"L'islam non è il terrorismo" È scontro sulle parole del Papa

Il Pontefice in visita all'università Roma Tre parla di immigrazione e di terrorismo internazionale: "Attentatori immigrati di seconda generazione"

Papa Francesco in visita all'università Roma Tre. Durante il suo intervento davanti agli studenti dell'ateneo, il Pontefice ha affrontato diversi temi tra cui l'immigrazione e il terrorismo internazionale. Sui migranti la posizione del Papa è chiara: "Le migrazioni non sono un pericolo. L’Europa è stata fatta di invasioni, migrazioni ed è stata fatta artigianalmente, così. Le migrazioni non sono un pericolo sono una sfida per crescere".

Poi ha aggiunto: "È importante il problema dei migranti pensarlo bene oggi che c’è un fenomeno così forte: pensiamo ad Africa e Medio Oriente rispetto all’Europa. Dirlo non è far politica di parte: c’è la guerra e fuggono dalla guerra, c’è la fame e fuggono dalla fame. Ma quale sarebbe la soluzione ideale? Che non ci siano fame e guerra. Che ci sia la pace e che si facciano investimenti in quei posti perchè si abbiano risorse per lavorare e guadagnarsi la vita. Ma attenzione: c’è una cultura che li fa soffrire, è il fatto di essere gente sfruttata. Noi in generale andiamo là per sfruttarli. Un premier africano mi ha detto l’anno scorso che il suo primo impegno è la riforestazione del paese perchè le multinazionali erano andate lì e sfruttato. Non sfruttare Non facciamo i potenti che vanno a sfruttare. Hanno fame perchè non hanno lavoro e non hanno lavoro perchè siamo andati a sfruttarli". Per questo partono, diventano migranti ma, ha continuato Francesco, "anche qui sono sfruttati dagli sfruttatori dei barconi, da quel che ha fatto del Mediterraneo un cimitero: il ’mare nostrum’ oggi è un cimitero. Pensiamo a questo quando siamo da soli, come se fosse una preghiera".

Poi il Papa ha parlato del terrorismo e soprattutto degli attentati che hanno insanguinato l'Europa: "I ragazzi che hanno fatto la strage a Zaventem erano belgi: nati in Belgio, immigrati di seconda generazione, ghettizzati non integrati". Il Papa ha parlato dei giovani e ha analizzato quel processo, a suo dire, che lega il dramma della disoccupazione al terrorismo: "Quando c’è liquidità nell’economia non c’è lavoro concreto. Nella nostra cara Europa: come si può pensare - si è chiesto - che i paesi sviluppati abbiano una disoccupazione giovanile così forte? Non dirò i paesi ma sì le cifre: 40 per cento, 47 per cento, un altro il 50 altro lìvicino quasi il 60. Questa liquidità dell’economia toglie la concretezza del lavoro e la cultura del lavoro, perchè non si può lavorare. I giovani non sanno cosa fare e io, giovane senza lavoro, ho l’amarezza nel cuore: dove mi porta? Alle addizioni che hanno una radice, o mi porta al suicidio? Lo dicono quelli che sanno le vere statistiche dei suicidi, che non si pubblicano. Le vere statistiche non si pubblicano. Oppure - ha continuato il Papa - vado dall’altra parte e mi arruolo in un esercito terroristico. Almeno ho qualcosa da fare, dò senso alla mia vita".

Il messaggio di Papa Francesco


Il Pontefice ha poi inviato un messaggio ai Movimenti popolari riuniti in California. E anche qui tra i vari temi trattati c'è anche quello del terrorismo internazionale: "Nessun popolo è criminale, e nessuna religione è terrorista. Non esiste il terrorismo cristiano, non esiste il terrorismo ebraico e non esiste il terrorismo islamico. Non esistono. Nessun popolo - afferma il Papa - è criminale o narcotrafficante o violento". Secondo Francesco, infatti, "ci sono persone fondamentaliste e violente in tutti i popoli e in tutte religioni, che si rafforzano anche con le generalizzazioni intolleranti, e si nutrono dall’odio e dalla xenofobia".

Commenti

vittoriomazzucato

Ven, 17/02/2017 - 12:38

Sono Luca. Mi rivolgo a Bergolio per dirti che di migranti la UE non ha bisogno. Questi che arrivano occupano e non hanno una educazione che noi della UE abbiamo. E' bene che restino in Africa perché non vorrei che ad un certo punto l'UE prendesse provvedimenti. GRAZIE.

Vigar

Ven, 17/02/2017 - 12:40

Discorso banale e scontato, come da copione. Queste considerazioni possono andar bene se fatte dall'uomo della strada, al bar, davanti ad una tazza di caffé ma non da un papa da cui sarebbe lecito aspettarsi pensieri più profondi, specie nel complesso contesto socio-politico in cui viviamo. Nel tentativo di piacere a tutti costi alla sinistra, di cui si è fatto paladino, non si rende conto della sua grande inadeguatezza. Il suo pontificato è riuscito soltanto a creare disagio intellettuale ed insicurezza anche tra i credenti più convinti. Prima verrà sostituito meglio sarà per tutti. Ammesso che, dopo questa tragica esperienza, ancora un papa venga a sedersi sul soglio di Pietro.

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 17/02/2017 - 12:40

Papa Francesco: "Attentatori Bruxelles erano belgi" TOGLIETEGLI GLI ALCOLICI ED ANCHE IL MATE'(PROBABILE SCAMBIO CON ALTRE FOGLIOLINE).. Anche se sfornati in Belgio sono e restano arabi muslim!! Smettetela di dire strun..te l'etnia è e rimarrà per sempre nel DNA!!!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 17/02/2017 - 12:43

BERGOGLIO SEI UNO STALKER PREZZOLATO , ALTRO CHE PAPA, TU SEI LA ROVINA DELLA CHIESA CATTOLICA E DELL'OCCIDENTE!!

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 17/02/2017 - 12:49

Bergoglione speriamo che ti si secchi la parola che di stupidaggini tra sacre e profane ci hai travolti peggio di una valanga. "Sia il vostro parlare sì, sì; no, no; ogni altra parola è di più e viene dal maligno" così ci è stato ricordato nel Vangelo di domenica scorsa, che tu ti sei ben guardato dal citare dal balcone per il buon appetito ai quattro gatti che si ritrovano ultimamente. Basta bla, bla, bla, sei noioso!

sergioilpatriota

Ven, 17/02/2017 - 12:53

Affermazioni di un qualunquismo desolante; l'ultima parte, con una sorta di invito subliminale a diventare terroristi è addirittura preoccupante; è un disco rotto. Si occupi più opportunamente di preti pedofili e lasci stare la politica.

@ofuts

Ven, 17/02/2017 - 13:17

E' meglio che lasci anche il cristianesimo e si converta all'islam una volta per tutte.

