"Se la Turchia invade la Siria sarà guerra mondiale"

L’aviazione russa ha già ricevuto l’ordine di colpire le truppe turche qualora dovessero invadere la Siria. L'imbarazzo della Nato che potrebbe ritrovarsi in guerra a difesa dell'alleato

“La Russia proteggerà i curdi in Siria. Qualsiasi offensiva di terra da parte della Turchia, scatenerà i russi per quello che potrebbe essere l’inizio di una terza guerra mondiale”.

Il capo dei curdi siriani, Rodi Osman, in visita a Mosca, ribadisce il patto d’acciaio siglato con i russi. Questi ultimi sarebbero pronti ad attaccare la Turchia (membro della Nato) e rischiare così un’escalation dalle conseguenze inimmaginabili.

Osman si è spinto oltre, svelando le reali intenzioni del Cremlino.

"La Russia reagirà a qualsiasi invasione. Non riguarda soltanto i curdi, entreranno in guerra per difendere la sovranità territoriale della Siria. Stiamo continuando a liberare il nostro territorio dai terroristi. Potremmo vincere in fretta se non fosse per la Turchia. Gli aerei russi continuano a proteggerci, garantendo il supporto dell’offensiva curda”.

La Turchia teme che le nuove posizioni curde lungo il confine possano sfociare in uno stato autonomo, con ambizioni che potrebbero giungere anche nella propria minoranza curda. Un’invasione turca innescherebbe la reazione russa ed il disappunto degli Stati Uniti che proprio nei curdi vedono un fondamentale alleato nella lotta contro lo Stato islamico.

Al riguardo, sarebbe opportuno rilevare la posizione turca nelle parole del primo ministro Ahmet Davutoglu: “Non possiamo concepire come la Nato e gli Stati Uniti, possano avere legami con un'organizzazione terroristica che colpisce il cuore della Turchia".

Ankara ha ripreso a bombardare dalle proprie linee le forze curde siriane, accusate (secondo la versione ufficiale del governo turco) di una serie di attentati che continuano a devastare il Paese.

La Russia, che fornisce aiuti militari ai curdi siriani, ha confermato che l’aviazione ha già ricevuto l’ordine di colpire le truppe turche qualora dovessero invadere la Siria. Confermo – ha aggiunto Nikolai Kovalyov, ex capo del Servizio di Sicurezza Federale – che il bombardamento della forza d’invasione turca è stato già discusso ed approvato. Gli fa eco il Ministero degli Esteri russo: “qualsiasi incursione straniera in Siria sarebbe illegale, la risposta russa dipenderà dalla situazione”.

I curdi siriani stanno cercando di creare una regione autonoma curda nel nord della Siria, provando ad unire due territori. Li divide una striscia di 100 chilometri controllata dai ribelli islamici.

Secondo Ankara, i recenti attentati sono stati orditi dal braccio armato siriano curdo del Democratic Union Party (PYD) e coordinati dai ribelli separatisti del Kurdistan. Per la Nato, dietro gli attacchi in Turchia ci sarebbe lo Stato islamico. Ankara, invece, punta il dito contro il PKK. I leader turchi, infatti, considerano il PYD come l'ala siriana del PKK. Da rilevare che il PKK è considerata un’organizzazione terroristica dagli Stati Uniti e dall'Unione Europea. Per gli Usa, però, i curdi siriani rappresentano un valido alleato nella lotta contro il califfato.

