Siria, aereo militare russo abbattuto da jet turchi. Ankara: "Aveva sconfinato"

Un aereo da guerra russo, impegnato nei bombardamenti sulla Siria, è stato abbattuto dagli F-16 turchi. Ankara si difende: "Aveva sconfinato". Ma Mosca nega: "È falso"

Un aereo da guerra russo, impegnato nei bombardamenti sulla Siria, si è schiantato a pochi chilometri della frontiera con la Turchia. Gli F-16 di Ankara avrebbero abbattuto un Sukhoi 24 russo perché aveva sconfinato. I piloti si sono eiettati dal velivolo e sarebbero stati uccisi dai ribelli siria. Il condizionale è d'obbligo perché fonti della sicurezza turca persistono nel dichiarare che i due militari sono vivi.

Una colonna di fumo. La carcassa dell'aereo completamente avvolta fiamme (guarda la gallery). L'aereo militare è esploso in volo e si è schiantato sulle montagne turcomanne in territorio siriano, nel villaggio di Yamadi, a nord della città costiera di Latakia (guarda il video). Fonti militari di Ankara hanno fatto sapere che è stato abbattuto in seguito a uno sconfinamento dopo che aveva ignorato ripetuti avvertimenti. L'ordine di colpirlo, sulla base delle regole d’ingaggio dell’esercito, è arrivato direttamente dal premier Ahmet Davutoglu dopo essere stato informato "ben dieci volte" della violazione dello spazio aereo dal capo di Stato maggiore, Hulusi Akar. Ma la versione di Ankara non torna. Secondo il ministero della Difesa di Mosca, infatti, il Su-24 non ha violato lo spazio aereo turco perché "volava in cieli siriani" ed è stato attaccato da terra.

Uno dei due piloti russi del caccia abbattuto è stato brutalmente ammazzato all'urlo "Allahu Akbar" dai ribelli siriani mentre tentava di raggiungere con il suo paracadute una zona in mano al regime di Damasco. "Quando si sono lanciati, hanno cercato ripetutamente di dirigere i loro paracaduti verso la zona controllata dal dittatore Bashar al Assad - spiega Jabir Ahmad, portavoce della Decima Brigata, alla Dpa - i nostri uomini dell’unità dei mitraglieri della Decima Brigata sono riusciti a colpirlo prima che scappasse e il suo cadavere è caduto nella zona liberata". Ahmad non dà alcuna indicazione sulla sorte del secondo pilota che a seconda delle fonti sarebbe morto nello schianto del velivolo o ammazzato dagli stessi ribelli siriani. Secondo fonti della sicurezza turca, invece, i due militari non solo sarebbero vivi ma sarebbero già state avviate le operazioni per recuperarli.

I rapporti tra Turchia e Russia sono entrati in uno stato critico a causa delle ripetute violazioni dello spazio aereo turco da parte di velivoli russi da quando Mosca ha iniziato a bombardare in Siria, il 30 settembre, su richiesta del presidente Bashar al Assad. Proprio domani è previsto l'arrivo in Turchia del ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov con l’obiettivo di migliorare le relazioni diplomatiche tra Mosca e Ankara e rafforzare la lotta comune contro lo Stato islamico. In agenda anche colloqui sulla crisi siriana, dove Russia e Turchia si trovano ad avere posizioni distanti, con la prima che sostiene Assad e la seconda che invece chiede la sua deposizione. Per ben 13 volte, dal 3 al 10 ottobre, è stata sfiorata una collisione tra aerei russi e turchi vicino al confine tra la Siria e la Turchia, aveva dichiarato il vice ministro degli Esteri turco Ali Kemal Aydin. "Il nostro compito principale è la lotta contro l'Isis - aveva aggiunto Aydin - sono convinto che potremmo fare molto di più in questa direzione se lo facciamo insieme".

Mappa

Commenti
Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 24/11/2015 - 09:24

la Turchia merita una lezione..

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 24/11/2015 - 09:31

chiarissimo come il sole!!! adesso non ci devono essere più indugi!!! se si vogliono combattere gli islamisti di isis, cominciamo a recapitare un bel po' di confetti sulla residenza di ERDOGAN!!!

Un idealista

Mar, 24/11/2015 - 09:37

La Turchia sta chiaramente mostrando da che parte sta nel conflitto contro il terrorismo islamico. Anche questo Stato ci è nemico.

ilbelga

Mar, 24/11/2015 - 09:45

di sicuro non è un aereo dell'isis, questo dimostra che la turchia non deve stare sia nella nato che nella UE.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 09:50

Turchia e Arabia Saudita sono i principali mandanti, finanziatori dell'ISIS. Ma non andrebbero neanche al bagno senza l'approvazione di Washington. Ieri l'altro regime americano in Ucraina ha tagliato l'energia elettrica alla Crimea. Il gioco del terminale regno del Caos americano si fa sempre più ripugnante e pericoloso.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 09:55

I levantini sono sempre stati la feccia del Mediterraneo... parenti stretti dei sionisti del resto. Va detto che stavolta stanno facendo inalberare Russia e Cina (la Turchia arma i terroristi nello Xinjiang)... verranno bastonati come si deve.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 09:59

La Turchia è degna della NATO, a cui non a caso appartiene. Una torma di criminali venduti alle oligarchie massoniche mondialiste.

tormalinaner

Mar, 24/11/2015 - 10:01

Con questo atto è chiaro che la Turchia sostiene i terroristi, spero che Putin punisca severamente la Turchia e faccia sparire Erdogan per sempre.

Diegob

Mar, 24/11/2015 - 10:02

E' più pericoloso Erdogan di Assad, vai Putin fai piazza pulita

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 10:04

qualcosa non va! turchia e russia non sono nemici, anzi.... le navi russe passano per lo stretto di bosforo, la turchia si prende del petrolio e gas dalla russia! o ci sono stati equivoci nelle identificazioni, oppure c'è lo zampino degli usa...

Ritratto di Winkelried

Winkelried

Mar, 24/11/2015 - 10:04

Turchi...più viscidi dei serpenti! Sconfineranno anche loro.......

Cheyenne

Mar, 24/11/2015 - 10:08

La turchia del fanatico erdogan ha gettato la maschera: è schierata dalla parte dell'isis. Questo non è incidente da fuoco amico questo è fuoco nemico al cubo. Con quest'alleanza l'occidente non ha dove andare

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 24/11/2015 - 10:08

Cari(per modo di dire) turchi in generale ed erdogan in particolare,vedo nel vs futuro un elemento,comincia per P ma non riesco a leggere bene se è Plutonio o Polonio...

antipifferaio

Mar, 24/11/2015 - 10:09

A questo punto è il caso di affermare che Turchia e Isis sono alleate. Che poi si tratti di F-16 (caccia made in USA) e che dietro c'è chiaramente il supporto tecnico americano...beh non c'è dubbio di come siamo messi e del fatto che Berlusconi, invocando un contingente internazionale Russia compresa, sapeva benissimo che ad oggi, finchè a capo degli USA c'è l'abbronzato amico del Califfato petrolifero, è impossibile sconfigere il terrorismo islamico.

glasnost

Mar, 24/11/2015 - 10:09

I turchi che gioco stanno facendo insieme agli americani? La guerra la stanno facendo per distruggere i curdi, fregandosene dell'ISIS, senza che nessuno faccia nulla per difendere questa povera gente.

Italiano_medio

Mar, 24/11/2015 - 10:13

Finalmente la Turchia esce allo scoperto. E' evidentissimo che ha qualcosa da nascondere. Togliere immediatamente aiuti e i militari della coalizione che la difendono ed isolarla dal resto del mondo.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 24/11/2015 - 10:13

questo è male la Turchia vuole fare una brutta fine,lo ha avvisato prima di abbatterlo?

Ritratto di Tuula

Tuula

Mar, 24/11/2015 - 10:14

Bombardare Erdogan

Ritratto di Giano

Giano

Mar, 24/11/2015 - 10:19

Adesso è chiaro da che parte sta la Turchia di Erdogan? Oppure continuiamo a far finta di non saperlo? Bisogna proprio essere dei perfetti "autocensura" per pensare di portare la Turchia in Europa. Il guaio è che, purtroppo, sono nella Nato.

Massimo25

Mar, 24/11/2015 - 10:20

Su ordine NATO tutto chiaro....La Turchia é il più strenuo difensore dell'ISIS e lo sternmnatore dei curdi ed é dentro a questo ammasso di assassini che é la NATO..

giovanni PERINCIOLO

Mar, 24/11/2015 - 10:21

Non solo non credo per nulla a quel criminale di Erdogan ma aggiungo che la Turchia andrebbe immediatamente espulsa dalla Nato! E il giorno che l'abbronzato di Washington si renderà conto di chi é erdogan sarà sempre tardi. Senza considerare la concessione agli USA dell'utilizzo delle basi in Turchia é solo la scusa per aver carta bianca per bombardare i Curdi e risolvere il caso curdo come fece un suo predecessore con il problema armeno! Bombardare erdogan sarebbe cosa saggia e giusta!

Ritratto di Rames

Rames

Mar, 24/11/2015 - 10:22

Distruggiamo la Turchia

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:24

Nessuno di noi è stupito. Sanno tutti che Turchi, ISIS, Sion sono mandanti e finanziatori dell'ISIS.

alfiuccio78

Mar, 24/11/2015 - 10:24

L'ordine di abbattimento sarà partito ovviamente dagli Usa, che mal sopportano (per dire un eufemismo) la presenza e l'intervento Russo nella regione...dimostreranno che i Russi avevano sconfinato, perchè i "cattivi" sono sempre loro..

VESPA50

Mar, 24/11/2015 - 10:25

Un tempo si diceva "mamma li turchi" oggi si dice "attenti al turco". Erdogan, personaggio ambiguo, dovrebbe essere emarginato dalla comunità internazionale in quanto prima finanziatore dei tagliagole dell'Isis

scarface

Mar, 24/11/2015 - 10:26

turchi e fanatici islamici, un problema per ogni civiltà che dura da secoli, da troppo tempo. spero sia arrivato il momento della soluzione definitiva.

giovauriem

Mar, 24/11/2015 - 10:26

la turchia è l'avamposto islamico contro l'europa , è un paese di terroristi e devono essere cacciati dalla nato ,infatti essere membro della nato serve ai turchi solo per coprirsi il c..o da eventuali reazioni armate da parte delle russia o di altri paesi membri , i turchi vanno pesantemente bombardati e trattati come un paese ostile all'europa .

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:27

La Turchia come l'Ucraina sceglie di farsi pedina degli USA e dei sionisti. Poveri imbecilli.

Mizar00

Mar, 24/11/2015 - 10:27

Aveva "sconfinato" ? .. Vergognoso! Quindi ora Russia e Siria possono abbattere tutti gli aerei da guerra usa-francia-gb-e-compagnia-cantante.. più "sconfinanti" di loro!!

Ritratto di centocinque

centocinque

Mar, 24/11/2015 - 10:28

Mo' son uccelli per diabetici...

Libertà75

Mar, 24/11/2015 - 10:29

E ora mi aspetto i commenti di qualche commentatore di sinistra che finalmente ha capito che la Turchia sta con l'ISIS e la Siria è la vittima di questo giuoco...

Marzio00

Mar, 24/11/2015 - 10:30

Spero tanto di sbagliarmi ma temo una pericolosa escalation verso un conflitto su scala ben più ampia: è chiaro che la Turchia sta con l'ISIS ed intanto gli USA avvertono l'ISIS dei bombardamenti..... http://voxnews.info/2015/11/23/usa-avvisano-isis-di-bombardamenti-con-pioggia-volantini-foto/ Direi che siamo alleati con i complici dei barbari.......