MaxSelva

Ven, 17/02/2017 - 13:18

gli attentatori erano MUSSULMANI... come il papa per quello che li difende! DATECI UN PAPA CRISTIANO, grazie

Massimo Bocci

Ven, 17/02/2017 - 13:24

"Buonasera", come dicono i vangeli perlomeno per una volta NON MISTIFICARE!!! I Terroristi Islamici erano Belgi ( non per scelta, ma per nascita FORZOSA) e veri METICCI, PER INDOTTRINAMENTO E CONSAPEVOLE SCELTA CRIMINALE, dunque niente da vedere con l'immigrazione di popoli di affamati che trasmigrano per rendere la loro vita migliore, no il loro unico scopo era far vivere gli Infedeli Occidentali, all'Inferno o maglio ancora direttamente spedirceli,abbiamo accolto,accogliamo, coltiviamo.... FORZOSAMENTE,......SERPI VELENOSE. "Buonasera".

cgf

Ven, 17/02/2017 - 13:25

@Vigar sarà scontato, ma anche lei si ferma davanti ad apparenze, chi protesta nelle banlieue francesi, non solo Parigi, non sono persone che arrivano da fuori, è gente che è nata, cresciuta in Francia e sono francesi a tutti gl'effetti. In Belgio erano belgi, in Italia vogliono REGALARE la cittadinanza, dopo come manda via un proprio cittadino? CMQ è inutile andare a cercare l'islam altrove, i terroristi sono già qui, ma è come la differenza tra vedere/leggere e discernere.

antipifferaio

Ven, 17/02/2017 - 13:26

Le cose sono 2..o ci è o ci fa...ma a questo punto direi che chiaramente ha preso soldi da multinazionali, banche e "Soros" vari...

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Ven, 17/02/2017 - 13:26

Bergoglio è la prova vivente della collusione tra gli interessi del potere islamico con quelli del Vaticano... La fede è un'altra cosa!

nopolcorrect

Ven, 17/02/2017 - 13:33

Un bel comunistone terzomondista a tutto tondo,anti-italiano, anti-europeo e anti-nord-americano, favorevole, come dice lui stesso chiaramente, leggete e aprite gli occhi, all'INVASIONE. Ricette economiche semplicistiche: Ho problemi nel mio paese? Mi vado a installare abusivamente dove mi pare, fregandomene di visti e passaporti, a spese dei locali. Come se i Lombardi durante la seconda guerra mondiale si fossero installati in massa e abusivamente in Svizzera a spese degli Svizzeri.Quanto agli immigrati di seconda generazione, essi sono solo formalmente Belgi, hanno solo un pezzo di carta che li dichiara tali ma sono del tutto alieni all'identità, alla cultura e alla storia del Belgio, non sono dei VERI Belgi.Chiaro papampero?

Ritratto di ...AmericaFirst

...AmericaFirst

Ven, 17/02/2017 - 13:36

...e dacci oggi la bergoglionata quotidiana

Ritratto di gian td5

gian td5

Ven, 17/02/2017 - 13:38

Bergoglio si sta già comportando da terrorista islamico, i danni che sta facendo alla Chiesa sono peggiori di qualsiasi attentato, oramai tutti, tranne forse i cattocomunisti, lo hanno capito.

Libero 38

Ven, 17/02/2017 - 13:39

L'ultima cretinata detta da bergoglio.Invece di ficcare il naso in casa d'altri per suggerirgli cosa fare,farebbe bene a dedicarsi allo scandaloso comportamento dei preti in casa sua.

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 17/02/2017 - 13:39

Il terrorismo islamico non esiste, tutte le religioni non furono mai causa di guerre, e gli asini volano da sempre più veloci dei gabbiani.

fenix1655

Ven, 17/02/2017 - 13:40

Assomiglia più questo Papa a Crozza che Crozza al Papa quando lo imita!

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Ven, 17/02/2017 - 13:42

Sconcertante atteggiamento, giustificabile,presumendo per assurdo la tua buona fede, solo con sindromi senili varie! Bergoglio non vedi che i tuoi preziosi e a quanto pare fruttuosi "migranti" non te li tocca proprio nessuno? Ad arte denunci inesistenti ondate di xnenofobia, questo per distogliere i tuoi sempre più radi fedeli dai reali problemi. BERGOGLIO TU SEI L'OPPIO DEI POPOLI(occidentali ben inteso).

Ritratto di aresfin

aresfin

Ven, 17/02/2017 - 13:43

Il papocchio non sa nemmeno distinguere "l'immigrazione" con "l'invasione", non sa nemmeno qual'è la differenza tra i "profughi" e i "clandestini", figuriamoci cosa può sapere come capo e guida del Cristianesimo.

elalca

Ven, 17/02/2017 - 13:45

ma che tipo di droga spacciano nelle mura vaticane??????

Ritratto di bracco

bracco

Ven, 17/02/2017 - 13:45

Si veda come ogni giorno che passa peggiora il suo cervello. Va curato

giancristi

Ven, 17/02/2017 - 13:46

Basta parlare di questo ciarlatano! Dice solo cavolate! Ma deve pure parlare per guadagnarsi la pagnotta!

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 17/02/2017 - 13:49

È proprio vero..la religione è l'oppio dei popoli (e delle menti). Papa Bergoglio ce lo testimonia tutti i giorni.

carpa1

Ven, 17/02/2017 - 14:04

Delirio, non c'è che dire. Globalizzazione indiscriminata e senza regole. Ecco la via su cui ci stanno indirizzando. Basti pensare che un Papa, un Soros, un Zuckerberg e la maggior parte dei vip, tanto richhi quanto egoisti, propongono la medesima idea (ammesso e non concesso che siano in grado di avere idee).

Fossil

Ven, 17/02/2017 - 14:04

Il terrorismo islamico purtroppo esiste...al suo predecessore fu vietato l'ingresso all'università,ma a questo pseudo uomo vestito di bianco,tutto è concesso...dice ciò che il mondo vuole sentirsi dire e sappiamo bene quali poteri forti ci siano dietro tutto questo. Mente sapendo di mentire,ma non ha più la credibilità di un tempo...

@ollel63

Ven, 17/02/2017 - 14:05

Ma basta! Non dategli più spazio. Lasciatelo morire da solo. Per pietà non dategli più la parola! È un folle assoluto. Lasciatelo perdere.

ziobeppe1951

Ven, 17/02/2017 - 14:05

Il pampero, indirettamente, ci fa capire che..le religioni, sono l'oppio dei popoli

DIAPASON

Ven, 17/02/2017 - 14:05

Belgi di passaporto

alfa553

Ven, 17/02/2017 - 14:08

Altro cancro della società moderna...

Una-mattina-mi-...

Ven, 17/02/2017 - 14:10

BERGOGLIO CI E' E CI FA DI PRIMA GENERAZIONE, PENSA TE

pier1960

Ven, 17/02/2017 - 14:11

ogni religione ha la presunzione di essere l'unica depositaria della verità...ha bisogno di proseliti per acquistare forza di pressione sulla politica e avere soldi e privilegi...aprite gli occhi

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 17/02/2017 - 14:18

Fumato pesante oggi eh?

