Orban sfida l'Europarlamento: "Contro l'Ungheria la vendetta dei deputati pro immigrazione"

L'Europarlamento pronto a votare le sanzioni contro l'Ungheria. Orban agli europarlamentari durante la plenaria a Strasburgo: "Se sarà necessario, difenderemo le nostre frontiere anche contro di voi"

"I deputati pro immigrazione hanno la maggioranza al Parlamento europeo e stanno preparando una vendetta contro l'Ungheria perché abbiamo deciso di non diventare un Paese pieno di immigrato: la verità è che il verdetto è già scritto". Mentre è in corso la plenaria del Parlamento a Strasburgo, che è chiamato a votare le sanzioni al governo di Budapest, il premier Viktor Orban sfida gli eurodeputati difendendo le proprie ragioni senza arretrare di un solo millimetro dalla posizione tenuta sino a oggi. "Sono venuto qui - tuona - per difendere l'Ungheria e il popolo ungherese contro accuse offensive e false".

Lo scontro rischia di essere durissimo. Anche perché è la prima volta che l'Europarlamento si avvale del diritto di sanzionare uno Stato membro dell'Unione europea. Tutto nasce dal rapporto dell'eurodeputato dei Verdi, Judith Sargentini, in cui vengono espresse "preoccupazioni" sull'Ungheria per quanto riguarda il "funzionamento del sistema costituzionale ed elettorale", "l'indipendenza della giustizia", la "corruzione e i conflitti di interesse" e l'effettivo rispetto di libertà individuali come il diritto dei richiedenti asilo. Accuse che Orban e il suo governo hanno sempre rispedito al mittente. Eppure, già in passato, l'esecutivo europeo era già ricorso alle procedure d'infrazione accusando il governo di Budapest di non rispettare le leggi sul diritto d'asilo e di aver promulgato una legge che persegue penalmente chi aiuta gli immigrati e limita i finanziamenti alle ong. "Difenderemo le nostre frontiere anche contro di voi se sarà necessario", ha ribadito Orban sidando gli europarlamentari che sono pronti a votargli contro. "Solo noi possiamo decidere con chi vivere e come gestire le nostre frontiere - ha detto il premier ungherese - abbiamo deciso di difendere l'Ungheria e l'Europa e non accettiamo che le forze pro immigrazione ci ricattino. Ma noi difenderemo le nostre frontiere anche contro di voi se sarà necessario".

Durante la plenaria di oggi Orban ha accusato apertamente l'Europarlamento di voler punire l'Ungheria perché difende le proprie frontiere dall'ingresso illegale di immigrati. "Ogni nazione ha diritto di decidere come organizzarsi - ha argomentato - siamo noi a difendere le nostre frontiere e solo noi possiamo decidere con chi vivere. Abbiamo fermato centinaia e migliaia di migranti clandestini e abbiamo difeso l'Ungheria e l'Europa". Durante il suo intervento il premier ungherese ha anche ricordato l'ampio consenso popolare ottenuto alle ultime elezioni: "Gli ungheresi hanno deciso che la nostra patria non sarà un paese di immigrazione - ha, poi, concluso - si vuole escludere un Paese che ha espresso una posizione chiara, capisco che i liberali non sono contenti del nostro successo, ma vendicarsi con gli ungheresi perché non hanno votato per loro non va bene".

Commenti

Hapax15

Mar, 11/09/2018 - 16:16

Grande Urbano!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 11/09/2018 - 16:17

OTTIMO! "Solo noi possiamo decidere con chi vivere e come gestire le nostre frontiere " sono parole da scolpire sulla roccia !!!

ginobernard

Mar, 11/09/2018 - 16:20

beh se le sanzioni non sono eccessive potrebbe anche essere una soluzione no ? stiamo spendendo 5-6 miliardi l'anno cicci ... ma non vi girano le balle ? si vede che ne avete da buttare ... beati voi

Una-mattina-mi-...

Mar, 11/09/2018 - 16:21

LA DITTATURA EUROPEA HA I GIORNI CONTATI: I POPOLI SOVRANI, DELLE NAZIONI EUROPEE, NE HANNO LE TASCHE PIENE DELLA CRICCA PREZZOLATA, CHE PERSEGUE FINI E SCOPI NON SOTTOPOSTI AL VOLERE DEMOCRATICO.

Alessio2012

Mar, 11/09/2018 - 16:22

BELLISSIMA LA FRASE! "DIFENDEREMO LE NOSTRE FRONTIERE ANCHE CONTRO DI VOI!" ORBAN SEI IL MIO IDOLO! E LE UNGHERESI SONO LE DONNE PIU' BELLE DEL MONDO!

