Il sito dell'estrema destra belga: "Denuncia i tuoi vicini islamici"

Da oggi online Islamwatch. Il sito permette di denunciare pubblicamente i vicini di casa musulmani

Islamwatch è un sito che permette di denunciare pubblicamente i vicini di casa musulmani. Un portale che permette di contestare quei comportamenti che vanno contro la cultura occindentale, come per esempio il "macello halal compiuto nella vasca da bagno o sul balcone di casa", e che serve a far rete tra i residenti che si vogliono opporre alla costruzione di nuove moschee. L'idea è di Gerolf Annemans, eurodeputato e leader del partito fiammingo Vlaams Belang, e sta prendendo piede in tutto il Paese anche se la sinistra lo ha subito bollato come "sito islamofobo".

A Strasburgo Annemans ha stretto alleanze con Marine Le Pen e Matteo Salvini. Coi leader del Front National e della Lega Nord condivide, oltre il rifiuto dell'Unione europea tout court e dei maxi stipendi pagati ai suoi politici, le preoccupazioni per l'islamizzazione del Vecchio Continente. Per questo ha lanciato il sito Islamwatch (tutto in lingua fiamminga) che, a poco più di due settimane dagli attentati di Bruxelles, punta a smascherare i musulmani violenti. A partire da oggi, come racconta la Stampa, i cittadini possono, infatti, "segnalare l'apertura di centri di culto islamici, le eventuali visite di classi nei centri medesimi, la presenza di donne velate nelle scuole e negli uffici pubblici, l’inaugurazione di negozi o macellerie halal, e persino il nuoto halal".

"Il governo belga cura i sintomi e non il male: l’islam", commentano i vertici del Vlaams belang che nel 2012 avevano già aperto un sito contro gli immigrati. Il portale indica anche le aree più islamizzate delle Fiandre. Tra queste svetta Borgerhout, un comune della Grande Anversa. Secondo l'European Network Against Racism (Enar), però, si tratta di "incitamento all’odio".

Commenti
Ritratto di 98NARE

98NARE

Mer, 06/04/2016 - 11:14

FARNE UNO PER TUTTA EUROPA........ NEL MIO CONDOMINIO CI SONO 2 FAMIGLIE DI MUSULMANI ......

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 06/04/2016 - 11:18

Giusta risposta ai vari Osservatori permanenti sull'islamofobia e agli Antidefamation leagues. Ancora presenti in vari paesi a dispetto delle marachelle ivi perpetrate dai figli di Allah. Consiglierei di istituire pure un Ossevatorio ginecologico permanente per la tutela genitale delle bambine ed adolescenti islamiche. Con buona pace dei multiculturalisti in servizio permanente effettivo.

Ritratto di elkid

elkid

Mer, 06/04/2016 - 11:54

---andare contro l'islam tout court---significa fare il gioco paradossalmente di chi vuole il NWO--ed accelerare la distruzione della civiltà---come si può essere così ingenui da non capirlo?---hasta siempre

venco

Mer, 06/04/2016 - 12:17

Sapere tutti che i musulmani, anche se ben accolti da noi, hanno un grande odio e disprezzo per noi, questo fa parte della loro ideologia islamica che è totalmente opposta alla nostra cultura.

TRIDENT1103

Mer, 06/04/2016 - 12:39

E' ora che gli islamici capiscano che è' finita la tolleranza, o si adeguano ai nostri usi e costumi o d 'ora innanzi ne subiranno le conseguenze. Attenzione ..... La pazienza e' finita!

Raoul Pontalti

Mer, 06/04/2016 - 13:08

Ahoi camerati delel Fiandre! Devo aprire nei prossimi mesi una bottega halal a Trento (c'è richiesta) e la vostra pubblicità mi interessa, perché intendo spedire la carne salada (una specialità trentina) halal in tutta Europa. La ditta, una SAS, avrà il mio stesso nome con l'aggiunta della dicitura Halal Food. Ci conto sulla vostra pubblicità!

Ritratto di ateius

ateius

Mer, 06/04/2016 - 13:26

siamo a rischio tutti stando a contatto con i musulmani. non di essere uccisi.. ma a rischio contaminazione.- le dinamiche psichiche che prevalgono in loro nei confronti della Donna e della vita sessuale fanno parte del nostro profondo animalesco che nei secoli e a fatica abbiamo superato. Paura della donna tanto da doverla coprire e segregare.. paura del Piacere tanto da identificarlo con la Morte.- Paura della fantasia e della creatività… di ciò che ci rende liberi e potenzialmente felici.- La civiltà ci ha portato oltre, superando la loro condizione….ma le regressioni sono sempre possibili.- basta così poco per tornare ad essere ciò che siamo stati.. nella nostra lenta evoluzione da uno stato animalesco all’uomo.

little hawks

Mer, 06/04/2016 - 13:57

Bisognerebbe che più persone si leggessero il Corano e non si fidassero delle parole di "fratellanza" degli Imam che campeggiano in televisione pronti a mostrare il volto "buono" di prammatica quando sono in minoranza. Ricordate cosa è successo a tutto il cristianissimo nord Africa. In una generazione divenne tutto islamico meno chi, come i copri, accettò la sottomissione (e la miseria). Dove possono "ripuliscono" l'ambiente uccidendo gli uomini che non si convertono ed ingravidando a forza le donne così come previsto dal loro libro sacro.

Clericus

Mer, 06/04/2016 - 14:29

A parte che l'Islam non è una razza, e che i convertiti autoctoni sono i peggiori, se ci fosse stato un sito del genere negli USA ci saremmo risparmiati la strage di San Bernardino.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Mer, 06/04/2016 - 14:37

e' una buona idea. dobbiamo sapere dove sono, in quanti e che cosa fanno. poi passeremo all'azione

Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Mer, 06/04/2016 - 16:16

Ma che incitamento all'odio, questo è incitamento a ragionare. l'European Network Against Racism (Enar), in un suo comunicato del 31 marzo ha scritto:" Gli Stati membri dell'U.E. dovrebbero adottare misure per prevenire un'escalation di violenza derivanti da inviti a nuove proteste che incitano all'odio contro i musulmani" E’ sotto gli occhi di tutti che l'odio verso i Cristiani e gli Ebrei sia perpetrato dai musulmani e non al contrario e gli Stati membri farebbero bene ad adottare misure che blocchino l'invasione di questi "signori"!

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Mer, 06/04/2016 - 16:35

Non è che l'Islam mi stia simpatico. Anzi. Ma occorre prendere coscienza che lo scontro di civiltà Islam vs ex-(ormai)-Cristianità è VOLUTO e pianificato dagli interessi dell'EBRAISMO farisaico del Talmud. Quello a cui appartengono Rockfeller, Soros, Lehman, Rothschild, Erlanger, Morgan, Lazard, Baring, Mirabaud, Montagu, Guiness Mahon, Ruffer, Barclais, Selingman, Warburg, Goschen-Fruhling, Kleinwort, Samuel, Hambro, Latham