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Ven, 17/02/2017 - 14:18

Questo qui ha un modo di ragionare completamente infantile, ha la stessa profondita' di pensiero di un bambino di 3 anni. Anzi, piu' che ragionare, questo tizio sragiona.

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 17/02/2017 - 14:18

Papa dixit : "Un premier africano mi ha detto l’anno scorso che il suo primo impegno è la riforestazione del paese perché le multinazionali erano andate lì e sfruttato" - - - Bene,Bravo, 7+ !!! E chi ha permesso o magari invitato quelle multinazionali ad andare lì e sfruttare il paese se non il governo di quel paese ? Peccato non abbia citato il premier e/o il paese in questione; mi sarei scompisciato dalle risate.

Ricky70

Ven, 17/02/2017 - 14:19

Ci vorranno anni al successore di Bergoglio per rimuovere i detriti della distruzione della chiesa cattolica da lui prodotti per poter iniziare la ricostruzione. Una volta i Papi promuovevano le Crociate in terra Santa, mentre Bergoglio incoraggia e benedice l'invasione islamica dell'Europa.

Libero 38

Ven, 17/02/2017 - 14:20

Farebbe bene a dedicare il tempo agli scandali in casa sua.

claudino1956

Ven, 17/02/2017 - 14:24

Bisognerebbe che questo papa leggesse Kant quando, in un libro sulle religioni positive, dice attraverso un vecchio proverbio persiano: se il tuo coinquilino è andato una volta alla mecca cambia casa, se è andato due volte alla mecca cambia quartiere, se è andato 3 volte alla mecca cambia città.

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 14:26

Quest'uomo è ormai un grammofono su cui gira il disco dell'ideologia globalista e immigrazionista nemica della civiltà cristiana. Se continueranno con questo ritmo, le migrazioni porteranno inevitabilmente alla creazione di una società fortemente multiculturale e multireligiosa, più di quanto non sia già oggi. Avverrà una vera e propria sostituzione di popoli che spazzerà via quel poco che rimane della civiltà cristiana. Questi falsi pastori si disinteressano completamente al fatto che se una società non si organizza integralmente attorno alla fede cattolica, non corrisponde più a ciò che Dio le chiede e si allontana da Lui, oltre che far allontanare le singole anime dal fine eterno. Infatti inevitabilmente una società multireligiosa incentiverà un senso di relativismo e di apatia verso la fede.

Ritratto di ohm

ohm

Ven, 17/02/2017 - 14:26

infatti ''allah è al bar'' è una espressione tipica dei cristaini europei!Vero Francesco? Per il tutto il bene che ti voglio, da cristiano non posso darti contro, ma non ti verso più l'8 per mille....non ti serve ..tanto lo daresti agli islamici e devo dirti la verità ...non mi sono proprio tanto simpatici!

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 17/02/2017 - 14:28

Giovani siete disoccupati? Non avete un euro in tasca? Siete così mal ridotti che non potete nemmeno permettervi di uscire con una ragazza ? Ebbene, FATEVI PRETI !!! Mangerete, berrete, avrete una comoda residenza e scoperete a volontà.

fisis

Ven, 17/02/2017 - 14:31

Sono allibito dalle parole del papa. Un concentrato di pensiero marxista fino al midollo.

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 14:31

La chiesa e a maggior ragione il suo capo, dovrebbero difendere il gregge e non aprire le porte ai lupi. Questi inevitabilmente sbraneranno il gregge. Non vedere i pericoli dell'invasione islamica (o fare finta) è una cosa inaudita. Guardi Bergoglio in tutti i paesi a maggioranza islamica che fine fanno i cristiani. Qui non si tratta solo di terroristi che mettono bombe, si tratta di sostituire una cultura con un altra secondo un disegno a tavolino. Questo signore pensa che ci sarà vita facile per i cristiani quando grazie a queste "aperture" ci sarà il 60% di mussulmani in europa? Pensa che accetteranno che nelle città a maggioranza islamica ci sia ancora una chiesa e non una moschea nella piazza principale di ogni paese?

Ritratto di sepen

sepen

Ven, 17/02/2017 - 14:39

Che tristezza ragazzi,,,

orso bruno

Ven, 17/02/2017 - 14:41

Ha ragione il pampero.Gli attentatori avevano la nazionalità belga. Ciò sta a dimostrare che anche dopo due generazioni i musulmani restano pericolosi.Altro che ius soli !

wrights

Ven, 17/02/2017 - 14:44

Papa o antipapa???

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 14:48

Vorrei poi far notare inoltre al sig. Bergoglio, che in primo luogo il fatto che quegli attentatori siano di seconda o terza generazione non è una argomentazione che dovrebbe farci desistere dall'opporci all'immigrazione ma semmai il contrario!. Se dopo due o tre generazioni sono ancora legati alla loro cultura di provenienza, significa che l'integrazione è impossibile e questo dovrebbe farci riflettere sul continuare a immettere immigrati i cui figli e nipoti potrebbero diventare a loro volta terroristi!

killkoms

Ven, 17/02/2017 - 14:50

ci faccia una Grazia il Signore!Una!

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 14:51

in secondo luogo, i terroristi devono assere chiamati come tali e non identificarli come criminali comuni, i quali esistono i ogni cultura religione e nazione,Il Bergoglio e i suoi amichetti radical-chic fanno finta di non accorgersi che questo titpo di attentati sono perpetrati da islamici all'urlo di "Allah u akbar". Costoro odiano l'occidente (ex?)cristiano e vogliono istaurare una dittatura islamica. Il loro fine è religioso tutti gli effetti!

agosvac

Ven, 17/02/2017 - 14:52

Ma guarda un po'!!! Abbiamo un Papa negazionista!!! Evidentemente pensa che quelli che compiono gli attentati terroristi siano gentaglia travestita da islamici. Pensa che l'isis sia una formazione politica terrorista che "imita" gli islamici ma che non è neanche islamica. Mi sorge un grave sospetto: ma siamo sicuri che il Papa stia bene?????

Ritratto di makko55

makko55

Ven, 17/02/2017 - 14:53

Ok ..... poverino, ha dei problemi seri , salutatelo finché vi riconosce !!!

giusto1910

Ven, 17/02/2017 - 14:55

Speriamo che lo Spirito Santo illumini la mente di Bergoglio. Perché se continua così l'Occidente verrà sospinto verso un suicidio culturale a causa dell'idea che l'Uomo occidentale sia portatore e colpevole di tutti i mali del Mondo. Il Papa potrebbe aiutare l'Africa spostando il Vaticano in Gambia o in Congo, ed irradiare così le sue buone idee e belle intenzioni là dove ce n'é più bisogno.

