Genocidio degli armeni, la Turchia attacca Bergoglio: "Ha discriminato i musulmani"

Sale la tensione tra il Vaticano e il governo di Ankara dopo le parole del Papa sul genocidio degli armeni. Il ministro Turco: "L'Argentina accolse i nazisti"

Dopo il richiamo dell’ambasciatore in Vaticano, la Turchia pensa ad ulteriori misure per segnalare la propria irritazione sulle parole di papa Francesco che ieri ha definito quello armeno "il primo genocidio del XX secolo". "I passi che saranno presi (contro il Vaticano) saranno resi pubblici dopo le nostre consultazioni - ha tuonato il ministro degli Esteri Mevlut Cavusoglu dalla Mongolia - sfortunatamente la storia è diventata uno strumento della politica. Prima di qualsiasi altra cosa, un uomo religioso dovrebbe dare un messaggio di fratellanza, pace e tolleranza di fronte al razzismo crescente, alla discriminazione, alla xenofobia ed all’intolleranza". Secondo il capo della diplomazia di Ankara, l'uso del termine genocidio "altro non è che una calunnia".

La Turchia sta reagendo con rabbia e irritazione alle parole di Papa sugli armeni. "La nostra umanità ha vissuto nel secolo scorso tre grandi tragedie inaudite: la prima, che generalmente viene considerata come il primo genocidio del XX secolo, ha colpito il vostro popolo armeno, prima nazione cristiana", ha affermato Bergoglio all’inizio della messa in San Pietro a cent'anni dal "martirio" (Metz Yehghern) del 1915-1916. La risposta di Ankara è arrivata in un’escalation di passi diplomatici nel giro di poche ore, in un clima politico arroventato anche dalle imminenti elezioni politiche del 7 giugno che spingono il presidente flio-islamico Recep Tayyp Erdogan su posizioni nazionaliste radicali. Prima è stato convocato per protesta il nunzio apostolico Antonio Lucibello, a cui è stata consegnata una nota di protesta, poi è stato richiamato per consultazioni l’ambasciatore presso la Santa Sede, Mehmet Pacaci. Era la prima volta che il termine "genocidio" veniva pronunciato in pubblico da un Papa.

"Sorpresa da parte di tutti - ha commentato il monsignor Louis Pelatre, francese, vicario apostolico dell’arcidiocesi di Istanbul - irritazione dei musulmani e qualche imbarazzo fra i cristiani". Riprendendo la dichiarazione del 2001 di papa Giovanni Paolo II e Karekin II in cui si faceva cenno al "genocidio", papa Francesco ha ricordato come gli armeni furono sterminati "insieme ai siri cattolici e ortodossi, agli assiri, ai caldei e ai greci" nel massacro di un milione e mezzo di persone. Fu il primo genocidio del secolo, seguito da quelli perpetrati dal nazismo e dallo stalinismo. Il Santo Padre ha citato nuovamente le persecuzioni subite dai cristiani in questi anni, "una sorta di genocidio causato dall’indifferenza generale e collettiva, dal silenzio complice di Caino che esclama: 'A me che importa?'".

Per il governo di Ankara utilizzare il termine "genocidio armeno" rivela una posizione "contraddittoria": "Il genocidio è un concetto giuridico: le dichiarazioni del Papa rivelano una discriminazione dei musulmani e dei turchi di fronte ai cristiani". Il ministro per gli Affari europei turco, Volkan Bozkir, ha poi rincarato la dose affermando che il Pontefice si è espresso così perché proviene dall’Argentina, un Paese che "accolse i nazisti, gli autori dell’Olocausto degli ebrei".

Commenti

zingozongo

Lun, 13/04/2015 - 11:06

ma pensa per te erdogan, che tutti i terroristi che vanno in siria passano il confine dalla turchia e voi non fate nulla per fermarli, vi fanno comodo quei fanatici che uccidono i curdi ...

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Lun, 13/04/2015 - 11:10

Santità, non si faccia intimidire. La storia non si può cancellare nè nascondere. La Turchia abbia il coraggio di accettare la sua storia e chieda perdono al popolo armeno.

Ritratto di Loudness

Loudness

Lun, 13/04/2015 - 11:14

Visto papa Furbesco? Il dialogo con gli islamici, il cosidetto islam moderato che vi siete inventati per nascondere la vostra pavidità, codardia, ignavia e quant'altro, può esistere solo se ci si adatta perfettamente al ruolo di dhimmi... O si fa, si dice, si pensa come vogliono loro o altrimenti è guerra... anche se uno afferma un'ovvietà e cioè che il sole è caldo e la terra è rotonda. Benvenuto anche a lei papa Furbesco...

Ritratto di orcocan

orcocan

Lun, 13/04/2015 - 11:14

Il genocidio e' stato riconosciuto da quasi tutte le nazioni del mondo. Che fara' ora la Turchia? Dichiara guerra al Vaticano?

Ritratto di mr.cavalcavia

mr.cavalcavia

Lun, 13/04/2015 - 11:24

e qualche demente assoluto, minorato ignorante li vorrebbe pure in europa?

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Lun, 13/04/2015 - 11:26

Quando l'islam diventa strumentale ideologia politica, genera mostri. La Turchia con una tradizione laica, baluardo della Nato e dell'Occidente si sta trasformando in un supporto dello Stato Islamico, da nazione amica a nemica e minaccia per l'Occidente.

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 11:31

A quanto pare papa Francesco ha difficolta a dialogare con la Turchia paese islamico moderato. Deve fare un corso di scienza della comunicazione, oppure, la difficoltà nasce dal fatto che per gli islamici i non islamici devono morire o convertirsi? Lui predica il dialogo ma non riesce a dare l'esempio di come si fa...poveri cristiani.

filder

Lun, 13/04/2015 - 11:46

Con tutto rispetto per il Papa ma io lo paragono ad Obama che specialmente in questo momento delicato che il mondo intero sta attraversando, versano benzina sul fuoco quando potrebbero evitare benissimo certi argomenti che non fanno altro che peggiorare la situazione politica mondiale.

millycarlino

Lun, 13/04/2015 - 11:50

Questo Papa ha toccato un nervo sensibile che nessuno dei suoi predecessori ha osato sfiorare e ha messo a nudo il doppio gioco della Turchia. Soltanto Gesuiti i successori! Milly Carlino

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Lun, 13/04/2015 - 11:54

Dopo tante belinate, finalmente Francisco da Buenos Aires ne ha detta una giusta. Non tutto è perduto, forse si sta svegliando...

Marzio00

Lun, 13/04/2015 - 12:03

Ecco come reagisce l'Islam moderato, indipendentemente dalla propria fede religiosa non si possono nascondere gli eventi della storia! O forse sì?

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Lun, 13/04/2015 - 12:04

@opinione-critica: I veri cristiani non vanno a scuola dall'ipocrisia, ma vanno a quella della Verità. E la Verità è una sola: in questo caso, lo sterminio degli Armeni è da annoverare al genocidio, perché il termine genocidio è perfettamente calzante all'uccisione sistematica di 1.500.000 persone, tutte appartenenti ad una medesima razza, quella armena. I corsi di comunicazione li lasciamo agli ipocriti, che pensano una cosa e ne dicono un'altra, dipendentemente dai loro interessi (vedi Renzi). Se da questo Pontefice arrivasse finalmente anche la tanto sospirata consacrazione della Russia al Cuore immacolato di Maria, non mi stupirei. Saluti.

gcf48

Lun, 13/04/2015 - 12:06

io ero perplesso su questo papa. ora se continua cosi' devo ricredermi. a chi lo critica ricordo che la turchia non è piu' quella di una volta e che i cristiani ancor oggi vengono massacrati. vogliamo diventare tutti mussulmani?

