Ora in fondo al mare ​spuntano anche i ravioli

Scoperta una nuova specie di stella marina, con le braccia così gonfi da assomigliare a un raviolo

Il suo nome scientifico è "Plinthaster dentatus". È l'ultima creatura scoperta sui fondali marini e, probabilmente, la più particolare. Si tratta di una strana stella marina, con le braccia talmente gonfie, da farla sembrare simile a un raviolo gigante, tanto che è stata ribattezzata subito "Cookies" o "Ravioli Star".

A fare la strabiliante scoperta è stata la Okeanos Explorer, una delle navi che compongono la flotta della National Oceanic and Atmospheric Administration (Noaa), l'agenzia federale degli Stati Uniti, che si interessa di oceanografia, meteorologia e climatologia, per studiare e monitorare gli oceani e l'atmosfera, verificando i danni o i cambiamenti apportati dall'aumento delle temperature e dall'inquinamento.

La sua scoperta è stata resa nota il 4 luglio, Giorno dell'Indipendenza, sul sito Oceanexplorer.noaa.gov, che ha diffuso anche un video in cui si può ammirare la nuova specie marina.

I ricercatori hanno trovato una gran quantità di queste particolari stelle a forma di raviolo in un'area molto profonda, al largo della costa Sud-Est degli Usa. Non si sa ancora come mai questa particolare creatura non sia stata mai avvistata prima.