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 14:55

Inoltre non si può tirare in ballo questioni economiche come la disoccupazione. Il terrorismo è finanziato dagli sceicchi, sostenuto o tollerato da certe "élite" in funzione anticristiana, e gli attentatori non si sono certo uccisi perché erano poveri o disoccupati. Il loro fine è politico-ideologico-religioso! Non certo di rivendicazione sociale!. Molti abbandonano la loro lavoro per dedicarsi alla jihad! Ma da un vecchio teologo della liberazione che cosa ci si può aspettare se non un'analisi marxisteggiante della storia?

framarz

Ven, 17/02/2017 - 14:57

Se poi Bergoglio ci fa l'esempio di qualche settore della Chiesa Cattolica che sostiene la violenza terroristica come avviene per alcuni settori dell'Islam, così capiamo meglio anche noi il suo pensiero

Scirocco

Ven, 17/02/2017 - 14:57

Pensavo che il Papa facesse le sue sparate quando era in aereo a causa dell'altitudine, ma ormai le dice anche a terra quindi vuole dire che prende dei medicinali che non gli fanno bene. Comunque nei paesi democratici le decisioni importanti si chiedono alla popolazione e non al Papa o al Presidente della Repubblica, Quindi facciamo un bel referendum con la domanda più semplice del mondo : volete gli immigrati ? SI o NO e fine del cinema.

Tarantasio

Ven, 17/02/2017 - 14:58

ma come ? dopo tutti i preti, suore e fedeli sgozzati, bombardati, mitragliati nel nome del dio-profeta...? oggi a Roma c'è qualcuno che ha rispetto per la verità e per i martiri cristiani ?.... -t

Ritratto di Svevus

Svevus

Ven, 17/02/2017 - 15:03

Il papampero AntiCristo si dimostra sempre più pericoloso per la Cristianità, per l' intero Occidente, per la cultura europea e per la stessa sopravvivenza della Chiesa Cattolica. Mi chiedo come mai i Cardinali in Conclave abbiano potuto eleggere l' AntiCristo e si dimostrino incapaci di rimandarlo in un eremo sulle Ande o dai suoi protetti in aRabbia saudita.

APG

Ven, 17/02/2017 - 15:08

Ma questo si fa di cocaina! Certo che alla sua età …. Mah, contento lui!

Ritratto di Raperonzolo Giallo

Raperonzolo Giallo

Ven, 17/02/2017 - 15:09

Grandissimo insegnamento papale. I Mohammad erano belgi! Allora la soluzione è pronta, come vuole anche il PD. Cittadinanza veloce, i nostri attentatori saranno Italiani. Come abbiamo fatto a non pensarci subito? Avanti coi barconi.

Ritratto di zreppy

zreppy

Ven, 17/02/2017 - 15:18

E' mai possibile che a fianco di questo insopportabile ateo, pozzo di ignoranza infinita, comunistoide ripugnagnante alla Pugaciof non ci sia qualcuno con un minimo di sale in zucca che gli spieghi che in Africa ci sono un miliardo e 250 milioni di arabi che si riproducono come i conigli, con valori completamente diversi dai nostri. Che l'Europa con i suoi 500 milioni di abitanti, con la disoccupazione dilagante, con valori antitetici, non può assorbire l'Africa. Che coloro che ci invadono non hanno alcuna intenzione di integrarsi, ma vogliono conservare i loro valori, le loro moschee e I LORO ORRORI !!! Sig. pampero, studiati la Storia, il comunismo (Russia, Cina, Cuba, Pol Pot, ecc. ecc. ecc.) e il cristianesimo che ignori totalmente. Purtroppo, detto con il dovuto ripetto, sei peggio dei Borgia e fai schifo !!!

Ritratto di abj14

abj14

Ven, 17/02/2017 - 15:21

Papa dixit : "il mare nostrum oggi è un cimitero."--- Infatti è stato il risultato della promozione urbi-et-orbi del Señor Jorge Bergoglio e governo italiano del tipo "Buttatevi in acqua tanto noi siamo lì davanti e se non ci siamo veniamo subito".

corto lirazza

Ven, 17/02/2017 - 15:22

verissimo, non sarà la religione islamica a farti saltare in aria, ma un terrorista islamico!

Ritratto di pascariello

pascariello

Ven, 17/02/2017 - 15:22

Questo è pazzo, meriterebbe di fare la fine di padre Jacques Hamel

INGVDI

Ven, 17/02/2017 - 15:23

Parole sconcertanti e pericolose. E' il pensiero della Boldrini che ne esce. Papa Bergoglio merita il Premio Kalergi.

wintek3

Ven, 17/02/2017 - 15:26

a prescindere da quello che pensa che può essere più o meno condivisibile, sarebbe bene capire cosa si intende per criminale. Per me ad esempio una religione che mette su un piano diverso uomo e donna è criminale. Vorrei sapere il Pontefice cosa ne pensa

Ritratto di Grisostomo

Grisostomo

Ven, 17/02/2017 - 15:27

Fate tacere questo tupamaro! Torni in Argentina: io sto per lasciare la religione cattolica, e per sempre!

il corsaro nero

Ven, 17/02/2017 - 15:29

Bere troppo vino nel dire messa fa male! Lo vedi come ti sei ridotto?

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 15:31

@Svevus ormai è tempo di parlare apertamente di destituzione per questo impostore. Siamo al punto di non ritorno. Chi ama la chiesa e la civiltà cristiana agisca presto, prestissimo per far sloggiare quest'uomo dal soglio che usurpa ed eleggere presto un papa cattolico. FATE PRESTO!

narteco

Ven, 17/02/2017 - 15:31

Islambroglio continua a fare l'utile idiota facendosi dettare dai vari e.bianchi,bonino ecc moniti pro invasione di masse islamiche che rifiutano i nostri valori,prova ne sia che molti attentatori erano musulmani di 3generazione dunque sono loro che rifiutano come i rom di integrarsi altro ke razzismo o xenofobia criminale è paragonare i nostri migranti che umilmente cercavan fortuna all'estero e poi si integrarono con chi nemmeno dopo 3 generazioni ha voluto farlo dunque paragonabili semmai alla nostra peggior mafia esportata all'estero ma super combattuta non certo glorificata come fa sto antipapa dicendo che tutti i migranti sono cari fratelli malgrado il terrorismo islamico si sia superinfiltrato tra loro.Non esiste il terrorismo Cristiano o Ebraico o di altri culti ma quello islamico Ahinoi SI,dunque negare oltre 1400 anni di islam mortifero giunto fino ad oggi è da Papa negazionista servente quelli come g.soros che han creato le guerre di cui lui tanto si lamenta.

manfredog

Ven, 17/02/2017 - 15:40

VA CURATO. SUBITO. mg.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:43

Quest'uomo, ogni volta che apre bocca, dice una montagna di sciocchezze che non direbbe nemmeno lo scemo del villaggio, figuriamoci un Papa. La cosa assurda è che gli si dia tanto spazio mediatico e nessuno gli risponda per le rime. Ho seguito il TG5 e poi, giusto per vedere le differenze, anche il TG1. I loro servizi sul Papa sembrano “veline” dettate dall’ufficio stampa del Vaticano. Ed è intollerabile che continui ogni giorno a fare la sua propaganda pro immigrazione, senza che, per par condicio, non ci sia qualcuno che gli risponda a tono. Perché lui può sproloquiare ogni giorno su tutti i TG e non c'è spazio per chi è contrario? Questa non è informazione, è propaganda da pensiero unico di regime.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:45