Libertà75

Lun, 13/04/2015 - 12:15

@filder, visto che c'è neghi pure anche la shoa...

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Lun, 13/04/2015 - 12:24

ATATÜRK a vedere queste nullità politiche (Erdogan), si rovescia nella tomba.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 13/04/2015 - 12:33

E questi sono moderati. Figuriamoci gli altri. Non ci può essere dialogo tra civiltà progredite e barbari integralisti medioevali.

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 13/04/2015 - 12:33

Il genocidio degli Armeni è un fatto storico assodato, che brucia molto ai turchi responsabili innegabilmente del massacro, secondo solo all'Olocausto degli ebrei. Basta solo ricordarlo ed ecco che reagiscono in maniera incredibile. Gli indiani tengono prigionieri da tre anni due nostri marò, che facevano il loro dovere, e noi che facciamo? Niente! Vergogna!

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 12:33

QuoVadis non hai compreso il mio post. Pazienza. Per quanto riguarda la Russia sappi che se il tuo capo cerca un nuovo Costantino al momento può trovarlo solo in Russia, Paese cristiano-ortodosso in disaccordo col vaticano e i cattolici. Il genocidio Armeno è un fatto storico. Prova a dare tu un esempio di dialogo con l'Islam; lo sai che in Turchia i religiosi cristiani sono pedinati dalla polizia da quando escono dalle chiese a quando rientrano? Dacci un esempio di come si dialoga in queste condizioni, altrimenti taci.

ghorio

Lun, 13/04/2015 - 12:45

La verità è quella che ha detto Papa Francesco. I cosiddetti capi di Stato di Occidente e Oriente dovrebbero ricordarlo a Erdogan e compagni.

albertzanna

Lun, 13/04/2015 - 12:48

E sì, le perplessità sul prete Francesco crescono...........

alberto_his

Lun, 13/04/2015 - 12:49

Sto con il Santo Padre, latore di parole ispirate dalla Volontà Divina.

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 13/04/2015 - 12:49

CHE TAYYP ERDOGAN LO ACCETTI OPPURE NO! RESTA IL FATTO CHE LA TURCHIA NEL 1915-16 HA MASSACRATO 1.500.000 ARMENI!É IL RESTO NON INTERESSA PIU NESSUNO! É SE LA GERMANIA HA ACCETTATO CHE I NAZISTI TEDESCHI NELLA II GUERRA MONDIALE HANNO TRUCIDATO PIU DI 6 MILIONI DI EBREI;PERCHE LA TURCHIA NON ACCETTA IL FATTO DI AVER UCCISO 1.500.000 DI ARMENI? CHE COSA SONO LORO I TURCHI! I FIGLI DELLA GALLINA BIANCA?!!!.

gcf48

Lun, 13/04/2015 - 12:50

opinione-critica, non capisco il suo atteggiamento: è giusto o no ricordare il genocidio armeno? ed è giusto lo faccia il papa? io sono d'accordo. per inciso con la chiesa ortodossa ci sono molti punti di contatto, piu' di quanto lei pensi

agosvac

Lun, 13/04/2015 - 12:55

Prima di irritarsi il Presidente della Turchia si dovrebbe chiedere se ci sia stato o no lo sterminio degli Armeni sotto l'Impero Ottomano che, non per niente, era alleato con la Germania non di Hitler, che era di là da venire, ma di Guglielmo che non era certamente inferiore ad Hitler: erano entrambi crucchi!!! Tra l'altro questo sterminio non è un'ipotesi ma una realtà storica i cui responsabili furono solo ed esclusivamente i turchi.

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Lun, 13/04/2015 - 12:56

Vista la peggiorata situazione economica ed umanitaria mi pare proprio giunto il momento di fare accomodare finalmente anche la TURCHIA in Europa. Così il DIALOGO sarà ancora più proficuo!

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 13/04/2015 - 12:56

#opinione critica.Ma, tu hai mai lavorato con i Turchi per 40 anni come ho dovuto fare io?,ed io conosco i Turchi come persone fanatiche pronte ad ammazzarti solo perche tu sei Cristiano,é guarda che l,Islam moderato esiste solo nella tua mente, é se in Turchia ci sono dei Padri che istigano i propri Figli ad ammazzare Preti Cristiani davanti ad un Altare, dove é qui il tuo Islam moderato Made in Turchia???!!!.

agosvac

Lun, 13/04/2015 - 13:04

Egregio Giorgio Prinzi, lei dice cose giuste: la Turchia di Erdogan è cosa ben diversa da quella che a suo tempo fu la Turchia di Ataturk!!! Erdogan è un islamico quasi integralista, ataturk era un islamico moderato che voleva una Turchia non dominata dalla religione, più moderna, in cui ciascuno poteva essere libero di realizzarsi anche al di fuori dalla sharia.

Valvo Vittorio

Lun, 13/04/2015 - 13:06

Una nazione civile ha rapporti di affari con altri paesi che civili non sono, però deve mantenere un distacco di sicurezza. Farsi invadere da altri popoli, sia pure sotto l'aspetto della carità umana, è da irresponsabili. Farsi coinvolgere in guerre di religioni è da criminali. Un'ecumenica visione del mondo è pura utopia! Ogni popolo si sceglie leggi, cultura e religione che aspira e senza interferire su altre nazioni. L'unione fra nazioni può avvenire purchè abbia un comune sentire. Come diceva un grande politico: libera Chiesa in libero Stato. Pertanto una guerra fra religioni non deve coinvolgere lo Stato.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/04/2015 - 13:10

PROTESTO FERMAMENTE PER LE PAROLE INGIURIOSE ED IRRIVERENTI RIVOLTE ALL'INDIRIZZO DEL PAPA.

Ritratto di charry_red_wine

charry_red_wine

Lun, 13/04/2015 - 13:13

ho sempre sostenuto che con i turchi non si può ragionare, non solo per questioni di lingua. Quelli proprio non sentono ragioni

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Lun, 13/04/2015 - 13:15

I turchi, fin quando voteranno il partito di Erdogan, non dovranno entrare in Europa. Sarebbe come il Cavallo di Txxxa per l'Islam. ha consentito che l'Isis scannasse i Curdi al suo confine, con i carriarmati schierati a godersi lo spettacolo e bloccando quei Curdi che volevano rientrare per difendere il loro popolo, perchè stavano contrattando con l'Isis per lo scambio di prigionieri. Erdogan è più pericoloso dell'Isis e dell'Arabia Saudita !

kayak65

Lun, 13/04/2015 - 13:16

come sono susscettibili I mussulmani di fronte alla verita'. e pensare che c'e' gente che li chiama fratelli o vuole integrarsi a modo loro con questa gente.

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Lun, 13/04/2015 - 13:30

tutte verità quello che tutti voi scrivete . però il vostro caro bergoglio , prima di aprire bocca dovrebbe mettere in moto il cervello , il suo , non di quello di qualche cardinale guerrafondaio . perché non parla dei suoi morti spariti ? perché non osa dire che il nuovo genocidio è in italia con l'annullamento della nostra cultura e della nostra gente ? andare a cercare nelle pieghe di un secolo fa , crede di essere colto ? a proposito bergoglio , come mai della asia bibi non si è mosso ? se non le va di stare da noi , se ne torni da dove è venuto . e se deve fare commenti su genocidi cominci da erode . grazie

Joe

Lun, 13/04/2015 - 13:31

Questo atteggiamento e presa di posizione della Turchia "contro il capo della CRISTIANITA" la dice lunga sulla religione mussulmana dialogante(?) e sui islamici MODERATI(?). Addirittura il PD vuole istituire il giorno del ricordo per i poveri morti dell'attraversamento del mare Mediterraneo . Questi signori piddini fanno finta di dimenticare che l'Italia non ha nessuna colpa sulle stragi in mare, semmai deve coinvolgere i PAESI RICCHI dell'Europa ad essere "altruisti " verso queste popolazioni provenienti dall'Africa e dintorni , in quanto fin dall'ottocento hanno SFRUTTATO depauperando quegli stati delle loro ricchezze in cambio di una super valutazione della propria moneta.

