Orrore in Siria, a decine decapitati dall'Isis

Le immagini choc diffuse sui social: la scorsa settimana sono stati giustiziati decine di militari. Le teste infisse su una cancellata come macabri trofei

Decine di teste decapitate e infilzate sulle punte di una cancellata: succede in Siria, dove i miliziani delle Stato islamico (Is) avrebbero occupato una base dell'esercito alla periferia della città di Raqqa, decapitandone gli occupanti e diffondendo le immagini sui social.

Nel filmato si vedono diversi corpi decapitati lasciati insepolti su un marciapiede, alla base della cancellata su cui sono state infisse le teste.

La base di Raqqa ospitava la 17esima divisione dell'esercito siriano, che era occupata in un'azione di ripiegamento di fronte all'offensiva portata avanti dall'Isis. Ora l'esercito siriano starebbe incalzando i militanti islamici con elicotteri ed aerei da combattimento.

L'occupazione della base non costituirebbe una conquista strategica significativa, ma metterebbe comunque a rischio la città di Deir-Ezzor, ancora sotto il controllo siriano ma circondata e minacciata dai militanti islamisti.

L'Isis - acronimo per Stato Islamico dell'Iraq e del Levante - è uno stato non riconosciuto autoproclamatosi indipendente nei territori di Iraq e Siria nel giugno scorso, sotto la guida del califfo Abu-Bakr al Baghdadi. Grazie al notevole attivismo di un esercito di fanatici miliziani pronti a tutto pur di imporre la Sharia in tutti i territori conquistati, l'Isis ha fatto parlare di sè in tutto il mondo grazie ad azioni clamorose come la distruzione della moschea di Mosul, risalente all'ottavo secolo d.C. e ritenuta un "rifugio di apostati".

Persino i terroristi di al-Qaida hanno bollato Isis come "estremista": un giudizio da cui è difficile dissentire. Sempre a Mosul è stata imposta la conversione forzata alla già sparuta comunità cristiana, i cui esponenti sono stati posti di fronte all'alternativa tra pagare una tassa, convertirsi o andarsene. Per chi si rifiutava, c'era l'arruolamento forzato nelle formazioni militari, o addirittura la pena di morte. E ancora, l'utilizzo della crocifissione come bestiale metodo di esecuzione per i nemici, le copie del Corano distribuite per strada a passanti ed automobilisti.

Inoltre nei giorni scorsi si era diffusa la notizia - poi smentita - secondo cui lo stesso Al Baghdadi avrebbe ordinato l'infibulazione coatta di tutte le donne dello Stato Islamico. Anche tra i più accesi sostenitori della guerra santa contro l'Occidente, però, si sono levate molte voci di biasimo contro i delitti raccapriccianti di cui si macchiano i soldati dell'Isis. Su Twitter le foto dei soldati siriani decapitati vengono accolte da un fiume di commenti choccati: "Combattere e uccidere sul campo di battaglia va bene, ma esibire le teste dei nemici in questo modo è contrario agli insegnamenti della Sunna (una delle principali fonti della legge islamica, ndr)", scrive @Ajaz707, che pure esibisce un account pieno di riferimenti alla sovranità universale di Allah.

Commenti

redy_t

Mar, 29/07/2014 - 17:07

Attendiamo i soliti commenti giustificativi dei vari islamisti presenti in questo forum.

puponzolo

Mar, 29/07/2014 - 17:10

Per intanto è lui che si è infibulato il cervello

paolonardi

Mar, 29/07/2014 - 17:27

A quando una crociata vera, cruenta come la loro e definitiva per liberare quella terra e il mondo intero da questi, non mi viene un aggettivo appropriato, fanatici, pazzi e sangunari assassini. Imbelle Obama cosi' buono con le primavere arabe osserva il casino che hai combinato e cerca almeno di porvi rimedio se, ma sei troppo pusillanime, ti riesce. Stupid.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 29/07/2014 - 17:29

se tra tutti gli illegali che sbarcano in Italia, vi fosse solo 1% composto da questi estremisti, presto avremmo un problema grosso in casa.

Klotz1960

Mar, 29/07/2014 - 17:31

Non sono antislamico, ma questi sono proprio delle bestie.

clamajo

Mar, 29/07/2014 - 17:32

Chissà quanti di questi tagliagole si sono imbarcati per l' Italia...andate andate ad accoglierli...caro Francesco e soci...

