Ora Putin risponde a Erdogan: missili aria-aria contro i caccia turchi

Sale la tensione tra Ankara e Mosca. Nave russa incrocia sottomarino turco: tensione ai Dardanelli. Putin arma i caccia con missili aria-aria e vara nuove sanzioni

Che il dialogo tra Mosca e Ankara fosse ridotto ai minimi termini, non serviva certo il rifiuto di Vladimir Putin a incontrare Recep Tayyip Erdoğan a margine della conferenza sul clima di Parigi per capirlo. Ancora oggi si sono registrati momenti di tensione nello Stretto dei Dardanelli quando un’imbarcazione di supporto logistico della Marina militare russa ha incrociato un sottomarino turco. Non solo. Per la prima volta i bombardieri russi Su-34 impegnati in Siria hanno preso il volo equipaggiati con missili aria-aria. Fonti dell'aviazione russa precisano che si tratta di una misura di autodifesa decisa dopo l’abbattimento di un caccia Su-24 di Mosca ad opera degli F-16 turchi, il 24 novembre.

"Non ci possiamo scusare per aver fatto il nostro dovere". Dopo aver incontrato il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg al quartier generale dell’alleanza atlantica, il premier turco Ahmet Davutoglu torna a mostrare i muscoli alla Russia. Ma è solo una mossa di facciata. Perché, dopo l'abbattimento del jet russo impegnato nei bombardamenti contro le postazioni dello Stato islamico in Siria, tocca a Putin fare la prossima mossa. Che arriva puntuale. Oggi, mentre le spoglie del pilota del Su-24 russo abbattuto martedì scorso dalle forze di Ankara sono state restituite alla Russia, Putin fatto sapere che non avrebbe incontrato Erdogan a margine della conferenza sul clima di Parigi. Il governo russo ha vietato la vendita di pacchetti turistici per la Turchia e i voli charter, i collegamenti aerei regolari con questo Paese sono stati posti sotto speciale controllo dal punto di vista delle misure di sicurezza. Non solo. Durante la prossima finestra di mercato i club russi non potranno più tesserare calciatori turchi. "Le sanzioni economiche per ora non colpiscono la produzione industriale - avverte il vice premier russo Igor Shuvalov - ma la loro lista potrebbe essere estesa". Le sanzioni sono solo una facciata delle contro misure adottate dal Cremlino. Alcuni cacciabombardieri russi Su-34 hanno volato in Siria per la prima volta con missili aria-aria per autodifesa (guarda il video). Secondo il Daily Mail, poi, i piloti saranno armati di pistole e kalashnikov per difendersi se attaccati.

Dalla sua Erdogan ha l'appoggio di Barack Obama. "I dati degli Stati Uniti confermano la versione della Turchia sull'abbattimento del jet russo", ha ribadito oggi l'ambasciatore americano presso la Nato, Douglas E. Lute, specificando che "l'aereo russo era in Turchia, è stato ’ingaggiatò in Turchia ed è stato ripetutamente avvertito". Lute ci ha, poi, tenuto a ricordare che quella "non era la prima incursione russa nello spazio aereo turco" e che nello scambio di informazioni concordato con la Russia "di sicuro non c’era un piano di volo che prevedesse la violazione dello spazio aereo della Nato". Washington sembra non tener conto del dubbio ruolo di Erdogan nella guerra allo Stato islamico: l'immigrazione usata come bomba contro l'Unione europea, le frontiere aperte ai foreign fighter che vogliono raggiungere il Califfato e che dalla Siria vogliono tornare nel Vecchio Continente e, soprattutto, gli scambi economici con i tagliagole dell'Isis. E, in chiave anti russa, Obama finisce per favorire ancora una volta un nemico dell'Occidente.

Commenti

Pinozzo

Lun, 30/11/2015 - 17:59

"..i piloti armati di pistole e kalashnikov.." Ahahahaha!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 30/11/2015 - 18:00

proprio io che non vorrei una guerra nel mediterraneo, stavolta tiferei per la guerra che putin potrebbe farla alla turchia! non che io ci creda molto a questa ipotesi (troppi interessi reciproci), ma si sa, i turchi non sono capaci di stare al proprio posto....esattamente come renzi, il noto contaballe, ballista e contafrottole!!