Gyro

Lun, 13/04/2015 - 13:34

Guerra tra Islamici! Papa Islamico Francesco vs Erdogan!

gadertal

Lun, 13/04/2015 - 13:36

E questa sarebbe la Turchia che doveva e voleva entrare nella Cee.Per l'amor del cielo, e' meglio che stia alla larga.

little hawks

Lun, 13/04/2015 - 13:41

Di fatto alleato dell'ISIS, lo stato turco si e' allontanato anni luce dall'Europa. Un caro saluto ed a non più incontrarci.

scarface

Lun, 13/04/2015 - 13:45

Poveri turchi, islamici, seguaci del profeta pedofilo, vi hanno offeso ? Hanno offeso la vostra storia ? Hanno osato dire la verità ove la religione di stato prevede per legge la menzogna ? Non ce ne può fregare di meno !!! Se solo immaginaste cosa le persone normali e civili pensano dell'islam, dei fanatismo, delle vostre penose fatwe, dell'oscurantismo e dei vostri amichetti dell'isis... Siete solo una metastasi del cancro chiamato islam che affligge il pianeta terra. Dover tenere a bada il vostro tentativo di espansione è solo tempo perso. Speriamo inizi presto l'intervento, molto invasivo, per asportarvi definitivamente.

abacon

Lun, 13/04/2015 - 13:51

Dov'è il nostro Premier?

gcf48

Lun, 13/04/2015 - 13:54

valvo vittorio lei è completamente fuori tema. qui si sta parlando di un genocidio perpretato da uno stato contro una etnia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/04/2015 - 14:02

L'impero ottomato di allora era sotto un colpo di stato. E chi lo governava era una congrega di squallidi massoni, banchieri ecc... che tutto erano meno che musulmani. Erano dunmeh

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/04/2015 - 14:03

Bergoglio è un agente del regime atlantico. la Turchia adesso è improvvisamente scomoda perché non più allineata ai diktat di Tel Aviv e Jew York

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 13/04/2015 - 14:06

La Turchia se ne frega dell'UE e del massone al Vaticano. E fa solo bene

pensiero7

Lun, 13/04/2015 - 14:08

Una Turchia così sarebbe un autentico cavallo di Txxxa per l'Europa, ed è tutto dire...visto il nostro livello di eccessiva tolleranza verso le idee che vengono propugnate dall'Islam.

gesmund@

Lun, 13/04/2015 - 14:08

E questi negazionisti vorrebbero far parte dell' UE? Escludo, d'altra parte, una presa di posizione della laica e progressista UE a sostegno di Papa Francesco.

rugoso

Lun, 13/04/2015 - 14:14

E questi vogliono entrare in Europa???? Che se ne stiano a casa loro e si blocchino tutti i camion turchi che sbarcano in Italia con i traghetti. Un po' di orgoglio nazionale non farebbe male.

Ritratto di corvo rosso

corvo rosso

Lun, 13/04/2015 - 14:19

Furono uccise e fatte morie di fame 1.700.000 persone ; massacro effettuato dai "Giovani Turchi" stesso nome della corrente del PD, con la consulenza dei "bravi Krukki" Ma di cosa parla erdogan , oggi tutti quelli che vanno ad accoppare i Cristiani in Mesopotamia ed i Curdi nelle loro terre , li lascia passare da casa sua. Un po' di pudore ca##o! Quel massacro fu riconosciuto nel 2001 anche dall'Italia, ora il Turco ci censura e Pinocchio sta zitto,attenti a cosa combinate voi due ...che qui finisce male....

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Lun, 13/04/2015 - 14:22

Per la prima volta mi trovo d'accordo con questo papa.Magari se dicesse anche chi uccide i cristiani non farebbe altro che il suo dovere.

geronimo1

Lun, 13/04/2015 - 14:25

Questa volta hai toppato, caro francescano!!!!! Quanto e' facile prendersela solo con i pecoroni cattolici europei!!!!! "Pentitevi e pregate!!!!! E magari autoflagellatevi!!!! PENITENTIARUM!!!!!" Ora hai schiacciato i calli ai turchi: sono cento milioni, magari non proprio tutti come Abdullah Ocalan, ma vicini!!! Facevi meglio a continuare a destituire i preti pedofili!!! A proposito come hai fatti a debellarli??? Quando c'era Ratzinger lo massacravano ad ogni TG!!!!!!!! Ora forse i pedofili di prima (se c'erano veramente!! o era politica??) dicono forse solo Padre Nostri ed Ave Marie?????

Ritratto di aresfin

aresfin

Lun, 13/04/2015 - 14:31

Se ce ne fosse mai stato bisogno, questa è l'ennesima dimostrazione che NON esiste un'Islam moderato. Serve urgentemente una nuova Crociata!!!

Roberto Casnati

Lun, 13/04/2015 - 14:32

Sei davvero una faccia di.......Erdogan!

Marco2012

Lun, 13/04/2015 - 14:34

Tutti i politici hanno le facce toste, ma Erdogan è il più perverso di tutti. Con quale faccia attacca il papa uno come lui che ha lasciato migliaia di cristiani nelle mani di quell'Isis che lui stesso appoggia e finanzia. Il papa non lo dirà, ma lo dico io: Erdogan sei un insulto all'intelligenza. Tra gli uomini più perversi della storia recente. La storia ti ricorderà come un rozzo, privo della benché minima sensibilità umana. Degno dei più grandi dittatori del secolo scorso. Se tu avessi la bomba atomica oggi saremmo tutti nei guai, perché sei freddo come i cobra.

onurb

Lun, 13/04/2015 - 14:41

Probabilmente per Erdogan e il governo turco 1 milione e mezzo di morti sono soltanto una tragica fatalità, simile a quelle che si verificano per strada, quando qualcuno che corre un po' troppo forte e ha alzato il gomito oltre il tollerabile non riesce a scansare un pedone che attraversa sulle strisce pedonali.

Ritratto di pascariello

pascariello

Lun, 13/04/2015 - 14:43

Turchi b@stardi maledetti, nostri nemici da sempre e qualcuno li vorrebbe in Europa, questa Europa di m@rda che sta compiendo a sua volta il genocidio dei suoi VERI popoli importando indiscriminatamente la feccia del mondo islamico secondo i dettami del "Piano Kalergi" architettato dal B@stardo austro-nipponico al servizio del potere plutogiudaico massonico internazionale.

Libertà75

Lun, 13/04/2015 - 14:48

@opinione-critica, basta con questa cristianofobia e questo razzismo verso gli europei, che dialogo vuole trovare se c'è gente come lei che disprezza continuamente i residenti??? poi si aggiorni sui passi di avvicinamento tra ortodossi e cattolici, si è perso 25 anni di storia lei... immagino che per il suo disprezzo verso gli italiani e per la sua poca cultura, lei o è mussulmano non moderato o è un iscritto del PD

marcomasiero

Lun, 13/04/2015 - 14:48

i turchi li abbiamo già bastonati un paio di volte ... una terza ben più solenne non ci starebbe male !

martinsvensk

Lun, 13/04/2015 - 14:50

Ma come non era la Turchia il paese democratico, laico, candidato ideale per l'Unione (Sovietica ) Europea, ponte tra Ovest e Est (???) che avrebbe arricchito l'Europa con la sua cultura e i suoi ottanta milioni di consumatori?? Questo nella testa dei buonisti-cattocomunisti -mondialisti- volemose be, la realtà poi è un'altra, quella che vediamo tutti noi altri.