Annunci
Commenti

buri

Ven, 19/02/2016 - 10:58

so che la mia domanda non avrà rispista, vorrei solo sapere da Erdigan da che parte stala Turchia, non mi sembra per niente interessata alla fuerra all''ISI, ma invece dimostra di essere interessata vombattere i cuedu che a loro colta comvattono l'ISUS, è una guerra interna all'islam fra sunniti e scuitu, untanti agli ha distrutti ka Tuechua si Attaturj

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 19/02/2016 - 11:04

Fuori i muslims turchi dalla Nato o fuori L'ITALIA,non c'è altra soluzione

mic.vit

Ven, 19/02/2016 - 11:05

se la Turchia attacca la Siria e la Russia li bombarda la Nato non può far nulla...la risposta automatica Nato scatta solo se attaccati sul proprio territorio...Erdogan lo sa e si limita alle scaramucce del perdente nato qual'è...

cecco61

Ven, 19/02/2016 - 11:20

Non vedo cosa c'entri la Nato che può intervenire se uno stato membro viene attaccato ma non può certo correre ad aiutare quel misero guerrafondaio di Erdogan. Se entra in Siria e i Russi reagiscono sono solo caxxi suoi.

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Ven, 19/02/2016 - 11:23

se la Turchia invade la Siria provocando la reazione dei russi alleati dei siriani, per quale ragione dovrebbe intervenire la Nato e quindi anche noi Italiani, col rischio di una vera terza guerra mondiale, per difendere un paese invasore? un paese, la Turchia, sempre più islamizzato e lontano da noi occidentali. pensare che ci sono parecchi deficienti che ancora adesso insistono per farli entrare in quell'associazione a delinquere, di cui noi maledettamente facciamo parte, che si chiama europa (volutamente minuscolo).

Ritratto di cokieIII

cokieIII

Ven, 19/02/2016 - 11:43

E la vinceranno i russi nel giro di mesi; e non gli posso nenche dare torto dopo i disastri combinati dai democratici usa... mi ripeto, da ex reaganiano mi vergogno di dover applaudire Putin...

Ritratto di Gianfranco Robert Porelli

Gianfranco Robe...

Ven, 19/02/2016 - 11:45

La guerra mondiale è proprio quello che cerca il mullah Obama. Però può mettere in conto ché la prima atomica russa sarà su un bel villaggio del Kenya dove c'è il tucul di suo padre.

Ritratto di SAXO

SAXO

Ven, 19/02/2016 - 11:47

Criminali avvisati,mezzi salvati!

scorpione2

Ven, 19/02/2016 - 12:04

siiiiii, una bella guerra ci starebbe proprio, mi raccomando nucleare.

amecred

Ven, 19/02/2016 - 12:05

Siamo in balia delle follie dell'abbronzato. Per quanto mi riguarda, La NATO è finita. Obama faccia pure le sue alleanze e giochi sporchi con emiri, Califfi e sultani vari. Con noi, non ha più nulla da spartire. Tanti auguri al suo sultaNato.

giottin

Ven, 19/02/2016 - 12:18

@buri. ...e rileggere quello che si scrive ogni tanto? Giusto per farci capire...

Demi80

Ven, 19/02/2016 - 12:30

Scusate, ma voi credete davvero che se la turchia dovesse invadere la Siria, i russi si limiterebbero con il righello a sganciare bombe sul suolo siriano? nessuno pensa alle retrovie con l'artiglieria turca? O crediamo davvero che la Nato reagisca soltanto se attaccati? Pensate davvero che nessun paese entrerebbe in guerra con o contro i turchi? Siamo realisti su, se russi e turchi si scontrano rischiano di coinvolgere mezzo mondo ed è un dato di fatto...dove sarebbe poi il limite, iniziando le ostilità? suvvia..suvvia...

alox

Ven, 19/02/2016 - 12:43

Ci siamo quasi, aspettiamo la mossa....poi staremo qua a discutere come due anni fa' dov'e' Putin? E' ancora vivo? E' sparito?

ccappai

Ven, 19/02/2016 - 12:43

@Buri... in effetti questo è il problema maggiore. I Turchi sono interessati a fare fuori i Curdi. I Russi sono interessati a ristabilire il potere di Assad così da potere estendere la propria presenza nel mediterraneo. Nessuno (a parte le parole) combatte l'ISIS. Questa è la drammatica verità di quanto sta accadendo in Siria. A farne le spese è la popolazione siriana... umiliata, uccisa e schiavizzata

yuri888

Ven, 19/02/2016 - 12:50

Ma vi siete mai chiesti perché l'EU non ha un esercito? Perch' gli USA non lo permetterà mai. Loro hanno voluto l'europa dopo la fine della 2a guerra mondiale e faranno quel che vogliono loro.

