Quando Benedetto XVI diceva "La Turchia stia fuori dall'Europa"

L'allora cardinal Ratzinger scrisse parole di fuoco sulla Turchia, descrivendola come un mondo islamico troppo lontano dai valori occidentali e cristiani

Il 12 settembre 2006 Ratzinger tenne una lectio magistralis a Ratisbona

Il golpe in Turchia e le successive epurazioni di Erdogan mettono a nudo le differenze insanabili tra due mondi: quello occidentale, costruito sui valori cristiani, e quello turco, figlio del mondo ottomano.

Eppure, ancora oggi molti dei politici europei restano convinti che il posto in UE lasciato vuoto dalla Gran Bretagna debba essere assegnato agli eredi di Ataturk. E non si fermano nemmeno di fronte all'evidenza che della rivoluzione laica di Ataturk non è rimasto nulla. All'orizzonte si profila una Turchia più vicina all'impero ottomano che alle democrazie occidentali. La sospensione della Convenzione dei diritti dell'uomo e la sedimentazione nel Paese dei principi della legge islamica, infatti, rendono ancor più profondo il divario tra noi e loro.

L'analisi di Ratzinger sulla Turchia

Ecco. Viene da chiedersi allora se c'era il bisogno di attendere un colpo di Stato e una presidenza dispotica come quella di Erdogan per capire che il matrimonio tra Turchia e Europa sarebbe nato male è finito peggio. No. Non era necessario tirare così tanto la corda. L'allora cardinal Joseph Ratzinger, infatti, già nel 2004 disse senza mezzi termini che le strade di Ankara e Bruxelles erano "naturalmente" separate. E che cercare di avvicinarle sarebbe stato sciocco.

"Storicamente e culturalmente - diceva Benedetto XVI agli operatori pastorali della diocesi di Lugano - la Turchia ha poco da spartire con l'Europa: perciò sarebbe un errore grande inglobarla nell'Unione Europea. Meglio sarebbe se la Turchia facesse da ponte tra Europa e mondo arabo oppure formasse un suo continente culturale insieme con esso". In questo discorso, ripescato dall'oblio del tempo dal professor Alessasndro Campi dell'Universita di Perugia, Ratzinger spiega chiaramente cosa separi i due "continenti culturali". "L'Europa - diceva - non è un concetto geografico, ma culturale, formatosi in un percorso storico anche conflittuale imperniato sulla fede cristiana, ed è un fatto che l'impero ottomano è sempre stato in contrapposizione con l'Europa. Anche se Kemal Ataturk negli anni Venti ha costruito una Turchia laica, essa resta il nucleo dell'antico impero ottomano, ha un fondamento islamico e quindi è molto diversa dall'Europa che pure è un insieme di stati laici ma con fondamento cristiano, anche se oggi sembrano ingiustificatamente negarlo. Perciò l'ingresso della Turchia nell’UE sarebbe antistorico”.

Senza se e senza ma.

Commenti

clamajo

Gio, 21/07/2016 - 20:14

Ecco perchè lo hanno fatto rinunciare...

clamajo

Gio, 21/07/2016 - 20:14

Ecco perchè lo hanno fatto rinunciare...il vero papa è lui

ziobeppe1951

Gio, 21/07/2016 - 20:15

Conviene ....questo è il VERO Papa,Cattolico Cristiano 100% franceschiello è il diavolo

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Gio, 21/07/2016 - 20:20

un vero tedesco

Tamagorà

Gio, 21/07/2016 - 20:30

E il nostro Bergoglio cosa ne dice? che anche Erdogan e' un fratello e una risorsa ?

il sorpasso

Gio, 21/07/2016 - 20:37

Grande Papa!

giginonapoli

Gio, 21/07/2016 - 20:37

Intanto il Gauco argentino la pensa diveramente.....

