Parco acquatico in Francia vara il "burkini-day"

Per un giorno solo il costume "islamico" sarà ammesso. Ma non mancano critiche

Per un giorno, al parco acquatico Speedwater Park di Marsiglia potranno entrare soltanto le donne che indossano il burkini, un costume da bagno estremamente coprente scelto da alcune donne musulmane come versione "da piscina" del velo.

Una scelta che in Francia sta facendo discutere, soprattutto a destra, dopo che l'associazione Smile 13 ha organizzato la giornata del burkini per il prossimo 17 settembre, ricevendo sui social network - scrive la Bbc - tanto commenti compiaciuti e di sostegno quanto parole in polemica con la scelta.

Valerie Boyer, sindaco di due distretti marsigliesi eletta nelle fila del partito di Nicolas Sarkozy, di centro-destra, ha commentato che "accettare questa cossidetta moda significa accettare il comunitarismo" e che "è anche questione di dignità della donna, una questione sui nostri principi fondamentali".

Al burkini day potranno partecipare anche i bambini fino ai dieci anni. Sarà invece impedito l'accesso a tutti gli uomini. Stephane Ravier, altro sindaco dei distretti marsigliesi ha accusato: "Un certo numero di musulmani sta decidendo da solo di allontanarsi dal nostro moderno repubblicano e porsi al di fuori della nostra società".

Una nota del gruppo che ha organizzato il Burkini day spiega che chi entrerà nel parco acquatico dovrà essere coperto "dal petto alle ginocchia", nel Paese che per primo ha bandito il velo integrale dai luoghi pubblici, senza tuttavia esprimersi su altre tipologie di abito "islamico".

Commenti
Ritratto di MLF

MLF

Gio, 04/08/2016 - 17:40

Prepariamoci, molto presto sara' cosi' sempre. Che schifo estremo. E lo schifo peggiore e' che lo definiscono "è anche questione di dignità della donna,".

blackindustry

Gio, 04/08/2016 - 17:42

Che schifo di livello e' questo in cui noi occidentali ci siamo auto-relegati... PASSIVI da far schifo, i nostri avi ci sparerebbero alla schiena con disonore, per vilta'.

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 04/08/2016 - 17:46

smile ha organizzato questa buffonata, dopo tutto il riso abbonda sulla bocca degli stolti, mai nome fu più azzeccato.

Raoul Pontalti

Gio, 04/08/2016 - 18:05

La solita solfa...Un'associazione può a pagamento noleggiare una piscina e organizzare una guara di nuoto con accesso limitato ai membri dell'associazione stessa. Può anche la medesima associazione indire dei corsi di sub e nella piscina regolarmente prenotata eseguire prove di immersione con le mute complete, bombole, maschere e pinne. Allo stesso titolo un gruppo di donne musulmane può prenotare una piscina e accedervi con costume particolare o anche senza (se vi sono solo donne, con i bambini e tra questi i maschietti ovviamente in costume). Ma è così difficile per certi destricoli comprendere cose elementari di tal fatta?

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 04/08/2016 - 18:10

finalmente giustizia ! sono anni ormai che a Riyad is tiene il ''bikini day''.

Ritratto di cape code

cape code

Gio, 04/08/2016 - 18:17

Francesi immensi imbecilli. Cavallo di Txxxa in Europa, e grazie ai sxxxxxxxxxi a breve lo saremo anche noi.

Ritratto di semperfideis

semperfideis

Gio, 04/08/2016 - 18:26

sempre più convinto che ci vorrebbe "Lui" almeno per un quinquennio ...pulizia e ripartiamo da zero...buonisti ??? a cagher...

unz

Gio, 04/08/2016 - 18:33

bucchini day no?

mutuo

Gio, 04/08/2016 - 18:45

L'Italia è messa male, ma la Francia è proprio nella m...a. La Nazionale di calcio: su 11 giocatori, 7/8 sono musulmani o comunque di colore. I Francesi esistono Più?

giovanni PERINCIOLO

Gio, 04/08/2016 - 18:46

A parte ogni questione di buon gusto ecc. ecc. qualcuno sa dirmi dal punto di vista puramente igienico se cio' é logico??? Quanti milioni di germi in più entreranno in circolazione in quella piscina? e cio' a prescindere se le signore siano più o meno pulite.

petra

Gio, 04/08/2016 - 18:55

Invece in Baviera lo hanno proibito. Si entra in piscina solo in costume da bagno.

Ritratto di WiseIntelligent

WiseIntelligent

Gio, 04/08/2016 - 19:07

Non ci vedo nulla di male in questa iniziativa.