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Mar, 24/11/2015 - 10:32

Ecco la turchia alleata della NATO che fa gli interessi dell'IS.Cioccolatino ameicano e UE questa è la lezione che vi dà Erdogan.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:32

I caccia turchi hanno violato lo spazio aereo della Grecia numerose volte. Nessuno li ha abbattuti. Peraltro... che l'aereo russo abbia sconfinato è quanto dicono i turchi, non ancora la verità acclarata.

ernestorebolledo

Mar, 24/11/2015 - 10:33

Russia sabe sempre dar la risposta giusta

Ritratto di Chichi

Chichi

Mar, 24/11/2015 - 10:34

Un nuovo punto a favore dell'ingresso dei turchi nella (dis)UE. Il premio nobel ante facta sarà contento: la nuova guerra fredda ingaggiata con Putin è una scusa più che valida per non disturbare i conducenti dell’Isis e la Turchia gli da una buona mano d’auto. (Questo sarà il decimo d’una sere ininterrotta di miei commenti finiti nel cestino della carta. L’ultimo che mi hanno pubblicato risale ad una settimana e 12 ora fa).

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:37

E' palese che questo incidente mira a deteriorare i rapporti tra Russia e Turchia e alla fine impedire che la marina russa passi dal Bosforo. Non credo che i russi non abbiano già pensato a contromosse. Occidente in mano a pazzi criminali.

moshe

Mar, 24/11/2015 - 10:38

La Turchia, tanto desiderata nella UE dagli idioti, procurerà seri problemi all'Europa !

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 24/11/2015 - 10:41

Chiara dimostrazione del personalissimo concetto di lotta al terrorismo che ha Erdogan. Ora dovrà dare spiegazioni più che convincenti della dinamica dei fatti. Pestare i piedi a Vladimir può essere molto pericoloso.

Ritratto di allecarlo

allecarlo

Mar, 24/11/2015 - 10:42

Turchi Mussulmani Bastardi!! Vanno trattati come l'ISIS. Sono della stessa pasta. Bombe a volontà!!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:42

Ieri la servile Ucraina aggredisce la Crimea tagliando la corrente. Oggi la servile Turchia attacca la Russia direttamente. Ma il mandante sappiamo bene chi è... Turchia e Ucraina sono solo pedine.

Zorronero

Mar, 24/11/2015 - 10:42

san putin.... perche non li radi al suolo????

alez71

Mar, 24/11/2015 - 10:43

PUTIN STA TOGLIENDO ALLA TURCHIA PETROLIO VENDUTO DALL'ISIS AD UN PREZZO BASSISSIMO, E VOLETE CHE NON SI INCAZZI? PUTIN VAI COSI'!!!

beale

Mar, 24/11/2015 - 10:43

Turchia 2.0: non essendo ancora riuscito ad entrare nella UE, Erdogan fa il pesce in barile.Il novello Ulisse.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 10:44

ecco i soliti commenti filorussi dei rinco**ioniti lettori del giornale

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 10:45

Scusate, volevo dire Arabia Saudita e invece ho scritto ISIS.... un errore imperdonabile, direi

antes1

Mar, 24/11/2015 - 10:46

Mi fa piacere che stiate scoprendo, sia pure in ritardo che "l'impero del male" non era la vecchia Unione Sovietica bensì gli Stati Uniti che, per difendere gli interessi delle loro multinazionali, hanno sempre preteso e pretendono di controllare la politica di tutti gli altri paesi. Se le maggiori compagnie petrolifere del mondo non fossero americane voi pensate che avremmo ancora le auto a benzina, combustibile costoso e altamente inquinante? Chi credete che abbia sempre sabotato la ricerca di forma di energia alternativa? Non ci resta che sperare che presto la Cina riesca a mettere in riga gli americani.

Ritratto di pipporm

pipporm

Mar, 24/11/2015 - 10:46

Come combattere il terrorismo islamico? Farsi la guerra tra "alleati"

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 24/11/2015 - 10:46

La Turkia in questa Guerra all'Isis ha avuto,dall'inizio,un comportamento ambiguo. Se lo scopo della Turkia è abbattere l'Isis che problema sarà mai la violazione dello spazio aereo se mai ci fosse stato.Evidentemente i fatti non combaciano con le dichiarazioni a tavolino. Per questo la minaccia ISiS è tremenda e guai a non reagire altrimentii l'ISIS contamina tutto l'Islam .

Dani55

Mar, 24/11/2015 - 10:47

Forse è il caso di sciogliere la NATO? 1) Difficilmente gli USA accetterebbero di espellere la Turchia, essendo un paese molto popoloso e con larghe sacche di povertà, è l'unico membro NATO che all'occorrenza può fornire "carne da cannone", senza contare la posizione strategica in chiave antirussa 2) emerge sempre più chiaramente che gli interessi strategici americani non sono sempre coincidenti con quelli europei, Ucraina docet 3) il ruolo della NATO è prevalentemente politico, lo dimostra l'allargamento a Est della NATO, che ha preceduto l'allargamento della UE e anzi ha forzato la UE verso Est, una mossa che ha enormemente complicato il processo decisionale comunitario e allontanato sine die la prospettiva dell'unione politica dell'Europa

cgf

Mar, 24/11/2015 - 10:48

hanno ubbidito ad Obama&C ed ora si aspettano la reazione di Putin.

Ritratto di perigo

perigo

Mar, 24/11/2015 - 10:49

Sembra chiaro che alla Turchia dell'Isis freghi poco o niente, dato che finanzia il terrorismo islamico e vuole la distruzione dei Curdi. Inoltre, l'invasione dei cosiddetti siriani verso le coste greche potrebbe avere una valenza politica e strategica per fiaccare ancor più un'Europa ridotta al ruolo di espressione geografica.

Ritratto di matteo844

matteo844

Mar, 24/11/2015 - 10:49

Mi sbagliero' ma soffiano venti di guerra. La cosa migliore per ora e' rimanere in finestra e guardare cari italiani,bisogna giocare bene le nostre carte. La Turchia non avrebbe buttato giu un caccia russo senza una copertura forte dietro. Vediamo come sara' la risposta di Mosca.Ormai e' chiaro che il teatro di guerra e di confronto e' il Medio-Oriente l'Isis e' un pretesto perche sono quattro poveri beduini ,vediamo chi delle grandi potenze avra' il coraggio di darle per prima.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/11/2015 - 10:49

Lo sconfinamento dei caccia russi in territorio Turco è un dato di fatto assodato come giustamente riportato nell'articolo (non si sa se questo è uno di quei casi ma lo sapremo). Con quale diritto la Russia viola lo spazio aereo turco? Ci mancano solo due dementi (Putin e Erdogan) che giocano a chi ce l'ha più grosso.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 10:49

lutto per i lettori del giornale

km_fbi

Mar, 24/11/2015 - 10:51

Turchi maledettamente ambigui e pericolosi stanno sfidando la Russia che opera attivamente contro l'Isis in Siria supportando le azioni dei peshmerga curdi, che a loro volta stanno facendo arretrare i jiahdisti ma che sono avvertiti come un grosso pericolo per la Turchia. Occorre rendersi conto che una vittoria sui jiahdisti deve scontare una volta per tutte la soluzione definitiva del problema curdo, che non può essere ulteriormente eluso.

pollicino46

Mar, 24/11/2015 - 10:51

Be cosa aspettiamo? L'inizio della terza guerra mondiale? Ora sganciare un po di confetti anche sulla Turchia di Erdogan l'islamico!!!!!

moshe

Mar, 24/11/2015 - 10:51

In Turchia, alle elezioni, ha vinto l'integralismo islamico, sono anche loro bastardi musulmani!

swiller

Mar, 24/11/2015 - 10:53

viperainseno. Concordo e approvo. La turchia è uno stato nemico.

no_balls

Mar, 24/11/2015 - 10:54

ricordo agli illustri commentatori che la Turchia e' nella nato, se non sanno cosa sia la nato provino a googlare..... se la russia attacca la turchia , l'italia francia usa etc etc devono intervenire a fianco della turchia contro la russia.... E' inizia la terza guerra mondiale..... forse e' l'unico modo per combattere l'ignoranza imperante...

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Mar, 24/11/2015 - 10:56

l'escalation e'inevitabile cosi'entreranno gli americani trascinado tutti i paesi della NATO a difendere la Turchia dopo essere attacata dai Russi come rappresaglia. Sapevo che sucedera' mi domandavo solo quando.Le nostre televisioni hanno appena accennato il fatto. Una cosa stranissima. E'una notizia clamorosa...ma loro nulla...zitti.Stanno aspettando le direttive dal pentagono.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 24/11/2015 - 10:56

ecco gli alleati di Obama, I turchi che ora entrano in armi nel conflitto per difendere l'isis in difficolta'.

Giancarlo MATTA

Mar, 24/11/2015 - 10:57

I piloti Russi sono stati catturati dai turchi. Vedremo se saranno trattati come i nostri "Marò"... .

buri

Mar, 24/11/2015 - 10:57

brutta notizia, spero che un eventuale reazione russa sia ben ragionata e non emotiva e che i turchi non tirino troppo la corda

unz

Mar, 24/11/2015 - 10:58

paradossalmente in questo momento la Turchia è un paese Nato che se venisse attaccato dalla Russia per ritorsione, dovrebbe essere difeso da americani, inglesi, francesi, italiani, spagnoli, ecc ecc. Allucinante.! Confido nella saggezza di Putin che non è un idiota e pur non dimenticando saprà andare oltre l'episodio. il problema è chebla Turchia di Ataturk per metà non esiste più, avere nella Nato chi persegue una sua politica di egemonia regionale, che è contro Israele e che ha favorito l'ISIS sunnita contro lo scita Assad non mi sembra più il caso. il problema è che l'america ha rafforzato molto la capacità bellica turca, che ha un esercito di tutto rispetto ed una aviazione che riesce ad abbattere un Sukoy russo. problema che si porrà più avanti con l'Arabia Saudita, il Qatar, ecc. Nel mentre noi abbiamo perso ogni capacità difensiva che non sia l'ombrello Nato. Motivo per il quale la nostra politica estera si limita alla scelta, finchè ci sarà consentito, di prestare le basi o partecipare anche sia pure in modo simbolico, con i nostri quattro aerei e i nostri 2/3000 uomini.

swiller

Mar, 24/11/2015 - 11:00

Turchia e isis la stessa cosa terroristi.

no_balls

Mar, 24/11/2015 - 11:04

chi e' che auspicava mettere nello stesso pollaio cani e lupi ????? guarda un po' stanno litigando....... difficile da immaginarlo. In fondo il rischio e' solo della terza guerra mondiale. paesi nato VS Russia Cina e Iran.... il terrorismo diventerebbe una cosetta .....

ccappai

Mar, 24/11/2015 - 11:04

Leggere i vostri commenti è inquietante. L'idea che una parte del popolo italiano la pensi come voi è rivoltante. Non ho aggettivi, ne voglio sprecarne, per spiegare ciò che siete. Mi auguro solo che la stioria cancelli per sempre voi e le vostre idee. Siete solo feccia.

Ritratto di Matko Srzich

Matko Srzich

Mar, 24/11/2015 - 11:05

alez71 tutto vero.

andri75

Mar, 24/11/2015 - 11:08

Nessuno si chiede cosa ci facesse li un aereo Russo ? In quella zona l'ISIS non c'è. Cosa ci fanno da mesi aerei Russi nello spazio aereo dei Paesi Baltici, Ucraino, Svedese, Inglese, etc ? Parlate poi di bombardare la Turchia ma lo sapete che è un membro della NATO e significherebbe la terza guerra mondiale ? Siete disposti a partire o mandare i vostri figli al fronte per Putin ? Sapete che militarmente la Turchia non è la Siria o l'Ucraina e ci sarebbero centinaia di migliaia di morti anche se combattessero solo tra di loro ?

aguaplano

Mar, 24/11/2015 - 11:08

Vai Putin! guida la riscossa dell'europa e del cristianesimo. contro islamici, contro giudei, contro il NWO, contro la teroria gender.

moshe

Mar, 24/11/2015 - 11:10

E pensare che l'abbronzato ha sempre fatto pressioni per fare entrare la Turchia nella UE!