Ritratto di ALESSANDRO DI PROSPERO

ALESSANDRO DI P...

Lun, 30/11/2015 - 18:03

VISTO COME SI E' COMPORTATO E COME INSISTE ANCORA ERDOGAN, RITENGO CHE LA RISPOSTA SIA EQUA.

Ritratto di depil

depil

Lun, 30/11/2015 - 18:04

che la Nato sia una organizzazione terroristica lo sanno pure le pietre. Una forza di distruzione totale che distrugge intere città per poi farle ricostruire ai suoi veri padroni. La Spectre e la Nato sono le due facce della stessa criminale medaglia.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di SAXO

SAXO

Lun, 30/11/2015 - 18:10

Criminali che coprono criminali.L occidente ormai ha raggiunto l apice della vergogna,solo una pulizia di dovere da parte di Putin ,può cambiare le sorti di una Europa farsa, o gli stessi cittadini europei ribellarsi a questa feccia di assassini squilibrati che ci dirigono.

disturbatore

Lun, 30/11/2015 - 18:11

L´abbattimento era di certo programmato , il caccia Turco non era mica parcheggiato in zona . Vai a vedere alla fine la Turchia ha abbattuto un aereo che volava sui cieli siriani , e benche´il MIn. della difesa Russo ripete che il suo aereo non ha mai oltrepassato il confine , e benche´ l´aereo sia caduto in territorio Siriano , uan coalazione mediatica con in testa i tedeschi ed americani , fanno di tutto per oscurare la versione russa e dare ampio spazio a quella turca. I media , se addestrati bene , possono camuffare la storia , in Ucraina ci sono in parte riusciti .

clamajo

Lun, 30/11/2015 - 18:16

@depil...che fantasia...

giovanni PERINCIOLO

Lun, 30/11/2015 - 18:17

Bravo obama, avrai un posto nella storia, sarai ricordato come il peggior presidente degli USA! Il più cocciuto coglio.ne che si ricordi a memoria d'uomo!

buri

Lun, 30/11/2015 - 18:18

ci mancava solo gli americani soffiare sul fuoco, se poi scpèèia l'incendio doranno che è colpa dei russi

giovanni PERINCIOLO

Lun, 30/11/2015 - 18:18

Pinozzo. Il tuo spirito dà la misura della tua intelligenza!

jeanlage

Lun, 30/11/2015 - 18:23

Dai Putin. Una bella rivincita alla guerra di Crimea. Manda il Sult-ano a rileggersi il Cor-ano grattandosi l'ano con la m-ano.

vince50

Lun, 30/11/2015 - 18:28

Forza Putin,ce ne fossero......

alfonso cucitro

Lun, 30/11/2015 - 18:33

Forza Putin:dai una bella lezione a quel falso di islamico,nonché responsabile di migliaia di morti,assieme a quel guerrafondaio di abbronzato.sono fatti della stessa specie.

mauriziosorrentino

Lun, 30/11/2015 - 18:37

Dopo tutto quello che ha fatto e detto pensava di poter prendere un caffè con Putin?...Povero criminale! Credo che lui sia solo la mano e la mente sia la Nato. Quello che risalta è il silenzio dei membri europei della Nato...sono disposti a seguire Turchia che stà dichiarando guerra alla Russia? Le testate atomiche che gli Usa stanno piazzando in Germania non riguardano solo la germania! Ma c'è qualcuno dell'elite europea intendo Giornalisti,politici,professori,industriali,sindacalisti che non sia stato comprato dalla Spectre ? Che dichiari che siamo alla follia più sfrenata? Tra un po saremo tutti morti ,all'improvviso!

Ritratto di ANGELO POLI

Anonimo (non verificato)

Maura S.