GiulioP

Lun, 13/04/2015 - 15:02

Razzismo, xenofobia, intolleranza? Ma di che cosa stanno parlando? A sentire certe dichiarazioni sembrerebbe che qualcuno faccia uso di qualche sostanza ... o forse se la prendono così tanto perché hanno la coda di paglia?

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 15:10

Erdogan ha capito che la Europa ormai è fallita e non gli interessa più.Ma cosa criticate se non conoscete la storia, perchè gli italiani non ne hanno fatti genocidi e crimini? leggetevi cosa fece quel criminale di Rodolfo Graziani in Africa Orientale questo assassino è stato condannato come criminale di guerra dall'Aia, ma voi queste cose non le sapete o non volete saperle.Vogliamo parlare del genocidio degli yankees nel mondo?

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 15:10

Erdogan ha capito che la Europa ormai è fallita e non gli interessa più.Ma cosa criticate se non conoscete la storia, perchè gli italiani non ne hanno fatti genocidi e crimini? leggetevi cosa fece quel criminale di Rodolfo Graziani in Africa Orientale questo assassino è stato condannato come criminale di guerra dall'Aia, ma voi queste cose non le sapete o non volete saperle.Vogliamo parlare del genocidio degli yankees nel mondo? .

bleumoon

Lun, 13/04/2015 - 15:11

....se non è sterminio cos'è pulizia etnica ? Il genocidio c'è stato e sepoi lo vogliamo nascondere e negare lo possiamo anche fare ,ma la storia è implacabile come la giustizia di Dio

giusto1910

Lun, 13/04/2015 - 15:12

Una parte della società turca ha già preso coscienza del genocidio degli Armeni. Un'altra parte (Erdogan) dà un'interpretazione del genocidio come risposta contro gli Armeni che tentarono di destabilizzare la zona cercando l'indipendenza. Il genocidio c'é stato ed é uno dei tanti della Storia dell'Umanità. Il clamore delle parole del Papa potrebbero essere il punto di partenza per un dibattito storico che sarebbe giusto e necessario.

Blueray

Lun, 13/04/2015 - 15:20

Uno dei tanti errori di questo papa l'aver cominciato col piede sbagliato a Lampedusa con quel discorso che iniziava "cari fratelli musulmani". Eccoli Francesco i cari tuoi (non miei) fratelli musulmani. L'antipasto è servito. Tardi, ma l'hai capito anche tu. O sono forse prove di dialogo, o magari stai sperimentando un nuovo concetto di fratellanza?

filder

Lun, 13/04/2015 - 15:24

@Libertà75,carissimo Lei io non ho bisogno di rinnegare un bel niente perché mi sento di non aver commesso niente, quello che intendevo dire nel mio commento precedente era di evitare attriti che peggiorano le cose, Lei non faccia come la gente di sinistra che per scollarsi di dosso qualche colpa parlano sempre al passato e se poi la vogliamo dire tutta al passato, vorrei ricordarle che i crociati in nome di Dio hanno massacrato più di ogni altro.

Grix

Lun, 13/04/2015 - 15:24

10 / 100 / 1000 Lepanto!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/04/2015 - 15:29

INVITO TUTTI I LETTORI A PROTESTARE PER EMAIL CON L'AMASCIATA TURCA PER LE PAROLE INGIURIOSE E FALSE RIVOLTE AL SANTO PADRE.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/04/2015 - 15:30

NON LASCIAMO SOLO IL PAPA IN QUESTA GIUSTA BATTAGLIA KE VUOLE DENUNCIARE L'OLOCAUSTO ED IL GENOCIDIO DEL POPOLO ARMENO BARBARAMENTE MASSACRATO SOLO PERCHE' CRISTIANO.

Rossana Rossi

Lun, 13/04/2015 - 15:32

E pensare che li vogliono anche in questa già sgangherata europa.........

Ritratto di ohm

ohm

Lun, 13/04/2015 - 15:33

Ecco che salta fuori l'islam moderato...moderato di che???? Ah!ah!ah!ah! Francesco ne convieni che l'islam moderato non esiste ?....L'ISLAM DICE CHE O TI ADEGUI A LORO O PER TE E ' GUERRA..... Ed ecco la dimostarzione !

Maver

Lun, 13/04/2015 - 15:41

Se almeno questa fosse la volta buona per comprendere il divario culturale che ci separa da tante culture extra europee. Non facciamo che stracciarci le vesti e cospargerci il capo di cenere per gl'errori attuali e passati evocando continuamente il "mostro che è in noi". Di rimando vediamo con quanta facilità il "vicino" si scrolla dalle spalle le sue responsabilità, anzi, rincara la dose e ostenta indignazione. Dobbiamo avere il coraggio di liberarci da una auto-afflizione che si è fatta endemica con piena soddisfazione di chi pretende essere questa la visione che l'Europa deve avere di sé stessa.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 13/04/2015 - 15:44

erdogan, tra meno di due mesi I turchi discrimineranno te.

narteco

Lun, 13/04/2015 - 15:55

L'olocausto comunista rimane sempre al primo posto essendo genocidio mondiale,oggi mortifero più che mai nei paesi dove sventolano ancora le bandiere a falce e martello.Il primo genocidio del secolo in Europa e zone limitrofe spetta sicuramente alla turchia seguiti da stalin,tito,hitler ceausescu,inutile belare farneticanti discriminazioni contro i mussulmani visto che il genocidio armeno è irrefutabili e ultra documentato,un po' come far credere che la Turchia sia filokurda o anti isis.

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/04/2015 - 15:57

Ma guarda un pochino cosa gli doveva capitare al puffo musulmano: il capo della chiesa cristiana cattolica (universale) che fa il proprio mestiere,divulgare la parola di Dio,pregare,aiutare e condannare le barbarie contro i fedeli della chiesa di cui è il capo.E per giunta l'eccidio degl'armeni per il solo fatto di essere cristiani.Adesso arriveranno i distinguo della bordellara Boldrini,i distinguo della Caritas che solo caso sono un'emanazione della chiesa di cui Papa Francesco,tanto nascondono i crocifissi.Erdogan le posso dire una cosa? ma vada a fa..rsi benedire dal "suo" Mao-metto e ci rimanga.Lei e tutti quelli che vogliono la Turchia nell'Ue.

CARMELO 69

Lun, 13/04/2015 - 16:01

Questo Papa è buono come il pane, in passato l'ho anche criticato per la Sua eccessiva bontà e gli chiedo scusa pubblicamente. Detto questo dico che finalmente ECCO IL VERO PAPA, ECCO QUELLO CHE HA IL CORAGGIO DI DIRE CHE GLI ARMENI HANNO SUBITO UNO GENOCIDIO QUASI TOTALE AD OPERA DEI TURCHI. ALTRO CHE DISCRIMINAZIONE! E' TUTTO VERO, UN SECOLO FA I TURCHI HANNO TENTATO DI STERMINARE UN POPOLO CRISTIANO CON LA SCUSA DELLA GUERRA; BENISSIMO PAPA FRANCESCO, SIAMO CON TE.

Accademico

Lun, 13/04/2015 - 16:02

Sarà un caso ma.... anche in questo caso... l'arcivescovo di Costantinopoli è il solito don Abbondio... della situazione. C'è poco da aggiungere: gli attributi sono patrimonio di pochi. Vai Francesco, sei tutti noi. Il mondo intero è con te!

