Orrore islamista in Nigeria: radunano i fedeli e sparano

Strage in Nigeria. Miliziani di Boko Haram travestiti da predicatori fanno uscire i fedeli di casa e sparano sulla folla Sostieni il reportage

In Nigeria scorre il sangue sulla domenica di Pasqua. Ieri un manipolo di sanguinari miliziani di Boko Haram ha messo a ferro e fuoco il villaggio di Kwajaffa. Per convincere le persone a uscire dalle case, gli islamisti si sono travestiti da predicatori. "Poi - ha raccontato un testimone - hanno aperto il fuoco sulla folla e hanno incendiato il villaggio".

Una nuova carneficina firmata da Boko Haram, gruppo estremista vicino allo Stato islamico del califfo Abu Bakr al Baghdadi, terrorizza la Nigeria. Un commando armato ha preso di mira un villaggio del settore meridionale dello Stato del Borno, una delle regioni del Paese più colpite dalla furia islamista. Le fonti sono testimoni locali ma, date le difficoltà di comunicazioni, le notizie sull’accaduto sono ancora frammentarie e confuse. I miliziani si sarebbero travestiti da predicatori per convincere gli abitanti del villaggio di Kwajaffa a uscire dalle case. Un testimone, Ahmat Ali, ha raccontato che, dopo averle radunate a pochi passi dalla moschea, "hanno aperto il fuoco sulla folla". "Hanno poiincendiato le case - ha continuato a raccontare - bruciando la metà del villaggio prima di andarsene". Un altro testimone, Babagana Mustapha, ha raccontato alla Reuters che un parente in fuga dall’attacco a Kwajaffa è arrivato a casa sua, a Biu, paesino a 35 chilometri dal villaggio assalito, alle 23:30 di domenica: anche lui ha raccontato lo stesso orrore aggiungendo che ci sono state numerose vittime.

Commenti

aldopastore

Lun, 06/04/2015 - 21:36

Se al posto di questi fedeli e degli studenti uccisi, ci fossero quei vigliacchi , sciacalli, che ancora non rispondono a tale violenza addeguatamernte, NON VERSEREI UNA LACRIMA.

Anonimo (non verificato)

Giovanni Aguas ...

Lun, 06/04/2015 - 22:15

A coloro che criticano Briatore in quanto parla per interesse. Possibilissimo, e in questo posso anche essere d'accordo, tuttavia dice il vero. O per voi, siccome dice la verita' per interesse, non e' piu' verita'? A questo punto chi e' piu' ipocrita? Io penso che lo siate voi.

VittorioMar

Lun, 06/04/2015 - 22:21

I governanti nigeriani non meritano lo stesso rispetto riconosciuto ai governanti Kenioti,hanno paura delle ritorsioni da parte del loro stesso esercito?Rinnovo Onore ai Governanti Kenioti!!!!

Ritratto di GIANCAGIO

GIANCAGIO

Lun, 06/04/2015 - 23:19

I COLPEVOLI SONO I PAESI ARABI TUTTI CHE NON INTERVENGONO PER ANNIENTARE QUESTI FARABUTTI. E QUEI CAGASOTTO DI AMERICANI ED EUROPEI, CON TUTTA LA LORO TECNOLOGIA DISPONIBILE, STANNO A GUARDARE ALLA FINESTRA SENZA AGIRE. L'OCCIDENTE È UNA CIVILTÀ AVANZATA...SÌ, DI BASTARDI & FIGLI DI GRANDISSIMA PPP***A*A!

Ritratto di Sniper

Sniper

Lun, 06/04/2015 - 23:20

Briatore, apri un resort da quelle parti, cosi` per coerenza.

claudio63

Mar, 07/04/2015 - 01:01

sig. aguas, sono d'accordissimo con Lei, ma si sa e ribadisco, ai moralmente superiori non interessa la verita', interessa da DOVE VIENE E DA CHI LA PREDICA...

Ritratto di stock47

stock47

Mar, 07/04/2015 - 04:13

Ormai c'è da chiedersi cosa stiano aspettando gli occidentali ad andare in Nigeria e uccidere tutti gli islamici locali. Mi sembra evidente che parlare di "dialogo", di "umanità" e altre scemenze del genere, non ha più senso in quei luoghi. O ci limitiamo ad assistere al massacro di persone inermi o si reagisce senza più badare al "capello". Oppure aspettano che costoro distruggano tutti i nigeriani che non si vogliono sottomettere? Siamo a comportamenti incomprensibili e ormai privi di giustificazione qualsiasi. Non ci starebbe male nemmeno un bombardamento a tappeto o l'uso di atomiche, invece continuano a quisquigliare come dei vitelli al macello.

eternoamore

Mar, 07/04/2015 - 07:09

VORREI SAPERE COSA ASPETTA IL MONDO INTERO A PARTIRE DA OBAMA PER DISTRUGGERE TUTTI QUESTI ASSASSINI.

dementina1

Mar, 07/04/2015 - 07:46

questa e la vera schifezza dell onu che va solo dove c sono interessi economici x qualche stato o multinazionale VERGOGNOSO

Ritratto di arcatero

arcatero

Mar, 07/04/2015 - 07:59

Ma cosa aspetta il mondo civile ad estirpare questa cancrena islamica?

Ritratto di ANGELO POLI

ANGELO POLI

Mar, 07/04/2015 - 08:07

Osservare il comportamento di questi islamici porta a credere che questi vogliano far tornare l'umanità al più profondo medioevo.

Puccettone

Mar, 07/04/2015 - 09:43

Appoggio incondizionatamente l'operato di boko haram,dopo tutto ,er papà ha detto di porgere l'altra guancia,di trovare il dialogo,diarlare coi nostri fratelli mussulmani,allora io appoggio incondizionatamente l'opera di boko haram, Dopo tutto un bel 69 oral risolverebbe tutti i problemi.

ottodg

Mar, 07/04/2015 - 09:50

la Boldrina ha detto che l'Islam è religione di pace...

ottodg

Mar, 07/04/2015 - 09:56

Quando il Berlusca disse che la nostra civiltà è superiore lo crocifissero...non si può dire! Così come non si può dire che (spesso) gli zingari rubano, i clandestini delinquono, i rumeni portano violenza e prostituzione, ecc. Sveglia occidente! Questi fra un po' ci si mangeranno tutti

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 07/04/2015 - 10:15

Ci vuole il dialogo!

matteor71

Mar, 07/04/2015 - 11:25

Il problema è più complesso, purtroppo i Briatori, si destano solo quando sono i Cristiani ad essere trucidati, da anni, nel mondo musulmano ci sono attentati e massacri tra Sciiti e Sunniti, donne, bambini, campi profughi, non è stato risparmiato nessuno. l'Occidente è già intervenuto più volte(Afganistan, Iraq, Libia) e i miglioramenti si faticano a vedere, aprire gli occhi significa, avere il coraggio di cambiare strategia, cercare modi nuovi, anche cooperare ed aiutare chi anche non Cristiano e si da da fare per contrastare il terrorismo. Lamentarsi e dare la colpa agli omosessuali, ai rom, all'islam etc etc etc.. non serve a nulla. Purtroppo vedo molti affetti da lamentite acuta, e pochi, che provano a fare, ma subito criticati da chi è affetto da lamentite. Briatore ha forse dato spunti per tentare di risolvere il problema? no, ha solo criticato, detto una cosa ovvia, non ha aggiunto nulla.