NickByte

Mar, 24/11/2015 - 11:10

Se ancora serviva questa è la prova del nove per capire da che parte sta la Turchia ... e per capire il sostegno ad entrare in europa da parte del PD & Co .... se la Turchia entrava in europa l'invasione si sarebbe già completata cosi invece devono entrare a "piccole" rate da grecia e italia (guarda caso entrambe con governo di sinistra Tsipras+Renzi) ...

giovanni951

Mar, 24/11/2015 - 11:10

credo che sia giunto il momento di abbattere erdogan

aguaplano

Mar, 24/11/2015 - 11:11

...ed adesso magari il pupazzo scuro, drone telecomandato da tel-aviv, nobel per la pace, difenderà l'islamica terrorista turchia!? obbligherà l'europa a seguirli nel folle progetto sionista massone del nwo!? contro il cristiano Putin!?

Antares-60

Mar, 24/11/2015 - 11:15

Questo complica maledettamente una situazione già ingarbugliata.

jeanlage

Mar, 24/11/2015 - 11:17

I Turchi, nemici da sempre dell'Europa, cercano di difendere l'ISIS loro creatura. Credono di aver a che fare con occidentali ed americani imbelli e pasticcioni. Non tengono conto che Putin è di un'altra pasta e che ci metterà pochissimo a bombardare anche la loro lercia capitale Ankara. La vicenda mi ricorda che nella vigliacca annessione degli stati indipendenti italiani al Piemonte (chiamata non si sa perché guerra di indipendenza), i Sabaudi, come sempre, si sono schierati dalla parte sbagliata. Invece di stare con la Russia, si dono schierati, insiemi ai loro amici massoni inglesi, dalla parte dei maomettani, nostri nemici da sempre.

little hawks

Mar, 24/11/2015 - 11:17

E' da criminali colpire un velivolo non ostile, distruggendolo in volo col rischio di uccidere delle persone. Se i Turchi considerano nemici i Russi, allora vuol dire che i Turchi sono alleati dell'Isis. Quindi delle due l'una: o erdogan è un criminale o è un terrorista!

vince50_19

Mar, 24/11/2015 - 11:18

Adesso aspetteremo con ansia i tracciati relativi al volo del jet russo, un caccia bombardiere vecchio di una quarantina di anni, così potremo constatare il reale svolgimento dei fatti. Specie quelli della Cia .. La Turchia interessa la Nato solo per la sua posizione strategica che oggi mi sembra alquanto "aprioristica e dmagogica", ma nella Ue non metterà mai piede. Almeno me lo auguro nonostante certi moniti di monsieur cognac quando è in fase di esaltazione alcoolica, altrimenti finiremmo dalla padella nella brace.

Lorenzo-

Mar, 24/11/2015 - 11:19

Se scoppia una guerra l'Italia è finita. Dove volete che vadano i cani turchi per evitare il conflitto se non Italia? Milioni di "rifugiati" che il nostro governo di traditori della patria accoglierà e sistemerà nelle case degli italiani. A quando il primo partito islamico italiano?A quando le maggiori città italiane sotto la Sharia?

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 24/11/2015 - 11:19

Ora se Putin risponde, attaccherebbe un paese NATO il che potrebbe far scattare azioni di difesa. Penso che sia stata una provocazione gratuita da parte di Erdogan (su suggerimento di...?)

paràpadano

Mar, 24/11/2015 - 11:20

Dopotutto i turchi sono a stragrande maggioranza musulmani e non mi meraviglierei se tifassero per l'isis con Ahmet compreso in prima fila.

TruthWarrior1

Mar, 24/11/2015 - 11:22

Saranno "very sour dicks" a breve per gli ignobili Turchi! I Russi, non gliela farà passare liscia. Un missile russo con testata EMP che manderà il paese nel'800 non sarà un'ipotesi così remota adesso.

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 24/11/2015 - 11:23

Questo dimostra che la Turchia non merita di entrare a far parte dell'Europa. Anche se fosse vero che l'aereo russo avesse sconfinato, non era accaduto per offendere il paese turco, ma per combattere contro assassini sanguinari. Evidentemente la Turchia non ha ancora deciso che posizione prendere.

pagano2010

Mar, 24/11/2015 - 11:23

una partita a scacchi (si fa per dire) dove Putin, noto campione, finirà per armare curdi e yemeniti e questi faranno qualche bel botto in Turchia e Arabia. Il livello si alza e gli USA si preparano a qualche rogna (si fa per dire) in casa: poi alzeranno il tiro con le solite prove costruite a tavolino.

Ritratto di gianky53

gianky53

Mar, 24/11/2015 - 11:25

(M)erdogan è il primo e più convinto alleato dell'Isis. Spero che Putin gli dia quello che si merita.

Ritratto di marmolada

marmolada

Mar, 24/11/2015 - 11:26

Credo che quel babbuino di Erdogan abbia sperimentato su richiesta di quell'idiota di abbronzato, un nuovo missile terra aria....

releone13

Mar, 24/11/2015 - 11:27

bene , sperate pure che il comunista attacchi la Turchia, cosi ci ritroviamo in guerra tutti, e cosi il disegno dei jihadisti si completa, 3 guerra mondiale a suon di atomiche e saluti a tutti. Magari ora qualcuno capirà che i russi vogliono alzare l'asticella, vogliono provocare il conflitto su larga scala, visto che quell'aereo li non doveva esserci.......e poi mandateci i vostri figli a combattere , cosi vedete come vi divertite!!!!!

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 24/11/2015 - 11:28

Che la Turchia finanzi l'Isis non è una novità, e non è neanche la sola, chiedetevi come mai l'isis non ha mai fatto scoppiare nemmeno un petardo contro Israele. Forse perchè la Turchia ci fa affari con Israele?

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 11:29

la qualità dei commenti è degna dei peggior bar di caracas. ormai i lettori del giornale sono alla frutta. sono diventati più antioccidentali del mullah omar. che pena

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 24/11/2015 - 11:31

di migliorare le relazioni diplomatiche tra Mosca e Ankara,,,, bisogna sterminare questi musulmani...

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 24/11/2015 - 11:32

no centocinque ,i turchi sono uccelloni per...te

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 11:38

@ ccappai.....leggere i suoi insulti ci aiuta molto a capire gli errori di Darwin !!!

ambrogiomau

Mar, 24/11/2015 - 11:39

Trovo tutti i titoli molto agghiaccianti. Io non ho paura perchè vivo in un piccolo paese, non ho paura delle donne islamiche che rivendicano il loro modo di vivere secondo una religione ma sono molto preoccupata per la ipocrisia, la cattiveria politica della sete di potere e di predominio da parte degli USA e company.Sembra davvero che qualcuno voglia arrivare al governo mondiale UNICO.

Marzio00

Mar, 24/11/2015 - 11:40

Allora ammesso e non concesso che un aereo Russo abbia sconfinato sul territorio turco e non abbia rispettato gli avvertimenti, prima di tirarlo giù avrebbero dovuto pensarci almeno 1.000 volte. Il fatto è che si sta giocando una partita molto pericolosa e temo che questo sia un pretesto studiato a tavolino (da blocco occidentale) per far scoppiare una bella guerra. Se andate sul sito http://www.difesaonline.it/ potete leggere tutto il doppiogiochismo e l'opportunismo globale riversato su Siria ed Iraq. Chi ha iniziato questo folle gioco? Chi si è sempre sentito pronto a portare "pace e giustizia" in tutto il mondo creando più danni che benefici? E' chiaro che ognuno degli attori in gioco cerca di trarne un vantaggio politico-economico, ricordiamo però che la democrazie e la libertà non si esporta non azioni militari o sollevazioni popolari finanziate ad arte!

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 11:41

@ paviglianitum....preghi che i lutti non si estendano a macchia d'olio con tante bare vere !

Ritratto di Gelsyred

Gelsyred

Mar, 24/11/2015 - 11:43

Niente più chiaro di così. La Turchia è islamica e non deve entrare in europa.

INGVDI

Mar, 24/11/2015 - 11:45

Gioco sporco di Turchia e USA nella lotta al terrorismo islamico. A parole combattono l'isis, nella realtà lo finanziano per far fuori Assad.

Tarantasio.1111

Mar, 24/11/2015 - 11:48

Erdogan, fra i tanti finanziatore dell'ISIS ha pure la faccia tosta per non dire di mer.. nel voler portare il suo paese in Europa...

gian paolo cardelli

Mar, 24/11/2015 - 11:48

Solo una cosa puo' salvarci, ma è impossibile che si verifichi: un violentissimo sisma che sposti tutti i giacimenti petroliferi mediorientali sotto l'Oceano Indiano...

Massimo Bocci

Mar, 24/11/2015 - 11:50

Il turco ISIS, ha ragione qui finalmente si sconfina nella vera democrazia,non si bombardano più i Curdi,si impedisce il libero commercio di petrolio GATTONATO ai Siriani e poi così si fa anche un piacerino all'INETTO Nobel abbronzato , per completare quello ancora dell'Occidente non infettato e distrutto il democratico Meticciato...di...Soros e C., il nuovo sol dell'avvenire del terrore, miseria e fame, unico scopo fondante criminale della SPA meticcia Dollaro - Euro.

Dordolio

Mar, 24/11/2015 - 11:51

Questi guerrafondai vogliono forzare la mano a Putin, e dietro la manovra c'è il finto "Occidente" che pretenderebbe di rappresentarci. Detto questo, aggiungo comunque AHI AHI AHI... Non vedo dietro l'angolo cose positive....

vianprimerano

Mar, 24/11/2015 - 11:51

La Turchia e' uno Stato canaglia e vigliacco che gia dai tempi del nazismo era alleata con la Germania di allora per sterminare i Curdi. La Turchia e' tra quelle nazioni (USA, Israele, Arabia Saudita, Qatar, Emirati Arabi Uniti e Kuwait) che non solo hanno contribuito a creare, finanziare e addestrare l'ISIS, ma che continuano ancora ipocriticamente a proteggerlo. Benche' io odio la falsita' e l'ipocrisia (in questo caso dei Turchi) non mi auguro affatto che venga attaccata dalla Russia provocando in questo modo una terza guerra mondiale (nucleare), anche perche' in questo modo si farebbero solamente gli interessi di quelle 300 famiglie piu' ricche del mondo che sono direttamente responsabili della creazione dell'ISIS e che vorrebbero criminalmente sterminare almeno 4/5 della popolazione mondiale per godersi da soli le risorse del nostro pianeta.

elio2

Mar, 24/11/2015 - 11:55

La Turchia scherza con il fuoco pur di difendere i suoi fornitori di greggio di contrabbando e amici tagliagole, ma chi c'è dietro a questo abbattimento? questa è la domanda, non è però difficile intuire che il guerrafondaio americano ne sappia qualche cosa.

carpa1

Mar, 24/11/2015 - 11:56

Proprio i Turchi pretendono di dare lezioni ai Russi; loro che con la scusa dell'Isis hanno approfittato per attaccare i curdi che, indieme ai Russi sono gli unici ad avere nel mirino lo stato senza secondi fini come invece avviene per Usa, Frania e GB cui interesa solo eliminare Assad, l'unico presidente della Siria autorizzato a chiedere aiuti stranieri. E poi la Turchia ce la dovremmo sorbire in europa? Föra di ball!!! O noi o loro.