APG

Lun, 13/04/2015 - 16:02

Cosa? La chiesa ed il papa stanno facendo di tutto per islamizzare l'Europa e soprattutto l'Italia e ci stanno riuscendo facendo arrivare e riempiendola di milioni di musulmani e questo erdogan viene a dire che bergoglio discrimina i musulmani? Ma questo è fuori come un vaso di gerani!!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 13/04/2015 - 16:02

Se si andasse a ritroso nella Storia, ricordando i massacri di massa, allora non la finiremmo più. La storia dell'Uomo è costellata di massacri perché uccidere, massacrare, è sempre stato un atto, sì, estremo, ma di ordinaria amministrazione per quegl'imperi che perseguivano la confacente supremazia su quei popoli vinti che non volevano arrendersi o sottostare a coloro i quali si erano dimostrati più forti. E’ fisiologico in Natura che il più forte abbia potere di vita o di morte sui perdenti. Può apparire brutale, ma è una legge di Natura, la quale non contempla la pietà. (continua)

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/04/2015 - 16:03

filde lei vuole che tutti i cristiani si comportino come i topi, nascondendo i loro crocifissi assieme a loro,nelle condotte fognarie? Ah,certo,continuando a portare avanti il ritiro a domicilio dei clandestini,4/5 dei quali sono sicuramente islamici,fra non molto,grazie agl'Alfano,saremo minoranza in casa nostra.Boldriniano anche lei?

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Lun, 13/04/2015 - 16:03

(riprende) E' errato ragionare sul passato, anche lontano, con la sensibilità e le idee di oggi. Non che oggi siano cambiate di molto le cose. In conclusione: i Turchi hanno ragione a protestare, il Papa torto a dichiarare cose probabilmente vere ma lontane nel tempo. Se si rivangano massacri, eccidi, genocidi del passato non è per una presunta, obiettività da rimarcare (la verità storica), ma solo per ottenere immediati vantaggi attraverso, appunto, la strumentalizzazione di eventi preteriti che, col presente, non hanno nulla a che fare.

gcf48

Lun, 13/04/2015 - 16:06

filder, questa storia delle crociate comincia ad essere stucchevole. Secondo lei i musulmani hanno conquistato gerusalemme, la palestina e tanto altro portando mazzi di fiori? e si legga il corano per capire l'odio dell'islam verso i cristiani e non viceversa

Ritratto di enzo33

enzo33

Lun, 13/04/2015 - 16:06

Non mi pare che il Papa abbia discriminato in qualche modo il popolo turco, gli eccidi ci furono eccome, Un po' come fa akmadinejad che nega l'olocausto...

Ritratto di Nopci

Nopci

Lun, 13/04/2015 - 16:08

CATTOLICI "CRISTIANI" ITALIANI- Attenzione dal nemico "italico leninista/bolscevico".QUANDO SARA' !!!!!!!Saremo......

gcf48

Lun, 13/04/2015 - 16:10

ausonio se l'impero ottomano era come dice lei, come mai la turchia si intestardisce nel negare il genocidio?

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 13/04/2015 - 16:10

"Discrimina"? Certo! Se sei colpevole è giusto che vieni discriminato ci mancherebbe che ti dobbiamo pure applaudire per aver massacrato degli esseri umani incolpevoli e senza difese. Immagino che ora Erdogan manderà i bombardieri a colpire il Vaticano, ma si faccia una pera turca!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/04/2015 - 16:10

filder i musulmani nel sud d'Italia ed in Spagna non è che sono andati in gita di piacere.O no?

APG

Lun, 13/04/2015 - 16:11

Ma che dice questo? La chiesa ed il papa stanno facendo di tutto per islamizzare l'Europa e soprattutto l'Italia e ci stanno riuscendo facendo arrivare e riempiendola di milioni di musulmani e questo erdogan viene a dire che bergoglio discrimina i musulmani? Ma questo è fuori come un vaso di gerani!!

tonipier

Lun, 13/04/2015 - 16:11

" LEGITTIMITA' DELLA RIPROCLAMATA INTRANSIGENZA ANTICOMUNISTA DELLA CHIESA ROMANA LA CHIESA, CUSTODE DI COSTUME. La Chiesa romana, per la funzione, che non le può in alcun modo essere disconosciuta, di censura dei costumi e di elevazione della condizione umana,ha il potere di condannare e di additare alla ripulsione delle coscienze tutto ciò che è immoralità, perversione intrinseca, degradazione sociale.

Ritratto di malamente

malamente

Lun, 13/04/2015 - 16:13

concordo con Cobra31 : la storia non si può cambiare comunque la si veda . 1.5 mli di persone, perché non ottomane , sono morte . la Turchia faccia il suo mea culpa come molti popoli hanno già fatto per la buona pace di tutti .

Ritratto di mina2612

mina2612

Lun, 13/04/2015 - 16:14

LA TURCHIA, PAESE ISLAMICO, PAESE PRIVO DI DEMOCRAZIA, E' IL PAESE CHE PRETENDE DI ENTRARE NELL'UE, CON LA BENEDIZIONE DEI Pi.Dioti! Un Paese che non vuole riconoscere neppure la sua storia! Lo stesso che succede nella sinistra italiana che non vede e non ammette le cento grandi opere fatte nel ventennio fascista, e non occorre essere fascisti per guardarsi attorno! Ogni giorno che passa il PD dimostra di essere sempre di più un qualcosa di schifoso e inaccettabile: e malgrado il suo mal operato, le fila dei sinist...zi non si riducono a dovere.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Lun, 13/04/2015 - 16:16

Certo che a leggere certi commenti raggela il sangue. Le capre abbondano, i complottisti ancora peggio... il tutto all'insegna dell'antioccidentalismo che, tradotto, significa "contro sé stessi", ovvero malattia mentale cronaca. Consigliabile visita psichiatrica per costoro che soffrono di manie di persecuzione. Ovviamente nel mezzo non possono mancare i soliti antisemiti che accusano gli ebrei di ogni nefandezza della storia umana, perché è troppo difficile ammettere che i nefandi sono loro. Vedrete che dopo questo vespaio Papa Ciccio, comunque, cercherà di rimediare facendo passi indietro.

Ritratto di malamente

malamente

Lun, 13/04/2015 - 16:16

caro filder -> hanno già chiesto perdono per i misfatti attribuiti alla chiesa nel corso di 2000 anni , con papi del calibro di San Giovanni Paolo II il grande . studia al posto di blaterare

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Lun, 13/04/2015 - 16:17

A proposito, andatevi a rileggere la storia in modo non fazioso, magari vi accorgereste che le crociate, benché intrise di sangue, cominciarono come guerra di difesa dall'invasione islamica.. toh, chissà come mai.

Ritratto di roberta martini

roberta martini

Lun, 13/04/2015 - 16:18

Discriminati dai musulmani siamo noi cristiani, mi sembra evidente

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Lun, 13/04/2015 - 16:22

Grix complimenti ! L'unico che conosce la storia ! Grazie a lepanto oggi siamo occidente e non viviamo con le tovaglie da cucina in testa e le donne con il burqa. Invece leggete gli imbecilli tipo Franco_DE (tedesco? e con quale coraggio scrivi 'ste minchiate ? E poi Geronimo 1, Gyro e dulcis in fundo, barbara 2000. I nemici fiancheggiatori dell'ISIS li abbiamo in casa e già belli e indottrinati !

Giovanmario

Lun, 13/04/2015 - 16:23

chissà quanti novelli ali ağca si stanno già preparando per arrivare a roma al prossimo giubileo..

Ritratto di bassfox

bassfox

Lun, 13/04/2015 - 16:24

@robocop2000: guarda che Papa Francesco riceve molti più attacchi dai commentatori di questo giornale, troppo progressista per i bananas italiani....