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Mar, 11/09/2018 - 16:22

Voi chiaramente state con Orban , poi a parole vi definite liberali.

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 11/09/2018 - 16:22

Come sarà dolce Maggio 2019!!

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 11/09/2018 - 16:22

Il politically uncorrect è difficile da digerire per i palati ipocriti. Ma se ne dovranno fare una ragione. Non sta scritto in nessun sacro testo che ci si deve far piacere l'Africa intera e buona parte del medio oriente.

PaoloPan

Mar, 11/09/2018 - 16:24

Grande Orban ... anzi ... GRANDISSIMO ORBAN

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 11/09/2018 - 16:24

bene, prima crolla questo mostro dell'UE e meglio è. fra l'altro, non si rendono neanche conto che, agendo così, accelerano la fine

MOSTARDELLIS

Mar, 11/09/2018 - 16:24

"Solo noi possiamo decidere con chi vivere e come gestire le nostre frontiere...": è il minimo che si possa pretendere i termini di democrazia e libertà. L'UE dei burocrati non può imporre ai paesi di essere il ricettacolo di clandestini e di terroristi. E se ne accorgeranno alle prossime elezioni europee. Farabutti.

Giorgio5819

Mar, 11/09/2018 - 16:25

Avanti così, a testa bassa, questa ue é utile solo ai magnascrocco che stanno devastando l'europa, pregni della vigliaccheria tipica dei comunisti.

Ritratto di Valar_Morghulis

Valar_Morghulis

Mar, 11/09/2018 - 16:25

maggio 2019 è vicino

manson

Mar, 11/09/2018 - 16:28

i servi di soros sono all'opera, dovrebbero sanzionare invece la francia che chiude le frontiere e i porti (quanti clandestini sono sbarcati in francia)? non si può obbligare nessuno a farsi invadere da feccia parassita e impestata, l'europa non deve essere vista dall'africa come la terra promessa ma come terra dove si arriva se si ha il diritto di andarci. Altrimenti FUORI

Ritratto di Antonosofiro

Antonosofiro

Mar, 11/09/2018 - 16:28

Comincia ad intravedersi il principio della fine di questa eterogenea accozzaglia di stati. probabilmente solo l'interesse dei veri 'buratinai' ne impedirà il crollo, o forse soltanto ne rallenterà la giusta e meritata fine.

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 11/09/2018 - 16:34

Consiglierei a Di Maio un atteggiamento meno filocomunista perché se Salvini si rompe le balle manda tutti a casa e ci rivediamo dopo le elezioni. E se come ragionevolmente ipotizzabile, nuove elezioni dovessero ribaltare gli attuali equilibri portando la Lega a diventare il primo partito, Di Maio va a casa e ci resta. Non è difficile infatti ipotizzare una nuova maggioranza con Lega, FI, FdI e scissionisti del M5S, partito che prima o poi dovrà chiarire la incompatibilità interna delle sue due anime!

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 11/09/2018 - 16:38

pro immigrazione vuol dire sinistra, cioè comunisti! gira e rigira, alla fine i comunisti fanno danni! altro che sinistra moderata.... fate solo pena! e per di piu avete accusato e tolto di mezzo l'unico che poteva rimettere le cose a posto: berlusconi!

Ritratto di BM1883

BM1883

Mar, 11/09/2018 - 16:46

marino.birocco come il tuo solito hai capito tutto. Io sto con Orban, sono liberale ed è per questo che vivo in Ungheria, alla facciaccia tua e delle zecche tue simili. Tu ti meriti AlfAno, Renzi e la presidenta dei miei stivali, la Kienge, e zecche varie. Accomodati, nessuno ti ferma. Al contrario di Alessio2012, che la sa lunga, bravo, vieni a trovarci quando vuoi.

Ritratto di nordest

nordest

Mar, 11/09/2018 - 16:48

Sei l’unica persona in Europa con buon senso :impossibile che questi comunisti non capiscano che questa è un,invasione premeditata del popolo mussulmano a danno dei cristiani.

Loredanasmntt

Mar, 11/09/2018 - 16:49

L’Ungheria, se volesse, può accedere all'art 50 ed uscire dall'unione europea quando vuole. Certo, i cattivoni di Bruxelles danno al paese oltre 5 mld l'anno a fronte di un contributo di nemmeno 900 mln ma sono dettagli. Il problema vero di questa Europa è il cercare di tenere tutti dentro per forza, annacquandone le politiche pur di accontentare tutti ma ottenendo così solo un interminabile burocrazia che non riesce a decidere nulla da sola. E’ tempo che a Bruxelles decidano se L’UE debba diventare un organismo sovranazionale con veri poteri o meno, e nel caso di risposta affermativa si permetta a tutti quegli stati che non vogliono intraprendere questo percorso di andare via.

