Parigi, incendio in palazzina: 8 morti, di cui due bimbi "Si gettavano dalla finestra"

L'incendio è scoppiato nel cuore del quartiere della Goutte d'or ai piedi di Montmartre. I testimoni: "Si gettavano dalle finestre per provare a salvarsi". Fermato un uomo

Otto persone, tra cui due bambini, sono morte in un incendio scoppiato in un condominio a nord di Parigi. Ci sono anche quattro feriti. Le fiamme si sono propagate, per cause ancora da stabilire, intorno alle 4:30 nel 18esimo arroondissemnt. Sul luogo della tragedia si sta recando il ministro dell'Interno Bernard Cazeneuve. L'incendio è scoppiato in rue de Myrha, il cuore del quartiere della Goutte d'or ai piedi di Montmartre, in un appartamento al piano terra e le fiamme si sono poi propagate nell'edificio attraverso la tromba delle scale.

Due persone sono morte gettandosi dalla finestra nel tentativo di salvarsi. Giunto sul posto, Cazeneuve, citato dai media locali, ha affermato che "è ancora presto per stabilire le cause dell'incidente". Sul posto circa 100 pompieri. Intanto, il sindaco di Parigi Anne Hidalgo ha precisato che l'edificio teatro del rogo non è "un immobile insalubre ma un edificio in buono stato che non era oggetto di problemi identificati". I servizi municipali, ha aggiunto, sono al lavoro per "trovare un alloggio alle famiglie che non potranno tornare a casa dopo l'incendio", uno dei più gravi del decennio nella capitale francese.

I pompieri erano intervenuti per spegnere un altro incendio nello stesso edificio due ore prima che si sviluppasse il rogo che ha causato a Parigi 8 morti e 4 feriti. Lo ha rivelato il portavoce del ministero dell'Interno Pierre-Henry Brandet, spiegando le ragioni per cui gli inquirenti seguono la pista criminale. I pompieri erano accorsi dopo una chiamata giunta alle 2:23, e avevano spento un fuoco acceso con della carta nella tromba delle scale.

Secondo quanto riferito da RTL, il procuratore di Parigi ha comunicato che le indagini sono state affidate alla divisione criminale della polizia giudiziaria. La pista criminale sembra quindi al momento privilegiata dagli inquirenti. Il sindaco di Parigi Anne Hidalgo, giunta sul posto, ha affermato che 15 edifici sono stati in qualche modo colpiti dal rogo. Le fiamme si sono sviluppate in un edificio di appartamenti privati non abitati da famiglie in difficoltà economica.

La polizia francese ha fermato un uomo sospettato di essere responsabile dell'incendio di stamattina. Lo confermano a Efe fonti ufficiali. L'emittente Rtl aggiunge che il comportamento dell'uomo e le immagini delle telecamere di sorveglianza hanno alimentato i sospetti a suo carico. L'uomo fermato ha 37 anni, "è noto nel quartiere e soffre di problemi psichiatrici". Secondo la rete all news i-Telè, l'uomo è di nazionalità algerina e risiede nella zona.

Commenti
Ritratto di stock47

stock47

Mer, 02/09/2015 - 09:58

Forse mi sbaglio ma ho il forte sospetto che, da un certo tempo in qua, vi siano troppi incendi strani. Finora in Italia ma a quanto vedo anche in Francia. Non è venuto a qualcuno di pensare che siano terroristi in azione? Non disponendo di bomebe e di armi si arrangiano con il fuoco. Non sarà che le autorità non ci dicono niente per non allarmarci e creare un rigetto violento verso costoro?

gianni59

Mer, 02/09/2015 - 18:35

stock47... sta diventando una malattia ...