Leon2015

Ven, 19/02/2016 - 13:09

Ha ha, Buri c'ha la tastiera "introciata" (in italiano: da pulire)

Una-mattina-mi-...

Ven, 19/02/2016 - 13:09

La Turchia ha lo stesso ruolo che fu della Polonia prima della seconda guerra mondiale: provocare. Leggete l'ottimo libro del prof.Marco Patricelli, Morire per Danzica.

Ritratto di navigatore

navigatore

Ven, 19/02/2016 - 13:39

Il califfo ERDOGAN , non interssa la guerra ai jadisti ma ai CURDI in quanto sono i veri bersagli, vuole le loro terre che hanno tanto petrolio, da sempre li ha combattuti , la sua vaidita´di potere non ha limite , i genocidis ervono per far pulizia etnica, e prendere il tutto

milope.47

Ven, 19/02/2016 - 13:45

......e facciamola questa benedetta guerra mondiale!. Almeno ricominciamo da zero. Però un momento: Ancora da Caino ed Abele?. Vabbeh. Ci arrangeremo con la Luxuria.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 19/02/2016 - 13:53

Una guerra mondiale per la Turchia? No grazie! Come la Nato possa ancora considerare la Turchia un alleato affidabile come ai vecchi tempi, quando era davvero il baluardo a est contro l'Urss, dimostra tutta la nullità dell'Occidente, incapace di aprire gli occhi davanti al velocissimo mutare della situazione nel mondo islamico. Manica di smidollati, sazi, indolenti e senza più ideali.

gian paolo cardelli

Ven, 19/02/2016 - 13:57

yuri888, non scriva idiozie: la UE non ha un esercito perchè parliamo ancora venticinque lingue differenti, perchè ognuno degli stati più influenti vorrebbe comandarlo lui, e perchè l'equipaggiamento non è standardizzato.

Ritratto di gianky53

gianky53

Ven, 19/02/2016 - 13:58

Per non parlare poi della UE, con la kulona che insiste per regalare all'indegno sultano turco ben 3,5 miliardi di euro solo per la sua brutta faccia, ben sapendo che non basteranno ad evitare che il bastardo ci inondi di clandestini. Bisogna difendere i confini a sud dell'Europa a qualsiasi costo, anche se a Bergoglio non piacciono i muri. Un buon muro nella storia è sempre stato il sistema di difesa migliore.

Ritratto di vadis

vadis

Ven, 19/02/2016 - 14:17

Annate annate in Siria! E lì te le er danno senza la g! Aspetto solo questo! Altro che i kurdi, li ti tireranno i Kurdiglio... e sarà la fine del dittatore e dell'invetore del medio evo! Non lo nomino perchè ogni volta che nomino il complice dell'ISIS mi oscurano il commento, anche se dico solo la verità.

agosvac

Ven, 19/02/2016 - 14:18

La cosa incredibile è che la Turchia faccia parte della Nato! Forse, prima della trasformazione di erdogan, ci potevano essere delle ragioni logiche essendo la Turchia l'unico paese islamico laico e non soggetto alle leggi islamiche. Ma erdogan ha trasformato una regione laica nell'ambito dell'Islam in un territorio islamico a tutti gli effetti. Non esistono più i presupposti per avere la Turchia nella Nato!!!!! Purtroppo cruccolandia fa grossi affari con la Turchia, è per questo che insiste a dare ad erdogan tre miliardi di euro, perché spera che torneranno indietro a cruccolandia con gli interessi!!!