Ritratto di Tuula

Tuula

Mar, 11/09/2018 - 16:49

Forza Orban

Stormy

Mar, 11/09/2018 - 16:51

Credo veramente che così la UE non possa funzionare. E' profondamente sbagliato interferire nelle sovranità degli stati membri, la vedo male.

EchiroloR.

Mar, 11/09/2018 - 16:51

Penso all'UNITÀ all'egemonia e alla fratellanza dell'Europa quando il ministro tedesco ordinò la distruzione economica della Grecia.

Ritratto di sepen

sepen

Mar, 11/09/2018 - 16:51

Ci rendiamo conto di cosa è veramente l'Unione Europea??? Il governo centrale che sanziona un paese membro, un po' come se in Italia il governo di Roma proponesse delle sanzioni contro, che so, la Calabria. Questo rivela ancora una volta la vera natura della UE: un mostro liberticida e burocratico, che mira solo a difendere sé stessa mediante l'abbassamento dei livelli di ricchezza, istruzione, sicurezza eccetera dei popoli che la compongono. Roba da far tornare in mente la URSS di Stalin, altro che.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mar, 11/09/2018 - 16:56

Grande statista e vero uomo politico, dopo tanti anni di becero comunismo,ora vogliono imporgli il maledetto ISLAMISMO, Difendere la propria patria è un DOVERE sacro

agosvac

Mar, 11/09/2018 - 16:56

Mettiamo che gli eurodeputati votino le sanzioni all'Ungheria. E' quasi scontato. Ma mettiamo il caso che l'Ungheria si rifiuti di pagarle. Che succede??? Teoricamente i burocrati dell'UE potrebbero sbattere fuori l'Ungheria, ma lo farebbero??? L'UE per sopravvivere ha bisogno dei soldi, in certi casi sarebbe giusto dire "il pizzo", che gli Stati che ne fanno parte versano. Tra l'altro questi burocrati attuali non è detto che ci saranno anche nel 2019. Insomma ci devono andare coi piedi di piombo, perché l'anno prossimo potrebbero trovarsi a trovare giustificazioni per quanto fatto quest'anno. L'Ungheria è piccola, ma riscuote molte simpatie.

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Mar, 11/09/2018 - 16:56

Nell'europetta piena di nani grotteschi, ballerine baldracche e drogati pervertiti, Orban è un gigante della sintesi pragmatica come pochi altri. Salvini è sulla buona strada, ma gli manca ancora l'ultimo stadio evolutivo del vero pragmatismo. Orban mandi al diavolo la feccia dell'unione e ritorni sotto la potente ala protettiva della grande madre Russia. Altri paesi dell'Est lo seguiranno.

tosco1

Mar, 11/09/2018 - 16:57

Orban e' veramente un grande.Ha ragione.Se necessario, dovremo fifendere i nostri confini proprio dai nostri "amici", si fa per dire.Questo e' il risultato di una maleodorante struttura malnata, denominata ,non si a da chi, come UE. UE di che?Orban e non soltanto Orban hanno visto giusto chi sono i nemici dai quali bisogna difenderci con ogni mezzo.Ed e' quello che faremo.

DRAGONI

Mar, 11/09/2018 - 17:00

Sta dando dimostrazione che l'Ungheria non è alla mercé dei burocrati di Bruxelles e che gli Ungheresi possono avere fiducia in lui che hanno eletto liberamente e democraticamente.Manderanno i carri armati in Ungheria per fargli prendere parte dei clandestini oggetto dei loro lucrosi traffici?Oppure più verosimilmente tenteranno di spezzare la loro schiena come hanno fatto con i Greci?

gio777

Mar, 11/09/2018 - 17:08

VENGO A VIVERE IN UNGHERIA

19gig50

Mar, 11/09/2018 - 17:11

Noi dovremmo abbandonare questa europa inutile e sfruttatrice ed entrare a far parte del Gruppo Visegrad. In due giorni non avremmo più in Italia clandestini, zingari comunisti e preti.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 11/09/2018 - 17:16

I 5S, schifosamente e sicuramente ,voteranno contro la libera volontà dei popoli e dei loro rappresentanti democraticamente eletti.Oban non solo ha il dono della chiarezza ma, con il suo esempio, smentisce l'ipocrisia di Macron e Sanchez, che hanno chiuso le loro frontiere con mura e poliziotti e vogliono fare la morale agli altri.

