"Polizia, c'è un cadavere nudo" Ma è una bambola gonfiabile

La polizia di Roosendaal, in Olanda, ha risposto alle chiamate allarmate dei cittadini. Ma invece di un cadavere hanno trovato una bambola

"Polizia, venite immediatamente: c'è un cadavere vicino al cassonetto dell'immondizia". Quando gli agenti di Roosendaal, in Olanda, hanno ricevuto la chiamata allarmata di alcuni cittadini, si sono riversati immediatamente sul posto con l'idea di trovarsi di fronte ad una macabra scena del crimine.

La sorpresa per la polizia

Arrivando nell'area poco fuori il comune di Kludert, che è sito a Sud dei Paesi Bassi, gli agenti hanno sì trovato qualcosa che assomigliava ad una figura umana distesa in terra. Ma si trattava di una bambola gonfiabile. Per la precisione, qualcuni prima di gettarla via, aveva ben pensato di riempirla di carta di giornale così da farla sembrare reale. A confermare la notizia è stata la stessa polizia olandese in un comunicato stampa: "Domenica 25 Dicembre 2016 - si legge - abbiamo ricevuto una chiamata che segnalava una persona nuda sulla A17 nei pressi di Klundert. I colleghi sono giunti sul posto e hanno visto da lontano una persona nuda sdraiata a pancia in giù accanto ad un bidone. I colleghi si sono avvicinati alla persona come se fossero sulla scena del crimine. Ma una volta vicini, si è rivelata essere una bambola gonfiabile imbottita di giornali". Ma da lontano, assicurano gli agenti, sembrava vera.