Open Arms arriva a Maiorca e annuncia: "Denunce per Italia e Libia"

La nave dell'ong spagnola è arrivata oggi alle Baleari. E da Proactiva Open Arms annunciano azioni legali contro la Guardia costiera italiana e libica, accusati di omissione di soccorso

La nave "Open Arms" con il suo carico di migranti ha gettato l'ancora nel porto di Palma di Maiorca, il principale delle Isole Baleari. E dall'ong spagnola "Proactiva Open Arms" già annunciano di avere intenzione di presentare una denuncia contro la Guardia Costiera libica e quella italiana per il modo in cui vengono soccorsi i migranti in mare.

Nelle scorse settimane la "Open Arms" aveva incrociato nel Mediterraneo centrale alla ricerca dei barconi in difficoltà e in una delle ultime operazioni al largo del Nordafrica aveva anche recuperato i corpi senza vita di un bimbo piccolo e della madre. Secondo il racconto di un'altra donna recuperata ancora in vita dopo ore trascorse fra le onde a lottare fra la vita e la morte, la Guardia Costiera libica avrebbe abbandonato alcuni naufraghi al proprio destino dopo che diversi migranti si erano rifiutati di essere riportati nuovamente in Africa, dove li avrebbero attesi condizioni di detenzione non certo piacevoli.

La nave, che aveva rifiutato di attraccare nel porto siciliano di Catania, ha diretto la prua verso le Baleari ed è entrata oggi nella rada di Maiorca. Qui, non appena arrivata in porto, è stata accolta dal comunicato dal fondatore di "Proactiva Open Arms", Oscar Camps, che su Twitter ha annunciato: "Dopo quattro giorni di navigazione la nave entra finalmente nel porto sicuro di Palma di Maiorca". Quindi la ong ha presentato denuncia presso il tribunale di Palma di Maiorca: "Spero che la procura spagnola indaghi sulla Guardia costiera libica e italiana", ha detto Camps.

La nave porta a bordo, oltre al cadavere della donna e del bambino africani recuperati in mare al largo della Libia, anche Josefa, la donna camerunense che è stata testimone oculare del naufragio. Dopo le cure in ospedale, sarà presa sotto la protezione delle autorità spagnole e ascoltata. Ancora non cammina ma un portavoce della Ong ha riferito che la donna "si sta lentamente riprendendo dal punto di vista fisico".

Anche Josefa, che riceverà lo status di rifugiata in Spagna, avrebbe intenzione di denunciare la guardia costiera della Libia per aver speronato la barca a bordo della quale si trovava, e l'Italia per il suo rifiuto di sbarcare i corpi nel porto di Catania: lo riferisce il quotidiano spagnolo Diario de Mallorca.

Alle accuse di Josefa e della ong però fonti del Viminale replicano così: "Se la Ong spagnola ha preferito rifiutare l'approdo in Italia per scappare altrove, è un problema suo. I porti siciliani erano aperti anche per accogliere i cadaveri a bordo, e per questo alla Ong era stata esclusa l'opzione Lampedusa: l'isola è infatti sprovvista di celle frigorifere per i corpi"

Commenti

rudyger

Sab, 21/07/2018 - 14:50

siamo arrivati a questo punto ? Salvini non ti arrendere. la sinistra sta agli sgoccioli.

Ritratto di makko55

makko55

Sab, 21/07/2018 - 14:59

Accidenti che paura !!!

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 21/07/2018 - 15:10

Aspettiamo come sia la reazione della popolazione delle isole??? Dalla reazione della popolazione, questa navi PIRATA, faranno la tratta di esseri umani verso il SUD AMERICA, COME AI TEMPI DELLE COLONIE!!!

Ritratto di Rudolph65

Rudolph65

Sab, 21/07/2018 - 15:13

Ma questi sono fuori di testa. La extracomunitaria salvata,dirà quello che le ong diranno di dire ,senza sconti per la Libia e l'Italia. Ma non ho capito cosa vogliono fare questi morti di fame. Vorrebbero fare tutto quello che vogliono a spese nostre? Da affondare tutte le navi ong.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 21/07/2018 - 15:15

Strano che sia arrivata """VUOTA""" alle Baleari???