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 21/07/2016 - 20:41

Io esigo la veritá, costi quello che costi perché in ogni caso e in modo particolare nei casi peggiori tale veritá, negazione di menzogna é negazione del male ... É un concetto semplice ma di una forza straordinaria ... Questo Giornale a proposito della Turchia e di Erdogan non ha accennato una sillaba alla posizione che aveva Berlusconi e che ha ancora perché fino ad oggi dalla persona in oggetto non é stato espresso nessun cambio di opinione ... Écco, é il settarismo di questo giornale, il dover sempre stare attenti a quello che dice perché molto spesso nasconde menzogna e inganno che me lo fa classificare come un giornale moralmente abominevole.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Gio, 21/07/2016 - 20:49

Embeh? L'ipocrisia, gemella della menzogna è talmente radicata in certe sfere che parlare con onestà d'animo è peggio che essere apostati. Dal come sono stati "tartassati" per la loro sincerità la Oriana Fallaci, fallace solo di cognome, e "sgambettato" il Papa emerito si capisce come l'odio, verso chi professa con sincerità d'animo e conoscenza della realtà profonda delle cose, sia il "fango" con cui è stata creata quella accozzaglia di individui pronta ad aizzarsi verso chi non la pensa come loro. Ma si sa ogni secolo ha avuto i suoi eroi e i suoi Giuda.

ernestorebolledo

Gio, 21/07/2016 - 20:50

Non c'è bisogno di essere molto lucida / intelligente per capire che gli Stati Uniti e Obama appoggio il colpo di stato in Turchia.

ernestorebolledo

Gio, 21/07/2016 - 20:53

La Turchia con Erdogan non è un paese vassallo di Obama come l'Italia o altro..

Popi46

Gio, 21/07/2016 - 21:02

Popi46. Maledetti e all'inferno tutti quei venduti dentro e fuori il Vaticano che hanno costretto l'ultimo vero Papa a dimettersi. Ora che ci avete ridotti a latrina del mondo,siete soddisfatti?Str...iiiii!

windpd

Gio, 21/07/2016 - 21:06

Questo si era un papa!

fisis

Gio, 21/07/2016 - 21:16

Ridateci Ratzinger!

Una-mattina-mi-...

Gio, 21/07/2016 - 21:17

L'ULTIMO PAPA PRIMA DEL GOLPE MONDIALISTA

vianprimerano

Gio, 21/07/2016 - 21:28

Luci e ombre su Ratzinger: riguardo la Turchia ha ragione, ma non dimentichiamoci che questo Papa e' stato un promotore del satanico "Nuovo Ordine Mondiale" (NWO).

giovannibid

Gio, 21/07/2016 - 21:42

la Chiesa ha sempre avuto quella lungimiranza che è sempre mancata ai politi, specialmente a quelli italiani

carpa1

Gio, 21/07/2016 - 21:53

Mi ripeto fino allo spasimo: fuori la Turchia, non solo dall'europa ma pure dalla Nato, e dentro la Russia. Questa sì che ha radici europee molto più che Croazia e la paventata Albania. Ma no, i nostri imbelli governanti la pensano ed agiscono in tutt'altro modo portandoci verso il baratro della rovina politica e culturale oltre che economica. Mi chiedo che cosa sta aspettando il popolo europeo prima di ribellarsi a questi i.dioti! E non dimentichiamo la programmata invasione di orde barbariche che nulla hanno a che fare con il popolo europeo. Una cosa è la collaborazione tra paesi, altro sono le invasioni indiscriminate di massa.

Dinobozen

Gio, 21/07/2016 - 21:59

i coglioni ci sono dappertutto. ma in occidente licabbiamo messi tutti a governarci... i coglioni

alox

Gio, 21/07/2016 - 22:16

E intanto in Ucraina hanno ucciso (bomba) un altro giornalista Pavel Sheremet. Guarda caso un amico di Nemtsov...prego!

nova

Gio, 21/07/2016 - 22:23

E il card. Tonini prima della guerra del Kosovo si chiedeva smarrito e ci metteva in guardia di non permettere la ricostituzione dell'impero ottomano in Europa.

Anonimo (non verificato)

thelonesomewolf97

Gio, 21/07/2016 - 22:32

Lo vogliamo di nuovo come Papa!!! Lui e' il vero, l'autentico Papa, non il dittatore sudamericano.