Dice che “Le migrazioni non sono un pericolo. L’Europa è stata fatta di invasioni”. Sì, infatti si chiamano invasori. Magari si prendevano tutto senza permesso, ma nessuno esultava accogliendoli come “preziose risorse” o gli offriva gratis vitto e alloggio. Allora le Oche del Campidoglio starnazzavano per avvertire della presenza dei Galli. Oggi le Oche buoniste del Vaticano, non solo non starnazzano, ma aprono le porte della città ai barbari invasori. Nessuno lo ha informato che le stime ufficiali dall’Europa (e non dai leghisti brutti, sporchi e cattivi, e pure razzisti) dicono che l’80% non hanno diritto d’asilo perché provengono da paesi dove non ci sono né fame, né guerre? Dice che bisogna aiutarli, perché li sfruttiamo. Ma non dice che sono gli stessi governanti che danno in uso la terra alle multinazionali per lo sfruttamento delle risorse, incassano i lauti guadagni e poi magari scappano con il tesoro di Stato.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:47

Dice che “Hanno fame perché non hanno lavoro e non hanno lavoro perché siamo andati a sfruttarli”. Lo dice anche don Ciotti, il patron di Libera; dice che i poveri sono poveri perché noi siamo troppo ricchi e che loro hanno fame perché noi consumiamo troppo e li sfruttiamo. Una volta almeno certe corbellerie restavano confinate al bar dello sport; oggi si sentono in TV. Secondo questi geni l’Africa è arretrata perché noi li abbiamo sfruttati. Fino a quando sono cominciate le grandi esplorazioni in Europa la gente non sapeva nemmeno da quale parte si trovasse l’Africa e nemmeno sapeva della sua esistenza. Ancora oggi in molti villaggi vivono nelle capanne di fango, esattamente come secoli fa. Bergoglio ci spiega come è possibile che le tribù africane vivessero nelle capanne di fango, poveramente, prima ancora che venissero scoperte dagli europei? Chi li aveva sfruttati fino ad allora?

Blueray

Ven, 17/02/2017 - 15:47

Spero che in conclave non sapessero quello che stavano per fare. Diversamente devo pensare che i poteri occulti siano riusciti a portare i cardinali, scientemente, a questa scelta distruttiva per la Chiesa cattolica. E ciò sarebbe di una gravità inaudita.

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:48

Ci sono ancora, all’interno della foresta amazzonica, zone inesplorate. Di recente è stata scoperta una tribù di “Uomini rossi” (così li chiamano), mai visti prima, che vivono in grandi capanne ricoperte di rami e fogliame, ed usano archi e frecce per cacciare. Anche quelli sono a livello primitivo perché li abbiamo sfruttati? E come possiamo averli sfruttati se non se ne conosceva nemmeno l’esistenza e nessuno li aveva mai visti ed incontrati? Bergoglio, Ciotti e tutte le anime belle, ci spiegate questo arcano? Dice che dobbiamo pensare ai morti nel Mediterraneo. Ma solo due giorni fa, alludendo ai contestatori interni, ha detto che si regola come fanno gli italiani: con un po’ di menefreghismo. Allora, se vale per il Papa, vale anche per gli italiani che in merito ai morti in mare potrebbero usare un po’ di sano menefreghismo. No? Oppure solo il Papa può essere menefreghista?

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:49

Dice che i terroristi che fanno stragi in Europa sono cittadini europei “di seconda generazione”. Sì, ma di prima o di seconda, sempre immigrati sono. Dice che diventano terroristi per mancanza di lavoro e integrazione e che, quando non si hanno prospettive ci si arruola in un “esercito terroristico” (ma sta attento a non dire che quell’esercito è fatto da fanatici islamici; meglio non nominare l’islam, sono nostri fratelli). In Sardegna la disoccupazione giovanile è arrivata al 60%. Non mi risulta che ogni giorno “partono i bastimenti per terre assai luntane”, carichi di ragazzi sardi che vanno ad arruolarsi nell’Isis. Dice che in paesi così sviluppati non può esserci una tale livello di disoccupazione. Avete mai sentito Camusso parlare di teologia in TV? No. E allora se i sindacalisti non si occupano di teologia ed esegesi biblica, perché il Papa deve occuparsi di problemi di lavoro e disoccupazione? Ha aperto un CAF o un ufficio sindacale?

Ritratto di Giano

Giano

Ven, 17/02/2017 - 15:51

Perché nessuno gli fa notare l’inconsistenza, l’infondatezza, le contraddizioni. La banalità delle sue affermazioni da bar dello sport? Alle storielle patetiche, false ed ipocrite che continuano a raccontarci sugli immigrati non credono più nemmeno i bambini dell’asilo. Sarà un caso che tutti i mangiapreti, atei e comunisti siano gli unici che continuano a difendere questo Papa marxista? Non è un caso; è perché lo sentono come uno di loro, un compagno. Perché, infine, sui media sembra che abbiano diritto di parola solo le anime belle terzomondiste e se qualcuno tenta di opporsi viene inesorabilmente accusato di populismo, xenofobia e razzismo? Ne abbiamo le palle strapiene di questa situazione insostenibile, e come direbbe il buon Totò “Ogni limite ha una pazienza: Lo sa o non lo sa? Se non lo sa si informi”. Appunto. Poi, quando la gente stanca ed esasperata comincerà ad usare i forconi non dovrete sorprendervi; sarà sempre tardi.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 17/02/2017 - 15:58

sono passato dalla noia al disgusto, ogni volta che leggo le sue uscite.... ma che si converta all'islam e si levi dai piedi

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 17/02/2017 - 16:00

Ma è scemo?

giovanni PERINCIOLO

Ven, 17/02/2017 - 16:03

"non esiste il trerrorismo islamico"! A quando un bel test per alcoolemia e uso di droghe??

Ritratto di Tutankhamon

Tutankhamon

Ven, 17/02/2017 - 16:04

@wintek3 - Ven, 17/02/2017 - 15:26 - ha scritto: "...Per me ad esempio una religione che mette su un piano diverso uomo e donna è criminale. Vorrei sapere il Pontefice cosa ne pensa." ---- Lo si può facilmente indovinare: " Chi sono io per giudicare."

Trinky

Ven, 17/02/2017 - 16:09

Lo vada a raccontare a quelli che son finiti sotto un TIR....

tosco1

Ven, 17/02/2017 - 16:18

Qualcuno chiami il 118

timoty martin

Ven, 17/02/2017 - 16:26

L'Alzeimer ha invaso un cervello già bacato. Se gli rimane un bricciolo di decenza, si dimetta, si ritiri in convento e cerchi di fare dimenticare tutte le cavolate che dice. Belli Belgi gli attentatori di Bruxelles: tra breve vorrà farci credere che erano biondi, occhi azzurri e che andavano tutti i giorni a messa cattolica.