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mar, 24/11/2015 - 12:00

Chi pensa che un eventuale guerra si svolga fra la Russia e gli alleati Nato è ingenuo!!! C'e da ricordare che sicuramente tutto il mondo Sciita andrà ad aiutare i Russi senza contare i paesi come China, Nord Korea, Iran e quasi tutto il Sud America. C'e da ricordare pure che 80% dell'Africa e mussulmana. Poi ci sarà una grande rivola interna ai vari paesi se non formazioni di resistenza. Cosa si pensa, che questo avverà in Russia, che sono nazionalisti e si compattono se attacati? No, questo succederà da noi!!! La maggioranza della gente commune è incazzata e stuffa dell'arroganaza degli Yankees e della ignoranza dittatoriale dei politici nostrani. Ricordarsi che l'itaglia è una dittatura e non un paese democratico! $ governi senza elezioni ed una costituzione che e vergognosa, peggiore di quello dei paesi del terzo mondo!!!!

ccappai

Mar, 24/11/2015 - 12:00

Ho già commentato una volta e lo faccio ancora. Non so se siete più idioti e imbecilli, o se siete chiaramente in mala fede. Oltrettutto, c'è qualcuno di buon cuore che riesca a spiegarmi l'amore incondizionato che avete per Putin di cui è noto il fatto di essere un soggetto che non rispetta i diritti umani. Di cui è noto che elimina fisicamente gli avversari politici. Di cui è noto che non ha alcuna remora ad uccidere il proprio popolo pur di raggiungere i propri obiettivi politici. di cui è noto che il 70% deglle missioni condotte in Siria non sono state contro l' Stato islamico. Oltre che rivoltanti i vostri commenti mostrano di non conoscere assolutamente nulla di ciò che sta accadendo.

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 24/11/2015 - 12:01

.....stanco di farmi prendere per il c..o, dai politicanti che razolano nel medio oriente dai loro portaborse mediatici e da bambini dell'asilo vari (politically correct), mi sono deciso a confessare: ebbene sì, l'aereo russo l'ho abbattuto io con una canna da bussolotti , un bussolotto di carta con lo spillo in cima, ero appostato sulla "Madonnina" del Duomo guardando verso oriente il sorgere del sole quando ho visto passare a balla l'ex SU(V) sovietico . ....che inseguiva il turco , non il contrario e zzaaammm, l'ho abbattuto. Non ci credete, dimostratemi che non è vero, come la maggior parte delle balle con cui ci condiscono il pane quotidiano. Non credo più a niente eccetto a Lui là sopra da qualche parte che non ne può più della pirlaggine umana. Per quello forse ci farà qualche "trailer" di Giudizio Universale...... (fine delle fantasie...)

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 12:03

non prendetevela troppo con gli usa. se non ci fossero stati loro adesso saremmo sotto il regime sovietico

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 24/11/2015 - 12:04

.....stanco di farmi prendere per il c..o, dai politicanti che razolano nel medio oriente dai loro portaborse mediatici e da bambini dell'asilo vari (politically correct), mi sono deciso a confessare: ebbene sì, l'aereo russo l'ho abbattuto io con una canna da bussolotti , un bussolotto di carta con lo spillo in cima, ero appostato sulla "Madonnina" del Duomo guardando verso oriente il sorgere del sole quando ho visto passare a balla l'ex SU(V) sovietico . ....che inseguiva il turco , non il contrario e zzaaammm, l'ho abbattuto. Non ci credete, dimostratemi che non è vero, come la maggior parte delle balle con cui ci condiscono il pane quotidiano. Non credo più a niente eccetto a Lui là sopra da qualche parte che non ne può più della pirlaggine umana. Per quello forse ci farà qualche "trailer" di Giudizio Universale......(fine delle fantasie)

BALDONIUS

Mar, 24/11/2015 - 12:05

Merdogan colpisce ancora. Forse pensa di trascinare la Nato in uno scontro con la Russia per sistemare le sue beghe con i Curdi. Se non fosse un dramma ci sarebbe da ridere con questo dittatorello da operetta che pretende di entrare in Europa.

Solist

Mar, 24/11/2015 - 12:07

turchia fuori dai cxxxxxxi e che la smettessero di candidarsi a membro europeo! che si schierassero al fianco delle bestie

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 24/11/2015 - 12:07

.....stanco di farmi prendere per il c..o, dai politicanti che razolano nel medio oriente dai loro portaborse mediatici e da bambini dell'asilo vari (politically correct), mi sono deciso a confessare: ebbene sì, l'aereo russo l'ho abbattuto io con una canna da bussolotti , un bussolotto di carta con lo spillo in cima, ero appostato sulla "Madonnina" del Duomo guardando verso oriente il sorgere del sole quando ho visto passare a balla l'ex SU(V) sovietico . ....che inseguiva il turco , non il contrario e zzaaammm, l'ho abbattuto. Non ci credete, dimostratemi che non è vero, come la maggior parte delle balle con cui ci condiscono il pane quotidiano. Non credo più a niente eccetto a Lui là sopra da qualche parte che non ne può più della pirlaggine umana. Per quello forse ci farà qualche "trailer" di Giudizio Universale......(fine dei sogni)

silvano45

Mar, 24/11/2015 - 12:11

si parla di regimi da abbattere ,ma quello Turco e Erdogan cosa è?Certo che per i compagni e alcuni ambienti di Bruxelles la patentino di regime è molto elastica e dipende dai loro interessi:Certo che la Turchia è molto molto ambigua e come è adesso la sua democrazia non potrebbe entrare in europa

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 24/11/2015 - 12:14

la turchia i sxxxxxxxxxi europei la vogliano in europa!

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 24/11/2015 - 12:15

a guardar la cartina del luogo dell'abbattimento, verrebbe da pensare che il russo abbia preso la scorciatoia tra Aleppo a Latakia e sia stato abbattuto da terra in una zona (quel cuneo di Turchia che punta verso la "Autostrada" siriana M4) che sicuramente pullula di contraerea turca. La sincerità da bottegaio di Erdogan la conosciamo..

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 24/11/2015 - 12:16

tutto puo' succedere ora ma penso che non vi saranno ritorsioni militari da parte della Russia nei confronti della Turchia. Mi sbagliero' ma lo stile di Putin e' piu' sofisticato. non mi sorprenderei se una bella mattina un colpetto di stato mettera' fine a erdogan.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 24/11/2015 - 12:18

ccappai - compagno statale ...scaricata la pila al vibratore ? passa a dura.ceel dura di più'

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 12:25

Il Regno del Terrore sionista americano scivola sempre più nel burrone ma vuole trascinare il mondo con sé

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 12:27

@ccappai, l'una cosa non esclude l'altra: sono idioti, imbecilli e pure in malafede

onurb

Mar, 24/11/2015 - 12:28

Per favore, non voglio più sentir dire che la Turchia deve entrare nella UE.

Dordolio

Mar, 24/11/2015 - 12:30

Ora in SIria Putin ci manderà le sue divisioni corazzate, e dell'ISIS resterà solo polvere. Il suo popolo poi sarà con lui. E non si tratterà di un Afghanistan bis, i ruoli sono del tutto invertiti. Saranno le popolazioni siriane stesse ad acclamare i russi come liberatori, e per l'Abbronzato sarà l'ennesima figura di palta, assieme a tutti i suoi amichetti.

manente

Mar, 24/11/2015 - 12:33

Se il caccia russo abbia veramente sconfinato o meno, non ha alcuna importanza, visto che il "sultano" afferma di stare a fianco delle "forze per il bene" contro il terrorismo. La realtà la conosciamo, la Turchia è un paese Nato che finanzia il terrorismo anti-Assad e compra il petrolio di contrabbando dall’Isis, anzi lo comprava dopo che ultimamente circa 1000 autobotti turche sono state distrutte dai raid russi in Siria con un grave danno economico per il figlio di Erdogan che è il proprietario della società turca che compra a prezzi stracciati il petrolio di contrabbando. Visto poi che è sempre la Turchia che protegge i tagliagole che l’occidente faceva finta di combattere e che è sempre il sultano turco a dirigere il traffico di migranti contro l'Europa, è evidente che il nemico è Erdogan, non Assad o Putin.

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 12:37

@ ccappai.....la sua visione della realtá gliela hanno trasferita le Sirene o il Cappellaio Matto ?? Quando la gente normale si stufa degli insulti dei minus habentes poi li emargina definitivamente.....cos'é in casa non la vogliono piú ??

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mar, 24/11/2015 - 12:39

ma quanti espertoni delle crisi mondiali... :-) guardali, appena leggono qualcosa, e subito a sentenziare, lontani 4000 km dal luogo dei fatti :-) in particolare, i soliti cre.tini di sinistra, che osano solo criticare Berlusconi, e scivolano sulle questioni non italiane :-)

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 24/11/2015 - 12:39

* Lo sapevo... Lo avevo anche anticipato!!! I russi come al solito, giocano sporco, e dopo l'abbattimento (sempre da parte dei turki...) di un drone, ci sono ricascati ancora sorvolando la Turchia con i loro relitti volanti!!! Ma come??? Dove sono finite le "armi tecnologicamente" avanzatissime??? I russi son buoni solo ad invadere paesi senza esercito ed aviazione come gli ucraini... Appena c'é un aereo in volo, i russi vengono abbattuti! Peccato che sia stato Erdogan, che é un altro criminale... Cmq povero pilota, pagherá lui per le colpe di putler.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 24/11/2015 - 12:39

Ma serve ancora dirlo chi sostiene l'isis, la Turchia stato che fa parte della Nato, pertanto pure la Nato e chi vi fa parte sono sostenitori dei terroristi islamici

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 12:41

Ogni volta che i rapporti tra Europa e Russia stanno per migliorare stranamente succede un qualche incidente che riporta tutto alle condizioni che piacciono a qualcuno al di là dell'Atlantico.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 24/11/2015 - 12:43

sono completamente d'accordo col le valutazioni politiche di ccappai-poi vedere che i lettori e commentatori di un giornale di destra siano tutti diventati di colpo filorussi è bizzarro e fa ridere-in ogni caso putin sull'abbattimento dell'aereo abbozzerà-non può certo scaricare confetti sulla turchia come tutti sti faciloni credono-turchia per altro che in quanto a potenza di fuoco non ha nulla da invidiare ad israele tanto per rimanere in medio-oriente-oltre al fatto di stare sotto l'ombrello nato

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 24/11/2015 - 12:43

* *Lo sapevo... Lo avevo anche anticipato!!! I russi come al solito, giocano sporco, e dopo l'abbattimento (sempre da parte dei turki...) di un drone, ci sono ricascati ancora sorvolando la Turchia con i loro relitti volanti!!! Ma come??? Dove sono finite le "armi tecnologicamente" avanzatissime??? I russi son buoni solo ad invadere paesi senza esercito ed aviazione come gli ucraini... Appena c'é un aereo in volo, i russi vengono abbattuti! Peccato che sia stato Erdogan, che é un altro criminale... Cmq povero pilota, pagherá lui per le colpe di putler.

michetta

Mar, 24/11/2015 - 12:45

Non ho visto nulla! Non ho ricevuto altre notizie in merito! Non so altro di questa vicenda, se non quanto scritto quì! Cio', premesso, NON CREDO AD UNA SOLA PAROLA DETTA DAI TURCHI! Sono bugiardi, infidi ed.....arabi: NON meritano la nostra considerazione. E, se qualcuno osa, richiamare, anche minimamente, agli accordi Nato, per quanto riguarda quanto accaduto e le conseguenze relative, non ci provasse proprio, perche' riceverebbe la piu' sonora delle pernacchie, mai conosciuta, da quando e' stata inventata la pernacchia! La RUSSIA, e' una Nazione seria, governata da persona seria, amante della pace, del benessere dei propri cittadini e di tutto il mondo onesto. Indi, sicuramente, HA RAGIONE PUTIN. Di quell'altro, il turco, non voglio nemmeno sentir parlare. amen

edo1969

Mar, 24/11/2015 - 12:46

Strano, molto strano ha ragione mortimermouse una volta tanto... un paese di cagnolini scodinzolanti cialtroni pezzenti come la turchia non prende decisioni cosi' gravi da solo. Questa puzza di punizione o "avvertimento" dei delinquenti USA visto che Putin sta ridicolizzandoli nel M.O. La vecchia logica da guerra fredda. Aspettiamo la reazione del pagliaccio Obama e si capirà meglio.

edo1969

Mar, 24/11/2015 - 12:47

prevedo che un aereo turco cadrà nei prossimi giorni per aver violato lo spazio aereo russo, ricordate il jumbo sudcoreano? qualche centinaio di cani ottomani in meno e abbasseranno subito la coda

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 12:47

ipocriti commentatori del giornale che (giustamente) si scagliano contro isis, ma al tempo stesso glorificano il criminale gheddafi (che ha avuto quel che si meritava) che ordinò l'abbattimento del 747 PanAm causando centinaia di vittime innocenti.

morello

Mar, 24/11/2015 - 12:48

A "ccappai" e a quelli come lui dispensatori di conoscenza; nell'ISLAM é in corso una guerra che vede da una parte i sunniti e in particolare i waabiti cui fa capo l'IS con l'appoggio dei paesi arabi (in particolare l'Arabia S.) e la Turchia e dall'altra gli sciiti con l'Iran , l'iraq e la Siria di Assad. La Russia ha scelto questi ultimi e cio' disturba molto la Turchia . Quindi se scegliamo di stare contro l'integralismo islamico rappresentato dall I.S. ci troviamo a fianco dei russi indipendentemente dal fatto che siano "buoni " o "cattivi"

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 12:49

Nessuno di noi andrà a morire per i criminali a capo della NATO e per questo occidente terminale nelle mani di massoni e sionisti.

moshe

Mar, 24/11/2015 - 12:51

"Aveva sconfinato" ... ... ... si è schiantato a pochi chilometri della frontiera con la Turchia ... ... ... è vero che volano veloci però, guarda caso, si è schiantato in Siria ... se poi consideriamo chi e cosa sono i turchi ...