Ritratto di Chichi

Chichi

Gio, 21/07/2016 - 22:39

E perché pensate che i picciotti dei collettivi universitari gli abbiano impedito di parlare all’università di Roma? Ha sicuramente due pessimi vizi: 1) una profonda preparazione storica oltre che teologica; 2) non usa le mezze verità del politicamente corretto. Dice le cose come stanno, questo papa «medioevaaaleee!».

Tobi

Gio, 21/07/2016 - 23:21

quanto è stato ingiustamente maltrattato dai mass-media Papa Ratzinger. Gli si scagliavano direttamente contro. E quanto invece è ingiustamente manipolato dai media Papa Francesco. Più subdolamente, nel caso di Papa Francesco, i mass media lo esaltano (visto il seguito di persone che ha), ma ad ogni occasione manipolano le parole che dice. Fin troppo spesso gli mettono in bocca il contrario di ciò che egli effettivamente dice.

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Gio, 21/07/2016 - 23:37

Tra il Papa e il sig. Bergoglio c'è un abisso...

Rotohorsy

Gio, 21/07/2016 - 23:40

Sono sempre i migliori quelli che se ne vanno !! Comunque, la prova del nove l'avremo dopo questo Francesco. Se i cardinali del prossimo concistoro, avendo fatto esperienza con l'attuale papa, continueranno su questa linea oppure si ritornerà con papi del calibro di Ratzinger e Vojtyla riconoscendo la sbandata presa.

Andrea_Berna

Gio, 21/07/2016 - 23:41

A volte bisogna perdere qualcosa per poterla apprezzare veramente. Cosi' e' stato con Ratzinger. L'inadeguatezza, l'incapacita', l'arroganza e la superbia ignorante di bergoglio fa risaltare in modo clamoroso la superiorita' di Ratzinger, sotto ogni aspetto. Ratzinger resta il vero Papa, quello acclamato da scalfari su repubblica e' una goffa e ridicola controfigura.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Ven, 22/07/2016 - 00:20

Oggi abbiamo la possibilità di mettere a confronto l'intelligenza di Papa Ratzinger con la grossolanità del Papa Francesco obnubilato dalle ciarle del sinistrume. SOLO QUANDO SORGONO I VERI PROBLEMI SI POSSONO MISURARE I VERI UOMINI.

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Ven, 22/07/2016 - 06:48

Tranquilli, ora è arrivato el papa Ciccio Bergoglio, stupor mundi, oggetto di santificazione già in vita da cinematografari lobbisti. Con la sua misericordina guarirà il mondo dal male. E tutte le religioni si abbracceranno in un solo VOLEMOSE BENE !

gesmund@

Ven, 22/07/2016 - 06:51

Però Francesco ha denunciato il genocidio armeno perpetrato dall'impero ottomano nel 1915-16, la qual cosa ha sorprendentemente conrariato assai Erdogan, che ha osato minacciare il Papa (che lo ha ignorato, lui e le sue minacce). Qui Erdogan ha dimostrato pubblicamente di essere un nostalgico della grandeur dell'impero ottomano, impero che, in teoria, non avrebbe nulla da spartire con il "moderno", "laico" e "democratico" stato turco attuale. Benedetto XVI aveva visto bene e i fatti gli stanno dando ragione.

Popi46

Ven, 22/07/2016 - 07:01

XTobi 23,21:di grazia,quale sarebbe la sua fonte circa le ingiuste manipolazioni dei media sulle parole di Ciccio Primero? Popi46

Timur

Ven, 22/07/2016 - 07:16

Sì, è un vero tedesco. Un uomo di grande dignità.

linoalo1

Ven, 22/07/2016 - 08:12

Non è che ci volesse un Genio,per capirlo!!!!

rossini

Ven, 22/07/2016 - 08:13

Benedetto sia Benedetto XVI! Il vero, l'unico Papa della Chiesa Cattolica Universale. Santità, La prego, prenda il bastone e ritorni per cacciare, come fece Cristo, i mercanti dal tempio (Bergoglio, Bagnasco, Galantino, Scola e tutti i loro seguaci).