Dordolio

Mar, 29/07/2014 - 17:41

Mi dispiace per redy_t ma - da lettore del Giornale dal 1974 e frequentatore del sito, di islamisti non ne ho qui mai visti nè conosciuti. Ho però avuto modo di rilevare con piacere che c'è ancora qualcuno che non vede molta differenza tra il fare tiro a segno con bambini palestinesi e tagliare la testa ai "nemici". Cosa che mi conforta nel suo piccolo sulla valutazione del mio prossimo (o comunque di qualcuno che ne fa parte).

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 29/07/2014 - 17:42

Gli esecutori di questi obbrobri sono tra quelli che Mare Mostrum ci porta a riva con rispetto e noi manteniamo molto meglio dei nostri pensionati dopo 40 anni di lavoro..

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 29/07/2014 - 17:44

E poi questi musulmani di merda non dobbiamo definirli animali!!

vince50

Mar, 29/07/2014 - 17:47

E farsi un giretto dalle parti della camera e senato?,quante cose cambierebbero.......

Ritratto di frank60

frank60

Mar, 29/07/2014 - 17:49

Chissà quanti di questi tagliagole si sono imbarcati per l' Italia..

comase

Mar, 29/07/2014 - 17:56

questi sono i mussulmani!

redy_t

Mar, 29/07/2014 - 18:02

@Dordolio:io leggo il Giornale dal primo numero,il giorno dopo che Montanelli lasciò o, meglio, fu cacciato dal corrierone.Ti pregherei di leggere con più attenzione questo forum perchè di islamisti ce ne sono,eccome.E per concludere,mi spiace tanto ma, con tutto l'orrore che provo per i fatti di Gaza,non credo proprio che Israele faccia "tiro a segno" con i bambini.Se non altro,perchè non è stupida.

gian paolo cardelli

Mar, 29/07/2014 - 18:08

Dordolio gliel spiego io: le teste sono state tagliate di proposito, mentre i bambini non sono stati ammazzati con la stessa intenzione (e sempre ammesso che siano stati vittime delle "bombe sioniste": di balle propagandistiche la Palestina ne ha sempre tirate fuori a vagonate...)

pittariso

Mar, 29/07/2014 - 18:12

Questi sono quelli che Vendola,Pisapia e company chiamano fratelli mussulmani.Quando arriveranno a comandare anche in Italia d chi pensate saranno le teste appese.

igiulp

Mar, 29/07/2014 - 18:15

In pieno medioevo.

82masso

Mar, 29/07/2014 - 18:17

Un messaggio ai fulmini di guerra commentatori, tranquilli che chi sbarca entro i nostri confini nazionali sono gente che vuole scappare da questi orrori e da questa gente; questi barbari decapitatori si farebbero uccidere piuttosto che lasciare la propria nazione.

Ritratto di Goldglimmer

Goldglimmer

Mar, 29/07/2014 - 18:19

Klotz1960 ......non offendere le bestie ....animali non fanno queste cose.

Solist

Mar, 29/07/2014 - 18:24

vorrei poter indire un referendum mondiale per poter usare l'atomica da spazzarli via tutti in un sol colpo

Ritratto di spectrum

spectrum

Mar, 29/07/2014 - 18:25

Il mondo intiero dovrebbe sollverasi contro queste bestie, invece, tutti tacciono, si lascia fare per strategie che noi non conosciamo, ban-ki-moon punta il dito contro israele che combatte proprio contro parenti stretti di questi animali. L'ipocrisia non ha limiti, perche ci sono dei disegni ormai chiari a tutti coloro che ragionano.

luiss_sm

Mar, 29/07/2014 - 18:28

Sono allibito, ma come si fa a pubblicare foto come queste? Sui social la gente fa quello che vuole ma voi siete un giornale e immagini così orribili avreste dovuto nasconderle.

