Sbarchi, la Cei accusa Usa e Ue: "Non è Bergoglio a incentivarli"

Galantino contro chi critica il viaggio di Bergoglio a Lesbo: "Sbarchi provocati da chi causa guerre". E incolpa Stati Uniti e Unione europea: "Non sono assolutamente senza colpa"

"Non è papa Francesco a incentivare nuovi sbarchi con la sua accoglienza, ma chi ha provocato le guerre in Medio Oriente". In una intervista al Tg2000 il segretario generale della Cei, monsignor Nunzio Galantino, difende le ragioni del viaggio a Lesbo. Una parte dell'opinione pubblica italiana ha ritenuto questa "politica dell'accoglienza", che Bergoglio porta avanti dall'inizio del Pontificato, come un incentivo a far arrivare gli immigrati in Italia. "Si tratta di una politica evangelica - ha tuonato - chi ha un minimo d'intelligenza - cioè è in grado di leggere la storia e gli eventi - capisce che i veri motivi che spingono le persone ad uscire dalle proprie Nazioni sono altri. Non è l'accoglienza ma la guerra e le condizioni economiche disastrose".

Nell'intervista al telegiornale di Tv2000 monsignor Galantino non si tira indietro dal fare i nomi. E punta il dito contro l'Occidente, colpevole a suo dire di scatenare conflitti che poi obbligano i popoli a muoversi. "Chi incentiva e continua ancora a provocare l'immigrazione sono tutte quelle realtà, e l'Europa e gli Stati Uniti non sono assolutamente senza colpa, che hanno provocato le guerre e impoverito queste Nazioni - spiega il segretario generale della Cei - la povertà e la guerra mettono in moto queste persone". Quindi ricorda a tutti le immagini della visita di papa Francesco a Lesbo: "l'uomo che si è inginocchiato piangendo ai piedi del Papa, i bambini che spingevano dietro le cortine per essere visti". "Chi vede quelle immagini - continua - penso che capisca la mancanza di logica in affermazioni di questo genere".

Galantino risponde duramente a chi ritiene la "politica dell'accoglienza", di Bergoglio come un incentivo a far arrivare gli immigrati in Italia. Non fa i nomi dei politici, ma li lascia intendere facilmente. "Solo chi non frequenta i centri Caritas o i centri d'accoglienza della Chiesa Cattolica può fare queste affermazioni - incalza monsignor Galantino - chi invece li frequenta si accorge che non ci sono solo stranieri purtroppo ci sono anche tanti italiani. Quindi - conclude - l'accoglienza della Chiesa non è a quella faccia, colore o condizione ma a tutti coloro che hanno bisogno. E quando ci sono italiani che hanno bisogno di aiuto anche per loro c'è sempre una risposta".

Commenti

Anonimo (non verificato)

kayak65

Lun, 18/04/2016 - 20:35

Ci dica il monsignor quanti ne ha accolto in Vaticano dal suo capo argentino

Ritratto di mavi5247

mavi5247

Lun, 18/04/2016 - 20:40

il papa farebbe bene a farsi gli affari suoi e dei suoi preti pedofili!!!!!

blackindustry

Lun, 18/04/2016 - 20:52

Bla bla bla, hanno sempre ragione loro, voglio vedere quanti soldi prenderanno dall'8 x 1000 tra pochi anni.

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Lun, 18/04/2016 - 21:05

Monsignore, è lecito non essere d'accordo con Lei, che si rifà a tesi politiche alquanto ardite o si fa peccato?

Bavyer62

Lun, 18/04/2016 - 21:12

La chiesa accoglie i migranti e dopo?

@ollel63

Lun, 18/04/2016 - 21:14

chi è blatera ogni giorno in loro favore, lava i piedi a cualcuno di quei sciagurati, se ne porta appresso (in Italia, non in argentina) altri... Ma, per favore, rimandatelo alla fine del mondo da dove è venuto!!

Altaj

Lun, 18/04/2016 - 21:18

Ah Galantino, meno bicchieri di vino e un pó piú di acqua minerale, e vedrai che queste idiozie non ti usciranno piú dalla bocca. Vatti a nascondere e torna quando sarai sobrio.

Massimo25

Lun, 18/04/2016 - 21:22

La chiesa sà chiaramente chi sono i criminali USA e UE centrato

beale

Lun, 18/04/2016 - 21:25

mons. Galantino ha il dono della schiettezza; la sua analisi è condivisibile. ciò che non condivido sono i simbolismi cui si abbandona il papa: 12 migranti, 12.

Totonno58

Lun, 18/04/2016 - 21:30

Galantino ha totalmente ragione.