Lun, 30/11/2015 - 18:46

Pbama... come non esser dll Prte di Erdogan, quello che IUTA L-IAI Barak Obama, quello che si è alleato con quei dei paesi musulmani che vogliono introdurre la sharia nel medio oriente, come non essere d'accordo con Erdogan, il suo alleato. E i paesi europei, o che sono dei deficienti oppure pretendono di non vedere.. Forza Putin, non mollare

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/11/2015 - 18:49

Questa di Putin, è una mossa POSITIVA PER IL POPOLO CRISTIANO!!! NON DOBBIAMO SOTTOMETERCI AL VOLERE DI """UN FALSO ISLAN E UNA DEMOCRAZIA DA "SCEMPIO", CHE HANNO UN SOLO MOTTO, IL CAPITALISMO """!!! TUTO QUESTO SUBBUGLIO NEL MEDIORIENTE, È STATO CAUSATO DA GLI USA, CHE VOGLIONO AVERE IL MONOPOLIO DEL PETROLIO, PERCIÒ OGGI SONO CON I SCIITI, DOMANI,CON I SUNNITI E DOPODOMANI CON GLI EBREI MENTRE L`ODIO PER LA RUSSIA RIMANE!!!

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 30/11/2015 - 18:55

ma gli aerei turchi non avrebbero dovuto aspettare di essere attaccati per sparare contro i jet russi, anche se erano nel loro territorio? Aggià quello lo usiamo noi, prima deve essere il criminale a sparare e poi la polizia. Fosse mai che spari primo il poliziotto! Così funziona anche nell'esercito?

Un idealista

Lun, 30/11/2015 - 18:55

Se scoppierà una guerra vera e propria fra Russia e Turchia, si potrà addossare la colpa a Putin? Putin sta facendo un ottimo servizio contro i tagliagole e a favore di tutto l'Occidente e di tutto il mondo non sottomesso all'islam più deleterio. Sia Obama che Erdogan sanno questo. Questi due lugubri individui sono entrambi a favore del terrorismo islamico. In particolare, Obama vuole anche annientare la Russia, che è il primo baluardo contro il terrorismo islamico. Chi è a favore del mondo non sottomesso al terrorismo non tarderà ad allearsi a Putin. Che cosa farà Obama?

Ritratto di Azo

Azo

Lun, 30/11/2015 - 19:01

Una volta, gli americani erano una potenza e avevano dirigenti con le palle, ora anche loro fanno i gradassi,ma NON FANNO GLI INTERESSI PER L`EUROPA, anche se dicono di essere alleati o partner.

marcomasiero

Lun, 30/11/2015 - 19:03

ottima notizia e ora asfaltare i culinaria !!!

onurb

Lun, 30/11/2015 - 19:03

Pinozzo. Se non l'hai capito, quelle armi servono per difendersi non dagli aerei, ma dagli uomini, una volta che i piloti si dovessero lanciare.

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Lun, 30/11/2015 - 19:04

L'EU e Nato non fa i conti con l'oposizione interna in caso di guerra! Molti soratutto di destra tifono Russia, ma come la mettiamo con il resto del mondo della quale dipendiamo molto!!!!

Ritratto di onollov35

onollov35

Lun, 30/11/2015 - 19:05

@depil. A parte le pietre,io non lo so.Comunque deve sapere che una organizzazione militare con diversi Governi e cittadini che vi partecipano per difendere i propri Paesi,non sono terroristi. La prego di moderare le parole in altri commenti riguardante le Organizzazioni militari.Altrimenti,per offese così gravi, può essere denunciata/o.Sono un ex appartenente alla NATO.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Lun, 30/11/2015 - 19:07

IL NUOVO ORDINE MONDIALE MORIRA' E LA GUERRA DEL TEMPO FINISCE. L'ITALIA APPOGGIA IL MALE COME FECE TEMPO FA CON HITLER, MA STAVOLTA NON VI SALVERANNO GLI USA. QUESTA VOLTA IL MALE MORIRA' PER MOLTO MOLTO TEMPO VERRA' SPAZZATO VIA COME NEVE AL SOLE. QUESTA ABERRAZIONE, ANOMALIA TEMPORALE VERRA' CORRETTA

Raoul Pontalti

Lun, 30/11/2015 - 19:09

Anche a seguito della Convenzione di Montego Bay (UNCLOS) negli Stretti per eccellenza (ossia Dardanelli e Bosforo)continua a vigere la specifica Convenzione di Montreux del 1938 sottoscritta tra gli altri anche da Unione sovietica (Stati eredi Russia, Ucraina, Georgia) e Italia. Le navi da guerra possono transitare in modo inoffensivo, i sommergibili solo dei Paesi rivieraschi del Mar Nero e secondo le consuete regole (in emersione e battendo la propria bandiera). I Sovietici, che pure nel dopoguerra avevano messo in discussione la Convenzione, e i Russi hanno sempre rispettato le regole di Montreux e continuano ancor oggi informando secondo i termini convenuti i Turchi del passaggio del loro naviglio civile e militare. Pertanto l'incontro tra il sommergibile turco e la nave da guerra russa nei Dardanelli non ha alcun significato prognostico di scontro bellico.