Ritratto di blackwater

blackwater

Sab, 21/07/2018 - 15:25

1)i morti annegati NON galleggiano ma affondano 2) pensare di trovare alle sette del mattino (ossia con un'ora e mezza circa di luce)un "relitto" a pelo d'acqua e non visibile agli ausili elettronici è assolutamente impossibile,tenendo presente tra l'altro la sfericità della terra con i soggetti che "scompaiono" dopo 5-6 km di distanza,nonchè il moto ondoso in mare aperto che "copre" materiali o persone galleggianti a pelo d'acqua 4)la superstite,unica testimone di tutte queste stranezze,sembra abbia già dichiarato di non ricordarsi nulla di quanto successo; forse l'unica vera indagine andrebbe svolta nei confronti di questa ONG per sapere davvero come si sono svolti i fatti...

Papocchia

Sab, 21/07/2018 - 15:25

E te pareva? tutto programmato. Ma lo sa la signora che l'Italia voleva prendersi cura delle donne e bambini?

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Sab, 21/07/2018 - 15:26

Veramente a Catania li aspettavano mi risulta, sono loro che non ci sono voluti andare.

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 21/07/2018 - 15:31

Dunque se ho capito bene i "naufraghi" si rifiutano di essere aiutati perché PRIMA pretendono di IMPORRE la rotta alla nave che li soccorre. Ovvero si rifiutano di salire se la nave non va dove vogliono loro, preferiscono restare "naufraghi". Poi si lamentano e denunciano per omissione di soccorso. Io credo che siamo oltre la follia.

Guido123

Sab, 21/07/2018 - 15:34

Se li portate sempre in spagna potete raccoglierli tuttiiiii!

pier1960

Sab, 21/07/2018 - 15:35

testimone camerunense debitamente indottrinata su cosa dire e fare (come peraltro i nostri cattocomunisti indottrinano i falsi naufraghi su come ingannare le autorità italiane su provenienza, età, condizioni di salute....)

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 21/07/2018 - 15:37

Che ne direste di una bella fiaccolata solidale...al ritmo, magari, di Bella ciao?

EmanuelaBs

Sab, 21/07/2018 - 15:37

Scappare con l' unica testimone non aiuterà la loro causa

Macrone

Sab, 21/07/2018 - 15:42

Siamo terrorizzati!!. Ci manderanno la Guardia Civil ad invaderci? Io voglio molto bene agli Spagnoli, li considero miei Fratelli, ma occhio, ognuno al suo posto!!

blu_ing

Sab, 21/07/2018 - 15:53

si come no!

Ritratto di scimmietta

scimmietta

Sab, 21/07/2018 - 15:53

X uido123: giusto, se li prendano pure tutti. Noi, popolo di generosi, le risorse le lasciamo volentieri a chi ha più bisogno di noi.

REX5000

Sab, 21/07/2018 - 16:04

Avanti cosi Salvini, il loro cervello (di gallina) comincia a fondersi perchè il portafoglio si sgonfia

Ritratto di gattomannaro

gattomannaro

Sab, 21/07/2018 - 16:25

@pier1960 - 15:35 "...su come ingannare le autorità italiane su provenienza, età, condizioni di salute....)", Sul peso avrà problemi a mentire...la signora 'denutrita' peserà almeno 90 kg....

giusto1910

Sab, 21/07/2018 - 16:26

Tutto regolare! La sostituzione etnica ha bisogno dei suoi organizzatori ed esecutori. I finanziatori li conosciamo già. Per conquistare l'Europa, non con le armi ma con la finanza, c'é bisogno di un popolo nuovo. Affamato di case popolari e assegni sociali. Quindi più extracomunitari entrano, maggiori saranno le possibilità di conquista.

ESILIATO

Sab, 21/07/2018 - 16:28

BASTA.....le nostre cque e coste debbono essere "off limits" a questi soggetti. Se ignorano gli accessi ne paghino le conseguenze incluso l'affondamento delle carrette.

lawless

Sab, 21/07/2018 - 16:29

la ong presenta denuncia? E come si chiamerebbe innanzi tutto il denunciante! Siamo alle comiche, non sanno più come riprendersi l'osso da spolpare. Sarebbe come se un tizio si sdraiasse sui binare e aspettasse che un treno gli tagli una gamba per poi denunciare le ferrovie....

Ritratto di ex finiano

ex finiano

Sab, 21/07/2018 - 16:37

Non si ricorda niente e denuncia? Ah, sì, denuncia su dettatura da parte di quelli della ONG!