Anonimo (non verificato)

Una-mattina-mi-...

Lun, 18/04/2016 - 21:51

IL papa, dopo l'esigua escursione, inclusiva di pranzo, della durata totale di poche ore, se ne è tornato nelle avite, presidiate e finemente arredate stanze. DA LI', COME DI CONSUETO, ama fantasticare. In effetti non ha altro da fare.

MV10

Lun, 18/04/2016 - 21:52

L a cosa che non mi e chiara e che qui stiamo parlando di mussulmani e se il Papa pensa di poterli convertire con queste sue papaggianate si sbaglia di grosso

fisis

Lun, 18/04/2016 - 21:54

Ci mancavano anche i prelati dal Vaticano ad accodarsi alla retorica di estrema sinistra terzomondista e antioccidentale. Contenti loro, si stanno scavando la fossa da soli, per quanfo gli islamici saranno la maggioranza o in numero sufficiente per scatenarsi contro gli infedeli.

milope.47

Lun, 18/04/2016 - 21:57

Perché continuate a prenderci in giro?. I viaggi di Bergoglio a Lampedusa e Lesbo sono stati pubblicizzati - tramite la TV - in tutto il mondo. E Lei mi vuol far intendere che ciò non incentiva la clandestinità?. Per quanto riguarda la condanna VERA a tutti coloro che hanno creato questo esodo, la vorrei sentire esprimere dal Papa senza giri di parole tipiche dei gesuiti.

Tuvok

Lun, 18/04/2016 - 22:05

"Quando ci sono Italiani che hanno bisogno di AIUTO per loro c'è sempre una risposta"...VERO, la risposta è sempre la stessa: NO NO NO NO NO ....

Trinky

Lun, 18/04/2016 - 22:26

galantino.....quando dice messa non usi più il vino visto che le provoca strani effetti

Ritratto di vraie55

vraie55

Lun, 18/04/2016 - 22:31

"Non è papa Francesco a incentivare nuovi sbarchi con la sua accoglienza, ma chi ha provocato le guerre in Medio Oriente". VERO, ma ... quelli là .. sono i migliori amici del Papa

guardiano

Lun, 18/04/2016 - 22:38

galantino si vergogni insieme al non mio papa è andato a Lesbo e si è portato 12 persone nessun Cristiano, ma si sa i cristiani sono carne da macello per i mussulmani, ma il papocchio deve vendere fumo agli occhi del mondo,vergognosi.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Lun, 18/04/2016 - 23:10

Ah no?? Non é stato il papa ??? E' stata Maga Magó !!!!

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 18/04/2016 - 23:30

Ancora co sto Galantinoooo, che noia che barba!!!!Carissima Eminenza, ma tutti i NERI che andiamo a prendere sulle spiagge Libiche che arrivano dall'Africa subsahariana, prima di quella guerra provocata di cui Lei ciancia, vivevano in medio oriente???? Se vedum.

Tobi

Lun, 18/04/2016 - 23:31

pur di prendersela con il Papa certa gente nega l'evidenza. Certamente quelle bestie dell'Isis se le sono costruite loro le armi, inclusi mezzi blindati e missili terra-aria hi-tech. Ne sono proprio capaci di costruirsele da se. Gli U.S.A. e l?europa non c'eentrano proprio niente con le guerre scatenate in medioriente e relative migrazioni bibliche di sfollati. Già, la colpa è del Papa.

Tobi

Lun, 18/04/2016 - 23:41

ci fosse un solo servizio della tv pubblica che avesse detto che la colpa di queste migrazioni è dovuta alle guerre scatenate dagli U.S.A. e dai suoi servi europei. No, tutti allineati al pensiero unico. I migranti vengono fuori dal cappello magicamente come i conigli. Non c'è un motivo per cui scappano, vero? Sicuri che la colpa non sia di chi ha devastato Iraq, Afganistan, Libia, e Siria (tra le tante nazioni gettate nel baratro) con guerre per motivi di controllo geo-politico e di petrolio? Sicuro che gli U.S.A. ed i suoi servi europei non c'entrino nulla, vero? Già, è il Papa che causa le migrazioni di massa! Ma fatemi il piacere!!

pajoe

Lun, 18/04/2016 - 23:42

Intanto la maggioranza di clandestini arriva dall'Africa,dal Marocco, dal Pakistan, dal Bangladesh e dall'America Centrale,tutti Paesi dove non ci sono guerre. Il monsignore farebbe bene a documentarsi ricordandosi che il suo potere temporale è finito da tempo. ,

Italianoinpanama

Lun, 18/04/2016 - 23:57

speriamo di essere islamizzati al piu presto

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 18/04/2016 - 23:59

Una massa di ipocriti che hanno la faccia tosta di smentire le stesse parole del Papa. A Lesbo ha praticamente detto ai clandestini "andate in Europa che vi aiuteranno". Sono così ipocriti che fingono di accusare le guerre IGNORANDO COSA C'È REALMENTE DIETRO QUESTO ESODO BIBLICO DI MUSULMANI VERSO L'EUROPA.

alox

Mar, 19/04/2016 - 00:05

Bisogna armarsi contro un eventuale attacco Nucleare degli USA o dell'Inghilterra, o Francese...oppure questa gente scappa da Dittature e para-Dittature o terroristi?

