Salva 2 bimbi nella piscina dell'hotel, poi chiede il risarcimento

Il 32enne Steven Tartt, durante la sua vacanza a Minorca, ha salvato due bambini che stavano per annegare nella piscina dell'hotel ma, poi, ha chiesto il risarcimento all'agenzia di viaggi per il trauma psicologico subìto

Prima ha salvato due bambini che stavano per annegare nella piscina dell'hotel, poi ha chiesto il risarcimento all'agenzia di viaggi. Il 32enne Steven Tartt, durante la sua vacanza a Minorca, ha compiuto un gesto che tutti definiremmo eroico ma, una volta tornato in Inghilterra, ha preteso dei soldi.

Tartt ha spiegato ai media britannici la sua posizione: "La mia vacanza è stata rovinata perché il bagnino non stava facendo il suo lavoro. Ho sognato la scena tutti i giorni, è stato orribile. Sono stato costretto a chiedere una settimana in più di vacanze". L'agenzia che ha organizzato il viaggio, però, non intende sganciare un soldo: "Siamo grati al signor Tartt per il suo gesto coraggioso - ha commentato il tour operator - ma riteniamo che il miglior supporto che possiamo offrirgli non sia un riscarcimento economico, bensì indirizzarlo a nostre spese presso un centro di assistenza piscologica". A restare incolumi da questo braccio di ferro sono, fortunatamente, ancora una volta, i due bambini salvati.

Commenti
Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Ven, 14/09/2018 - 19:23

gli inglesi sono veramente cafoni....quasi al pari dei francesi, non c'è che dire! i due bambini sono traumatizzati , ma lui vuole soldi.... qui puzza di bruciato!

Ritratto di pierluigiv

pierluigiv

Ven, 14/09/2018 - 21:35

sara' stato un inglese di origine portoghese, magari anche misto scozzese

Ritratto di massacrato

massacrato

Ven, 14/09/2018 - 22:18

Se il bagnino non era a posto, chieda il risarcimento all'albergo. Cosa c'entra l'AGENZIA VIAGGI? Non vorrei essere male interpretato come sbruffone, ma mi viene in mente che da giovane tirai fuori una bambina da una buca dragata nel Po. Non ebbi nessun trauma, non sapevo nemmeno chi fosse e non la rividi più. D'altra parte pure io fui soccorso o salvato in altre occasioni da persone che non hanno mai accampato diritti. Sono cose istintive che testimoniano che l'uomo non è solo egoismo.

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 14/09/2018 - 22:30

L'ho scritto anch'io qualcosa del genere usando il termine TACCAGNO caro pierluigi 21e35, ma NON mi hanno pubblicato. Buenas noches.

Ritratto di Nahum

Nahum

Ven, 14/09/2018 - 23:01

Secondo me è un comunista e dietro c’è Soros

Papilla47

Sab, 15/09/2018 - 08:53

Meno male che eri nel gruppo di un viaggio organizzato una gita e non un pellegrinaggio altrimenti a chi avresti chiesto il rimborso?

Ritratto di navajo

navajo

Sab, 15/09/2018 - 09:32

C'è un accordo economico in tal senso tra Gran Bretagna e Spagna. Il 50 per cento dei turisti inglesi in Spagna alla fine della vacanza inventa di tutto e di più per non pagare o per chiedere il rimborso di quanto speso. E' prassi abituali di quella gente, tra la peggiore al mondo.

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 15/09/2018 - 10:44

Io con tutti gli alberghi o residenze che ho soggiornato e che avevano una o più piscine, non ho mai visto un bagnino.

dagoleo

Dom, 16/09/2018 - 17:02

I perfidi figli di Albione non si smentiscono mai.