Blueray

Sab, 21/07/2018 - 16:42

Certo che l'hanno indottrinata per bene questa! Quindi secondo il Josefa-pensiero un Paese come l'Italia non può decidere se aprire o meno i suoi porti per accogliere migranti vivi o deceduti? Si vede che in Camerun la sanno molto lunga e sono molto esperti di procedure internazionali

Royfree

Sab, 21/07/2018 - 16:56

Incredibile dove porta l'idiozia umana. Fosse per me ritirerei tutte le nostre unità navali militari ben all'interno delle nostre acque territoriali. Qui ormai siamo al ridicolo e questa gentaglia non merita manco la nostra pietà.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 21/07/2018 - 16:56

@Raperonzolo Giallo:difronte all'arrogante "diritto di emigrare dove vogliono",per decenni hanno avuto a che fare con un sistema "accogliente",che come un "taxi",se li portava in Italia a titolo gratuito(compreso nel loro "biglietto" di viaggio),per diverse convenienze(VOTI,ed interessi vari,ovvero "risorse").Ora che la "bonanza" è finita,sono tutti scioccati,che il loro "diritto" ad entrare,fa a pugni con altrettanto nostro "diritto",a non volerli fare entrare,a non volerli più mantenere,a voler rispedire quelli che ci sono gia.

Scirocco

Sab, 21/07/2018 - 16:57

La profuga Josefa è stata abilmente sottratta dalla Open Arms all'Italia perché non potesse riferire alle Forze dell'Ordine Italiane cosa fosse realmente accaduto. Infatti la storia che la Josefa è stata in acqua per 48 ore è una bufala galattica. Nel periodo estivo,in Mar Mediterraneo,l'ipotermia sopraggiunge dopo un periodo compreso tra 2 e 12 ore. Quindi gli spagnoli si sono portati via la Josefa per fare alla donna un bel lavaggio del cervello promettendole lo stato di rifugiata in cambio di una denuncia contro l'Italia e la Libia. Evidentemente il business di queste maledette ONG è talmente redditizio che il solo pensiero di non poter più tirare fuori soldi dai salvataggi li porta persino ad inventare affondamenti e permanenze in mare inesistenti.

steacanessa

Sab, 21/07/2018 - 16:58

Clandestina non profuga.

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 21/07/2018 - 17:07

Questi migranti irregolari che siano delinquenti o allocchi, sono andati in Libia VOLONTARIAMEMTE e perciò hanno accettato le condizioni che lì avrebbero trovato .

oracolodidelfo

Sab, 21/07/2018 - 17:10

Che fame e che guerra c'è in Camerun? Nessuna! La prova è la stazza di Josefa che dopo due giorni in mare peserà attorno al quintale.

Italiano_medio

Sab, 21/07/2018 - 17:13

TUTTO CALCOLATO. Come la storia del bambolotto, tutto per infangare l'Italia e costringerla a imbarcare miliardi di altri Africani. E noi denunciamo le ONG perchè se ne fregano di altri naufragi in giro per l'Africa. Salvini non mollare.

MOSTARDELLIS

Sab, 21/07/2018 - 17:17

Spero che non ci sia nessun giudice che voglia dar retta a questi banditi, nergrieri e schiavisti, anzi ancora non ho capito come mai il nostro Governo non proceda ad una denuncia formale di traffico di esseri umani nei confronti di tutte le ONG che stazionano nel Mediterraneo.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 21/07/2018 - 17:18

QUESTE ORGANIZZAZIONI SONO ORGANIZZATE MA SPECULARE SUI MORTI QUANDO CE NE SONO STATI MIGLIAIA NEGLI ANNI PRECEDENTI MI SEMBRA CHE DIA L'IMPRESSIONE DI ESSERE COMPLETAMENTE DISORGANIZZATA; I MORTI NON SONO CERTO RESPONSABILITA' DELL'ITALIA COME NON LO ERANO PRIMA DI QUESTO GOVERNO. Shalòm. Forza Italia. P.S. Una preghiera e n ricordo a questa Gente.

agosvac

Sab, 21/07/2018 - 17:21

Questa open arms non demorde! Deve però stare molto attenta perché le sue manfrine sono state smentite da testimoni oculari pertanto rischia di grosso se insiste.