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 19/04/2016 - 00:05

Tobiii 23e41, tra quelli che andiamo a recuperare fin sulle spagge Libiche con le nostre navi, NON c'è un Libico,un Irakeno,un Siriano,o un Afghanoooo Sono IRRIMEDIABILMENTE TUTTI NERIII!!! Smettila di scrivere STUPIDATE. Se vedum.

BiBi39

Mar, 19/04/2016 - 00:36

Monsignor Galantino deve avere il pudore di tacere . Avra' diritto di aprire bocca solo dopo che il Vaticano si sara' affollato di migranti. Il clero in questo tragico momento di enorme difficolta' sa solo predicare il vecchio "armiamoci e partite".

ziobeppe1951

Mar, 19/04/2016 - 01:11

Totonto,x dare ragione a questo fankazzista significa che sei proprio messo male

Ritratto di ALCE BENDATA

ALCE BENDATA

Mar, 19/04/2016 - 01:35

Bergogliume uguale sudiciume. No credo che questo papetto sia sincero. Certo che incentiva altre partenze e quindi altre disgrazie in alto mare. Come non fosse giá altissima la conta dei morti nel mediterraneo.

PietroSoave

Mar, 19/04/2016 - 02:11

No totonno. Galantino ha solo parzialmente ragione. Vero che i rifugiati vengono dai luoghi dove gli usa hanno deciso di fare casino. Vero che l'UE si e' accodata o come nel caso della libia francia e inghilterra hanno fatto il pasticcio. Non e' vero che e' sempre colpa degli altri e del colonialismo: sono i trafficanti di esseri umani a fare i soldi sulla pelle della loro gente. Sono i seguaci della "religione di pace" che non riescono a mettere mai la parola fine al sangue. Sono i terroristi che favoriscono gli esodi di massa per destabilizzare l'Europa. Ma la domanda rimane: perché l'Europa deve sempre pagare per i casini che gli usa fanno in giro per il mondo? Giusto accogliere i rifugiati veri e spiegare loro che vengiono accolti in base a valori cristiani. Giusto rimandare a casa i migranti economici cioe' i clandestini.

cangurino

Mar, 19/04/2016 - 03:05

il problema non è chi sia il responsabile delle guerre, su ci possiamo essere concordi (USA ed il suo braccio armato NATO), ma sul fatto che qui siamo potenzialmente di fronte a migrazioni di centinaia di milioni di persone: l'Africa è il problema, caro papa e cari fratelli, altro che il medio oriente. Quando a un miliardo di persone, che da millenni fanno la fame, si fa credere che qui si mangia senza problemi, questi partono (e stanno partendo). E poi che facciamo? L'invito è pensare un momento solo a quel "e poi". Chi vuole emulare San Francesco, libero di farlo, ma che non sia un obbligo.

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 19/04/2016 - 03:52

tobi: la maggiorparte dei clandestini parassiti che sbarcano qui arrivano da nazioni dove non c'é guerra. il papa é uno dei responsabili di questa situazione. poi con 12 clandestini a bordo dell'aereo abbiamo toccato il fondo. se uscisse dalle mura del vaticano ne trova a gogó di famiglie Italiane che hanno bisogno d'aiuto. ma sai aiutare gli italiani non fa notizia

meloni.bruno@ya...

Mar, 19/04/2016 - 07:20

Che sia lodata la coerenza di monsignor Galantino,finalmente in tutti questi anni ha potuto raccogliere le testimonianze dei profughi sufficienti per denunciare i veri responsabili del loro calvario con esodi biblici.

glasnost

Mar, 19/04/2016 - 07:43

La Chiesa ha sempre mentito alla gente per i propri interessi di potere e soldi. Ma incentivare l'arrivo di questa gente, che spesso muore per strada, è VERA CATTIVERIA. Oltretutto quelli che arrivano cosa possono fare senza casa e senza lavoro?

rossini

Mar, 19/04/2016 - 07:47

Questo Galantino riesce ad essere persino peggiore del suo Padrone quando nega che Bergoglio è andato in Grecia a fare il piazzista di posti letto in Italia. Questa Chiesa Cattolica non deve essere finanziata. Le si deve togliere il brodo di coltura. NIENTE OTTO PER MILLE ALLA CHIESA CATTOLICA. PASSATE PAROLA. CIASCUNO NE CONVINCA UN ALTRO.