tzilighelta

Lun, 30/11/2015 - 19:11

Le minchiate di depil

Anonimo (non verificato)

INGVDI

Lun, 30/11/2015 - 19:17

E il cattocomunista Renzi chiede che si acceleri l'entrata della Turchia nella UE. Vergogna!

giolasipua

Lun, 30/11/2015 - 19:18

#Pinozzo-17.59 Se a te fa così ridere quanto hai virgolettato... bah

billyserrano

Lun, 30/11/2015 - 19:27

Abbiamo dei capi di stato europei, che non sanno che pesci prendere e sono totalmente dipendenti dagli usa, un presidente usa, in mano ai costruttori di armi, e produttori di petrolio e affini, che hanno obiettivi diversi dalla pace e benessere dei popoli. la guerra per loro sono fonte di business, e poco importa se si rischia la distruzione del pianeta. Pensano di essere invulnerabili e che possano sopravvivere a una guerra totale.

ernestorebolledo

Lun, 30/11/2015 - 19:38

il più probabile sarà che la Russia distruggerà un combattente aereo turco nei prossimi giorni

Ritratto di wilegio

wilegio

Lun, 30/11/2015 - 19:39

Sono tutti uguali, turchi, arabi e islamici in genere. Hanno la menzogna e la doppiezza nel loro dna e sono incapaci di seguire una linea retta. Sono, a parole, amici dell'Occidente e nemici dell'is, ma a loro interessa solo portare a compimento il genocidio del popolo Kurdo. Fa benissimo Putin a schierarsi apertamente contro di loro e fa malissimo lo scuro della casa bianca ad appoggiarli. Che gli stati uniti siano in guerra economica contro l'Europa è ormai assodato, ma che usasse questi mezzi subdoli, proprio non me l'aspettavo. Speriamo solo che gli americani mandino a casa il candidato dem e che il prossimo presidente sia un po' meno peggio di questo... e ci vuole poco!

odifrep

Lun, 30/11/2015 - 19:41

Quando si dice :"è nato con le palle". Perché non vieni ad ingravidare un po' di Femmine Italiane?

antipodo

Lun, 30/11/2015 - 19:44

Bravo PUTIN! SEI UNO CHE HA LE PALLE.QUESTI ESSERI SONO PER NATURA E PER CREDO DEI BUGIARDI E DEI FALSI. MAI E POI MAI NON CADERE NELLA LORO TRAPPOLA CHE IL LORO DIO E' AMORE E FRATELLANZA. MENTONO SAPENDO DI MENTIRE. BISOGNA ELIMINARLI RENDERLI IMPOTENTI. GLI AMERICANI , ALLE STRETTE, USARONO L'ATOMICA. NOI USIAMO LE ATOMICHE. VITA MIA MORTE TUA!

Edmond Dantes

Lun, 30/11/2015 - 19:51

@pinozzo. Mi piacerebbe vederla abbattuto da un missile e circondato da assatanati che la vogliono linciare. Può essere che facendosela addosso riesca a tenerli a bada per un po' con la sua arma "biologica", in ogni caso le garantisco che avrebbe poca voglia di fare lo spiritoso. Ma noi, non lo nego, ci divertiremmo una cifra. Forza, dai, si imbarchi su un caccia, turco, naturalmente.

guardiano

Lun, 30/11/2015 - 19:52

Depil, ti faccio notare che se non ci fosse stata la nato, invece di vivere libero in europa saresti stato un cittadino della democratica unione sovietica e non saresti qui a scrivere queste coglionate da demente, depilati il cervello che è meglio.

ernestorebolledo

Lun, 30/11/2015 - 19:56

Vorrei che Putin essere paziente, perché ha vinto il gioco.e aspetti sei mesi per punire la Turchia

ricale

Lun, 30/11/2015 - 19:58

E così, con i loro cassoni volanti, i russi rischiano di perdere altri aerei.

odifrep

Lun, 30/11/2015 - 20:02

onollov35 (19:05) - bla bla bla bla bla bla.