paolonardi

Mar, 29/07/2014 - 18:29

@Dordolio. Io di islamici ne ho conosciuti abbastanza: dai non osservanti agli integralisti; questi ultimi sono irrecuperabili me ne ricordo un rappresentante dell'islam in Italia, un italiano, esigeva varie cose incompatibili con la legge: fosse consentito il burka, le donne islamiche fossero assistite e visitate, anche in emergenza-urgenza solo da dottoresse, che scomparissero crocefissi da edifici pubblici, che fosse dichiarato festivo ache il venerdi', che fosse proibito anche alle italiane di vestirsi indecentemente ed altre amenita' del genere. Gli israeliani non ucciderebbero neanche un bambino se i suoi amici cenciosi non se ne facessero scudo per poi urlare al genocidio e qualcuno ci casca. Di quelli che hanno ucciso, come anche a Roma, non se ne parla; un bambino ebreo costa meno di un palestinese. Sveglia.

blackbird

Mar, 29/07/2014 - 18:31

Chissà dove e da chi è stato militarmente addestrato Abu-Bakr al Baghdadi. Chissà da dove arrivano armi e finanziamenti. Il nemico del mio nemico è mio amico. Che abbia pensato così, all'inizio della rivolta in Siria, il Presidente degli USA? A pensar male...

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 29/07/2014 - 18:31

Primavere arabe, etc..Grazie americani, aspettateveli a casa.

gian paolo cardelli

Mar, 29/07/2014 - 18:33

82masso: li conosce uno per uno, per caso? "tranquilli"...

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 29/07/2014 - 18:42

Musulcani. Il famoso Islam moderato che non c'è.

giovanni PERINCIOLO

Mar, 29/07/2014 - 18:43

Perché non applicare il principio della reciprocità e offrire a tutti i musulmani residenti in Europa le stesse "opportunità", conversione forzata al cristianesimo, pagamento della dhimma o in alternativa pena di morte oppure espulsione immediata verso le terre dell'islam!

aittamg

Mar, 29/07/2014 - 18:49

Sapete come fare colpo...no perchè quando si parla di guerra a Gaza quelli sono morti solo per finta e il sangue non è altro che vernice rossa...che senso ha mettere foto del genere se non quella di inneggiare l'odio...è in questo modo che non si arriverà mai a una pace e integrazione....

Dordolio

Mar, 29/07/2014 - 18:50

redy_t, ti pregherei di indicarmeli, cortesemente, questi presunti "islamisti". O alludi forse a tutti coloro che ritengono l'occupazione della Palestina un crimine come pure i comportamenti lì dello stato di Israele? Le cose sono MOLTO diverse. L'Islam è un pericolo per l'Occidente. Ma il discorso palestinese (che coinvolge musulmani ma anche arabi cristiani seppur pochi) è ben altra cosa. Se poi simpatie o affinità politiche e/o religiose velano lo sguardo allora la faccenda cambia.

Dordolio

Mar, 29/07/2014 - 18:57

Certo certo Cardelli. In ogni tg si vedono non missili intelligenti che chirurgicamente eliminano perfidi islamisti. Ma semoventi israeliani che lanciano salve di artiglieria "'Ndo pijo pijo"... Aspetto che mi racconti lei dei genitori palestinesi che - sadici - lanciano per aria i propri figli per farli impattare meglio contro gli obici di sion. Via, siamo seri. Su altri siti ho visto (ma non qui però) le foto di bimbi maciullati adagiati su seggiole di plastica. E' vero, non avevano la testa mozzata. Questo rende evidentemente Israele un paese civile.

Anonimo (non verificato)

meloni.bruno@ya...

Mar, 29/07/2014 - 19:02

Oramai siamo immersi di Kabobo dietro le nostre spalle!Ad agosto saranno 100mila i nuovi sbarchi il governo di sinistra dovrà accellerare le costruzioni dei manicomi,perchè anche loro saranno giudicati infermi di mente.

bruno.amoroso

Mar, 29/07/2014 - 19:04

religione + ignoranza creano queste cose. Bisognerebbe eliminare entrambe, ovunque

Dordolio

Mar, 29/07/2014 - 19:08

Aggiungo ancora, ad uso e consumo di paolonardi e quelli come lui, che la follia, l'assurdità, la tragicità di quel che accade nel Vicino Oriente non è dovuta a pregressi sconvolgimenti, invasioni, guerre vinte o perdute. Ma sostanzialmente ad un gruppo di armati, ricchissimi e appoggiati internazionalmente che si sono presentati in un luogo dove mancavano da duemila anni reclamando una terra "perchè gliela aveva promessa dio". Pazzesco! Sembra una barzelletta raccontata così ma è quanto lo stesso Sharon dichiarò in pubblico!

