Si sottopone a un trattamento estetico per avere la pelle più lucida: la riducono così

Georgie Aves voleva la pelle più lucida e così ha deciso di sottoporsi a un trattamento estetico, che però l'ha sfigurata per sempre

Foto tratta da The Sun

Georgie Aves voleva la pelle più lucida e così ha deciso di sottoporsi a un trattamento estetico, che però l'ha sfigurata per sempre, come ha raccontato al Sun: "Ancora oggi ha il volto ricoperto di cicatrici e cisti". La ragazza ha speso 1200 sterline per l'intervento, ma i laser le hanno bruciato il viso, facendola urlare di dolore: "La prima volta che mi sono guardata allo specchio ero spaventata e mi sentivo impotente. Riuscivo a malapena a riconoscermi e scoppiavo in lacrime in continuazione".

Secondo gli esperti quella di Georgie è un'ustione grave alle ghiandole che si trovano sotto il derma. I direttori della clinica, invece, credono di aver lavorato bene e perciò non intendono risarcirla. La ragazza, che nel frattempo non riesce più a socializzare e che ha anche perso il fidanzato a causa di questa operazione, ora ha un unico obiettivo: lottare per mettere al bando questa pratica.