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 24/11/2015 - 12:51

l'unica soluzione possibile per non incorrere in un conflitto immane è che le potenze mondiali collaborino turandosi il naso-per abbattere innanzi tutto l'isis che è una creatura sfuggita di mano per poi ridisegnare i confini di iraq e siria(confini che sono già stati creati dagli occidentali in passato) e formare quattro macroregioni-una per gli sciiti -una per i sunniti-una per i curdi-una per le minoranze-si riuscirà a trovare collaborazione? boh--ai posteri

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 12:51

MARKOSS, dal tenore del tuo intervento devo dedurre che a te si sono invece scaricate le pile del cervello.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 24/11/2015 - 12:53

x no balls- la nato è una creatura americana che , allo stato attuale CUI quale è stata portata, non ha più ragione di esistere. dissociarsi da uno stato membro che finanzia terroristi, implicherebbe di fatto un intervento della nato stessa per riportarlo nelle righe. cosa che non sarà mai fatta semplicemente perché la nato di oggi è una dittatura americana la quale affianca l'isis senza nemmeno nascondersi più di tanto. La turkia, e gli altri scagnozzi NATO/EUROPEI non usano nemmeno la carta toilette senza il permesso del moretto Obama. Ma mi sembra che solo lei ancora non lo capito...SVEGLIA IL RESPONSABILE DI QUESTO INCIDENTE PROVOCATORIO è di responsabilità americana e di tutti quelli che la appoggiano o ancor peggio TACCIONO!!!

nerinaneri

Mar, 24/11/2015 - 12:58

MARKOSS: camerata, stanco degli insulti su libero?...

Mdecaroli

Mar, 24/11/2015 - 12:58

Soffia oggi soffia domani cara Turchia col fuoco russo ti brucerai!

carpa1

Mar, 24/11/2015 - 12:59

@ccappai. Vede, lei riporta ciò che dicono i giornali che legge, così come altri, invece, si rifanno ad altri giornali antagonisti ai suoi. Chi ha ragione? Non si sa. Però se lei è in possesso di informazioni certificate e sicuramente atteandibili, per favore ci illumini, altrimenti si abbassa al nostro livello. Buona giornata.

Ritratto di scoglionato

scoglionato

Mar, 24/11/2015 - 13:04

maledetti turchi sono della stessa razza bastarda di quelli dell?Isis. E pensare che vogliono entrare in Europa;ma vadano qa fxxxxxo.

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 24/11/2015 - 13:05

E questi sono i nostri "alleati", e vorrebbero anche entrare nella ue. Auguri!

giovanni951

Mar, 24/11/2015 - 13:05

@little howk: é sbagliato dire che erdogan o é un criminale o é un terrorista....egli é un criminale terrorista islamico.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 13:10

VIPERAINSENO, TU DEVI ESSERE UN GENIO. A DUE ORE DALL'ACCADUTO, CON NOTIZIE DEL TUTTO FRAMMENTARIE, HAI GIA' CAPITO TUTTO: SONO STATI GLI AMERIKANI. CHAPEAU!

alberto_his

Mar, 24/11/2015 - 13:11

Condizioni al contorno dell'episodio tutte da chiarire, ma credo non sia poi così importante in uno scenario come quello presente. Il fatto rilevante è l'incauto abbattimento del velivolo russo da parte dei turchi. Plausibile pensare a una provocazione della NATO che tenta, ormai da un pezzo, di alzare il livello dello scontro. @michetta: i turchi sono arabi?!? Sei uno che se ne intende tu...

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 24/11/2015 - 13:11

Un fatto di gravità inaudita. Una provocazione palese verso la Russia (l'ennesima), che non so immaginare quanta pazienza abbia ancora in riserva dopo la ostracizzazione sionista a cui è sottoposta ormai da anni.

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 24/11/2015 - 13:14

In caso di guerra l'Italia andrebbe a completare le file della NATO. E io dovrei combattere contro la Russia, se mi richiamassero in servizio? Beh, che vengano a cercarmi.

Ritratto di viperainseno

viperainseno

Mar, 24/11/2015 - 13:14

Aereo russo sconfina in territorio turko e viene abbattuto!! considerazioni: abbattuto in turkia e cade in siria... i piloti sono catturati da terroristi dell'isis in siria...GUARDA CASO... un bel rifornimento di bombe dall'alto sul palazzo del governo turko sarebbe più che auspicabile. se non altro perché pensano di prenderci anche per il culo!!!

ziobeppe1951

Mar, 24/11/2015 - 13:15

Ccappai e paviglianitum....oltre ad avere l'orologio del tempo fermo al 1982, avete anche il cervello(?)

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 13:15

I cowboys capiscono solo il loro linguaggio. La Russia bastoni questi criminali.

morghj

Mar, 24/11/2015 - 13:16

Questi turchi hanno mostrato di che pasta sono fatti durante il minuto di silenzio in occasione della partita con la Grecia. Ora hanno deliberatamente abbattuto a tradimento un aereo russo causando la morte dei piloti. Mi aspetto che Putin ordini immediatamente di scaricare sulle loro zucche vuote un congruo quantitativo di bombe, per ammorbidire un po' le loro menti offuscate. Ad ogni modo questi turchi si possono scordare di poter in futuro far parte della UE.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mar, 24/11/2015 - 13:18

LA FINE DELLA TURCHIA E DEL MONDO COME LO AVETE CONOSCIUTO FINO ADESSO. NIENTE SARA' + COME PRIMA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 13:18

Tra qualche giorno la Thailandia terrà la prima esercitazione militare con la Cina. Anche lì capiscono che gli USA sono un Titanic da abbandonare..... Stranamente, che caso...., recentemente la Thailandia ha subito un attentato "islamico".... i soliti avvertimenti mafiosi dei gangsters newyorkesi

Renzaccio

Mar, 24/11/2015 - 13:18

IO STO CON PUTIN!!!

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Mar, 24/11/2015 - 13:22

PER mortimermouse: CONDIVIDO IL TUO SOSPETTO E IN EFFETTI LA COSA E' UN PO STRANA, PER QUANTO RIGUARDA LA NAVIGAZIONE DELLE NAVI DA GUERRA RUSSE CHE ATTRAVERSANO LO STRETTO DEL BOSFORO VA PRECISATO CHE I TRATTATI ANCORA IN VIGORE SULLA CIRCOLAZIONE DEI MEZZI NAVALI PREVEDONO CHE I PAESE CHE SI AFFACCIANO SUL MAR NERO POSSONO ATTRAVERSARE LIBERAMENTE LO STRETTO DEL BOSFORO PREVIO AVVISSARE LE AUTORITA' TURCHE CON UN ANTICIPO DI 24 ORE ALMENO E I SOTTOMARINI ASSOLUTAMENTE IN ASSETTO DI EMERSIONE, IN CASO CONTRARIO.... VALGONO LE REGOLE DI UNA DICHIARAZIONE DI GUERRA.

alox

Mar, 24/11/2015 - 13:23

Putin nega nega come al solito. E' un piccolo coniglio attaccato alla poltrona!....la Turchia non ha fatto nessun errore!

Renzaccio

Mar, 24/11/2015 - 13:24

"El Presidente" volevo chiederti, visto quello che hai scritto, di cosa sei presidente? Forse del circolo assaggiatori di vino in cartone?!

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 13:24

@ paviglianitum.......le ricorda nulla "Enola Gay" ??

ziobeppe1951

Mar, 24/11/2015 - 13:26

@MARKOSS......paviglianitum, nerinaneri e caccapai sono dei dementi

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mar, 24/11/2015 - 13:26

il jet Russo aveva talmente sconfinato che I piloti sono stati massacrati dai terroristi mussulmani non appena hanno toccato terra. nel frattempo in casa nostra albergano mostri del calibro di ccappai e pavigliarum che dovrebbero essere interdetti e rinchiusi in un manicomio criminale tale la loro foga feroce nei confronti di chi giustamente combatte contro I maiali

ziobeppe1951

Mar, 24/11/2015 - 13:28

@MARKOSS...paviglianitum, nerinaneri e caccapai sono dei dementi

Ritratto di arcatero

arcatero

Mar, 24/11/2015 - 13:29

Putin distrugge le autobotti che trasportano il petrolio Isis in Turchia, alleata USA, ed il baffetto di Ankara abbatte un Jet russo. Allora non stiamo combattendo tutti la stessa guerra...

Giustotopik5

Mar, 24/11/2015 - 13:34

ccappai, paviglianitum & compagni vari - avete visto nel filmato come i vs.amici ribelli siriani uccidono a sangue freddo un essere umano (non importa di che nazionalità, UN ESSERE UMANO), gridando al loro dio come fanatici cavernicoli primitivi ? L'avete visto ? VERGOGNATEVI !!!

Ritratto di Gios'',,40.

Gios'',,40.

Mar, 24/11/2015 - 13:34

Ci sono due prove in fragrante. Il primo che questi ribelli sono dei criminali, é non moderati come dicevano gli occidentali,. Il secondo che la Turkia appoggia l'isis, non ci sono piú equivoci. Saluti

Massimo25

Mar, 24/11/2015 - 13:38

Calma e sangue freddo...ora si balla..

antonmessina

Mar, 24/11/2015 - 13:40

l'abbronzato ordina e i burattini obbediscono . vuole la terza guerra mondiale in europa e purtroppo tra capre e pecore riescono a manipolare le masse. han creato l'isis lo han foraggiato lo stanno foraggiando e fan finta di combatterlo.. chi ci va di mezzo siamo noi (e alcuni contenti)

Ritratto di Ludovicus

Ludovicus

Mar, 24/11/2015 - 13:43

State attenti, turchi cxxxxxxi, state attenti... chi scherza con la Russia finisce spesso con le mani bruciate, ne sanno qualcosa perfino Napoleone e Hitler, che credevano di fare la festa a Mosca, e sono finiti come sono finiti. Figuriamoci voi servetti degli USA...

Maura S.

Mar, 24/11/2015 - 13:45

E che dice il nostro abbronzato, poi pretende che Putin si aggreghi alla sua politica? Ecco le due facce dell'amico dell'isis.

Uanni1974

Mar, 24/11/2015 - 13:47

vorrei indire un referendum come in crimea e chiedere che la toscana diventi un enclave della russia come gia Kaliningrad!

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mar, 24/11/2015 - 13:50

Onore ai fratelli Russi ! Mai la Turchia in Europa con questo governo o con altri dello stesso tipo. FUORI la Turchia dalla NATO, caro Abdullah OBAMA, caro imbelle di Renzi, cara ragioniera mezze maniche Merkel !!!!!!! Viva l'Occidente cristiano !