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 29/07/2014 - 19:18

E il mondo, radical-chic e non, e la Chiesa romana stanno a guardare. Forse inconsapevoli attendono, col loro continuo giustificazionismo e buonismo, anche la loro fine per mano di quei criminali? E già! Sanno solo scandalizzarsi per le frasi e le parole un po' osé dette da Tavecchio, il candidato presidente alla Figc; frasi e parole che hanno anche il sapore un po' razzistico, ma non hanno mai ucciso nessuno. E' sempre adatto il detto evangelico. Questi mondi sanno solo vedere la pagliuzza che c'è nell'occhio dell'altro, ma non la trave che hanno nel loro occhio. Vili! Miserabili! Siete anche voi gli assassini di quei poveri soldati. Iddio, quello degli ebrei e cristiano, un giorno ve ne chiederà conto.

Dako

Mar, 29/07/2014 - 19:20

Ma che bravi aiuttiamoli a venire in Italia e non solo così trà qualche decennio spiegeremo ai nostri nipoti che c`e stata una prima Guerra mondiale, poi dopo circa 30 anni ne fu fatta una seconda e nel frattempo ci prepariamo per una terza....

ocaaaa

Mar, 29/07/2014 - 19:24

Immagini vero o false fanno solo incitare all'odio e in questo e' specialista il Giornale.

82masso

Mar, 29/07/2014 - 19:30

gian paolo cardelli... Basta usare il ragionamento è, secondo lei quelli che sono lì per rovesciare Assad vengono in scampagnata in Italia? 1 + 1 deve fare.

Ritratto di ilvillacastellano

ilvillacastellano

Mar, 29/07/2014 - 19:31

Se qualcuno ha proprio a cuore, e mi sembra giusto, la sorte dei bambini palestinesi, di ciò chieda conto non ad Israele, che combatte per sopravvivere e assicurarsi la sua esistenza. Piuttosto chieda conto, dicevo, all'organizzazione terroristica di Hamas, che li utilizza i bambini per raggiungere i propri fini criminali contro Israele.

Ritratto di nutella59

nutella59

Mar, 29/07/2014 - 19:51

A dimostrazione di quanto l'antisemitismo sia una vera e propria psicopatologia (malattia mentale, per gli australopitechi alla dordolio e ausonio - mica saranno la stessa "persona"?), anche qui c'è chi sbrodola contro Israele. La logica? Musulmani continuano ad assassinare secondo il proverbio arabo del "Prima il Popolo del sabato, poi quelli della Domenica", e qualche mentecatto non trova di meglio che spararle sugli Ebrei...

Dordolio

Mar, 29/07/2014 - 20:03

Ilvilcastellano ha ragione: "Israele combatte per la propria sopravvivenza". Ma nel corale spirito di democrazia che tutti anima, non c'è nessuno che si alzi a dire: "SI VOTI"? Intendo: UN UOMO UN VOTO. Consentendo a tutti, anche a coloro che sono in esilio nei campi profughi da decenni di poter esercitare questo loro elementare diritto. No? E perchè? Domanda pleonastica e provocatoria: sappiamo tutti perchè no....

bezzecca

Mar, 29/07/2014 - 20:20

Chi compie atti del genere perde il diritto di essere considerato un essere umano . Questi sono mostri e basta .

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 30/07/2014 - 01:53

# ocaaaa 19:24 Lei deve essere uno degli ultimi sostenitori del fascismo dopo la sua caduta alla fine della guerra. DURANTE IL FASCISMO AI GIORNALI ERA VIETATO PUBBLICARE LA CRONACA NERA per modellare la coscienza morale e sociale del popolo. NON LE PARE DI ESSERE UN PO' FUORI TEMPO?

restinga84

Mer, 30/07/2014 - 02:04

Quello che non si capisce in Hamas e`,il suo continuo insistere nell`inviare missili su Israele sapendo della sua dura reazione,che coinvolge,come stiamo assistendo,i suoi poveri innocenti connazionali.Probabilmente deve avere un cervello che funziona in senso inverso.Qui`l`islam,centra come il cavolo a merenda.E il sig.Hamas che dovrebbe essere curato da valenti professori psichiatrici.Israele si difende,forse,duramente ma,si difende dai continui lanci di rockets,da parte di Hamas.