Cheyenne

Ven, 19/02/2016 - 14:28

e sia pure. Ma la NATO non c'entra: chi aggredisce è la turchia non la russia

franco-a-trier-D

Ven, 19/02/2016 - 14:43

se viene una bella guerra poi ci sarà lavoro per chi sopravviverà..

Ritratto di kanamara

kanamara

Ven, 19/02/2016 - 15:13

. IPOTESI #WWIII [WWIV_poichè WWIII=BDSM] . Sono convinto che "Gli Spetzner" tradiranno "Wladimir Putin" [NON UCCIDERANNO, AD ESEMPIO, PERSONE COME ME] Sono convinto che "Delta Forces" tradiranno "infernalrestraints.com" [Ci siamo già capiti tramite Messaggi_Indiretti] ISIS & ISAF sono già Alleati da qualche Mese [Gli è stato proibito di Stuprare Vittime di Guerra] . Se iniziasse la Guerra, La Turchia dovrebbe difendere il Lato-Est [Azerjaijan = StatoCanaglia/Cuscinetto] .

Ritratto di kanamara

kanamara

Ven, 19/02/2016 - 15:16

. E Vi ricordo che "Elicotteri Apache" sono l'Arma Migliore [per difendere Interno-Stato]. La Contraerea, spara quando Si oltrepassa il Confine . NordCorea & co. penso che sia d'accordo con la mia "Profezia WWIV"... il Giorno del Mio 36°Compleanno, hanno già sparato qualche "Petardo" . promemoria [SudAmerica_Talebani_Cannibali devono censurarSi]

lorenzovan

Ven, 19/02/2016 - 15:25

"se viene una bella guerra poi ci sarà lavoro per chi sopravviverà.." beh gli insetti sono organizzti bene per il lavoro...ma non e' sicuro che resistano alle readiazioni e ai cambiamenti climatici derianti dall'impatto di un diecimila o piu' bombe nucleari...lolololol

External

Ven, 19/02/2016 - 15:39

Bravo franco così, se sopravvivi, ci sarà chi ti paga la pensione.

scorpione2

Ven, 19/02/2016 - 15:43

detto tra noi e noi,dopo quel gesto di quel giocatore del lokomotiv mosca ha fatto in campo,toglierei tutte le squadre russe da ogni competizione sportiva,si facesso le olimpiade asiatike e tutti i suoi alleati,ma non con l'europa,e chi non e' d'accordo le porte della siberia sono aperte con il solo viaggio di andata.

Giampaolo Ferrari

Ven, 19/02/2016 - 16:13

Per difendere quel diseredato non si dovrebbe spendere un dollaro,se ne stia a casa sua altrimenti si arrangia.Quei quattro pirla delle primavere arabe non ne anno combinate abbastanza delle minchiate??

pellaccio

Ven, 19/02/2016 - 16:37

guerra ......unica igiene del mondo

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Ven, 19/02/2016 - 16:40

Tranquilli,gli mandiamo renzi-no e li uccidiamo con le risate,le loro. nopecoroni.it

gedeone@libero.it

Ven, 19/02/2016 - 16:50

kanamara, ma ad una visitina da un buon "professionista" ci ha pensato???

gedeone@libero.it

Ven, 19/02/2016 - 16:52

Ataturk a forza di rigirarsi nella tomba è precipitato di un buon 6 metri...

Nonmimandanessuno

Ven, 19/02/2016 - 16:56

Chissà che figurona farebbe la nostra MM, con tutti gli allenamenti fatti al posto delle crocerossine.

rocchetti

Ven, 19/02/2016 - 17:15

mi risulta che la NATO sia una alleanza difensiva che protegge qualunque alleato da attacchi esterni, se uno stato NATO decide di fare una guerra non credo che tutti gli altri debbano necessariamente aiutarlo entrando in guerra anche loro, non so come si comporterebbe la NATO se due suoi alleati entrassero in guerra tra loro.

swiller

Sab, 20/02/2016 - 17:38

Tutti guai fatti dal pluricriminale obama.