Ritratto di IL_CORVO

IL_CORVO

Sab, 21/07/2018 - 17:25

Se stava a casa sua non le succedeva niente..e' una straniera e dele sue denuncie ce ne facciamo un baffo!L'hanno convita i "salvatori volontari" alla denuncia per cvedere se scuce un po di soldi...Io spero che lla Open arms sia vietato a vita l'ingresso nei porti italiani se un poi un grosso guasto al motore la rendesse inutilizabile..ANCORA MEGLIO!i

Marcolux

Sab, 21/07/2018 - 17:28

L'avvocato glielo paga Soros? Poi chi dovrebbe essere il fenomeno senza peccato a condannare l'Italia, e per quale delitto? Chi chiamerebbero a giudicare, Macron? Siamo veramente oltre il ridicolo. Certe notizie non dovrebbero neanche essere divulgate, tanto sono idiote e insulse!

cgf

Sab, 21/07/2018 - 17:32

l'hanno indottrinata bene...

Egli

Sab, 21/07/2018 - 17:35

Catalani...

Rotohorsy

Sab, 21/07/2018 - 17:38

Le tentano tutte, ma...Salvini non mollare !

leopard73

Sab, 21/07/2018 - 17:40

DOVREMMO ESSERE NOI A DENUNCIARVI Perché SIETE TRAFFICANTI DI CLANDESTINI CAPISCO CHE VI MANCA IL FORAGGIO!! MA ALLA DENUNCIA STAREI MOLTO ATTENTO..

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Sab, 21/07/2018 - 17:44

@Zagovian, @Scirocco, concordo con entrambi. Quanto invidio gli australiani! Non sanno nemmeno chi siano le Ong, le Onlus, le Caritas, non hanno Papi e Monsignori che straparlano, non hanno Boldrine e Saviani, Bonine, Grassi e Fichi, non danno un soldo pubblico agli avvocati delle cause perse e da tempi immemori NEMMENO UNA BARCHETTA indocinese è mai sbarcata sul loro suolo se non invitata. Neanche una.

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 21/07/2018 - 17:45

Josefa vuole denunciare l'Italia e di conseguenza TUTTI GLI italiani ? Ma che brava clandestina! Cosa voleva tutto gratis?sanita' ecografie raggi X dentista ginecologo fisioterapista ortopedico otorinolaringoiatra .....tutto gratis ....è per quello che ci vuole denunciare?perché non gli diamo tutto gratis? LA PACCHIA E' FINITA ADESSO SONO GLI ALTRI CHE DEVONO DARE! ALLE ONG DICO SOLO DI STARE ATTENTI A QUELLO CHE FANNO E A QUELLO CHE DICONO. .....GLI ITALIANI SONO INCAZZATI,....E PENSATE UN PO' PERCHÉ !

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Sab, 21/07/2018 - 17:46

Occorre capirli questi trafficanti trafficoni: un conto è la rotta per l'Italia, un'altra la Spagna. Se il budget è sempre quello, ti credo che ora hanno il dente avvelenato con l'Italia. 2-3 giorni in più, tra vettovaglie, carburante e ammortamento, vanno ad incidere sui costi generali. E chi li paga si domandano. Vadano a bussare negli uffici degli scafisti e quelli di Soros. O facciano sciopero a oltranza. Che c'entriamo noi!?

SpellStone

Sab, 21/07/2018 - 17:48

Forse non hanno capito, che l'italia sta dimostrando che da sola fa meglio!!

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 21/07/2018 - 17:51

Sai che paura!

Pisslam

Sab, 21/07/2018 - 17:52

@blackwater, osservazioni ineccepibili alle quali aggiungerei cche il portavoce di Open Arms in diretta ad Agorà estate ha dichiarato che la loro nave è arrivata sul punto del "naufragio" 4 oro dopo il fatto. Chissà come fanno a denunciare qualcuno senza essere stati sul posto, cosa che invece ha fatto la giornalista tedesca inbarcata sulla guardia costiera libica. Se hanno altri soldi da buttare io sono solo contento....del resto per 2 cadaveri ed un sopravissuto fare un viaggio Spagna-Libia-Spagna chissà quanto gli è costato. Un altra decina di viaggi in questo modo e non avranno neanche i soldi per il carburante.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 21/07/2018 - 17:54

Ma chissene frega lo vogliamo dire si o no?

maricap

Sab, 21/07/2018 - 17:58

La Libia intercetti la nave Open Arms, e se la porti in porto. Faccia processare poi tutto l'equipaggio da un tribunale del posto. Ergastolo per i papponi, vili , perversi spacciatori d'inganni

bernaisi

Sab, 21/07/2018 - 18:10

e chi se ne frega se queste me...cce ci denunciano

jaguar

Sab, 21/07/2018 - 18:12

Denunce per Italia e Libia, che paura.

bremen600

Sab, 21/07/2018 - 18:16

le navi ong vanno sequestrate e affondate.

