Padre getta i quattro figli dal balcone: bimbi in gravi condizioni

In Croazia un 54enne ha buttato i figli dal primo piano della palazzina. I piccoli sono ricoverati in ospedale, il padre è stato arrestato

Ha preso i suoi quattro bimbi, di età tra i tre e gli otto anni, e li ha gettati dal balcone della loro abitazione. È successo nella cittadina di Pago, capoluogo dell'omonima isola, in Croazia.

Un uomo di 54 annni si è svegliato all'alba e ha buttato i suoi bimbi dal terrazzo al primo piano, a una altezza di circa sei metri, causando loro gravi ferite.

Come spiega il Messaggero Veneto, i vicini di casa hanno subito allertato le forze dell'ordine. Ora i piccoli, un bimbo di tre anni, e di tre sorelline, di cinque, sette e otto anni, si trovano ricoverati nell'ospedale di Zara. L'unica ad avere riportato ferite lievi è la bambina più piccola, mentre gli altri tre sono in condizioni molto gravi. La sorellina di sette anni sarebbe in coma.

Il padre, subito dopo il gesto, si sarebbe recato in questura dove è stato arrestato. Al momento della tragedia, in casa con lui, c'era anche la madre dei quattro bimbi. Secondo quanto riportano i quotidiani locali, la coppia, originaria del nord della Croazia, aveva diversi problemi. Pare che in passato una quinta figlia, la maggiore, sia stata portata via dagli assistenti sociali.