ESILIATO

Ven, 17/02/2017 - 16:27

Questo e' impazzito.......Benedetto dove sei?

timoty martin

Ven, 17/02/2017 - 16:29

Bergolio: un po' toleranti va bene, stupidi fino a quel punto MAI

Tuvok

Ven, 17/02/2017 - 16:31

Bergoglio, dia un’occhiata a questo articolo pubblicato da Breitbart e soprattutto ai filmati, girati in Francia, dove un’orda barbarica di poveri giovani in fuga da guerre e carestie....Oooops...un branco di evasi dalle patrie galere nei loro paesi d’origine, insegue e mette in fuga i poliziotti o un altro branco che spacca la vetrina di un negozio. Ormai le sommosse in Francia sono all’ordine del giorno, queste sono le delizie delle società MULTICULTURALI. http://www.breitbart.com/london/2017/02/16/video-french-police-flee-armed-mob-paris-riots-spread-city-centre/

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Ven, 17/02/2017 - 16:34

Si bravo sommo pontefice, il terrorismo islamico non esiste, non esistono le foibe e Stalin era un galantuomo.

Ritratto di Rames

Rames

Ven, 17/02/2017 - 16:35

Ma per cortesia Sig. Bergoglio,non dica eresie.Un solo Papa abbiamo avuto, un Uomo,è questo era Giovanni Paolo II.Ma come dobbiamo fare con Lei,come?

tosco1

Ven, 17/02/2017 - 16:39

Tempo addietro, codesto triste personaggio, ebbe a dire ,a proposito della volontà di sottomissione dell'islam,pena la morte, scritta nel Corano, che, in definitiva, anche nel finale del Vangelo di Matteo erano scritte le stesse cose:scrivo il finale: "Gesù disse ai discepoli :"Mi è stato dato ogni potere sia in cielo che in terra.Perciò andate ad ammaestrare i popoli e battezzate chi crede in me nel nome del Padre ,del Figlio e dello Spirito Santo.A questi nuovi discepoli insegnate ad ubbidire a tutti i comandamenti che vi ho dato; e siate certi di questo: io sarò sempre con voi, fino alla morte del mondo." Mi pare che non si parli nè di fucilazioni,nè di teste mozzate. Come possiamo fare un parallelo fra le due posizioni?. Quindi , Bergoglio, o non conosce, oppure sa di dire il falso.

INGVDI

Ven, 17/02/2017 - 16:40

Un tempo la Chiesa scomunicava i marxisti, ora è comandata da un marxista.

Maver

Ven, 17/02/2017 - 16:42

Intervento del (fu) arcivescovo di Bologna (Giacomo Biffi) al Seminario della Fondazione Migrantes, 30 settembre 2000 : "....Ma non se ne può dedurre - se si vuol essere davvero laici oltre tutti gli imperativi ideologici - che una nazione non abbia il diritto di gestire e regolare l'afflusso di gente che vuol entrare a ogni costo. Tanto meno se ne può dedurre che abbia il dovere di aprire indiscriminatamente le proprie frontiere...... Ma i criteri di cui si parla non potranno essere soltanto economici e previdenziali. L'Italia non è una landa deserta o semidisabitata, senza storia, senza tradizioni vive e vitali, senza una inconfondibile fisionomia culturale e spirituale, da popolare indiscriminatamente, come se non ci fosse un patrimonio tipico di umanesimo e di civiltà che non deve andare perduto." A fronte di queste parole il problema è il seguente: quante Chiese, quale Chiesa?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Ven, 17/02/2017 - 16:49

meschino, ipocrita, fantoccio del mondialismo.

MassimoR

Ven, 17/02/2017 - 16:50

chissà quanti soldi gli hanno dato per fare il deficiente

il sorpasso

Ven, 17/02/2017 - 16:53

Ma cosa dice?

Tarantasio.1111

Ven, 17/02/2017 - 16:57

Questo Giuseppe sta invecchiando, la memoria gli si accorcia:Forse non erano criminali i papi cristiani mandanti delle crociate quando massacravano uomini, donne e bambini a Gerusalemme? Nemmeno la santa inquisizione era criminale. Amen.

zenkick

Ven, 17/02/2017 - 16:59

se Islam non è violento perchè uccidono nel suo nome? Basta una ricerca veloce in internet sui vari siti che traducono il koran per vedere i testi dove incita letteralmente ad uccidere. Non ce spazio per mal interpretare. Questo papa è veramente patetico

Ritratto di stenos

stenos

Ven, 17/02/2017 - 17:04

Delirante. Ormai è al delirio. Ha scoperto le carte, lavora per la cricca mondialista, non c'è ombra di dubbio.

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 17:05

Dobbiamo renderci conto che l'islam è una forma di protonazismo,fondata da un pedofilo isterico che si è guadagnato il titolo di profeta conquistando militarmente popoli interi, imponendo la sua legge coranica anticristiana e scopiazzata dall'antico testamento. Se non reagiremo moriremo.Senza giri di parole.Occorrerebbe bandire l'islam dall'Europa e ristabilire la religione cattolica come unico culto ammesso,vietare la propaganda islamica e chiudere tutte le moschee.Bisogna rendere impossibile la vita degli islamici e indurli a lasciare i nostri paesi.

baronemanfredri...

Ven, 17/02/2017 - 17:05

ORMAI NON SI CONTROLLA PIU' ALTRO CHE ERETICO QUESTO ESSERE E' COMPLICE

Ritratto di tridentino

tridentino

Ven, 17/02/2017 - 17:06

Nel nostro piccolo possiamo fare qualcosa. Non affittiamo loro case, non affittiamo loro locali commerciali, non intratteniamo rapporti con loro, non compriamo nei loro schifosi negozi, allontaniamo i nostri figli dai loro!E' imperativo poi risvegliare la nostra fede. Potremo vincere l'islam sono in nome del Vero Dio che è Gesù Cristo, nel segno della croce! Così hanno fatto con successo durante le Sante Crociate, così a Vienna , così a Poitiers, così a Lepanto!

Tuvok

Ven, 17/02/2017 - 17:09

Bergoglio mente sapendo di mentire, non sono i poveri emarginati che diventano terroristi, sono i terroristi che diventano “integrati”,diventano i PERFETTI VICINI di CASA, come si dice in un filmato pubblicato su YouTube dal titolo “nessuno vede i jiahdisti della porta accanto”. Uno dei perfetti vicini di casa, educato, gentile e servizievole era di fatto un terrorista che stava per mettere in atto un attentato contro il Vaticano, si tratta di un ex CAMPIONE EUROPEO DI KICKBOXING, alla faccia dell’isolamento e dell’emarginazione, che adesso si trova in un carcere in Sardegna.

fedeverità

Ven, 17/02/2017 - 17:19

Papa Francesco, sei la ROVINA della CHIESA!

fedeverità

Ven, 17/02/2017 - 17:20

CHE VERGONGA...VIVE NELLA SUA REGGIA...NON SI RENDE CONTO DI QUELLE CHE SUCCEDE FUORI...I PERICOLI PER I NOSTRI FIGLI...MA DOVE VIVI FRANCESCO????