Ritratto di apasque

apasque

Lun, 13/04/2015 - 16:25

Italia, che schifo! Renzi, che scamorza! Come Prodi in Cina, anche Renzi lascia a mollo il Papa. Rivaluto questo Papa, che ora dimostra coraggio, mentre per interessi di parte: si va contro la Russia, mentre si supporta uno stato potenzialmente nemico come la Turchia. Italia, che schifo!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Lun, 13/04/2015 - 16:32

Alsikar.il.Maledetto non ci deve essere giustificazione per certi accadimenti,da qualunque parte e tempo provengano.

Luigi Farinelli

Lun, 13/04/2015 - 16:34

Uno dei tanti genocidi massonici di cui è vietato parlare. Il Triumvirato dei Tre Pascià Enver, Taalat e Jemal (Kemal Ataturk) prese il potere nel 1908. Appartenevano alla loggia "Macedonia Resurrecta" di Salonicco, legata alla massoneria italiana (con personaggi incensati nel libro del massone C. Augias: "I segreti di Roma"). Il genocidio venne pianificato con l'eliminazione dell'élite economico-culturale e dei militari armeni e prese sostanza dopo il crollo del fronte orientale ottomano ad opera dei Russi, addebitato agli Armeni. (continua)

Ritratto di Scassa

Scassa

Lun, 13/04/2015 - 16:34

scassa lunedì 12 aprile 2015 Il grande Padre della Patria ATATURK che ,asfaltando l'Islam ricacciandolo fuori dallo Stato e rimettendolo solo nelle Moschee ,aveva tratto fuori la Turchia dall'anno 1000 ' ,si sta da un po' rivoltando nella tomba ! Genocidio per Catari,Francescani,cristiani Ebrei ,Pellerossa ,incas ,ecc nel passato remoto,prossimo è attualmente ARIDAIE contro Ebrei e Cristiani ,...e questi sono fatti incontrovertibili tanto che il negarlo non serve a cambiare la Storia ,cara Turchia ambigua e negazionista Cosa pensi di fare ,Erdogan,di scatenare contro il Vaticano ,l'ISIS,che fiancheggi facendo finta che non esista ,oppure dichiari guerra al PAPÀ e vuoi la sua testa su un vassoio ? Non lanciare quel sasso ,come faremo tutti noi ,poiché da che c'è il mondo e i primi governanti,il più pulito ha la rogna !!!!!!!!!!!scassa.

clamajo

Lun, 13/04/2015 - 16:36

Franco trier etc...lei farebbe meglio a tacere e pensare ai crimini dei suoi amici....

Tarantasio.1111

Lun, 13/04/2015 - 16:43

Si ricordi santo padre che voi preti cristiani, per centinaia di anni siete stai come o peggio di chi oggi vi soccombe...chi di spada ferisce....

gedeone@libero.it

Lun, 13/04/2015 - 16:55

Oggi tutti noi poveri ignorantoni di centrodestra abbiamo appreso da quell'immenso pozzo si cultura ed informazioni che corrisponde al nik franco DE che Rodolfo Graziani sterminò in Africa orientale oltre 1,5 mln di africani superando il genocidio armeno. Grazie franco DE, attendiamo con ansia e trepidazione i suoi prossimi illuminati post.

Luigi Farinelli

Lun, 13/04/2015 - 16:55

(seguito): Nel 1915 cominciarono ad essere soppressi 500 Armeni di Costantinopoli(la borghesia ricca e colta della Turchia) e i beni sequestrati e venduti. Del crollo del fronte orientale turco, furono accusati i soldati armeni. Furono disarmati, fucilati, affogati (Trebisonda, Eufrate), uccisi in estenuanti marce nel deserto sotto la sferza di bande curde e di ex detenuti; i superstiti lasciati morire di fame in campi raduno nel deserto. Bambini furono uccisi a pietrate, ai sacerdoti furono strappati occhi, unghie e denti. Donne e giovani venduti alle tribù del deserto. Uno dei genocidi massonici di cristiani in epoca moderna (1.500.000) di cui non bisogna parlare: Vandea, Risorgimento italiano, rivolta dei Cristeros in Messico, Rivoluzione Spagnola, Foibe istriane. Sempre al grido di "liberté, egalité, fraternité!

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 13/04/2015 - 16:55

Erdogan da bravo musulmano ha una gran facciaccia di cu...lo...lui parla di "discriminazioni" ai musulmani?? lui parla che un uomo di fede dovrebbe partare, fratellanza, pace ecc tra i credenti...LUI MUSULMANO??? ma ci prendono pure per il posteriore? Fuori la turchia da tutto!! a cominciare dal galatasarai che non ho capito perche' gioca in europa!!

longbardus

Lun, 13/04/2015 - 17:00

Molti non vogliono capire che non esiste l' "islam moderato" e l'"islam integralista" esiste solo ml'ISLAM , così come non c'erano i nazisti moderati e i nazisti fanatici . Sono esistiti solo i NAZISTI che hanno prodotto i campi di sterminio. Punto e basta.

Ritratto di rapax

rapax

Lun, 13/04/2015 - 17:01

la turchia erdogan o no l'europa la deve VEDERE COL BINOCOLO...sono 85 MILIONI DI MUSULMANI, qualsiasi governo ci sia, NON DEVONO ENTRARE IN UE NON CI APPARTENGONO STORICAMENTE E SOCIALMENTE, MEGLIO ISRAELE

mariobros1954

Lun, 13/04/2015 - 17:04

SENTI DA CHE PULPITO VIENE LA PREDICA! INVECE DI PARLARE DEGLI ARMENI, PERCHÉ IL PAPA NON PARLA DELLE CROCIATE? QUELLO È STATO UN VERO MASSACRO PERPETRATO NEL NOME DI DIO!

mza55

Lun, 13/04/2015 - 17:18

Ma ci serve proprio la Turchia?

paspas

Lun, 13/04/2015 - 17:21

AUSONIO. HAI MESSO IN MOSTRA TUTTA LA TUA IGNORANZA.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 13/04/2015 - 17:30

Ohhhh ...finalmente il Papa che "tira fuori gli attributi". Solo lui ha il coraggio e il potere per farlo. E pensare che gli USA fecero il diavolo a quattro per imporci la Turchia nella EU, dopo averla fatta entrare nella NATO per esclusivo loro interesse in funzione anti-russa. Ecco perché io sto con la Chiesa di Rma. Ne avranno combinate anche i Papi di azioni riprovevoli (poche peraltro e in secoli bui!) ma sono l' unica alternativa al Potere che attraverso gli USA vuole dominare il mondo. e...vvvvai Bergoglio siamo con te!!

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 13/04/2015 - 17:33

E ora mi aspetto che sia finita con la giornata della Shoà per soli ebrei. Se giornata deve essere sia, ma della RIMEMBRANZA accomunando ebrei , armeni, istriani delle foibe....

ilbarzo

Lun, 13/04/2015 - 17:33

Erdogan ha i nervi a fior di pelle.Alla faccia dei moderati.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Lun, 13/04/2015 - 17:41

quanti commenti ridicoli scritti dai scemi di sinistra.... uno piu spassoso dell'altro!! :-)

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Lun, 13/04/2015 - 17:57

Filder@ - Barbara @ per starvi a sentire concedetemi di concludere ...." che bello torneremo alle crociate e forse anche al tempo dei romani". Tu poi franco_DE@ ma come osi parlare di crimini fascisti tu che ti metti davanti una bandiera che quanto a crimini contro l' umanità non ha eguali??

eloi

Lun, 13/04/2015 - 18:00

Oggi è addirittura reato dare della mignota a colei che si vende per strada.