Ramese

Mar, 24/11/2015 - 13:50

Cosa ci faceva un aereo militare russo esattamente sopra le milizie anti Assad e ben lontano dal territorio dell'Isis ?

Ritratto di eaglerider

eaglerider

Mar, 24/11/2015 - 13:53

Che porci ipocriti questi turchi. "Combattono l'ISIS (a parole !) e abbattono l'aereo di un "alleato" nella lotta all'ISIS perchè "sconfina" nei cieli sacri turchi ????!!! Ma a chi la da a bere l'ERDOGAN ???

amicoclima1

Mar, 24/11/2015 - 13:55

Putin e` uno che si comporta "come ci si dovrebbe comportare " e` solo da sinistroidi continuare a pensare che perche` proviene da un paese di sinistra allora chi e` di destra lo deve isolare. Dai Putin dai un bel confettone a Erdogan.

greg

Mar, 24/11/2015 - 13:58

AUSONIO - i cowboys saranno cowboys, così come i tuoi cammorristi sono i delinquenti che tutti conosciamo, ma i selvaggi barbuti adoratori del falso dio sono ancora peggio, a me è sufficiente vedere con quanta disumanità uccidono seguendo, senza neppure provare a pensare, gli ordini del loro libro

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 14:00

Saraceni farabutti... feccia levantina. La pagherete

jeanlage

Mar, 24/11/2015 - 14:00

Tutti questi cannibali sono gli amichetti del gran muftì di Washington, l'imam Obama. Poiché per loro l'unica legge è il corano, non si deve applicare per loro la convenzione di Ginevra, i diritti umani ed altre cose che si applicano agli esseri umani, categoria di cui i maomettani non fanno parte.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 24/11/2015 - 14:11

L'unico che ha capito come stanno veramente le cose è PUTIN ... gli altri non vogliono capire per paura di dover affrontare quello che alla fine saranno comunque costretti ad affrontare.

Ritratto di MARKOSS

MARKOSS

Mar, 24/11/2015 - 14:12

Ma quanti commentatori falce martello catto-comunisti pedo-lesbo pidioti presenti oggi a scrivere le loro solite ...

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 14:13

Putin.... ovviamente con Putin. Se mai la congrega di criminali a capo dell'occidente porterà alla guerra, io combatterò contro la NATO

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 14:13

@ Ramese......Bombardava le autobotti di petrolio che ISIS ed i terroristi anti Assad, quotidianamente esportano in Turchia per far felice il figlio di Erdogan e la sua raffineria !! Nient'altro !!

Ilgenerale

Mar, 24/11/2015 - 14:15

TURCHI E SAUDITI VERGOGNOSI!!!! STATI UNITI TIRANO I FILI DI TUTTO !

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 14:16

@ziobeppe51, anche per oggi hai dimostrato di essere un povero idiota. a questo punto, avendo raggiunto l'intento, puoi prenderti una camomilla e andare a fare la nanna, così la pianti di sparare ca**ate

soldellavvenire

Mar, 24/11/2015 - 14:19

se invece di porgere il deretano a putin come giocoforza lo porgeste ai suda or sono settant'anni fa e da cui non siete mai riusciti a staccarvi neppure quando ci fu l'occasione (cessata la guerra fredda, cessata la nato, ma era solo uno scherzo), ma cercaste di presentare quel che resta dei vostri "attributi" alla cara europa, primo, ponendo la questione "o noi, o la nato" come i comunisti da sempre chiedono, e secondo "censura ai neocolonialisti europei Francia in primis e enti petroliferi statali anche nostrani" che da qualche secolo "portano democrazia" in Africa in cambio di qualche tonnellata di uranio, petrolio, diamanti e perché no, anche qualche camionata di putaines

Ritratto di Aulin

Aulin

Mar, 24/11/2015 - 14:21

Ramese le milizie anti-Assad e l'Isis sono la stessa cosa, solo che qualcuno crede ancora agli elefanti che volano e cerca di distinguerle. Putin ultimo baluardo del nazionalismo cristiano.

marco.olt

Mar, 24/11/2015 - 14:21

I TURCHI fanno il doppio gioco (per convenienza ovvio) occidente e ISLAM dei tagliagole. Anche in questa occasione queste popolazioni si dimostrano peggio delle bestie, se ci cadesse una bella atomica non verserei 1/2 lacrima.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 14:21

Sempre piu evidente la complicita dell asse criminale USA/ARABIA/QATAR /TURCHIA,i paesi che alimentano il terrorismo e lo finanziano,che comprano il petrolio a prezzo ridotto dai terroristi islamici.Pura provocazione i veri mandanti sono i massoni mondialisti,con tutti gli affiliati occidentali.

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 14:25

Pura provocazione della massoneria anglosionista ,mandano in gioco i loro peones criminali per provocare Putin.Aspettatevi ritorsione da parte della Russia contro il vile e ripugnante criminale e genocida Erdogan,asservito alla criminalita delle logge plutocrate sioniste.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/11/2015 - 14:28

@Renzaccio Pensavo mi citassi per rispondere ad una banale domanda come "Quale diritto ha Putin di entrare nello spazio aereo Turco con aerei armati?" ma vedo che hai la capacità di approfondimento di uno scarabeo stercorario! Questi sconfinamenti sono pure e semplici provocazioni, Mosca ha tutto il cielo che gli serve per andare a bombardare i ribelli anti Assad (perché a quelli sparano i russi, nella zona dove è avvenuto l'incidente l'Isis non c'è!) senza sconfinare quindi questi episodi sono pure e semplici provocazioni che servono solo a creare ulteriori tensioni nell'area, non certo a combattere l'Isis.

Ritratto di nero58

nero58

Mar, 24/11/2015 - 14:28

Putin fai un favore al mondo elimina questi schifosi di turchi.

paco51

Mar, 24/11/2015 - 14:31

Vili! non era una minaccia! Putin non la farà passare liscia! Cordoglio per i piloti!

elalca

Mar, 24/11/2015 - 14:33

e mò so' ca@@i loro

nerinaneri

Mar, 24/11/2015 - 14:34

ziobeppe1951: tu sei un inutile parassita...

Libero1

Mar, 24/11/2015 - 14:34

Se ancora qualcuno ne avesse qualche dubbio che la turchia amica di obama e leccapiatti europei facesse il gioco delle tre carte,ora e' noto a tutto il mondo. Dopo l'abbatimento dell'aereo e l'uccisione del pilota russo la turchia ha dimostrato di essere uno dei covi dei tagliagola.Ora sicuramente ci sara' l'imprevedibile reazione di Putin quasi da far pensare uno scontro nato-Russia.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 14:35

Fiero di essere antioccidentale. Io sono solo europeo e italiano. Occidente oggi significa solo servilismo agli USA, al mondialismo, degenerazione culturale, abominio morale. ONORE ALLA RUSSIA !!!

giovanni PERINCIOLO

Mar, 24/11/2015 - 14:42

alfiuccio78 e ccappai. Bere al mattino fa brutti scherzi! Smaltite la sbornia prima di commentare!

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Mar, 24/11/2015 - 14:42

Se sarà guerra io combatterò con Putin e l'Europa tradizionale contro l'osceno demone mondialista

Ritratto di Otto-Volante

Otto-Volante

Mar, 24/11/2015 - 14:46

Invece di pensare a complotti da decerebrati, provate a chiedervi cosa accidenti ci faceva lí un bombardiere russo! Cosa faceva cosí lontano dalla "prime linee"??? Ed oltretutto se é caduto solo 2/3 Km entro la Siria, SIGNIFICA CHE ERA STATO COLPITO DECINE DI KM DENTRO LA TURCHIA!!!

CHECCO70

Mar, 24/11/2015 - 14:49

Notare,che i piloti russi sono caduti in mano ai cosìdetti ribelli moderati finanziati dagli USA di Obama,non si tratta quindi dell'Isis,a sentirli e a vederli non si vede questa differenza,trattasi sempre di estremisti islamici,stesso fanatismo ,stesso urlo di battaglia " Allah u Akbar",ma per Obama & company,tutto torna utile pur di spodestare Assad e di conseguenza l'influenza Russa nella geopolitica attinenete.

santecaserio55

Mar, 24/11/2015 - 14:50

Rames. Ci pensi tu?

aitanhouse

Mar, 24/11/2015 - 14:54

L'ordine di colpire l'aereo russo ,sicuramente, è partito dalla politica, quella stessa politica che sta prendendo per i fondelli l'occidente schierandosi più o meno apertamente in favore dei tagliagole. La turchia non può più stare nella nato,ormai i segnali del suo doppio gioco sono molteplici e la russia ha pagato per aver avanzato quell'ipotesi. il dormiente obama .a cui dovrebbe toccare di decidere,non sa o non vuol decidere mentre il mondo sta precipitando velocemente nel caos.

ernestorebolledo

Mar, 24/11/2015 - 14:54

NON MI PIACE LA TURCHIA, LA TURCHIA È UN MINACCIA PER L'EUROPA sono alleati dei terroristi

Ritratto di scandalo

scandalo

Mar, 24/11/2015 - 14:55

mamma li turchi !! quel talebano di prodi voleva a tutti i costi la turchia nalle unione europea !! gli scemi sono terribili...l'euro , il cambio a 2000 lire , la turchia ... la mortadella gli ha fuso il cervello !!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 24/11/2015 - 14:57

Ausonio - d'accordo su tutto, inutile reiterare. Parigi 13.11 false flag e Isis cavallo di txxxa occidentale. Turchi (osmani e selgiuchi) di Turchia cugini razziali di quegli altri Turchi (cazari) che crearono Israele e controllano l'occidente

Pinozzo

Mar, 24/11/2015 - 14:57

Adesso Putin fara' meno lo sbruffone, ha capito che puo' pure fare il bullo di periferia contro dei poveracci di ribelli senza arte ne' parte ma contro un membro della Nato se provoca si piglia gli schiaffazzi. E ora gli tocca incassare, muto.

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mar, 24/11/2015 - 15:02

Ora che succede? Russia attacca o invade la Turchia (nemico da sempre), la NATO interviene, terza guerra mondiale termonucleare? FUORI LA TURCHIA (E ISRAELE) DA OGNI ORGANIZZAZIONE CHE HA A CHE VEDERE CON L'EUROPA ! E tutto questo caos per qualche profitto petrolifero in più ...

Ritratto di Luigi.Morettini

Luigi.Morettini

Mar, 24/11/2015 - 15:04

La Turchia molto presto darà costretta a gridare "Mamma i Russi"!

Ritratto di pigielle

pigielle

Mar, 24/11/2015 - 15:18

@ccappai ...vorrei dirti che ..no, devi sapere che ..no, PUTIN è una persona che ...no, scusami, ma non riesco a trovare le parole per interloquire con una testa di melma con il cervello accuratamente "lavato" secondo una particolare usanza sinistroide ...

27Adriano

Mar, 24/11/2015 - 15:19

Capisco che il pilota russo rappresenta il nemico, ma in un paese anche poco civile non si ammazza così una persona. Sono barbari mussulmani assassini primitivi come barbari e sanguinari assassini sono gli italiani che (con i fatti) non condannano simili episodi. Di certe arretratezze culturali mussulmane ne faccio volentieri a meno, vero Boldrini, Alfano, Sindacati e PD?

Ritratto di uomoliana

uomoliana

Mar, 24/11/2015 - 15:20

Volava sugli spazi turchi però con la forza del missile che lo ha colpito è andato a finire tra i "ribelli siriani" ......