Oraculus

Mer, 30/07/2014 - 04:50

Dordolio , in Spagna quelli come te vengono definiti...mal nasidi ossia , nati male e tu ne sei la perfetta dimostrazione in versione italiana . Probabilmente sei un islamico di seconda o terza generazione o diversamente sei solo il soliti antisemita che per partito preso che vede il suo orizzonte senza un ebreo...in te vi e' una cultura sbagliata e una intelligenza sprecata...il non saper disciernere tra un ebreo e un palestinese/islamico ha una sua valenza nella coscienza politica . Quello che sta succedendoa a Gaza e' voluto , coorganizzato , condiviso e goduto da ogni palestinese della stessa Gaza , le perdite israeliane sino a oggi di 54 militari li ripaga come un grande sollievo del tormento che solo chi sa' odiare come loro lo puo' valutare...ecco deve vanno i milioni di dollari in aiuti alla popolazione palestinese...pagati per scavare tunnel che portano la morte direttamente nelle case degli israeliani...magari colti nel sonno e trucidati con lo stesso godimento delle crudelta' dei miliziani dell'ISIS de Al Baghdadi che tagliano le teste dei soldati Hassad...e poi infilzate sulle punte dei cancelli in bella vista come monito a chi si oppone alla Sharia e al fondamentalismo islamico. Dimmi con chi vai e ti diro' chi...sei!! ecco chi sei tu!!.

Oraculus

Mer, 30/07/2014 - 05:07

Dordolio , devi sapere che la verita' e' quella che tu non vuoi validare ma che invece caratterizza le speci presenti sul nostro pianeta , la TERRA e' di tutti e di nessuno! , pero' con la variante del diritto di possederla per chi la conquista e la sa' difendere...vedi il Tibeth oggi cinese e la parte di Cipro turca . Dunque starnazzi come un'oca impazzita antisemita , troppo generosi sti israeliani per sopportare dei vicini che vogliono solo distruggerli...ma che non ne hanno le possibilita' , io italiano cristiano e battezzato...di Gaza ne avrei fatto invece un bel...deserto!! con spiaggie per turisti...bisogna essere degli israeliani per non odiare i palestinesi...e bisogna essere dei Dordolio per odiare gli israeliani... .

onurb

Mer, 30/07/2014 - 09:30

Klotz1960.Sono d'accordo con lei sul fatto che costoro sono delle bestie, ma la mia conclusione è differente: proprio perché costoro sono delle bestie io sono antislamico.

onurb

Mer, 30/07/2014 - 09:41

Dordolio. Il primo islamista frequentatore di questo forum è lei. Non riesce a distinguere le situazioni, o non vuole farlo. Israele, prima di bombardare zone abitate, avverte la popolazione affinché si allontani. Ma questa è obbligata con la forza dai suoi stessi connazionali a rimanere per fare da scudo agli armamenti e alle postazioni missilistiche che vengono dislocati in mezzo ai condomini. Il diritto internazionale vieta di occultare gli armamenti in mezzo alla popolazione e agli edifici civili. Israele, avvertendo la popolazione, invece si attiene a quanto previsto dal diritto internazionale.

Ritratto di marforio

marforio

Mer, 30/07/2014 - 10:01

Il mondo non sa , il mondo se sa non ha tempo per vedere queste orrendezze.Sono troppo occupati specialmente i sinistroidi con gaza. Poveretti.

Ghiringhelli Mario

Mer, 30/07/2014 - 10:19

Klotz1960 dire di non essere anti islamico è un pò come dire non sono anti uomo; non le pare di essere leggermente più largo del dito dietro cui tenta di nascondersi? incominciare un pensiero col dire:" io non sono....ma..." è la posizione migliore per mantenere lo status quo.

roliboni258

Mer, 30/07/2014 - 10:44

cari sinistronzi e la fine che faremo noi italiani se continueranno gli sbarchi

hal9003

Mer, 30/07/2014 - 10:46

Blackbird: Chissà da dove arrivano armi e finanziamenti. Dal Qatar. Cordiali saluti

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 30/07/2014 - 10:50

#Raoul Pontalti. Quale migliore occasione per l'ennesimo dotto sermoncino contro la CIA? Ma Tu, inspiegabilmente, taci. Troppo impegnato dai Tuoi decennali studi sui calicivirus?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mer, 30/07/2014 - 11:20