Emilia65

Ven, 22/07/2016 - 08:50

Per me il vero PAPA è ancora lui. Non quell'impostore che c'è adesso.

onurb

Ven, 22/07/2016 - 09:01

Tobi. Gli metteranno anche in bocca il contrario di ciò che dice, ma in ogni casa Papa Francesco ha la possibilità di smentire, se ciò che viene riportato dai media non rispecchia il suo pensiero. Soprattutto in considerazione che legge solo Repubblica, come lui stesso ha spiegato, il quotidiano più interessato a fornire l'interpretazione autentica del pensiero bergogliano. Consideri che il suo fondatore, Eugenio Scalfari, ha messo in bocca al Papa l'affermazione che il peccato non esiste più.

routier

Ven, 22/07/2016 - 09:10

Era troppo lungimirante per restare a capo dell'attuale miope chiesa cattolica, pertanto lo hanno "convinto" alla quiescenza. E con lui (come cattolico) ci sono andato anch'io!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Ven, 22/07/2016 - 09:12

Bravo Ratzinger. TURCHIA FUORI DALL'EUROPA! La Turchia ponte tra l'Europa e il mondo arabo? Per carita', i Turchi Ottomani non hanno fatto altro che sottomettere gli Arabi, congelandone lo sviluppo civile e scippandone la religione (per meglio dominarli). Allo stesso tempo hanno cercato in ogni modo di impossessarsi dell'Europa. Ora sono in odore di un nuovo Impero Ottomano, anche se sotto il controllo dei loro cugini tribali (gli Ashkenaziti in Israele e nel mondo) e sognano di nuovo d'impossessarsi dell'Europa. Che restino relegati in Asia Minore, infatti se ne tornino in Asia Centrale!

Angelo664

Ven, 22/07/2016 - 09:36

Aveva ragione da vendere. Tutti quelli che conosco e sono arrivati qui per lavorare sono delle capre pazzesche. I muli sono più flessibili mentalmente parlando. Immagino che in patria non possa essere molto diverso. Andrà a finire che ci troveremo milioni di Turchi che lasceranno il paese ben presto se il tiranno folle dovesse esagerare. Questo vuole la Turchia nel medioeveo altro che Europa !! MAI !!!

Tobi

Ven, 22/07/2016 - 09:36

onurb, quando il Papa dice cose scomode per il pensiero unico è sistematicamente censurato. E' anche vero che ci sono problemi di comunicazione tra chi dovrebbe assistere le comunicazioni intorno al Papa ed i giornalisti esterni, ma del Papa la maggior parte dei mass-media portano solo piccolissma parte di quello che dice. Spesso i media distorcono ciò che dice ad uso pensiero unico. Almeno la notizia che il papa legge quel giornalaccio (La Repubblica) è stata smentita, ma quanti giornali l'hanno riportata in prima pagina? Vede? Guardi qui: Papa Francesco non guarda la Tv e legge solo un giornale: Il Messaggero - http://www.ilmessaggero.it/primopiano/vaticano/papa_francesco_messaggero_giornale_repubblica-1062851.html

Tobi

Ven, 22/07/2016 - 09:40

onurb, in ogni caso la invito a leggere direttamente le fonti riguardo ai discorsi del Papa. Sono molto diverse da ciò che solitamente riportano i media, falsità incredibili. Ormai molti giornalisti sono venduti. Non possono più essere chiamati giornalisti. Leggete le fonti dirette delle notizie, non quello che scrivono i soliti giornali.

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 22/07/2016 - 09:50

Grande Pontefice, mica come quel falso prete del "Che" de noantri

buri

Ven, 22/07/2016 - 10:04

Grande Papa, lungimirante e conoscitore dell'islam, purtroppo non ascoltato e vediamo ora il risultato

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 22/07/2016 - 10:24

ziobeppe1951 e tu sei il babbeo , dio ed il diavolo sono invenzioni per beoti come te. crogiolati nella tua ignoranza da credente tifoso. il pastore tedesco ti e' simile solo perche' entrambi abbaiate.