routier

Mar, 11/09/2018 - 17:17

I deputati europei anti Orban, da veri sprovveduti, non tengono conto che gli ungherese hanno patito sulla loro pelle il socialismo reale e pertanto sono ampiamente vaccinati contro gli atteggiamenti demagogici dell'UE. Non gli fanno paura, anzi li spronano a rivendicare e conservare quella libertà per cui hanno combattuto e sofferto sotto la tirannia sovietica.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 11/09/2018 - 17:17

Ma qui i migranti ci vengono o li fanno arrivare? Sanzioni!!!?? Ma che si credono di essere! Noi non vogliamo nessuno e nemmeno quelli che ci sono. Razzista, fascista. Siete voi che sedete in alto che siete razzisti contro il popolo europeo, e vi comportate da fascisti che pretendete e imponete quello che nessuno vuole, questa immigrazione di sbandati, senza civiltà, senza regole. NON SIAMO SCHIAVI A PIACERE VOSTRO, lo volete capire? Vogliamo essere egoisti... ed allora?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 11/09/2018 - 17:20

Aspettate dopo le elezioni, non affrettatevi a fare per paura che poi non potrete più farlo. Perchè ne abbiamo pieni marroni di quello che state facendo. Mai visto una cosa simile, andare contro il benessere.

polonio210

Mar, 11/09/2018 - 17:22

Gli ungheresi hanno combattuto, quasi a mani nude nel 1956, contro i carri armati sovietici. Chi ha combattuto il comunismo non può temere questi quattro cialtroni, senza arte ne parte, che vegetano nel parlamento di Strasburgo. Bene fa Orban a difendere l'indipendenza della sua nazione anche fino alle estreme conseguenze. Tutti dovremmo prendere esempio dall'Ungheria e rivoltarci, liberandoci dal gioco di questa Europa che sta assumendo le caratteristiche del 4° Reich. LIBERTA'-LIBERTA'

carpa1

Mar, 11/09/2018 - 17:22

Non mancherà molto a che le parti si invertano. Aspettate i risultati delle prossime elezioni europee, risultati già scritti nella storia che sarà. Nel frattempo i paesi contrari a questo tipo di immigrazione clandestina, fancazzista e sfruttatrice se ne faranno un baffo di queste ridicole sanzioni.

dagoleo

Mar, 11/09/2018 - 17:23

Grande Orban. Grande Ungheria. L'Italia non deve aderire.

baio57

Mar, 11/09/2018 - 17:25

Marino Birocco il vento è cambiato ,fattene una ragione .

Ritratto di RedNet

RedNet

Mar, 11/09/2018 - 17:26

VAI ORBAN SIAMO TUTTI CON TE.

Albius50

Mar, 11/09/2018 - 17:29

Un consiglio spassionato agli UNGHERESEI tornato sotto l'ombrello di PUTIN, nella UE NON ESISTE LA DEMOCRAZIA.

i-taglianibravagente

Mar, 11/09/2018 - 17:32

benissimo. Mettiamo le carte in tavola e cominciamo a tracciare linee di demarcazione da tutte le parti. che sia chiaro ovunque dove stanno i cosiddetti sovranisti e dove stanno gli altri. Grazie Orban. Inizia la battaglia di Lepanto.

cabass

Mar, 11/09/2018 - 17:33

Forse è meglio pagare le sanzioni: costerebbe meno che mantenere le risorse e il loro "indotto" (carceri, business dei 35 euro, problemi di ordine pubblico, danni ai privati, ecc.).

Zizzigo

Mar, 11/09/2018 - 17:35

Quel che è mio è mio e quello che è tuo è MIO!

Stormy

Mar, 11/09/2018 - 17:35

Che facciano un tavolo comune in UE e decidano quanti immigrati ogni stato è in grado di assorbire. Stabilito il N° annuale si determini la quota finanziaria ,in attivo o passivo, proporzionale all'accoglienza per ogni stato membro e, stabilita la linea comune si disciplini sia l'accoglienza che l'espulsione. Non così, alla viva il parroco. Non mi sembra mission impossible. Ma paghiamo per dei mebri della comunità europea o solo per dei membri.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 11/09/2018 - 17:37

Ma come.... noi siamo gli amichetti tuoi di merendine. Ma quando mai, Felpina è pronto a dimettersi pur di onorare il patto fatto con te. Ma cosa pensi, noi italiani abbiamo una sola parola... (sih!!!). In caso i leghisti sono pronti a fare una colletta anche per te.... ah ah ah ah!!!

alfonso cucitro

Mar, 11/09/2018 - 17:40

Grande Orban,non abbassarti e va avanti,poiché esse sono condivise da milioni di cittadini. Boicottiamo e mandiamo a casa tutti questi falsi buonisti speculatori,i quali,per il loro interesse economico,hanno distrutto l'Europa,e continuano imperterriti nella loro azione distruttiva.