Holmert

Mar, 19/04/2016 - 07:56

La CEI ormai si è messa a fare politica ed a difendere persino i fratelli e le sorelle musulmane che ci tagliano la gola, come si farebbe con i polli. Ve l'immaginate se fossimo noi ad attraversare il Mediterraneo ed a sbarcare sulle coste libiche con un Imam o ayatollah che viene ad accoglierci ed a darci il suo appoggio e magari a portarsene una dozzina in una comunità tipo quella di Sant'Egidio? Cosa che potrebbe avverarsi solo in un sogno. In Italia invece succede. Mutatis mutandis (scritto bene in latino?).Che non vuol dire, cambiate le mutande, sia chiaro..

gigetto50

Mar, 19/04/2016 - 08:11

.....e poi basta coccolare tutti.....occorre responsabilizzare...non sempre coccolare... Sentivo che le delegazioni dei ribelli siriani non raggiungono nessun accordo con le controparti...ebbene é ora di battere i pugni sul tavolo ed imporre certi accordi...questi se ne strabattono dei loro concittadini profughi....tanto sanno che qualche fesso in Europa provvede....veramente non se ne puo' piu'....

Beaufou

Mar, 19/04/2016 - 08:16

Chi ha provocato guerre in Medio Oriente ha le sue responsabilità, certo. Ma anche chi sta preparando guerre altrettanto sanguinose in Occidente ne ha altrettante, e Francesco sta facendo proprio questo. Perché in Europa si sta preparando una guerra sanguinosa fra la civiltà occidentale e l'Islam, se ancora non se n'è accorto, il "buon" Francesco.

Trinky

Mar, 19/04/2016 - 08:20

ma li vogliamo scaricare tutti in piazza san pietro davanti al palazzo dove impera il papa nero?

sergioilpatriota

Mar, 19/04/2016 - 08:25

La solita solfa: la colpa è sempre degli europei; aspetto una risposta di mons.Galantino che mi spieghi, per favore, come mai i profughi mediorientali non si recano mai nei ricchissimi emirati arabi, dove il benessere porta a spendere il denaro nella coltivazione dei vizi e dei lussi più sfrenati. Sarà che lì non si sognano di farli entrare?

gurgone giuseppe

Mar, 19/04/2016 - 08:27

Per me dare l'otto x mille alla Chiesa Cattolica è un crimine contro l'umanità. Anche se mi rendo conto che il Vaticano ha tante di quelle risorse finanziarie che potrebbe farne tranquillamente a meno e continuare allegramente a far danni sopratutto all'Italia.

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 19/04/2016 - 08:30

Non bisogna illudere la gente ; l'Europa non è invasa dai Siriani,che subiscono una Guerra terribile ,ma da milioni di disperati che vivono in paesi Africani ricchi ma mal governati. L'Europa dovrebbe accoglire solo I Siriani . Grave colpa far credere che l'Europa può accogliere tutti. I cittadini "non Siriani" devono rivolgersi ai propri Governi chiedendo e cercando di ottenere efficenza ed onestà.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 19/04/2016 - 08:41

Galantino la retorica di SINISTRA sul fenomeno migratorio se la risparmi VOI NON FATE DISTINZIONE TRA ECONOMICI E PROFUGHI! e siete complici del businnes dell accoglienza, punto, siete pure BUGIARDI, accogliere chi? Mica VOI! MA GLI ALTRI VOI NON ACCOGLIETE PROPRIO NESSUNO!! "accogliamo" Noi purtroppo...trafficanti! Siete parte del problema!

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 19/04/2016 - 08:54

"Non è Bergoglio a incentivarli" dice il suo servo sciocco, quando invece è sotto gli occhi del mondo, grazie a microfoni e telecamere, che tutto questo suo agitarsi ogni giorno per i "poveri frateeli e soreele" musulmani è un continuo entrare a piedi uniti nelle faccende politiche di nazioni europee, Italia in testa, forzando la mano e condizionandone i destini futuri. Non ho rubato la marmellata, dice il bambino con il barattolo in mano e la bocca piena...