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Lun, 30/11/2015 - 20:02

Io sono sempre più convinto che sia la Massoneria che comqnda ormai sia in USA sia in Europa e BenedettoXVI°, prendendo questo nome, lo aveva Profetizzato cercando di calare con l'aiuto di Dio, la sua Parola di Pace vera ma, soprattutto internamente, l'Ateismo e ma Massoneria alleata con i grillni, i sellini ed i piddini cercano di distruggere la Chiesa di Dio.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 20:24

grande Putin...

VESPA50

Lun, 30/11/2015 - 20:25

@ Pinozzo (gia il nome dice tutto)voglio ricordarti che pistole e Kalashnikov servono per difendersi caso mai venissero catturati). Ma tu che sicuramente hai il cervello annebbiato dall'alcool non l'hai capito. E dai tuoi discorsi da demente che fai spesso dimostri di essere un antiPutin a prescindere nonostante la Russia stia toglendo le castagne dal fuoco anche a te fan dei tegliagole

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 20:26

che bei pagadebiti che fanno volare i russi..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 20:27

che bei pagadebiti che fanno volare i russi..,

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 20:28

una guerra nel Mediterraneo ajajajaja ma se viene sarà mondiale altro che Mediterraneo..

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Lun, 30/11/2015 - 20:28

una guerra nel Mediterraneo ajajajaja ma se viene sarà mondiale altro che Mediterraneo..,

Ritratto di cormoranofly

cormoranofly

Lun, 30/11/2015 - 20:38

FUORI LA TURCHIA DALLA NATO! NO ALLA TURCHIA NELLA UE !!! W PUTIN!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/11/2015 - 21:04

Encomio solenne dal Forum a bruno, che he dedicato il suo prezioso tempo a spiegare a PINOZZO COCOMERIOZZO a cosa servono le armi per i piloti!!! Feliz Navidad.

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/11/2015 - 21:09

Le MINCHIATE che invece scrive qui la lucertolina, sono INNIMMAGINABILI neanche dal regista piu FANTASISTA del mondo!!!lol lol Feliz navidad.

magisax

Lun, 30/11/2015 - 21:17

HO QUASI SESSANT'ANNI, SONO SEMPRE STATO FILO-AMERICANO, ....MA ADESSO WIWA PUTIN !!!! VIA I TURCHI DALL'EUROPA, OBAMA STATTENE A CASA E ZITTO CHE E' MEGLIO VA'-----(MUSLIM ???) non e' che sotto sotto tifa per i musulmani ????? povero occidente......

ziobeppe1951

Lun, 30/11/2015 - 21:42

Onollov35.....certo che il carrozzone presso il quale hai lavorato mi è costato una cifra, tutti soldi buttati nel cesso, errori tanti, nessuno ha mai pagato, sicurezza zero (vedi kossovo)ed è solo un es., lauti stipendi, meritocrazia assente, conta di più la lingua (intesa come organo muscolare che occupa la cavità orale)

Ritratto di SAXO

Anonimo (non verificato)

alox

Lun, 30/11/2015 - 22:26

Il nano Russo e' alla frutta! poi GLI CONTIAMO I DENTINI! VESPA50:UBRIACONE!

alox

Lun, 30/11/2015 - 22:44

Putin puo' sparare a caso difficile prenda l'alleato IRAN....forse! La poltroncina salta!

ziobeppe1951

Lun, 30/11/2015 - 23:02

@alox....il nano russo è alla frutta?....boh

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 30/11/2015 - 23:03

Hai sbagliato NICKE caro ALOX, dovevi chiamarti MALOOX del quale avrai molto bisogno!!!lolol. Hasta mañana.

Ulisse20150000

Mar, 01/12/2015 - 00:01

Putin non si butti a capo fitto verso una guerra commerciale e si risparmi una risposta alla Turchia in tempi adeguati. La guerra commerciale e' punto debole di Putin. Gli Europei se hanno una spina dorsale si allontanino dalla politica estera americana, quella che nell'ignoranza della storia e nella cecita' del futuro ci ha costretti a vederci invasi da popoli in fuga dalle devastazioni dei marines e degli aerei francesi. Difendiamo le nostre radici di liberta' e tuteliamo il nostro futuro , facciamolo capire a Obama che e' uno sprovveduto !