Ritratto di viktor-SS

viktor-SS

Mar, 24/11/2015 - 15:28

@Pinozzo E' la gente come te che guasta i paesi, come le mele marce guastano i cesti di frutta.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 15:29

ricordo agli ebeti commentatori che in guerra capita anche di morire. più di 5000 soldati americani sono morti nella guerra in iraq

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 24/11/2015 - 15:42

... ma i politicanti italiani che volevano la Turchia in Europa che fine hanno fatto? Ma vi rendete conto con chi abbiamo a che fare? Oltre al pericolo esterno c'è anche quello interno per "criminale" incapacità politica.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 15:55

strano, ora chi non sta con la statalista russia è un comunista. mah!

pioneer

Mar, 24/11/2015 - 15:59

Calma, frenate gli zoccoli un attimo! Non sappiamo chi ha ragione e cosa sia successo. Da pilota mi sembra strano che un jet si diverta ad ignorare dieci richieste via radio per farsi abbattere. Comunque gli sconfinamenti di aerei russi sono molto frequenti anche in altre zone. Nei mesi scorsi aerei inglesi si sono levati sul mare del nord per scortarli fuori. Se anche un jet della nato invadesse il territorio russo e non rispondesse, verrebbe abbattuto. Non sappiamo la verità', ma era previsto che accadesse anche questo, purtroppo.

Ritratto di BenKenobi

BenKenobi

Mar, 24/11/2015 - 16:00

"Ho però la sensazione, che la zanzara abbia punto l'elefante". Finita l'azione, fu questo il messaggio recapitato dall'Ammiraglio Isoroku Yamamoto al Primo Ministro Hideki Tojo, dopo il codardo attacco a Pearl Harbor, verso l'epilogo della seconda guerra mondiale. Ecco, fatte le dovute proporzioni, ho proprio la sensazione che il topolino abbia maldestramente punzecchiato l'enorme orso. Poichè l'umanità non impara mai dalla storia, speriamo che gli esiti siano diversi.

ccappai

Mar, 24/11/2015 - 16:02

Una volta tanto devo ringraziarvi. Mi avete offeso così bene da comvincermi che sono sulla strada giusta. Pensavo foste solo dei poveri idoti. Invece siete definitivamente idioti e in malafede. A chi, poi, mi chiede di portare i fatti... Questi sono: il massacro al teatro Dubrovka, la strage di Beslan, l'omicidio di Nemtsov o di Anna Stepanovna. Cos'altro vi serve? Infine la percentuale di attacchi alle postazioni dell'ISIS sono pari al 31% degli attacchi finora condotti. Glia altri (69%) contro le postazione dei ribelli Anti-Saddam. Smentitemi!!

Adinel

Mar, 24/11/2015 - 16:04

la Turchia si permette veramente un po' troppo! da dopo che governa Erdogan!!! Leader molto ambizioso di potere, !

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 24/11/2015 - 16:12

Ahl al-Kitāb (Gente del Libro) la giurisprudenza islamica indica i fedeli di religioni che hanno testi ritenuti di origine divina dallo stesso Islam: Tōrāh per gli ebrei, Injīl per i cristiani, Avesta per gli zoroastriani o Veda per gli induisti. Perciò i devoti di queste religioni sono considerati meritevoli di "protezione" dall'Islam. All'Ahl al-Kitāb è garantita libertà di culto, la gestione e il restauro dei loro luoghi sacri e l'auto-amministrazione per quanto attiene ad alcuni diritti della persona, patrimoniali e commerciali, oltre che matrimoniali e successori. Agli uomini dell'Ahl al-Kitāb è invece precluso il matrimonio con musulmane, anche se alle donne è invece consentito sposare uomini appartenenti alla religione islamica.Tutte le "arti liberali" sono invece loro aperte, nonché la carriera amministrativa, fino ai gradi più alti, quali quelli di vizir.

ccappai

Mar, 24/11/2015 - 16:14

Un'altra considerazione che mi avete portato è l'uccisione a sangue freddo dei piloti russi che, non ho capito bene per quale motivo, considerate innocenti... Innocenti di cosa? I Jet Russi bombardano le brigate anti Assad (nella fattispecie, la decima brigata che si dichiara non Jiahidista e anti terrorista). Credo sia evidente che questi ultimi considerino i russi come nemici, piuttosto che liberatori. Certo, per il vostro piccolo cervello questo sono dettagli troppo complessi.

carpa1

Mar, 24/11/2015 - 16:21

(M)Erdogan: non esiste che, abbattuto un aereo, ammesso che fosse realmente sconfinato nello spazio aereo turco, i piloti vengano ammazzati sul posto. E questo sarebbe un paese degno di stare nella nato con aspirazioni di entrare in europa? Ma quando mai! Siete dei trogloditi (per essere gentile).

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 16:22

paviglianitum sono morti per servire la criminalita organizzata formata dal manipolo di dirigenti mondialisti che strisciano nel governo USA per difendere i loro progetti di dominio assolutista.

Mannik

Mar, 24/11/2015 - 16:23

A tutti gli esperti di geopolitica fai da te che chiedono di non far entrare la Turchia nella NATO: la Turchia è GIÀ uno dei membri della NATO (dal 1952) per giunta con la più grande potenza militare dopo gli USA. Si vede che gli intelligentoni lettori del Giornale confondono NATO e UE. E questa la dice lunga. E questi hanno anche il diritto di voto...

Dani55

Mar, 24/11/2015 - 16:24

Bisogna riflettere bene sul fatto che la Turchia membro della NATO dall'epoca della sua fondazione, stia agendo in modo così spregiudicato nei confronti dell'ISIS e della Russia. Ricordo a tutti che le clausole del Patto Atlantico IMPONGONO ai paesi membri di intervenire a difesa di un membro che viene attaccato da un paese "esterno". Ma come la mettiamo se il paese membro effettua delle operazioni tali da provocare una reazione armata da parte di terzi, in questo caso la Russia? insomma non vedo tante altre interpretazioni possibili, gli USA dove l'influenza del pensiero "Neocon" non è affatto diminuita con Obama, sta facendo di tutto per farci ritornare alla Guerra Fredda, meglio ancora se con un pizzico di guerra guerreggiata. Non potendo farlo di persona, manda avanti i Turchi per aizzare la reazione di Putin. Solo che Putin non è scemo. L'Europa Unita, finchè la NATO vive, non ha futuro.

elalca

Mar, 24/11/2015 - 16:26

pinozzo: basta con la droga.

gpl_srl@yahoo.it

Mar, 24/11/2015 - 16:32

dove si evidenzia che sia la turchia che acquista il petrolio dell Isis che i ribelli anti assad sono alleati dell ISIS r gli americani, come al solito, finanziano dei terroristi e non dei combattenti per la libertà: La turchia quindi deve assolutamente essere rifiutata dall europa e deve essere espulsa dalla NATO

man73

Mar, 24/11/2015 - 16:33

nonostante la continua propaganda jihadista dica il contrario, i bombardamenti russo - francesi stanno avendo effetto ed ecco che la turchia compie questo gesto ostile chiaramente per allentare la pressione sullo stato islamico; ora che farà la NATO? siamo ad un punto di svolta, a breve si capirà se cadremo nel baratro.

Renee59

Mar, 24/11/2015 - 16:35

E'un consiglio a Putin. Stai calmo e fai fuori il porco Erdogan tranquillamente. E'un nemico della pace.

santecaserio55

Mar, 24/11/2015 - 16:37

MARKOOS Statale mancato Sardegnolo incazzato

Renee59

Mar, 24/11/2015 - 16:38

Uccidendo i piloti, nonostante abbattuto l'aereo, hanno dimostrato tutta la loro ostilità manifesta nei confronti della Russia che combatte l'Isis.

michetta

Mar, 24/11/2015 - 16:39

x ALBERTO_LUI - L'unico a porne l'accento (!). Credo, non abbia compreso, il significato della parola "ARABI", posizionata, dopo gli attributi aggiunti ed i puntini di "aggregazione ad altre ACCUSE da mettere". Il tutto, tenendo presente, la posizione geografica occupata dalla Turchia, che pretenderebbe perfino di aggregarsi, all'Europa cosiddetta Unita!? Pur facendo parte, dell'Europa, se ne e' sempre sentita staccata, fino a che....... ed allo scopo di potersi riparare sotto l'ombrello della Nato. Ma e insisto, conoscendoli, NON MI PIACCIONO ed i perche, li ho gia' scritti prima.

Ritratto di Willy Wonker

Willy Wonker

Mar, 24/11/2015 - 16:39

paviglianitum, gli yankee potevano stare a casa!! I turchi ed alleati sconfinano ogni giorno e nonper questo vengono tirati giù da chi dovrebbe essere un alleato in questo senso!! Nessuno ha chiesto agli alleati (nato) di intervenire in Siria e se questa richiesta è pervenuta, che mostrino le prove. Per quanto riguarda la francia e parigi, se lo sono procurata la disgrazia, e come al solito ci vanno di mezzo solo gli innocenti che devono vivere sotto questa dittatura "communista" strisciante europea!!

Un idealista

Mar, 24/11/2015 - 16:40

Come si vede dalla mappa, ammesso che il caccia russo abbia effettivamente sconfinato, si può dire che abbia sorvolato una zona strategica? Con questa mossa i turchi hanno mostrato di essere guerrafondai, privi di senso della giustizia, non desiderosi di intrattenere rapporti pacifici, di stare dalla parte dei terroristi. Il governo turco è abiettamente musulmano e nemico dell'Occidente e dei suoi valori.

andri75

Mar, 24/11/2015 - 16:49

@Ausonio : temo Lei abbia le idee confuse. Putin non c'entra nulla con l'Europa tradizionale. Potrei essere d'accordo se parlassimo di alcuni alleati di Putin come l'Iran ma la Russia è l'esatto opposto della Tradizione, lo è sempre stata. La invito a fare un gita nella Donetsk occupata per capire quanto sia vicino ai valori della destra Putin : gigantografie di Lenin e Stalin, eliminazione completa di quei simboli o rappresentazioni che possono rimandare alla Tradizione, compresa l'abolizione di tutte le feste pagane, come Ivana Kypala. Il supporto che Putin da alle destre in Europa è funzionale al suo scopo non un'alleanza.

eternoamore

Mar, 24/11/2015 - 16:49

SPERO CHE NON ENTRI NELL'UNIONE EUROPEA.

eternoamore

Mar, 24/11/2015 - 16:50

LA turchia assassina.

eternoamore

Mar, 24/11/2015 - 16:51

SPERO CHE PUTIN DIA UNA FORTE LEZIONE A QUESTI TURCHI.

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 16:56

@SAXO se pensi che la turchia sia uno stato terrorista perchè la russia ci ha fatto affari fino a ieri?

onurb

Mar, 24/11/2015 - 16:58

ccappai. Ti servirebbe un corso accelerato di diritto internazionale. Forse, dopo aver capito ciò che ti verrebbe insegnato, smetteresti di scrivere tante stupidaggini.

beppazzo

Mar, 24/11/2015 - 16:58

A qualcuno fa difetto la memoria ,la Russia detta anche, in tempi,Napoleonici e Staliniani, Santa Madre, ha fatto il c..o a tutti quelli che hanno avuto l'ardire di fare un pò gli spiritosoni con lei. Ricordiamo che a Berlino nel 1945 entrarano per primi i carri del generale Zukov , non quelli di Patton e che da quel momento l'europa non è stata più quella di una volta. Ora facendo girare gli zebedei allo Zar o al primo compagno Putin , come dir si voglia, non succeda se ne vale la pena, per i paese dell'europa, "morir per Istanbul" cioè per quattro straccioni d'islamici che hanno come unico scopo, secolare, di rompere i cxxxxxxi ai presunti cristiani.