Ritratto di bandog

bandog

Gio, 04/08/2016 - 19:43

Douce france adieu ! I miei soldi e le mie vacanze le farò ad Ibiza..yieniti pure i burqa e mettilo anche a quei diversamente elevati in verticale di sarkozy ed hollande!

internauta

Gio, 04/08/2016 - 20:25

Raoul Pontalti - Capiamo bene, capiamo bene, caro Raoul... è il bello del multiculturalismo che noi garantiamo a tutti, sembra di stare sul set di Star Wars... Il punto è che quando saranno maggioranza, tutto ciò finirà e ci sarà una sola cultura, la loro!

Ritratto di ezekiel

ezekiel

Gio, 04/08/2016 - 21:02

Che vergogna di paese. Dopo tutti gli attentati accaduti nell'ultimo anno, questi cosa fanno? Invece di dare un bel giro di vite allentano ancora di più la morsa, sempre che ci sia mai stata la morsa in quel paese.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Gio, 04/08/2016 - 21:08

Beh, risparmiano la crema solare.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Gio, 04/08/2016 - 21:12

l'importante che non sia imposto dagli uomini ma è una scelta della donna. Poi io vado in piscina per fare il bagno, non per cuccare, altrimenti siamo noi fuori posto. Aggià, se manca la materia prima, come dei miei amici che andavano in palestra solo perchè c'erano le donne e non tanto per fare ginnastica o sport.

Superiore

Gio, 04/08/2016 - 21:55

bentornato unz una delle poche voci di spessore in questo contesto

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 04/08/2016 - 22:21

@mutuo: la Francia ex nazione colonialista, farà la fine dell'Impero Romano ovvero invasa dai suoi stessi invasi è tutto ritornerà come prima e avanti con un altro ciclo storico o simil geologico. Ossequi.

unz

Gio, 04/08/2016 - 23:47

Pontalti che Dio ti aiuti.

unz

Gio, 04/08/2016 - 23:48

Superiore grazie!

Raoul Pontalti

Gio, 04/08/2016 - 23:54

@giovanni PERINCIOLO se ammetti che la presenza di germi è direttamente proporzionale alla quantità di tessuto costitutivo del costume (sulla base di quali elementi tecnico-scientifici?) allora si deve convenire che è meglio andare in piscina senza costume... Faccio sommessamente notare che non solo le piscine sono trattate con sostanze disinfettanti e disinfestanti, ma grazie all'intervallo tra l'utilizzo da parte delle signore islamiche (così come per qualsiasi associazione che abbia usufruito in privativa della piscina) e quello dei normali utenti è possibile procedere all'intero ricambio dell'acqua e alla pulizia delle pertinenze.

Ritratto di dardo_01

dardo_01

Gio, 04/08/2016 - 23:54

MEDIOEVO!

Asimov1973

Ven, 05/08/2016 - 06:52

mi sembra un Teletubbies!!!

Ritratto di Flex

Flex

Ven, 05/08/2016 - 09:24

Che dire, si sono proprio "rinco......". Perchè non organizzare una giornata anche dei nudisti?.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Ven, 05/08/2016 - 09:35

petra: non dire sciocchezze. Al momento risulta che in Baviera tale divieto esiste solo per la piscina (comunale) di una cittadina vicino Regensburg. Io vivo a Norimberga (Baviera o no?) e frequento la piscina Nordostabahnhof (Leipzigerplatz). E di donne in burkini ce ne sono un'infinità!

People

Ven, 05/08/2016 - 14:16

Omar. Bella roba, c'è di che andarne fieri... che schifo.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 05/08/2016 - 23:38

Quanti attacchi terroristici occorrono ancora alla Francia per svegliarsi definitivamente da questo torpore islamico che la sta distruggendo? Sperano forse di calmare gli assassini islamici con queste stolte iniziative?

swiller

Sab, 06/08/2016 - 04:38

Uno schifo una vergagna.

cecco61

Mer, 24/08/2016 - 16:49

@ Pontalti: riesci sempre a scrivere scemenze, bravo. In primis ha ragione Perniciolo: il tessuto trattiene il sudore (e forse anche la sporcizia nascosta sotto) e poco fa la doccia obbligatoria prima di entrare in vasca tant'è che, anche in Egitto, paese musulmano nel caso non lo sapessi, in alcune piscine è vietato l'uso del burkini (è ammesso in mare, non in acque confinate). Hai ragione solo nell'affermare che l'ideale sarebbe entrare nudi ma, sai com'é, un minimo di pubblica decenza. Se poi credi che le piscine, ogni giorno, facciano il ricambio completo dell'acqua, sei decisamente fuori strada.