Alessio2012

Ven, 17/02/2017 - 17:21

"Scappano per la fame". Ma perché questo cos'è, il paese dei balocchi? O non si è accorto di quante persone si sono suicidate di quanti italiani vanno alla mensa dei poveri?

Ritratto di ...AmericaFirst

...AmericaFirst

Ven, 17/02/2017 - 17:23

un papocchio così non si era mai visto

elio2

Ven, 17/02/2017 - 17:26

Speriamo sia lui la prima vittima del terrorismo islamico. Che vergogna di papa che ci hanno affibiato, personalmente non è e non sarà mai IL MIO PAPA.

giancristi

Ven, 17/02/2017 - 17:29

Basta con questo ubriacone traditore! Delira! E qualche giornale lo prende pure sul serio!

Zizzigo

Ven, 17/02/2017 - 17:52

Sono allibito. Vecchio, cresciuto, educato dai Gesuiti, assisto al racconto di un mostruoso film horror: l'onirica esaltazione psico-senile di un prete snob.

Tarantasio

Ven, 17/02/2017 - 17:53

anvedi stovvescovo de roma, pijato a moccolate, manco più uno che je dica bongiorno prete, er mejo complimento che je cantan' qui in tiburtina è '' ma vattenn' in argentina''

Luigi Farinelli

Ven, 17/02/2017 - 17:59

Negli anni '70, un occidentale mio collega, anch'esso lavorante in Arabia Saudita, aveva posteggiato la propria vettura ben lontano dalla strada. Un locale, uscito di strada con la propria auto investì in pieno quella in sosta. Di chi la colpa dell'incidente? Ma è ovvio; la sentenza fu: "colpa dell'occidentale, perché se non fosse venuto in Arabia mettendo la sua vettura proprio lì, la macchina investitrice non sarebbe stata danneggiata". Quindi la colpa non era del guidatore islamico.

dave_d

Ven, 17/02/2017 - 18:07

Ma questo è un plagio, in realtà è il discorso della Boldrini.

buri

Ven, 17/02/2017 - 18:38

va bene, certo che tutti musulmani non sono terroristi ma rimane il fatto che tutti, o quasii tutti, i terroristi sono musilmani, prima di parkare Bergoglio dovrebbe studiare la sturia delll'Europa. così saprebbe di Poitier, di Lepanto, di Cipro, degli assiedi di Vienna ecc. e forse starebbe zitto invece di parlare a vanvera

alkhuwarizmi

Ven, 17/02/2017 - 18:43

Anziché Francesco-Bergoglio, a parlare avrebbero potuto essere Morales, presidente della Bolivia, Maduro, del Venezuela, Castro, di Cuba (solo per citare alcuni esempi della "falce e martello" contemporanei), dei quali questo incredibile Papa Sudamericano è molto amico. Ed anche uno dei tanti Imam del Medio Oriente che sono i suoi riferimenti dell'Islam "religione di pace", di cui è un convinto sostenitore. Ogni altra considerazione è superflua.

SalvoS78

Ven, 17/02/2017 - 18:46

Discorso senza ipocrisie e profondamente cristiano che mette in campo tutte le verità che le forze populiste da cui siamo in questo momento invasi non possono dire perché mancherebbero di solleticare la pancia della gente. Non si capisce davvero come non essere d'accordo con questo grande Papa dall'enorme carisma nell'attività pastorale.

sparviero51

Ven, 17/02/2017 - 18:57

È IL SOLITO RITORNELLO SESSANTOTTARDO : È TUTTA COLPA DELLA SOCIETÀ E DEL CAPITALISMO. MAI UNA PAROLA SU QUELLO CHE HA PRODOTTO UN SECOLO DI COMUNISMO !!!

lupo1963

Ven, 17/02/2017 - 19:04

Spero che presto sia nel suo paradiso a godersi le 99 vergini promesse come prezzo per il suo tradimento .

INGVDI

Ven, 17/02/2017 - 19:07

Invito papa Bergoglio, se ancora crede in Dio e a Gesù Cristo, di ripassarsi i vangeli ma soprattutto di studiarsi il corano. Se poi non crede, e sono molti a pensarlo, abbandoni la religione, faccia il politico contattando quelli del PD.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Ven, 17/02/2017 - 19:27

Potrebbe avere ragione lui, i terroristi sono usciti dal convento dei frati trappisti. Mavvalá !!!!

Ritratto di bobirons

bobirons

Ven, 17/02/2017 - 19:27

Beh, deve essere rimasto al tempo quando i gesuiti sostenevano gli eccidi dei nativi sud americani.

marcodifabbrica

Ven, 17/02/2017 - 19:31

Un alone di mistero circonda le relazioni tra Bergoglio e la giunta di Videla negli anni Settanta. Il pontefice è accusato di non aver impedito l’arresto dei gesuiti Yorio e Jalics. Campagna diffamatoria o argomenti fondati? Per alcuni l’allora provinciale difese i diritti umani. A me invece adesso viene qualche dubbio!

treumann

Ven, 17/02/2017 - 19:32

Decisamente, è meglio non commentare; ma questo signore, durante la giornata, legge il Vangelo o il Corano? Vengono molti dubbi....

marcodifabbrica

Ven, 17/02/2017 - 19:44

Luttwak contro il Papa: "Ha distrutto l'Argentina" Purtroppo adesso si sta occupando dell'Italia! ahahah

lawless

Ven, 17/02/2017 - 19:48

oh ma questo è proprio "de coccio". Ci vuole far passare una calamità per un bene celeste. No papa noi non siamo disposti a perdere quello che i nostri padri, con il loro sangue versato, ci hanno tramandato. Chi sta male si difenda, non scappi e non figli se non ha i mezzi per sostenere che mettono al mondo. La chiesa è come la politica vorrebbe tutti ignoranti e analfabeti per raccontare e far credere loro cose fantastiche che mai potranno avere uno sbocco positivo. Togliere il pane è lo scopo di ogni governate sia esso laico o cattolico in modo tale che quando questi ultimi getteranno un "tozzo" al popolo che hanno affamato saranno pure ringraziati.

ortensia

Ven, 17/02/2017 - 19:49

Si e' ridotto cosi' perche' soffre d'insonnia. Cosi' la notte invece di contare le pecore conta i preti pedofili.

lisanna

Ven, 17/02/2017 - 20:42

e' un gesuita = falso. falso e ipocrita. Il colonialismo è finito da 100 anni e basta con le colpe occidentali, se non hanno lavoro lo devono ai LORO GOVERNANTI CORROTTI .E gli italiani ne hanno piene le tasche.