Ritratto di jonny$xx

jonny$xx

Sab, 21/07/2018 - 18:20

UN GIORNO SCOPRIRANNO CHI E' IL REGISTA DI QUESTO SCHIFO?

corivorivo

Sab, 21/07/2018 - 18:21

nell'89 ho fatto una bellissima vacanza con la barca a vela alle Baleari. Fantastiche!

Gianx

Sab, 21/07/2018 - 18:21

Che paura....stanotte non dormirò proprio!

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 21/07/2018 - 18:24

ZOZZI GIOCHI DI LOBBY E CATTOCOMUNISTI. SFRUTTARE COSI LA POVERA GENTE IGNORANTE (PERCHE' IGNORA IL LORO FINE).

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 21/07/2018 - 18:28

Ho piena fiducia nelle autorità italiane adesso che al Viminale c'è Matteo Salvini.

Una-mattina-mi-...

Sab, 21/07/2018 - 18:29

A MAGGIOR RAGIONE CHIUDERE I RUBINETTI E CACCIARLI TUTTI: QUESTI RICATTATORI VANNO SOLO RESPINTI

Una-mattina-mi-...

Sab, 21/07/2018 - 18:30

DA OPEN ARMS AD OPEN POCKETS... QUESTI QUI CAMPANO DI ESPEDIENTI

colomparo

Sab, 21/07/2018 - 18:34

Tutta questa gentaglia delle ONG va denunciata dal Governo italiano per calunnia.....di certo non decideranno mai più loro che cosa deve fare o no l'Italia. Li portino in Spagna tutti questi africani falsi rifugiati e stiano alla larga, hanno rotto !!

opinione-critica

Sab, 21/07/2018 - 18:42

Visto che sono fatte così, queste ONG non solo devono considerarci insicuri, ma anche pericolosi per la loro esistenza: affondiamo con tutto l'equipaggio la ONG "Proactiva Open Arms"; sarà do monito per le altre ONG che vivono sulle disgrazie altrui e a spese degli altri...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 21/07/2018 - 18:44

Bugiardi fino all'ultimo capello.Mi piacerebbe sapere dove queste ong fanno rifornimento,e chi lo paga.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 21/07/2018 - 18:49

Vabbè ma queste sono storie cui potrebbe credere solo un montanaro salito su qualche banana in riviera.

Ritratto di orcocan

orcocan

Sab, 21/07/2018 - 18:52

Question Time: come mai questa ONG che ha sbarcato in Italia centinaia di "migranti" ora è riuscita ad approdare in Spagna? Si desume che poteva recarsi in Spagna ogni volta che imbarcava naufraghi.

Fearlessjohn

Sab, 21/07/2018 - 18:53

Ci tremano di paura anche le camicie che abbiamo nel cassetto.

Cheyenne

Sab, 21/07/2018 - 19:03

ma vadano a quel paese, non solo ci invade ma VUOLE PURE CONTO E RAGIONE

Vostradamus

Sab, 21/07/2018 - 19:08

Povera profuga, si vede che scappa dalla fame. Peserà centocinquanta chili.

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 21/07/2018 - 19:12

Who cares?

lakos29

Sab, 21/07/2018 - 19:28

Dovrebbe denunciare chi la messa su una bagnarola in balia del mare. Non c’è scritto da nessuna parte che deve per forza essere sbarcata in Italia. O forse qualcuno l'ha convinta di questo?

Ritratto di Lissa

Lissa

Sab, 21/07/2018 - 19:37

AAA, CERCASI MAGISTRATI SERI PER INDAGARE CHI ACCENTUA IL ERCATO DI SCHIAVI.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 21/07/2018 - 19:39

Provate ad andare in Libia a chiedere i danni. Vi lisciano subito, barlafus.

Balta

Sab, 21/07/2018 - 19:47

FORZA SALVINI!!!

Balta

Sab, 21/07/2018 - 20:02

I genitori pronti a sacrificare la vita dei propri figli per arrivare in Europa devono essere processati, e non trattati come le vittime o gli eroi

pensaepoiagisci

Sab, 21/07/2018 - 20:14

COSA CENTRA L'ITALIA..C'ERANO I LIBICI LI'..PERCHE' SON PAGATI DALL 'ITALIA PER SALVARE E RIPORTARE IN LIBIA LE PERSONE SALVATE..SE NON LI HANNO SALVATI ..E' COLPA LORO ..DEI LIBICI.. MICA NOSTRA !