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Lun, 13/04/2015 - 18:00

@Tarantasio poverino, che pena fai.. se vuoi te le pago io le visite psichiatriche.

eloi

Lun, 13/04/2015 - 18:05

I colonizatori del nord'America ed i loro successori non hanno mai negato il "genocidio" perpetrato ai nativi.

eloi

Lun, 13/04/2015 - 18:09

Ai Turchi gli fumano prprio. Vale a dire fumano come turchi.

jeanlage

Lun, 13/04/2015 - 18:14

I Maomettani ed i comunisti hanno diverse cose in comune: scannano e si spacciano vittime, portano al guerra in tutto il mondo ed inneggiano alla pace. Ecco perché sono sempre d'accordo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 13/04/2015 - 18:18

E’ fisiologico in Natura che il più forte abbia potere di vita o di morte sui perdenti. Può apparire brutale, ma è una legge di Natura, la quale non contempla la pietà. Vero, Verissimo, caro Alsikar.il.Maledetto. L'unica differenza in natura che il sapiens sapiens è senziente e razionale (meno gli islamici che ne sono privi). Ma concordo che debba essere il più forte a dominare. Noi occidentali avremmo tanto di quel nucleare da spostare l'asse del pianeta ma siamo dei cacabubbi cavillosi e suicidi. Gli islamici ci sottometterebbero anche con dei fucilini a elastico.

Ritratto di michageo

michageo

Lun, 13/04/2015 - 18:25

Erdogan, se continui con le tue pesanti caxxate non verrà più alcun turista nella tua bella terra con tanta gente simpatica ed ospitale ed in cui tu ed i tuoi fanatici zerbini siete una bruttura da far sparire.....eyvallah

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 18:25

LE CROCIATE NON FECERO MASSACRI IN TERRA SANTA? IO PARLO DI CRIMINI FASCISTI NON DI FASCISMO IL FASCISMO QUELLO VERO è A FAVORE DELLA NAZIONE E DEI CITTADINI ,POI SE IN MEZZO CI SONO MELE MARCE è UNA ALTRA COSA, COSA CREDI CHE NON CI SIANO MELE MARCE IN VATICANO? CE NE ERA UNA ANCHE FRA I DISCEPOLI DI CRISTO COSA DBBIAMO CONDANNARE LA RELIGIONE CRISTIANA O CRISTO?

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 18:27

LE CROCIATE NON FECERO MASSACRI IN TERRA SANTA? IO PARLO DI CRIMINI FASCISTI NON DI FASCISMO IL FASCISMO QUELLO VERO è A FAVORE DELLA NAZIONE E DEI CITTADINI ,POI SE IN MEZZO CI SONO MELE MARCE è UNA ALTRA COSA, COSA CREDI CHE NON CI SIANO MELE MARCE IN VATICANO? CE NE ERA UNA ANCHE FRA I DISCEPOLI DI CRISTO COSA DBBIAMO CONDANNARE LA RELIGIONE CRISTIANA O CRISTO?.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 18:29

IL MONDO MUSULMANO HA PORTATO LA CIVILTà IN EUROPA STUDIATEVI BENE LA STORIA.

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 18:29

IL PD SINISTRA ITALIANA LA STA DISTRUGGENDO ...

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Lun, 13/04/2015 - 18:32

CAVALCAVIA IO LI VORREI IN ITALIA PIù CHE IN EUROPA FORSE MI FAREBBERO AVERE LA MIA PENSIONE DI ANZIANITà CHE LA ASPETTO DA 3 MESI.TU TIENITI PURE IL TUO CARO PD SE TI PIACE AUGURI QUELLO NON TI TAGLIA LA TESTA MA TI STRITOLA PIANO PIANO COME UNA POLPETTA.

Gaby

Lun, 13/04/2015 - 18:36

Erdogan sxxxxxo e' e sxxxxxo rimane.

Gaby

Lun, 13/04/2015 - 18:36

Erdogan sxxxxxo e' e sxxxxxo rimane.

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 18:38

pasquale.esposito e gcf48 non avete capito cosa ho detto. Non mi ripeto, esemplifico: se i turchi sono considerati moderati ed hanno queste reazioni cosa c'è da aspettarsi dai non Moderati? Il Genocidio degli armeni lo conoscono tutti, anche le pietre, ma ha fatto comodo non parlarne e cercare di metterlo nel dimenticatoio. Chi dice che i musulmani sono fratelli è il papa.

filder

Lun, 13/04/2015 - 18:49

@bingo bongo-malamente-Giuseppe zanandrea il vostro bla bla mi fa intuire che non avete capito quello che intendevo dire senza prendere le difese di chicchesia, un detto recita che per il buon intenditore poche parole bastano

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 18:53

Libertà75 cristianofobo e razzista sarà lei. Le suggerisco di leggere qualcosa su Tommaso D'Aquino; (Paolo VI lo ha definito il più dotto tra i santi e il più santo tra i dotti). Controlli tra le lettere di Paolo VI. Nel caso in oggetto provi a leggere la questione 25, articolo 8, della Somma Teologica parte 2-2. Tratta del problema: "Se la carità esiga che si amino i nemici". So bene che esiste il dialogo ecumenico, conosco i progressi fatti e i problemi in campo.

Ritratto di QuoVadis

QuoVadis

Lun, 13/04/2015 - 18:56

@opinione-critica: Per quanto mi riguarda, non ho da dare indicazioni di dialogo, né a te, né a quel musulmano di erdogan. Lo hai detto tu stesso: i cristiani in Turchia vengono pedinati! Inoltre, potrebbero essere tranquillamente uccisi. Quindi, cambia qualcosa se non si dice la verità? Io non ho niente di cui tacere.

apapa

Lun, 13/04/2015 - 18:58

Sveglia governo Renzi, capisci che non è più tempo di moine post elettorali?

Ritratto di stock47

stock47

Lun, 13/04/2015 - 19:08

mariobros1954, studiati la storia invece di dire cretinate. Le crociate iniziarono dopo secoli di aggressioni islamiche all'Europa. La Spagna, la Sicilia, Calabria, i Balcani invasi e occupati. Non dimenticando che il Medio Oriente era stato da sempre cristiano, il cuore stesso della cristianità, e che fu invaso anche esso molto prima. La stessa Roma e San Pietro furono sacchieggiati ben due volte. Arrivarono ad attaccare perfino la Francia, la Germania e razzie in Inghilterra, per non parlare del saccheggio di Genova e di altre città d'Italia e tu ci vieni a raccontare che le crociate inizate appena 4 anni dopo la liberazione della Sicilia furono un aggressione? Ma vai a cacare islamico di mxxxa!

dani88

Lun, 13/04/2015 - 19:10

Istanbul si chiama e si chiamerà sempre COSTANTINOPOLI (anche i greci la chiamano ancora così), ora Erdogan si arrabbierà anche con me?

Massimo Bocci

Lun, 13/04/2015 - 19:11

Il pio???? Francesco, come l'estero diretto Nobel (burletta meticcia) abbronzato, che sbaciucchia comunisti criminali mentre crea fame e distruzione, così il pio,pio?? Sta ripercorrendo le mistificazioni messe in atto per il golpe Ucraino (che come nella lfavola del lupo e dell'agnello, dove il lupo a monte accusava l'anello a valle di sporcargli l'acqua (per sviare l'attenzione di chi era e progettava e tramava) così il pio, ignaro o gnorri, del Vangelo (la parabola della trave della pagliuzza) dissimula i ladrocini, le invasioni bibliche extra comunitarie preordinate scientificamente con i soci ISTUZIONALI di sacco comumisti.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Lun, 13/04/2015 - 19:28

L'ARGENTINA NON HA FATTO GENOCIDI LA TURKIA SI.

opinione-critica

Lun, 13/04/2015 - 19:32

QuoVadis ognuno può dire ciò che gli sembra giusto. Personalmente non considero fratelli o amici quelli che uccidono chi è di diversa religione o diverso pensiero. Inoltre, diffido di quelli che li chiamano fratelli o amici. A Erdogan può dispiacere ma la discriminante tra persone tolleranti e persone intolleranti è cosa necessaria da tenere sempre a mente, Erdogan non tollera critiche al genocido Armeno, nega fatti e realtà note, quindi, per il sottoscritto è complice.