VittorioMar

Mar, 11/09/2018 - 17:40

..siamo vicini al SEMESTRE BIANCO ANCHE PER L'UE...ORBAN IMPIPATENE E GUARDA OLTRE !!...e di nascosto fai pure il GESTO DELL'OMBRELLO !!

ostrogoto55

Mar, 11/09/2018 - 17:42

Avete provato ad entrare in paesi di nota matrice come Corea Nord, Cuba ecc. senza documenti validi e visti vari? Questi paesi, al contrario di noi, non hanno niente da difendere visto che non hanno niente da dare, eppure sono ermetici con confini invalicabili....... MAH!!

Trefebbraio

Mar, 11/09/2018 - 17:56

L'arroganza di questa proposta è evidente. I soliti figli dei fiori che decidono sanzioni a chi non si allinea alla politica catastrofica del tutti profughi. La menzogna delle loro posizioni è già nel definire migranti quelli che sono dei veri e propri clandestini di cui non si conosce storia, provenienza, origine e nome. Nessuno sa da dove è da cosa stiano scappando, si sa solo che pretendono di entrare illegalmente. Si dovrebbe procedere a condannare questi figli dei fiori per favoreggiamento all'immigrazione clandestina, al traffico di esseri umani, dell'Olocausto creato in Africa con le continue ingerenze nelle economie di quella fortunatissima terra.

baronemanfredri...

Mar, 11/09/2018 - 17:58

ACCANTO AD ORBAN CI SARANNO I VERI ITALIANI

baronemanfredri...

Mar, 11/09/2018 - 18:01

E' VERO HANNO COMBATTUTO CONTRO I COMUNISTI, PERO' QUESTA E' UNA BATTAGLIA ANCORA PIU' DURA PERCHE' HANNO TUTTTO IL MONDO CONTRO DI LORO, MA VINCERANNO E VINCEREMO. PER FORTUNA, PER GRAZIA DI DIO CRISTIANO, ANCORA LA VOCE DI NAPOLITANO NON SI SENTE, FORSE PENSA CHE ARRIVERANNO I CARRI ARMATI MUSSULMANI. ASPETTERA' LA NUOVA INVASIONE, VERO NAPOLITANO?

Gianx

Mar, 11/09/2018 - 18:31

Grande Orban e grandissimi buffoni i 5 stelle trogloditi

internauta

Mar, 11/09/2018 - 18:34

Il sinistrume, piddino e pentastellato, con le frattaglie che ne rimangono sparse nel resto dell’UE, vuole riesumare l’Unione Sovietica nella formula di USE (Unione Sovietica Europea). La solidarietà, che per i cristiani è una scelta derivante dal libero arbitrio, per gli anacronistici guardiani del comunismo e i neo-credenti del civismo etico, diventa un obbligo inderogabile, e un peccato mortale, il rifiuto a conformarsi a questo neo credo etico internazionale da parte degli irriducibili amanti della libertà, che meritano perciò di essere duramente sanzionati. Ma per costoro, la libertà non ha prezzo e per essa sono disposti ad amputarsi la gamba che li incatena.

alex_53

Mar, 11/09/2018 - 18:38

Grande Orban, vengo a vivere in Ungheria

gio777

Mar, 11/09/2018 - 18:41

Io se alle europee non prendiamo la maggioranza assoluta abbandono la mia Patria e me ne vado da qualche altra parte al caldo

tosco1

Mar, 11/09/2018 - 18:43

Qualcuno l'ha gia' detto:il futuro dell'Ungheria dovrebbe essere con la Russia. E pure per l'Italia. Ma quanta e' falsa questa unione europea.! Fo un esempio.Vediamo ad esempio le sanzioni a Putin per la questione dell'annessione della Crimea.Noi abbiamo la NATO che ha compiti di difesa dell'Europa .Ebbene,la NATO non ha mai difeso l'Europa o le singole nazioni(vedasi Italia e Mediterraneo).In compenso, ha fatto la guerra al quasi alleato Gheddafi, e,mi sembra nel 1998, ha pure bombardato duramente la SERBIA,(attenzione...) per favorire la costituzione dello stato autonomo del KOSOVO.!!!! Forse forse e' stato piu' corretto PUTIN, che si e' preso quello che era suo. E lo dice il sottoscritto che dal dopoguerra in poi e' stato un acerrimo nemico del comunismo sovietico, ed un filoamericano.Sono stato perfino bastonato dai comunistri nella dimostrazione di sostegno studentesco alla Budapest del 1956.Putin e l'aria sara' pulita.