Ritratto di AlleXpert

AlleXpert

Ven, 22/07/2016 - 10:27

Adesso tornano i conti e i dubbi perché si e´ dimesso! Era il Grande PAPA vero e sincero, non il giullare attuale. Amen

michetta

Ven, 22/07/2016 - 10:38

La elevatissima considerazione fatta dal PAPA RATZINGER, non è niente altro che quanto pensano tutti i CRISTIANI degni di tale nome! Le imposizioni, travestite in MISERICORDIOSE azioni, buone solamente per arricchire i frati, i preti, i vescovi e cardinali, sancite con i viaggi e le omelie, di papà Bergoglio, allontanano sempre di più, gli stessi VERI CRISTIANI, dalla Chiesa, non ritenendola più rispondente a quanto predicato da NOSTRO SIGNORE GESÙ CRISTO e riportato dai QUATTRO EVANGELISTI nel Santo Vangelo. Mi associo quindi, a tutti quanti richiedono l'allontanamento del Gesuita ed il ritorno IMMEDIATO del PAPA.

Rossana Rossi

Ven, 22/07/2016 - 10:51

Uomo di rara razionalità e profonda cultura dava troppo fastidio ed è stato costretto a farsi da parte per lasciare spazio ad un burattino buonista che asseconda regolarmente tutte le porcherie che stanno avvenendo in questa povera e incapace europa..........

conviene

Ven, 22/07/2016 - 10:54

Il 26 giugno 2016 pubblicavate un articolo a firma Sergio Rame dal titolo " LA TURCHIA CONTRO PAPA FRANCESCO, HA MENTALIA' DA CROCIATE". Questo per la sua dura condanna del genocidio Armeno. Che bisogno c'era di scomodare il Papa Emerito Benedetto . Forse per non dover scrivere che uno dei più strenui e convinto sostenitori dell'entrata in Europa della Turchia era l'illuminato statista Berlusconi. Questa è ormai Storia. Tutto il resto sono chiacchere. E prego non censuratemi. Ho scritto questo commento per rinfrescare la mente ai commentatori che si stanno scagliando contro Papa Francesco senza sapere di cosa parlano

Poldo51

Ven, 22/07/2016 - 10:56

Si conferma che Benedetto XVI e' stato dimesso da un golpe di palazzo. Che vergogna questa chiesa!!

Alessio2012

Ven, 22/07/2016 - 11:25

L'hanno cacciato... come hanno cacciato Berlusconi... al posto loro due comunisti. E la gente ride

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 22/07/2016 - 11:25

Evidentemente bisognerebbe capire che meglio avere pochi amici ma buoni.

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Ven, 22/07/2016 - 12:13

Alessio2012, piangi tu che a me vien da ridere, babbeo!

Sleeper

Ven, 22/07/2016 - 12:15

@ conviene: inutile sparare le solite pagliacciate a cui ci ha abituato: un conto è quello che dice, un conto è quello che la Turchia fa. Il signor Francesco è l'imam più caro ai fanatici islamici ed influente sulle coscenze dei babbei cattocomunisti radical chic in Europa. Ecco spiegato perché hanno fatto terra bruciata intorno a Papa Benedtto XVI, costringendolo ad un ritiro che non ha precedenti nella storia. O si piegava a chi voleva distruggere l'Europa e la cultura secolare occidentale, anche tramite l'invasione benedetta da quel pagliaccio di Francesco o avrebbe fatto la fine di Giovanni Paolo I (che provò a riformare lo IOR). Se qualcuno avesse qualche dubbio basta che vada a rileggersi la "lectio magistralis" che Papa Ratzinger tenne a Ratisbona nel 2006. Preannunciò quello che stiamo vivendo o meglio subendo ora. La Turchia doppiogiochista è un pericolo in confronto al quale l'Isis è una banda di teppistelli! Ancora una volta caro/a conviene è meglio tacere e sembrare di essere stupidi che aprire bocca a vanvera e togliere ogni dubbio.

Piut

Ven, 22/07/2016 - 12:54

Ultimo vero Papa della storia, Ratzinger ha regnato in tempi bui e difficilissimi per la Chiesa e lo ha fatto con la forza della dottrina, con il suo immenso background di sapere e tenendo salda la linea di Giovanni Paolo II, il quale, dietro la sua figura di Papa buono e moderno, era molto ma molto più intransigente e potente di Ratzinger! per tutti questi motivi e' stato fatto fuori e cambiato con un fantoccio nelle mani degli Stati Uniti e delle grandi lobby di potere, sulle quali spicca quella omosessuale!