Ritratto di rapax

rapax

Mar, 24/11/2015 - 17:03

Forse ancora non si e' capito che in Turchia sono ritornati gli "ottomani" Ataturk e' oramai un pallido ricordo

Dordolio

Mar, 24/11/2015 - 17:13

Mannik, non faccia il furbetto cavalcando errori di digitazione o fraintendimenti. TUTTI gli articoli parlano dei problemi che potremmo avere nel caso di escalation militare perchè la Turchia è da sempre o quasi nella NATO. La cosa non è ignorata affatto. E' il discorso del suo ingresso nella Comunità Europea che preoccupa. E i lettori del Giornale lo sanno benissimo.

fisis

Mar, 24/11/2015 - 17:18

C'è qualcuno che forse crede che la Russia di Putin, superpotenza economica e nucleare, si faccia impunemente abbattere un aereo in maniera deliberata? Speriamo solo che non sia l'inizio di una vera terza guerra mondiale e che la Nato, in seguito a una probabile risposta militare della Russia, non si faccia coinvolgere in una maniera distruttiva. Certo che l'Italia, facendo parte della Nato, si troverebbe dallla parte sbagliata, alleata di un paese, la Turchia, islamico e ambiguo nei confronti dell'Isis, che è un nostro feroce e mortale nemico.

VESPA50

Mar, 24/11/2015 - 17:20

Certo che ce ne sono di alcoolizzati in Italia eh. Pur di essere antiPutin a prescindere (purtroppo è l unico che ci sta togliendo le castagne dal fuoco) sono capaci di mettersi carponi come i loro amici musulmani,CCappai, ottovolante,, el Presidente (di che)?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Mar, 24/11/2015 - 17:22

Al basit,Al janoudiyah, Al nerab, Al Rami,Al Haffah Al fano, sono tutti nomi di musulmani e arabi.

Ritratto di danutaki

danutaki

Mar, 24/11/2015 - 17:25

@ ccappai.....forse dovrebbe farsi debitamente spiegare (purché riesca a capirla) cosa sia la Convenzione di Ginevra sui prigionieri di guerra !! Non le nascondo che decine di soldati tedeschi che avevano sparato ai paracadutisti USA mentre tentavano di atterrare, furono processati e condannati a morte dai vincitori.....ed ora gentilmente....molli il fiasco !!

paviglianitum

Mar, 24/11/2015 - 17:26

Willy Wonker, anche i russi potevano stare a casa, o no?

Pinozzo

Mar, 24/11/2015 - 17:34

Poveri bananioti fate veramente tenerezza nella vostra beonaggine crassa. I jet russi stavano li per bombardare i ribelli anti assad, non l'is. La Turchia essendo contraria ad assad supporta quei ribelli (che non sono is o terroristi). un aereo russo ha sconfinato, seppur di poco, e i turchi non si sono fatti scappare l'occasione per tirarlo giu'. che erdogan sia peggio o meglio di putin e' sindacabile, per me sono due criminali, quel che e' certo e' che putin questa se la piglia in saccoccia e se la porta a casa, perche' dei due piloti morti non gliene frega una mazza e non si mettera' certo contro la nato per loro (sarebbe in inferiorita' schiacciante). Quindi mettetevi il cuore in pace. ah e rassegnatevi, la turchia e' una nostra alleata, se venisse attaccata manderemmo soldati italiani a difenderla.

Ritratto di ..Cassandra.

..Cassandra.

Mar, 24/11/2015 - 17:44

MAI fidarsi dei maomettani

Ritratto di SAXO

SAXO

Mar, 24/11/2015 - 17:47

Paviglianitum anche la Russia e l Europa fanno affari ogni giorno con gli Stati Uniti d America ,i primi finanziatori del terrorismo internazionale islamista , pertanto anche noi italiani appartenendo all occidente siamo partecipi a questo sistema criminale. Non giocare sul sottile e vergognati di sostenere un regime criminale occidentale.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 24/11/2015 - 17:56

Questo episodio dimostra, al di là di ogni ragionevole dubbio, che l'intervento di Mosca in Siria è finalizzato unicamente alla difesa del governo Assad (unico alleato di Mosca nel Mediterraneo) dato che l'aereo abbattuto stava andando a bombardare i ribelli anti governativi e non l'Isis. Con buona pace dei poveri dementi che vedono in Vladimir il novello crociato che ci libererà dalla minaccia islamica.

dijon

Mar, 24/11/2015 - 17:57

Che la Turchia sia una nazione canaglia, in seno alla NATO addirittura, si era capito già dai fischi durante il minuto di silenzio allo stadio per la partita turchia grecia, gesto vomitevole a cui non è seguito niente di niente, quando qui per dei fischi a giocatori di colore sono volate squalifiche..... Il fatto che la Turchia sia pro isis mi sembra abbastanza chiaro, siamo solo dei vigliacchi a non volerlo ammettere.

filder

Mar, 24/11/2015 - 17:58

I turchi fanno bella faccia e cattiva sorte cioè fanno finta di bombardare l'ISIS ed intanto cercano di fare fuori più Curdi possibili e visto che fanno parte della NATO che a sua volta insieme alla comunità Europea sono nemici dichiarati della Russia (le sanzioni testimoniano)per essere cattivo mi viene il dubbio se l'abbattimento non sarà stato un atto voluto e ricordiamoci che i Turchi sono sempre i stessi che adottano metodi dubbi perché vorrebbero entrare di forza lell'EU e sono ancora quelli che ricattano di volere 3 miliardi di Euro per arrestare il flusso di clandestini che poi a mio avviso fanno partire lo stesso ed infine sono quelli che per 2 mila euro forniscono passaporti falsi facendo diventare Siriani persino l'Isis in marcia verso l'Europa.

Pinozzo

Mar, 24/11/2015 - 18:06

beppazzo a lei invece fa difetto la cultura, la russia quando aggredi' stati terzi spesso prese delle sonore mazzate: 1a guerra mondiale, guerra di crimea, afghanistan per fare degli esempi. Studi un po' prima di intervenire a sproposito, ignorante.

baio57

Mar, 24/11/2015 - 18:06

Sempre più convinto che l'essere (verbo) di sinistra è una condizione mentale che alla lunga genera la metastasi della ragione ,e qui abbiamo molti esempi già all'ultimo stadio .

Anonimo (non verificato)

beale

Mar, 24/11/2015 - 18:46

si inizi a boicottare il turismo in Turchia.è da stupidi cedere ricchezza a degli individui razzisti per motivi di religione. chissà quali calcoli han fatto gli USA per eleggere presidente un oriundo nigeriano; dall'apartheid al favoreggiamento.

ziobeppe1951

Mar, 24/11/2015 - 18:50

@nerinaneri....i parassiti sono le zecche rosse come te, idiota

beppazzo

Mar, 24/11/2015 - 19:11

A Pinozzo, se non ci fosse stata la Russia di Stalin a quest'ore Lei passeggiava al passo dell'oca.

soldellavvenire

Mar, 24/11/2015 - 19:40

e comunque vedo che pur di far dispetto a quelli che la mafia ha chiamato per far fuori il vostro duce allora, mi diventate filocomunisti adesso, e sareste disposti a combattere a fianco della corea del nord e della cina, dell'Iran e della russia... beh, complimenti, non c'è che dire: vi auguro solo che il vostro amato renzuccio dichiari la nostra neutralità perché altrimenti finiremo in una guerra molto più grande di noi che dovrete combattere VOI e pure dalla parte sbagliata, qualunque essa sia

routier

Mar, 24/11/2015 - 20:10

Rompere gli zebedei a Putin è un giochino pericoloso. La Russia non è uno Stato invertebrato come l'Unione Europea! Se ci saranno ritorsioni a chi daremo la colpa? Saremo solo capaci di alzare alti lai contro un infausto destino. Che pena!

OrsoYoghi

Mar, 24/11/2015 - 20:25

Oggi questi falsi soggetti(li turchi, come tutti i musulmani del resto) si sono assicurati una bella supposta per via rettale profonda.....

OrsoYoghi

Mar, 24/11/2015 - 20:35

Devo comunque osservare che i russi agivano in modo poco prudente dal punto di vista tattico. Non si manda a bombardare un aereo senza la copertura dei caccia e sopratututto di aerei per la guerra elettronica. Ho comunque anche dubbi che l'aereo sia stato abbattuto da aerei in volo, se c'erano il bombardiere russo li avrebbe sicuramente visti e agito di conseguenza chiamando se necessario i caccia a difesa, infatti un bombardiere è vulnerabile alla caccia e quindi doveva avere una copertura. Io sono più propenso a sospettare che sia stato attaccato da terra da batterie antiaeree. Se ci fosse stata copertura caccia ed elettronica il radar che illuminava il bersaglio russo sarebbe stato subito centrato da un missile e se c'erano caccia turchi sarebbero stati attaccati dalla caccia di copertura...

elio2

Mar, 24/11/2015 - 20:42

Caro compagno Otto-Volante, strana teoria la sua. L'aereo Russo è caduto 4 KM entro il confine siriano e lei dice che è stato colpito 10KM dentro il territorio Turco, vista la palese incongruenza, è forse il pensiero unico, che lei chiaramente non ha capito, ma che alla casa del popolo hanno imposto a tutti i servi del regime di portare in giro per difendere l'islamico Erdogan, marionetta del guerrafondaio americano?

ilrompiballe

Mar, 24/11/2015 - 22:06

Ma a parte gli insulti, nessuno si chiede come mai il babama amerikano non voglia mettere i piedi in quel medio oriente (che ha volutamente destabilizzato)mentre vuole mettere i piedi in Europa? Cos'è, ha deciso che qui si svolgerà la prossima guerra USA-RUSSIA ? Per favore, non nel mio giardino.

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 22:24

Nulla si crea , nulla si distrugge ma tutto si trasforma . Non ce´nulla nella politica che resta al suo posto se il resto si mette in movimento. Il gruppo di Paesi che risponde alla Nato ci vuole imporre la lettura secondo la quale , un nocciolo centrale duro debba far ruotare tutto il resto . Un mondo unipolare non ci deve e non ci potra´essere , l´abbronzato ha fatto male i calcoli.

Pigi

Mar, 24/11/2015 - 22:31

Qualcuno mi dovrebbe spiegare perché, eliminato Assad, la Siria non dovrebbe finire come la Libia, nel caos e con le bande islamiche che scorrazzano. Certo, la Turchia ha abbattuto il jet russo perché i russi bomardavano anche i ribelli, come se fosse facile distinguere, visto che dei ribelli addestrati dagli USA ne sono rimasti 60, e gli altri sono andati con L'ISIS. Putin è l'unica testa pensante in mezzo a questa accozzaglia di pazzoidi, e speriamo solo che non perda la pazienza, perché ne avrebbe tutte le ragioni.

disturbatore

Mar, 24/11/2015 - 22:38

Siria , Grecia , Ucraina , tutti campi di battaglia nei quali la Cancelliera ha dato il massimo. Risultato , una catastrofe . Ma gia´come fatto con Hitler , tenuto al potere fino all´ultimo , anche questa volta la Germania non si tradisce , fino al `Endsieg ". con la differenza che stavolta si porta nel baratro tutta l´Europa.

alox

Mer, 25/11/2015 - 00:06

Putin, un somaro, capisce solo con le legante! La reazione? Coda fra le gambette e a nanna!

Maids

Mer, 25/11/2015 - 11:17

Volevo vedere se al posto di un aereo russo i turchi abbattevano un aereo francese che è alleato nato, da che parte stava Obama e la Nato. Quelli dell Isis non sono scemi stanno al confine tra la syria e la turchia proprio perchè hanno il riparo dagli amici turchi al quale se i russi sorvolano quello spazio aereo vengono abbattuti. Quindi io in quello spazio aereo ci manderei aerei francesi , e vediamo se questi vengono abbattuti significa che i turchi non rispettano l alleanza Nato.

Maids

Mer, 25/11/2015 - 11:19

Volevo vedere se al posto di un aereo russo i turchi abbattevano un aereo francese che è alleato nato, da che parte stava Obama e la Nato. Quelli dell Isis non sono scemi stanno al confine tra la syria e la turchia proprio perchè hanno il riparo dagli amici turchi al quale se i russi sorvolano quello spazio aereo vengono abbattuti. Quindi io in quello spazio aereo ci manderei aerei francesi , e vediamo se questi vengono abbattuti significa che i turchi non rispettano l alleanza Nato.