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mar, 01/12/2015 - 00:16

Il fatto che la Russia abbia dotato di missili aria-aria i suoi caccia è un segnale che il dittatorello islamico Erdogan ora dovrà ponderare con molta ma molta attenzione. Putin ha già dato ampia dimostrazione in Cecenia di come tratta il terrorismo e chi lo favorisce. ERDOGAN NELL'ILLUSIONE DI AVERE GLI USA DIETRO LE SPALLE HA FATTO L'ERRORE DI MANDARE UN SEGNALE AGGRESSIVO A PUTIN. Si sta già accorgendo che Putin non ha paura dell'inetto Obama.

Redman5243

Mar, 01/12/2015 - 00:41

I Turchi sembra non abbiano ancora capito a chi hanno rotto le palle! Putin è a capo di un paese su questo argomento lo segue in pieno . Altro dettaglio : le armi dei turchi sono progettate (con un sostanziale contributo israeliano) e costruite dagli americani, i russi le progettano e producono in casa, e sembra che i loro caccia di ultima generazione siano superiori ai modelli americani (detto dal Pentagono). Di fronte a questa situazione, oltre al rischio di restare a corto di gas per il riscaldamento, cosa pensa di fare Erdogan, in aggiunta al raccontare palle con l'appoggio di Obama e dei suoi vassalli NATO e UE ?

sorciverdi

Mar, 01/12/2015 - 04:21

Dalla sua Erdogan ha l'appoggio di Barack Obama": vogliamo altre prove del fatto che l'abbattimento dell'aereo Russo levavano progettato assieme? Gli Americani dovrebbero cacciare Obama a pedate nel sedere!

mila

Mar, 01/12/2015 - 04:50

@ onollov -E' significativo che Lei si definisca un ex appartenente alla NATO. Evidentemente i militari italiani (se Lei e' italiano) dipendono dalla NATO; l'Italia per loro e' irrilevante. Comunque, se e' un EX, si goda la sua pensione (fino a quando glie la daranno) e non sforzi la sua mente stressata dall'eta' per capire che i tempi, rispetto agli anni 50 o 60 del secolo scorso, sono cambiati.

Mannik

Mar, 01/12/2015 - 08:28

..." i club russi non potranno più tesserare calciatori turchi".. grandisssima sanzione. Metterà subito in ginocchio la Turchia.

nordest

Mar, 01/12/2015 - 08:39

Erdogan merita una lezione. Si fa bello perché alle spalle c'è l'abbronzato più sprovveduto di lui.

ccappai

Mar, 01/12/2015 - 08:47

Voi tutti che inneggiate alla forza della grande madre russa. Voi tutti che tifate per una guerra tra Russia e Turchia, vi rendete conto di cosa significherebbe o pensate semplicemente che starete davanti al vostro bel televisore, che vostra moglie vi ha regalato a Natale, per vedere lo spettacolo delle luci, delle bombe, della distruzione e della morte? Vi dico una cosa, se Russia e Turchia dovessero scontrarsi, il mondo intero sarebbe coinvolto. Sarebbero milioni di morti in Europa, Russia e Stati Uniti. Tra questi milioni di morti ci sareste anche voi e i vostri figli. E' questo che volete?

gneo58

Mar, 01/12/2015 - 10:08

per CCAPPAI - vero, purtroppo il mondo e' andato avanti sempre "a guerre" - faccia come me che faccio il tifo per un mondo senza religioni e senza politica - i due piu' grandi mali che l'uomo ha messo in piedi.

tuttoilmondo

Mar, 01/12/2015 - 10:09

Qualcuno continua a scrivere "guerra tra Russia e Turchia". Non può esistere una guerra turco-russa perché interverrebbe immediatamente la NATO. In questo caso saremmo in guerra anche noi.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 01/12/2015 - 10:22

ricale, augurati che MAI un f35 si trovi a combattere contro un SU-34..sarebbero centinaia di milioni di euro persi in un ...battere di ciglio!!!

eternoamore

Mar, 01/12/2015 - 10:23

OBAMA IL PEGGIOR PRESIDENTE AMERICA. UN BUONO A NULLA.