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Ven, 22/07/2016 - 13:10

LA PREPARAZIONE CULTURALE E TEOLOGICA DI RATZINGER E' INFINITAMENTE SUPERIORE A QUELLA DI BERGOGLIO.

agosvac

Ven, 22/07/2016 - 13:23

Egregio franco da Treviri, chi è il vero tedesco??? Papa Benedetto XVI che voleva la Turchia fuori dall'Europa oppure la sua signora merkel che, al contrario, vuole erdogan "dentro" l'Europa??? Suvvia, cerchi di non cadere i simili contraddizioni!!!

bmcseawolf

Ven, 22/07/2016 - 14:42

Cacciare via Francesco, immediatamente; e richiamare subito XVI

DuralexItalia

Ven, 22/07/2016 - 14:43

Benedetto XVI. l'ultimo Pontefice per il quale ho provato vera stima. Oggi c'è solo odore di catto-populismo in salsa bianca. Che nostalgia...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Ven, 22/07/2016 - 15:06

Ridateci Benedetto XVI per favore.Quella specie di don camillo non ci ispira niente di buono.Per favore....................

MOSTARDELLIS

Ven, 22/07/2016 - 15:56

E' una delle poche menti illuminate di questo secolo e Francesco dovrebbe prendere esempio da lui.

GVO

Ven, 22/07/2016 - 17:20

Bergoglio non ti voglio, ritorni Benedetto....

maurizio50

Ven, 22/07/2016 - 17:27

Papa Ratzinger è stato un uomo tutto d'un pezzo, vero difensore dei principi fondamentali del mondo occidentale,fondato sulla tradizione cristiana. Evidente che per poter far affluire in Europa migliaia e migliaia di musulmani la prima necessità era togliere di mezzo l'ostacolo principale. Cosa che è stata fatta, sostituendo ad un Papa una specie di parroco che in modo molto manicheo distingue il bene , cioè l'invasore terzomondista e africano dal male, cioè il mondo europeo ed occidentale. E fa il gioco della finanza internazionale, il cui obiettivo è importare manodopera africana a scarsissimo prezzo!!!

antonmessina

Ven, 22/07/2016 - 18:00

unico vero Papa

giancabr

Ven, 22/07/2016 - 18:04

Toglietemi una curiosità, se il buon Dio nella sua infinita misericordia, accogliesse tra le sua braccia per primo Papa Francesco, Papa Benedetto XVI tornerebbe sul soglio pontificio?

corto lirazza

Ven, 22/07/2016 - 18:12

lunga vita all'ultimo papa per bene

ernestorebolledo

Ven, 22/07/2016 - 18:26

el actual papa es más moderno es un Rabbinoinfiltrafo

Tobi

Ven, 22/07/2016 - 19:01

per il commentatore delle 07:01. Riguardo a chi strumentalizza le parole di Papa Francesco, legga qui: http://www.uccronline.it/2015/03/17/e-francesco-risposta-alle-obiezioni-antipapiste/

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Ven, 22/07/2016 - 19:03

Siamo ancora a "Mamma li turchi" come ai tempi delle crociate? Ma non è proprio la religione cattolica a insegnarci che al mondo siamo tutti fratelli e ognuno di noi è un simile dell'altro...sempre e non solo quando ci fa comodo?

manente

Ven, 22/07/2016 - 19:06

Lunga vita a Sua Santità Papa Benedetto XVI.

Ritratto di liusstrale

liusstrale

Ven, 22/07/2016 - 19:10

Un vero cristiano, un vero maestro Benedetto Non tutti i papi sono stati cristiani e maestri. Alcuni di loro hanno interpretato il vangelo in chiave sociologica. E improntandolo sulla assoluta tolleranza,hanno confuso il concetto della salvezza. Qualche prete mi chiarisca perché Cristo ha detto e che non era venuto per mettere la pace ma la spada anche in una stessa famiglia. Figuriamoci se anche nei confronti dei falsi profeti . Il Papa non è il vicario di Cristo anche se a qualche papa è piaciuto crederci e farlo credere, è solo il garante del messaggio della salvezza e per questo è l’unico cristiano misteriosamente protetto. Per tutte le altre cose in molti casi è meglio che stia zitto.