Savoiardo

Mar, 11/09/2018 - 18:47

Contro l'Ungheria sono i servi prezzolati della plutocrazia globalista liberal (mussulmana,cristiana,ebraica) piu' Bergoglio.Povera Europa,povera Italia.

27Adriano

Mar, 11/09/2018 - 18:49

Un grande Presidente e una Persona determinata che pensa al suo popolo. Al confronto il nostro presidente della repubblica si potrebbe definire un calabraghe?

Papilla47

Mar, 11/09/2018 - 18:56

E' l'inizio della fine dei beoni che fanno proclami assurdi. Bisogna dirgli che al mattino presto è meglio carburare con sciacquabocca.

seccatissimo

Mar, 11/09/2018 - 19:01

x 02121940 Mar, 11/09/2018 - 15:37 Bravissimo ! Come si suol dire, hai poche e pessime idee, ma ben confuse !

stopbuonismopeloso

Mar, 11/09/2018 - 19:05

bravo orban, a breve quest'europa di mondialisti prezzolati radical chic sarà cancellata dai popoli

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/09/2018 - 19:09

@marino biroccio - voi chiaramente siete contro gli europei, in particolare con gli italiani. Definitevi pure comunisti, siete la feccia del mondo. Procurerete molte altre morti, fino a che non verrete cancellati per sempre.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/09/2018 - 19:11

Ecco un grande signore con i cojoni e controjoni, che non hanno i viscidi comunisti, dire pane al pane e vino al vino. Perchè deve essere combattuta la frase: difendo i miei confini e il mio popolo, da una invasione aggressiva e selvaggia? Perchè questi parrucconi europei non li portano nelle loro nazioni, ma non basta, nelle loro case? Ipocriti di sinistra, gettate la maschera.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mar, 11/09/2018 - 19:13

@Atomico49 - sempre la solita frase demenziale. Ieri non t iho sentito. Hai festeggiato con la droga ai centri sociali?

Lugar

Mar, 11/09/2018 - 19:14

Fino a quando l'Eu non diventerà una unica entità con un vero presidente, ci saranno sempre problemi. L'Ue ha iniziato un percorso di integrazione subito interrotto da questo o dal quel paese, in realtà ci si è trovati bloccati in mezzo a un cammino che doveva sfociare in una vera integrazione. Cosa fare? Non c'è dubbio, o si accelera questo cammino(ma ormai è tardi) oppure si torna indietro. Così si è esposti al primo che ha più potere, come in un classico condominio.

opinione-critica

Mar, 11/09/2018 - 19:28

Molto bene Orban. In italia sono entrati militari francesi per fare controlli ai clandestini; l'Italia non ha mandato neppure una guardia giurata per chiedere ai francesi i motivi della loro visita e difendere i confini Italiani. Per questo siamo una colonia UE, colonia che deve fare da discarica UE degli stranieri che tutti gli altri non vogliono

Ritratto di Nitrogeno

Nitrogeno

Mar, 11/09/2018 - 19:32

Se le "sanzioni" non le paga che fanno, gli alzano lo spread a 1000 mila, oppure gli mandano l'"Ufficiale Giudiziario" entro Aprile p.v.!? Sarà...ma mi sa che poi il mese successivo i neuropei chiudono tutti bottega.

maxxx666

Mar, 11/09/2018 - 19:34

Sapete perchè Orban è diventato un nazista agli occhi dell'UE?. Perchè invece di diventare schiavo del FMI ha tassato le aziende energetiche Ungheresi che sono tutte private e con sede a Bruxelles e tutto questo mentre l'UE appoggiava il governo filonazista Ucraino.

Happy1937

Mar, 11/09/2018 - 19:39

Deputati pro immigrazione: quanti sciagurati imbecilli nel Parlamento Europeo!

Pigi

Mar, 11/09/2018 - 19:43

Poi questi paesi europei condannano i matrimoni forzati. Ma pensateci bene, quello che volete fare agli ungheresi non è un matrimonio forzato? Costringere delle persone a subire la compagnia di gente non gradita non è la stessa violenza? Avete perso la trebisonda: stare al chiuso negli uffici europei vi sta perdendo. Una bella sberla elettorale come quella del Pd e di Leu vi farà rinsavire.