Ritratto di ettocima

ettocima

Ven, 17/02/2017 - 20:44

Basta. Non se ne può più. Che qualcuno lo cacci. Non è una questione di essere o meno credenti. Questo signore è un nemico del popolo.

lisanna

Ven, 17/02/2017 - 20:45

e dimenticavo, Bergoglio non deve aver presente bene il Corano, dove è esplicito di ammazzare i non credenti ( in Allah, ovvio). Tolleranza? per loro zero, nel senso che tutti i crociati sono infedeli.

Edmond Dantes

Ven, 17/02/2017 - 21:32

Questo bel tomo andrà a breve in visita a Milano. Che bello sarebbe se la città fosse tappezzata da manifesti di benvenuto come quelli già visti a Roma. E magari un po' di striscioni e fischi (vanno bene anche le pernacchie) quando si presenta alla gente !

Renee59

Ven, 17/02/2017 - 21:33

Questo é tutto, fuorché cristiano. Sta arrivando il suo momento.

Fjr

Ven, 17/02/2017 - 22:20

Sembra ieri che al balcone un piccolo uomo polacco,disse "spero mi corrigerete", l'ultimo vero papa degli italiani

ziobeppe

Ven, 17/02/2017 - 23:05

Quello che mi da fastidio non sono le parole di bergoglio. Ognuno puo' dire cio' che pensa. Possiamo essere o non essere d'accordo. Quello che mi fa inca..are e' l'eco che i mezzi di informazione (solo in Italia per fortuna) danno a qualunque cosa faccia o dica questo signore. Avete notato che in ogni tg (Rai e Mediaset) c'e' SEMPRE un servizio che lo mette in risalto? E basta!

toni175

Sab, 18/02/2017 - 00:17

papa IMBROGLIO, non riusciarai a farmi diventare musulmano....

graffias

Sab, 18/02/2017 - 01:21

Ho abbanconato la fede cattolica recentemente, una cosa davvero triste , quel che si scava nel cuore è un vero e profondo abisso. La causa di questo abbandono è dovuta alla perdita di un Pontefice vero , non certo di questo assistente di moschea, ma di un vero sacerdote responsabile e vero pastore di anime.Sembra che del suo gregge ,non gliene importi niente , continua a creare aperture nella dottrina assolutamente insensate. Vien da credere che ,come qualcuno va dicendo, questo Papa sia sicuramente l'ultimo cattolico a sedere sul trono di Pietro.

c'eraunavoltal'Uomo

Sab, 18/02/2017 - 07:37

per favore, se per pietà cristiana intendete ancora dargli un nome proprio, chiamatelo bersaglio, ma lasciate perdere FRANCESCO....

umberto nordio

Sab, 18/02/2017 - 07:59

Come lui è cattolico.

danny50

Sab, 18/02/2017 - 08:05

Ma non era la Chiesa Cattolica a condannare la contraccezione e persino il profilattico. MA SI FACCIA UN ESAME DI COSCIENZA, sig. Bergoglio. Non è colpa nostra se in Nigeria (solo li) sono quasi 200 milioni di diseredati

Marcello.508

Sab, 18/02/2017 - 08:07

Don Bergoglio mi fa rimpiangere tanto Papa Emerito Ratzinger soprattutto il suo discorso di Ratisbona quando citò una frase tratta da un testo di San Manuele II Paleologo:«Mostrami pure ciò che Maometto ha portato di nuovo, e vi troverai soltanto delle cose cattive e disumane, come la sua direttiva di diffondere per mezzo della spada la fede che egli predicava». Aggiunse che anche i cristiani si resero colpevoli di violenze come gli atei. Ma le sue parole su Maometto provocarono un’indignazione generale oltre i soliti facinorosi puristi islamici, trascurndo due aspetti: quelle parole non furono sue e furono citate per un dialogo di pace reale. Basta leggere per intero quel discorso per comprenderlo. Bergoglio per me è confuso: non conosce bene il Corano, testo non interpretabile e a volte da indicazioni contrastanti ai fedeli (n.d.r. amoris laetitia).

giovanni951

Sab, 18/02/2017 - 09:21

ormai straparla questo papa. Fermatelo.....

Archimede37

Sab, 18/02/2017 - 09:25

Ha ragione. Infatti tutti i Kamikaze e i terroristi sono cattolici, buddisti e atei. Bergoglio sveglia: non è un sogno quello che stai vivendo.

checciazzecca

Sab, 18/02/2017 - 09:30

questo è traffico di influenze illecite negli affari di uno stato sovrano, favoreggiamento ambientale dell'immigrazione clandestina, il ministro degli esteri studia?

Yossi0

Sab, 18/02/2017 - 10:03

Il dr Ahmad al Tayeb, rettore dell'università islamica Al Azhar del Cairo è una voce autorevole dei sunniti, non ha mai condannato Daesh in quanto è riportatata sulla bandiera, di DAESH, una frase sacra !!! La verità è che DAESH applica il Corano così come è scritto e quindi on condannabile ??? Forse per Sua Santità è politicamente corretto non condannare il terrorismo e le sue atrocità ? o non bisogna giudicare ?

timoty martin

Sab, 18/02/2017 - 10:15

Francesco è senz'altro molto buono ma troppo ingenuo. Smetta di cercare di convincerci della "bontà" di questi islamici e dell'utilità di accogliere gli invasori. Faccia il prete, faccia il pastore e si occupi di risanare la sua Chiesa, la nostra Chiesa che sta affondando, anche per causa sua, per causa dei pedofili, causa della venalità della Chiesa.

timoty martin

Sab, 18/02/2017 - 10:19

Perchè hanno scelto un papà cosi'ingenuo e fuori tempo? Si dimetta, sarà meglio per tutti, per la nostra Chiesa in primis che ha bisogno di sostegno, non di accogliere chi ci sgozza.

Happy1937

Sab, 18/02/2017 - 10:54

Caro Papa Francesco, il terrorismo non è islamico, ma i terroristi sono islamici. Per quale ragione non dovremmo difenderci da invasioni che, oltre a cecare di massacrarci, tendono a renderci minoranza in casa nostra, imponendoci usi e costumi altrui?

Ritratto di scaligero

scaligero

Sab, 18/02/2017 - 11:30

A noi resta solo che confidare nella Divina Provvvidenza,...o nello Spirito Santo che, distrattamente, lo ha raccomandato !

Ritratto di ..AmericaFirst...

..AmericaFirst...

Sab, 18/02/2017 - 11:35

toglietegli er fiasco

maisy2000

Sab, 18/02/2017 - 12:28

Questo Bergoglio insulta la mia intelligenza ogni volta che apre la bocca.

Ritratto di etaducsum

Anonimo (non verificato)

Ritratto di abj14

abj14

Sab, 18/02/2017 - 13:08

Marcello.508 08:07 – Non fa una grinza.

Giorgio Colomba

Sab, 18/02/2017 - 17:39

In pratica, le ultime due righe dell'intervento papale - papista? - veicolano, se non una legittimazione, una sorta di giustificazione nei riguardi di chi opta per il terrorismo. Una "apertura di credito" che i diretti interessati saranno lieti di interpretare ben oltre le già poco avvedute intenzioni di Bergoglio.