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 19/04/2016 - 09:08

Mentono sapendo di mentire, come quando Ciccio Imbroglio dice che ha incontrato "per caso " Sanders !!! Bugiardi

Ritratto di UnoNessunoCentomila

UnoNessunoCentomila

Mar, 19/04/2016 - 09:13

La confusione creata dal Grande Imbonitore è perfida, ha cominciato a giocare con i simboli e con i numeri...perché proprio 12 ??? Sono forse i nuovi apostoli della SUA Chiesa??? La scelta dei 12, in quantità, non può essere casuale ,è dettata dall'oscuro disegno del Papa Nero

Cheyenne

Mar, 19/04/2016 - 09:40

NO e' mio nonno il famoso GRANDE VECCHIO d'invenzione dei sinistri

milope.47

Mar, 19/04/2016 - 10:10

xUnoNessunoCentomla: Hai pienamente ragione!!!. Anche il fulmine caduto sul Vaticano durante l'elezione di Begoglio è stato " un caso ".

honhil

Mar, 19/04/2016 - 10:10

A monsignor Nunzio Galantino non resta ora che andarsi a confessare. Perché se non è il Papa ad incentivare gli afflussi è Francesco. Perché a testimoniarlo sono i fatti.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 19/04/2016 - 10:12

asi prega di pubblicare TUTTI i commenti senza censure e filtri: è per tastare il polso del comune sentire. Ci sarà magari il commento ostile del prevenuto, ma anche quello del deluso che mai avrebbe immaginato di vedere un personaggio simile che stiracchia il Vangelo per proporre una sua personale religione uniformata. Uno sfacelo.

nopolcorrect

Mar, 19/04/2016 - 10:13

Galantino non si rende conto del fatto che in Africa ci sono centinaia di milioni di aspiranti immigrati abusivi, qui non si tratta di aiutare un numero limitato di bisognosi, si tratta di impedire un'invasione. E non basterà aiutare i paesi africani, questo va fatto ma non basterà. Gli Africani hanno governi corrotti e un tasso di natalità di 6 (sei) figli per donna: una miscela esplosiva.

DuralexItalia

Mar, 19/04/2016 - 10:15

Se USA e Nato non avessero creato i disastri in Libia, Siria ed in Iraq nel 2003, forse tutto questo caos nelle migrazioni non si sarebbe avuto. Sarebbe stato ridotto ma non inesistente. Però, le continue sollecitazioni all'accoglienza tout court hanno convinto molti migranti, specialmente africani, asiatici e maghrebini (quindi nessuna guerra in corso in quei posti) che qui c'era e c'è l'eldorado per tutti. In questo la sinistra e le organizzazioni cattoliche assieme alle ONG hanno la loro fetta di responsabilità. L'accoglienza ci deve essere per chi ne ha diritto. Lo so che un Papa non può "discriminare" per tipologia di migrante, ma una maggiore prudenza sarebbe stata opportuna. Se ci fosse stato il Papa precedente sarebbe stata la stessa cosa? Avrebbe chiesto misericordia per i fratelli ovvio, ma nello stesso modo "militante" di Bergoglio? Tutto qui.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 19/04/2016 - 10:15

Quando sentirò il signor Bergoglio rivolgersi alla UE per chiedere che vengano bloccati tutti gli sbarchi di clandestini e che vengano stanziati adeguati fondi per costruire, a casa loro, una vera economia che consenta loro una vita decente, allora (forse, ma proprio FORSE) tornerò a dargli l'8 per mille.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 19/04/2016 - 10:23

A mio padre, con 368 euro di pensione al mese, dei migranti, dei non migranti, dei clandestini, dei rifugiati, dei rom, dei rum, dei sinti, dei santi, etc etc non gliene frega assolutamente niente. Lui deve pensare a sopravvivere. Qualcuno lo dica a galantino e al suo padrone.

timoty martin

Mar, 19/04/2016 - 11:31

Si', pero' se il Papa potesse smetterla di chiamarli "fratelli", e di chiederci di accoglierli, farebbe meglio. Stia zitto e difenda meglio i Cristiani. Questi sono invasori aventi un solo scopo: quello di prosciugare u nostri averi e di occupare le nostre case. Senza ovviamente lavorre. Fuori tutti dall'Italia e saremmo tutti più contenti.

Tobi

Mer, 20/04/2016 - 09:18

hernando45, le cretinate le scrive lei. Le navi della marina chi le comanda? Io? O forse il Papa? A parte i migranti economici, ci sono milioni di sfollati per le guerre. In ogni caso, questa esplosione di immigrazione, a prescindere dall'etnia, da quando avviene? Da quando ci sono state le recenti guerre imposte sul medioriente. E chi è stato a farle? Io? O forse il Papa? Si sforzi, che forse ci arriva a capirlo.