Pisslam

Mar, 11/09/2018 - 19:47

Ancora l'EU non ha capito come funzione nell'est europa, io ci vivo, e lo so bene! Vivo in un paese di Visegrad ed ho capito subito che dopo decenni di regimi comunisti che nazisti che hanno sottomesso le popolazioni questi qua non si fanno più di re da nessuno cosa fare....glielo hanno detto per un cinquatennio ed ora nessuno si fa più imporre qualcosa da nessuno!!! I burocrati europei sono così distanti dai sentimenti delle popolazioni dell'est che ancora non hanno capito che più vanno avanti e più, nonostante l'odio per i russi dovuto all'occupazione, si stanno ricredendo su Putin e presto si getteranno tra le sue braccia e poi...ciao ciao EU!! Pagliacci di Bruxelles

Rotohorsy

Mar, 11/09/2018 - 19:59

Impensabile che chi ha avuto la forza di affrancarsi dal giogo dell'Unione Sovietica e dei suoi carri armati si faccia schiacciare dal calcagno dell'Unione Europea.

Ritratto di Evam

Evam

Mar, 11/09/2018 - 20:20

"Se sarà necessario, difenderemo le nostre frontiere anche contro di voi". Ecco il vero motivo perché vogliono la formazione di una Guardia di Frontiera e Costiera europea e magari un esercito europeo alla loro tutela e all'oppressione di quei popoli che sono a loro contrari.

timpidigunti

Mar, 11/09/2018 - 20:55

Orban fa quello per cui è stato votato a casa sua. E' suo dovere farlo, se all'EU non gli va bene, che mandino anche da lui gli ispettori onu,...con i pantaloni rinforzati però, perché i calci nel cxxo possono far male.

Ritratto di OdioITedeschi

OdioITedeschi

Mar, 11/09/2018 - 20:58

Questa Unione Europea deve scomparire! Non ha niente di democratico. Di principio non avrei nulla in contrario nell'idea di una confederazione europea di stati sovrani o addirittura di una federazione di stati, ma questo lo deve decidere il popolo europeo mediante referendum/democrazia diretta e non dei burocrati al servizio delle lobbies bancarie o finanziarie.

Renee59

Mar, 11/09/2018 - 21:04

Grande Orban, difensore dei cristiani.

PietroG

Mar, 11/09/2018 - 21:06

Se questi pseudoburocrati asserviti alle multinazionali globalizzanti continuano su questa linea, presto vedremo le persone organizzarsi in nuclei armati. E attenzione che le Forze Armate sono in ebollizione da tempo ed in diversi Paesi di questa finta UE (Forze Armate della Francia tanto per fare un esempio).

Renee59

Mar, 11/09/2018 - 21:09

Questi signori, si fa per dire, di Strasburgo, se avessero detto:prendiamo i cristiani perseguitati nel mondo, allora sarebbe stato diverso. Ma, invece, insieme a bergoglio, vogliono solo l'invasione musulmana, e per questo pagheranno l'ira di Dio. Vedi la Svezia.

Ritratto di elio2

elio2

Mar, 11/09/2018 - 21:16

Grande Orban, uomo che rispetta il volere dei suoi elettori e fa gli interessi del suo Paese, tutte cose che la sinistra NON ha mai fatto. Intanto aumenta il dissenso verso questa europa a trazione sinistra che oramai non risponde più agli intenti dei padri fondatori.

honhil

Mar, 11/09/2018 - 21:25

L’Europarlamento, o meglio la parte dell’Europarlamento che fa riferimento a Soros, minaccia uno stato membro con la stessa spietata naturalezza ostentata da un mafioso di prima grandezza che risponde soltanto al Padrino e i giornalisti mainstream applaudono. Contribuendo all’abbattimento della democrazia. Le grandi manovre che portano alle elezioni europee del maggio prossimo venturo, insomma, sono cominciate. E chi comanda l’Ue ha deciso che non si faranno prigionieri.

retnimare

Mar, 11/09/2018 - 21:33

BRAVO.

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Mar, 11/09/2018 - 21:34

Saremo obbligati ad allearci con i discendenti di Attila per sconfiggere la scelleratezza dei buonisti-terzomondisti che vedono l'immigrazione, ed il prossimo diritto di voto politico agli immigrati, come un'ancora di salvezza elettorale.

Giorgio5819

Mar, 11/09/2018 - 21:44

Dio stramaledica i comunisti nei secoli dei secoli ! Finiranno, non manca molto !

moichiodi

Mar, 11/09/2018 - 21:56

La vendetta dei deputati. Un film con John whaine, Clint eastwood...

pier1960

Mar, 11/09/2018 - 21:57

ORBAN SALVIN LEPEN TENETE DURO ALLE PROSSIME ELEZIONI SARETE IN TANTI A DIFENDERE GLI INTERESSI DELLA GENTE COMUNE E NON DI QUELLI CHE LUCRANO SU FALSA ACCOGLIENZA

moichiodi

Mar, 11/09/2018 - 21:58

Difenderemo le frontiere anche contro di voi, ma prenderemo i vostri miliardari contributi. Facile.it

maricap

Mar, 11/09/2018 - 22:13

Contro l'Ungheria, i merdaioli dell'UE.

