Sesso con buca delle lettere: arrestato

Inebriato dai fumi dell'alcol, un uomo inglese si lancia in un amplesso improvvisato con una cassetta delle lettere. Arrestato, dovrà sottoporsi a una terapia riabilitativa per l'alcolismo e pagare un rimborso a una testimone. Succede a Wigan, nel Lancashire.

Cassetta delle lettere

Alza troppo il gomito e improvvisa un amplesso con una buca per le lettere. È questa la singolare impresa di Paul Bennett, un uomo inglese di 45 anni, sorpreso nel bel mezzo dell'estasi erotica e quindi arrestato per oscenità in luogo pubblico.  Il tutto accade presso il distretto Scholes Precinct di Wigan, una cittadina inglese del Lancashire non molto distante da Liverpool e Manchester.

L'episodio risale allo scorso 9 settembre, ma solo negli ultimi giorni ha conquistato gli onori della cronaca con l'arrivo della condanna da parte delle autorità britanniche. Stando alle ricostruzioni pubblicate dalla stampa locale, l'uomo si sarebbe avvicinato a una delle tipiche cassette rosse per la posta, frequenti sui marciapiedi inglesi. Calati i pantaloni, si sarebbe lanciato in pratiche autoerotiche condite da urla estasiaste, quel tanto da attirare le attenzioni di alcuni stupiti passanti.

All'arrivo della polizia, allertata da alcuni testimoni, il quarantacinquenne avrebbe accolto gli agenti mostrando nuovamente le parti intime. Arrestato, è stato accusato di atti osceni in luogo pubblico nonché di condotta verbale abusiva nei confronti dei pubblici ufficiali. Durante la prima udienza, presso le corti di Wigan e Leigh, Bennett si è dichiarato colpevole e dispiaciuto per quanto è accaduto. I giudici hanno riconosciuto l'alterazione dovuta all'alcol e, forse proprio per questo, hanno optato per una pena tutto sommato blanda: si dovrà sottoporre a un trattamento per le dipendenze da alcolici, quindi dovrà versare 75 sterline di risarcimento per lo shock causato a una testimone.

Commenti

Giorgio5819

Lun, 19/01/2015 - 20:56

ueila ! nel Lancashire è finita la gnocca ?