ccappai

Mar, 01/12/2015 - 10:43

Per gneo58... Le due guerre mondiali, le guerre di indipendenza, le rivoluzioni sociali e culturali ci hanno insegnato il valore della pace, della libertà, della tolleranza, della solidarietà e del rispetto. Qui troppa gente, che pensa di avere le palle, sembra averlo dimenticato.

barbablu1961

Mar, 01/12/2015 - 10:59

La Turchia con Erdogan ha sbagliato, ha esercitato un diritto spropositato per un minimo abuso (se ce' stato); doveva porgere le sue scuse per questo, avvisando la Russia di non accettare sconfinamenti e forse la situazione si ridemensionava. Putin è coerente sta attaccando l'ISIS; deve distruggere, prima cosa, la maggior fonte economica, i pozzi conquistati e i convogli. FORZA PUTIN, è finita l'ora del buonismo.

onurb

Mar, 01/12/2015 - 12:06

gneo58. Guarda che la politica e la religione sono una elaborazione della mente umana. Dunque non sono la politica e la religione la causa delle guerre, ma la mente umana, ossia noi esseri umani con le nostre avidità e la nostra sete di potere. Puoi star sicuro che l'uomo, se non avesse inventato le ideologie politiche o la religione, avrebbe escogitato qualcos'altro per cercare di sopraffare i suoi simili. Ti dice niente ciò che si scatena tra i fanatici tifosi di calcio di squadre avversarie? E' forse colpa del calcio, se i tifosi se le danno di santa ragione, o non piuttosto delle loro menti bacate?

brob67

Mar, 01/12/2015 - 14:06

purtroppo ogni giorno che passa non fa che confermare il coinvolgimento di USA e amici......la preoccupazione generale sale ma questi continuano a giocare a risiko.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 01/12/2015 - 19:02

Per mila. Ringrazio per la preoccupazione della mia mente stressata.Sono ancora istruttore di ginnastica e ho praticato difesa personale.Per quanto riguarda il nostro Esercito,è una semplice diceria che dipendiamo dalla Nato, ma ne facciamo parte come Nazione tenuta in considerazione.Le strumetalizzazioni al ribasso,le fanno le persone che non hanno la schiena diritta.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 01/12/2015 - 19:13

Per ziobeppe 1951. Nelle calamità di qualsiasi tipo, naturalmente sei sceso tu in piazza e tutti quelli che anonimamente dileggiate la Sirezza e le FFAA. Comunque se vuoi essere pagato, fammi sapere a chi bisogna mandare i soldi.Lunga vita alle persone come Te.

Ritratto di onollov35

onollov35

Mar, 01/12/2015 - 19:45

@odifrep. che pena!

GGuerrieri

Mar, 01/12/2015 - 21:00

Per tutti i paladini della NATO. il problema non è cosa è stata la NATO durante la guerra fredda. Ma cosa è divenuta dopo la caduta del muro di Berlino. Infatti, forzando la sua natura di alleanza "difensiva", è intervenuta a più riprese, ingerendo direttamente negli affari interni di paesi sovrani, in palese violazione del diritto internazionale consuetudinario e scritto. Iraq, Serbia, Libia sono lì a dimostrarlo. E per la verità anche per condurre raid in Siria occorrerebbe il permesso del governo legittimo, cioè quello di Assad.

GGuerrieri

Mar, 01/12/2015 - 21:06

Tra l'altro non riesco neanche più a comprendere quali valori difenda la NATO adesso, visto che sostiene apertamente un regime come quello di Erdogan, in piena deriva islamista ed autoritaria, che tanto per gradire nega ostentatamente il genocidio armeno, continua ad opprimere la minoranza curda, reprime brutalmente l'opposizione politica e mediatica, vince le elezioni grazie a pressioni, intimidazioni e brogli, appoggia direttamente ed indirettamente le formazioni islamiste che combattono in Siria, per non parlare del recente omicidio dell'avvocato curdo Elci...

al59ma63

Mer, 02/12/2015 - 23:49

il cacciabombardiere su(sukhoi) 34 e' un velivolo che non ha 10 anni di vita ed e' completissimo, la NATO ha dei velivoli degli anni 80-90 gli F16 sono nettamente inferiori sia come armamento sia in raggio utile...