Caro Restinga84, Hamas, come tutti gli islamici, non ragionano razionalmente ma con schemi mentali a noi alieni perchè funzionali esclusivamente alla loro religione e al corano. Quindi, Hamas. è perfettamente in linea con il suo statito ( la prego vivamente di leggerlo) e con l'escatologia sciita iraniana. La terra è un pretesto logico da dare in pasto ai pacifessi occidentali. L'escatologia sciita prevede la fine del mondo ( L'Armageddon) alla morte violenta dell'ultimo ebreo. solo allora scendera il Mahdi ( il settimo imam nascosto da Allah per usarlo alla fine dei tempi) a premiare gli islamici per la loro guerra totale al pianeta per affermare la supremazia di Allah e dell'Islam. Ciò che succede in medioriente è tutto scritto nel corano e gli islamici ne stanno recitando il copione.

Dordolio

Mer, 30/07/2014 - 11:47

Certo Onurb. Gli israeliani hanno detto che avrebbero bombardato la scuola dell'ONU e i genitori dei bambini (sicuramente fanatici di Hamas) li hanno certamente chiamati a raccolta, tutti e 23, con la scusa di dar loro le merendine. Così sono stati ammazzati. Mi vergogno per lei. E per quelli come lei.

onurb

Mer, 30/07/2014 - 12:05

82masso. Lei chiede in modo ironico se quelli che sono lì per rovesciare Assad vengono in scampagnata in Italia. Forse non sa che alcuni di quelli che sono lì per rovesciare Assad già stavano in Italia e in Europa e si sono trasferiti in Siria. Tra costoro ci sono anche Italiani convertiti all'islamismo.

Raoul Pontalti

Mer, 30/07/2014 - 12:29

Ma questi sono i prezzolati di Obama, Hollande e Cameron! Che fanno la guerra ad Assad e all'Iraq nel nome del wahhabismo delle monarchie del Golfo asservite agli USA. Conosco bene Ar-Raqqa di cui ho anche bellissimi ricordi personali legati alla gentilezza e onestà della popolazione, città di fondazione seleucide con il nome di Kallinikòs, fortezza romana con il nome di Nicephorum, poi importante centro bizantino, si diede spontaneamente agli Arabi con regolare contratto (altro che massacri a fil di spada di sapore europeo...) e divenne per breve periodo capitale del califfato abbaside mantenendo impronta e maggioranza cristiana fini alla distruzione mongola del XIII sec. Fino a ieri cristiani armeni, maroniti e caldei insieme con islamici sciiti, alawiti e sunniti ed insieme con gli ebrei convivevano senza problemi. La guerra civile voluta da Obama e scagnozzi occidentali ha sconvolto la Siria intera e anche questa stupenda città dove fino a ieri cristiani caldei, armeni, maroniti e islamici alawiti, sciiti e sunniti a gli ebrei convivevano in pace. Ar-Raqqa è stata conquistata dagli amici di Obama, Hollande e Cameron e i risultati si vedono purtroppo.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mer, 30/07/2014 - 14:11

@ocaaa - Le assicuro che questi fanatici fanno anche di peggio. Il compito di un quotidiano è quello di informare, a prescindere. A PRESCINDERE - lo ripeto. Se lei si indigna come sarebbe opportuno fare, lo fa per le azioni di questi animali e non per il compito svolto da Il Giornale. Questi vanno eliminati perché come dice giustamente paolonardi sono irrecuperabili. Prima lo capiamo, prima staremo meglio tutti (ad iniziare dai mussulmani moderati sempre che esistano).

killkoms

Mer, 30/07/2014 - 15:20

islam moderato;chi l'ha visto?

orsograsso

Mar, 23/09/2014 - 09:06

Finchè avremo i vari Dordolio in Italia ci beccheremo tutta la violenza musulmana (specialmente quella di pensiero). Vanno cacciati via dall'Italia questi loschi individui, quinta colonna dell'infame religione oscurantista e liberticida islamica, dichiarando l'islam al contempo, dottrina violenta e liberticida e, al pari del fascismo, illegale in Italia.

OPERAIA2011

Lun, 27/10/2014 - 18:01

Fuori gli immigrati dall'Italia! L'Italia agli Italiani!!!