Ritratto di Chichi

Chichi

Lun, 13/04/2015 - 19:45

Non solo Papa Francesco. Ne sa qualcosa anche Benedetto XVI per la sua lectio magistralis a Ratisbona. Pio IX, il «mostro» che ha reagito al modo violento con cui è stata unificata l’italia e ai «plebisciti» farsa. Un mostro Mastai Ferretti che ha osato opporre una simbolica resistenza militare all’attacco di Cadorna: pochi colpi di cannone, fatti tacere molto prima della «gloriosa» breccia di porta Pia. Pio XII: lo si accusa di aver taciuto di fronte alla shoah e si tace sulla folla di ebre che, finita la guerra, si radunarono in piazza S. Pietro per ringraziarlo. Gli ex e post comunisti lo odiano ancora per aver sollevato il velo sulla barbarie stalinista. S. Giovanni Paolo II. Difficile da prendere di petto, hanno coperto il suo insegnamento con gli applausi e scarnificato l’allora card. Ratzinger, da lui voluto a capo del dicastero per la dottrina della fede, che quell’insegnamento traduceva in documenti ufficiali

Fradi

Lun, 13/04/2015 - 19:58

Tutti i discorsi di questo Papa rivolti ai musulmani sono improntati ad una estrema prudenza, al fine di evitare reazioni e ritorsioni sui più deboli ed esposti cristiani. Questa, a mio parere, gli è proprio "scappata", più o meno come accadde a Ratzinger a Ratisbona. Il guaio è che questo comportamento non paga, perchè più ci si ritira e lo si rispetta, più prepotente diviene l'islam.

il nazionalista

Lun, 13/04/2015 - 21:16

Se Papa Bergoglio, per aver parlato - esprimendo NON una sua tesi o una sua opinione, ma indicando un FATTO incontrovertibile - dell' Olocausto degli Armeni ad opera dei turco-islamici, ha discriminato i mussulmani(??!!), allora chiunque parli del Genocidio degli Ebrei discrimina i nazisti!!!

Ritratto di drazen

drazen

Lun, 13/04/2015 - 21:25

Ma che "discriminato", ha solo detto una verità storica. Si vergognino, non solo per il passato di aguzzini, ma anche per il presente da manutengoli dei terroristi islamici dell'ISIS.

Diomede

Lun, 13/04/2015 - 21:38

tutti i politici del mondo dovrebbero tenere bene in mente che a Papa Francesco della politica non gliene frega un bel niente. quel che ha da dire dice.

jeanlage

Lun, 13/04/2015 - 21:40

L'Europa, quella vera, si è sempre dovuta difendere dall'aggressione turca. L'Eurpicchia dei burocrati massoni pederasti si cala i pantaloni, non solo per vigliaccheria, ma anche per libidine davanti ai Turchi. Servivano un Polacco ed un Argentino per ricordarcelo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 13/04/2015 - 23:38

Non so quali siano i rapporti economici tra l'Italia e la Turchia. Di certo non devono prevalere sulla immorale negazione del genocidio degli Armeni. NON È POSSIBILE FAR ENTRARE IN EUROPA UNA NAZIONE GOVERNATA DA BARBARI OTTUSI E IGNORANTI.

Prameri

Mar, 14/04/2015 - 00:16

I turchi hanno negato la verità del genocidio armeno per cento anni e continuano a farlo. Sono figli di assassini. Non devono entrare in Europa.

Pitocco

Mar, 14/04/2015 - 00:38

Questo papa ha usato male la sua conoscenza dei fatti. Non sono stati i turchi dell'impero ottomano a massacrare gli armeni poiché era in atto nel 1915/18 un colpo di stato militare che aveva preso il potere di allora: i cripto-giudei (dunmeh) finanziati dalla Banca Commerciale Italiana di Volpi di Misurata, degli ebrei tedeschi Otto Joel e Federico Weil e dell'ebreo polacco Giuseppe Toeplitz che si occupava della Turchia. Si legga a tal proposito quanto scrisse scrisse l’ambasciatore britannico presso la Sublime Porta, sir Gerard Lowther, nei suoi rapporti al Foreign Office (disponibili e non secretati). Furono questi pseudo-islamici, seguaci di Sabbath Zevi, a voler distruggere il popolo armeno in onore dei dettami talmudici e della Torah. Il papa sta usando una lingua per dire una cosa, ma ne intende un'altra!

Ritratto di makisenefrega

makisenefrega

Mar, 14/04/2015 - 03:29

franco_DE ritorna a studiare.

Ritratto di PSG1-a1

PSG1-a1

Mar, 14/04/2015 - 06:16

Finalmente, una PARTE della triste storia recente, é finita sui giornali... Per questo ringrazio papa Francesco e l'autrice dell'articolo... Per il resto, SAREBBE ANCHE ORA DI PARLARE DEI CIRCA 15.000.000 DI UCRAINI DEPORTATI, TORTURATI, AMMAZZATI E CANCELLATI DALLA STORIA, DA PARTE DEGLI ZAR PRIMA, E DI LENINE E STALIN DOPO... Sarebbe un atto di giustizia.

diegom13

Mar, 14/04/2015 - 08:48

Evitiamo di far confusione, però: i turchi non negano i massacri, negano che sia applicabile la definizione di genocidio. È una questione politica: la Francia, che ha una comunità armena piuttosto rilevante, ha imposto per legge l'uso del termine 'genocidio'; la Turchia, dove può, lo vieta. Per me pari sono, va lasciata libertà. Se il Papa si fosse espresso in quei termini sull'Algeria nell'epoca coloniale, probabilmente la Francia avrebbe reagito allo stesso modo o quasi.

nalegior63

Mar, 14/04/2015 - 10:34

BELLA BELLA chi parla dell olocausto discrimina i NAZISTI...peggio dei turchi o dei komunisti solo le PECORE TEDESCHE premiate ora x la loro FEDE

Ritratto di franco_DE

franco_DE

Mar, 14/04/2015 - 20:37

ha ragione il turco , il vaticano con passaporti falsi che consegnò a criminali nazisti diretti in Argentina dato che Peron era un simpatizzante di Hitler, non sapete perchè Evita Peron andava spesso in Svizzera in banca a portare oro e diamanti donati dai nazisti per averli aiutati in Argentina..

millycarlino

Mer, 15/04/2015 - 08:40

Ma davvero? Quindi ha discriminato l'ISIS? Poveri ragazzi arrotini disoccutati che cercano di sbarcare il lunario affilando i coltelli sulle gole dei cristiani prima e sugli occidentali dopo. È giusto! Per qualche testa mozzata! Esagerati! Mi fa ridere il turco che minaccia il Papa "di non provarci pi" se no cosa fai? Milly Carlino

Pitocco

Gio, 03/09/2015 - 09:40

Un altro esempio di depistaggio compiuto dalla Turchia: è ormai risaputo che la strage degli armeni è stata voluta NON dagli ottomani, visto che l'imperatore era stato deposto dalla rivoluzione, ma dai "giovani turchi" il movimento dei sabbatei (cripogiudei convertiti all'islamismo) di cui anche l'Italia ne promosse la sua ascesa fino alla presa di potere di Ataturk