moichiodi

Mar, 11/09/2018 - 22:21

Qualcuno sa perché prende di buon grado parecchi miliardi dall'eu, espressione del fmi?

roberto zanella

Mar, 11/09/2018 - 22:30

IL SOVIET EUROPEO CON LE SANZIONI RICORDA L'UNGHERIA DEL 1956 DOVE IL SOVIET RUSSO DECISE L'INVASIONE DELL'UNGHERIA A BUDAPET , E LA DECISIONE DI IMPICCARE IMRE NAGY , ORA NEL 2018 A STRASBURGO I SOVIET EUROPEI NON MANDANO I CARRI ARMATI MA ORDE DI IMMIGRATI , MA ORBAN LI FERMA E LORO VOGLIONO IMPICCARE ORBAN CON LE SANZIONI . DOBBIAMO FERMARE L'ONU DI KOFI ANNAN VERO ARTEFICE DEL GLOBALISMO ATTRAVERSO LE DECISIONI DELL'ONU E LA BACHELET E PROPRIO DELL'ONU PER NON SCORDARE LA BOLDRINI.

Luigi Farinelli

Mer, 12/09/2018 - 00:59

Dal Piave al Danubio la linea di resistenza contro i burattini dei globalizzatori di massa si consolida. Alle prossime europee c'è caso che questi lecchini della massoneria, dell'ultracapitalismo radical scic, degli speculatori alla George Soros e Alan Howard, dei debosciati anti-natura alla Jacques Attali, guru di Macron, degli affossatori delle economie mediterranee con la scusa del debito e dello spread, siano spazzati via come meritano. E' l'unica maniera per poter ripristinare un concetto di Europa degno dei popoli che lo compongono i quali, come dice Orban, hanno radici ben definite, peculiarità ed esigenze di sovranità da salvaguardare, non da piallare con le ideologie "progressiste" e il livellamento di massa per fini mercantilisti.

Ritratto di Joker2

Joker2

Mer, 12/09/2018 - 07:39

Oltre ad altre accuse fatte a Salvini nell'affaire "Diciotti", gli viene contestato anche di aver ricattato l'Europa per nn aver fatto sbarcare in tempo i "Clandestini" presunti profughi senza documenti pretendendo che l'Europa accettassero una parte di quella gente. Ma non è la stessa Europa che ricatta tutti gli Stati appartenenti all'EU seguendo il filo e le ragioni proprie di questa votazione per le sanzioni all'Ungheria che non accetta immigrati sul proprio suolo e che il suo rappresentante ha detto giustamente "DIFENDEREMO LE NOSTRE FRONTIERE ANCHE CONTRO DI VOI!" da fargli una statua a memoria!

Daniele Sanson

Mer, 12/09/2018 - 08:23

Questa mattina Rai 1 con Franco DiMare parlavano do Orban mai sentita una cosa cosí ignobile mi hanno fatto schifo . DaniSan

donzaucker

Mer, 12/09/2018 - 08:32

A me fa un po' ridere che i discendenti di un popolo di invasori (discendenza di cui vanno estremamente fieri) adesso si lamentino dell'immigrazione....

congonatty

Mer, 12/09/2018 - 08:40

Ma un attimo, nessuno lo obbliga a restare nell EU. Per rimanervi vanno rispettate alcune regole. Tra le quali la ripartizione degli immigrati. Se non le accetta, puo' semplicemente avviare la procedura di uscita. Evidentemente, e senza nemmeno troppa vergogna, dimentica che fare parte dell'EU da all Ungheria enormi (ENORMI) vantaggi economici. Percio' fa la voce grossa a favore dei suoi elettori. Un cane che abbaia senza nemmeno troppa convinzione.

mistermodus

Mer, 12/09/2018 - 08:51

Rantoli e colpi di coda di una bestia in agonia: ormai sono nel panico e questa cosa finirà per seppellirli definitivamente: ci vediamo alle elezioni del 2019, babbioni comunisti!

baronemanfredri...

Mer, 12/09/2018 - 09:11

IN ITALIA CI SONO MILIONI DI ORGAN

Mborsa

Mer, 12/09/2018 - 09:17

Il parlamento europeo su quali basi giuridiche può "sanzionare" uno stato membro? La riunioni dei capi stato e il voto(o il veto) sono regolate da un trattato tra stati sovrani, che non contempla una censura o una revoca del parlamento. La discussione di Strasburgo mi sembra una mossa politica per distrarre le masse dalla inerzia della Ue.