Ritratto di asfodelo13

asfodelo13

Sab, 21/07/2018 - 20:21

LA VERITà è STATA REGISTRATA CON UN VIDEO ELOQUENTE VISIBILE IN RETE DALLA GIORNALISTA TEDESCA A BORDO DELLA MOTOVEDETTA LIBICA. LE ONG CI VOGLIONO MARCIARE è LORO INTERESSE FORZA SALVINI NON MOLLARE.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Sab, 21/07/2018 - 20:31

PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR !!!

routier

Sab, 21/07/2018 - 20:53

Se questa ha titoli (verificabili) per richiedere asilo politico li mostri, non altrimenti stia zitta e a cuccia. Di fancazzisti da mantenere gratis non ne abbiamo bisogno.

giancristi

Sab, 21/07/2018 - 21:07

E' stata tutta una montatura per screditare Italia e Libia. I criminali delle Ong se le inventano tutte. Vogliono continuare a t5rafficara a spese dell'Italia. E i giudici di sinistra le aiutano. VIVA SALVINI!

acam

Sab, 21/07/2018 - 21:46

La spagna avrà una risorsa in più su cui contare e potrà aumentare le pensioni

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 21/07/2018 - 21:46

La mia paura è che a forza di fare congetture e ragionamenti strampalati a qualche "bastimento" sfugga un siluro e allora come facciamo a far ragionare il tizio che ha perso la "ragione"?

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 21/07/2018 - 22:12

Una cosa mi ha lasciato perplesso, in un filmato trasmesso stasera nel TG5 si notano le unghie della signora Josefa camerunense laccate di un rosso fiammante...mah, non mi sembravano certo quelle di una profuga poveraccia.

billyjane

Sab, 21/07/2018 - 22:18

sto tremando tutto.

tosco1

Sab, 21/07/2018 - 22:48

Vuol dire che faremo una class action contro di lei.Ma giri al largo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Dom, 22/07/2018 - 00:11

Sono spagnoli, è quindi giusto che approdino in spagna. Ciascuno a casa sua. Mi piacerebbe solo sapere cosa ne pensa Rafa...

pier1960

Dom, 22/07/2018 - 00:26

stiamo tutti tremando alle minacce di open ass....

apostrofo

Dom, 22/07/2018 - 00:41

Stavolta il simbolo non è più quel povero bambino trovato sulle spiagge turche. E' una povera donna, una delle purtroppo migliaia di migranti che si avventurano nel Mediterraneo nella certezza di un salvataggio promesso e comprato a caro prezzo, ma in una situazione di estremo pericolo che purtroppo non esclude il peggio. Sfruttare queste situazioni a fini politici, accusare l'Italia che in questo mare ha dato tanto, di più, troppo mentre gli altri paesi voltavano le spalle agli immigrati e a noi costituisce estrema malafede

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Dom, 22/07/2018 - 01:11

Colpa degli sporchi komunisti accattoni e pezzenti e mariuoli che c'erano prima !!!!

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Dom, 22/07/2018 - 07:52

Bene, così vedremo come andrà a finire questa faccenda.

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Dom, 22/07/2018 - 08:23

Sbarcare gli equipaggi, arrestare gli ufficiali ed i dirigenti e portarli in un carcere di massima sicurezza per esservi custoditi fino al processo. Affondare le navi.

uberalles

Dom, 22/07/2018 - 08:50

Forza Matteo, dacci dentro! Cane che abbaia non morde, i "mancini" sono agli sgoccioli, Soros non vuole pagare ai "papponi" il kilometraggio in più per scaricare la "merce" in Spagna. Ogni tanto siamo fieri di essere Italiani!!

emigrante

Dom, 22/07/2018 - 08:52

Pare che questa Josefa si sia fatta qualcosa come 4.000 chilometri di strade per scappare - così dice - dal marito che la picchiava perché sterile. E dalla Libia, naturalmente, voleva venire in Italia. Ora, poiché in Africa, dove vivo da vent'anni, la bastonatura della moglie è fatto "culturale" assai diffuso, sarà necessario che qualche geniale buonista proponga che venga aggiunta una nuova categoria a quelle già note di "profughi", migranti economici etc. In alternativa, proporrei di inviare stuoli delle nostre "femministe" in Africa, per una campagna seria contro la bastonatura delle mogli.

Happy1937

Dom, 22/07/2018 - 09:13

Appena l'italianissimo capo di Open Arms ( un certo Gatti) mette piede nel nostro paese deve essere rinchiuso in galera per direttissima.