui Bagram (vicino a Kabul), Jalalabad nell’est e Kandahar a Sud. Al momento sono presenti 9.800 i militari nell'ambito della missione dell'Alleanza atlantica.

Durante una conferenza stampa alla Casa Bianca Obama ha precisato che il ruolo delle forze statunitensi in Afghanistan rimarrà invariato, e che si occuperanno quindi di formazione e consulenza alla polizia e alle truppe afghane e di sostenere le missioni antiterrorismo contro i talebani e altri gruppi terroristici.

La minaccia talebana

Obama ha sottolineato che "i talebani restano una minaccia. Le forze di sicurezza afghane non sono ancora abbastanza forti quanto dovrebbero essere". Al discorso di Obama, alla Casa Bianca, erano presenti il capo del Pentagono, Ashton Carter e il capo di stato maggiore congiunto, generale Joe Dunford.

Commenti

blackindustry

Mer, 06/07/2016 - 17:43

Il Nobel per la pace...che pagliacciata... Certo, se va via da li' perde un'ottima base logistica per la guerra ad Assad e contro Putin...

claudioarmc

Mer, 06/07/2016 - 18:01

La testa di cxxxo del disimpegno lampo dall' Irak che fine di mxxxa sta facendo?, lui con la "negligente" Hillary sarebbe stato meglio si fossero dedicati all' uncinetto che la politica internazionale non è roba da guitti

ESILIATO

Mer, 06/07/2016 - 18:13

Questo tizio che ha rovinato gli USA inizia a sentire le reazioni del proscioglimento della Clinton ieri. Questa mattina le varie televisioni intervistavano la gente per la strada e la parola piu "gentile" nei confronti di Hillary era "bugiarda criminale" lascio alla vostra fantasia le altre definizioni. Il congresso ha chiamato a testimoniare domani il direttore dell'FBI e la data per la Lynch deve essere concordata. Sta scoppiando la rabbia del popolo che non e' rivolta contro un partito o l'altro ma verso la clase politica in generale. Questo spiega il fenomeno TRUMP che non e' visto come uno che fa parte della politica ma un Industriale che e' "prestato" alla politica. A domani..........

Ritratto di vraie55

vraie55

Mer, 06/07/2016 - 18:24

i militi usa potrebbero aver problemi nel cercare di tornarsene a casa?

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mer, 06/07/2016 - 18:39

Ma cosa aveva promesso, quando fu eletto la prima volta?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 06/07/2016 - 18:46

Criminale assassino ma peggio di lui sarà la Clinton che è marcia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 06/07/2016 - 18:51

Cina e Russia placheranno le spinte guerrafondaie di questi criminali.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 06/07/2016 - 18:55

India e Pakistan nello OCS assieme a Russia e Cina. L'Asia che conta si compatta contro il regno del male.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mer, 06/07/2016 - 19:31

Ma come? non avevamo vinto? Non avevamo ammazzato obama... pardon, osama, e non avevamo sconfitto i talebani e riportato la democrazia in quel paese? Mi devo essere perso qualchecosa...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mer, 06/07/2016 - 20:06

Quando pagheranno questi gangsters feroci ? Il sangue di milioni di giapponesi, tedeschi, coreani, vietnamiti, afgani, iracheni, Pellerossa e altri grida VENDETTA

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 06/07/2016 - 20:16

bhè,il diversamente pigmentato, si deve guadagnare il nobel per la pace..dopo aver devastato il magreb ed il medio oriente con le "primavere"ACCHHH SOOOO!!!

Una-mattina-mi-...

Mer, 06/07/2016 - 21:30

GIUSTI I SOLDATI a protezione: GUAI se la produzione di oppio dovesse essere annientata, evidentemente