Soros difende le società aperte: "Fermate i movimenti anti-Ue"

Il finanziere invitato a parlare al Forum Economico 2017 demonizza la Brexit, attacca i movimenti anti-Ue e invita ad aprire ai migranti. "Non è sufficiente fare affidamento alla legge bisogna prendere posizione"

George Soros allunga le mani sull'Unione europea. Non è la prima volta che lo fa, e non sarà nemmeno l'ultima. Oggi, però, ci ha messo la faccia intervenendo al Forum Economico 2017. Rvolgendosi a politici e imprenditori ha sostenendo che la Ue ha "perso slancio" e necessita di essere "reinventata radicalmente" con uno "sforzo che combini l’approccio top-down delle istituzioni europee con movimenti di tipo bottom-up, necessari a coinvolgere l’elettorato".

Durante il forum Soros ha dedicato le proprie considerazioni alla memoria del banchiere ed economista Tommaso Padoa Schioppa, ministro dell’Economia dal maggio 2006 al maggio 2008 con Romano Prodi alla presidenza del Consiglio. "Siamo diventati amici intimi e collaboratori e abbiamo lavorato insieme per salvare l’Unione Europea quando solo pochi si erano resi conto di come la sua esistenza stessa fosse in crisi". Quindi, ha proseguito spiegando che, se Padoa Schioppa fosse oggi ancora vivo, cercherebbe di "salvare l'Unione Europea" e di "reinventarla radicalmente, per ritrovare il sostegno di cui era solita godere". Per il magnate ungherese ci sono segnali di ripresa europea. Tra questi l'elezione del presidente francese Emmanuel Macron, la sconfitta di Geert Wilders nei Paesi Bassi e le prospettive della vittoria di una coalizione pro-Europa in Germania, visto il "crollo quasi totale" di Alternative für Deutschland.

Soros scommette tutto sui movimenti giovanili bottom-up. Li definisce "spontanei". E cita per nome "Pulse of Europe", che si è diffuso in almeno 120 città del Vecchio Continente, e "Best for Britan", iniziativa lanciata dall'attivista Gina Miller per promuovere la causa europeista nel corso della campagna elettorale. "La ripresa non avverrà spontaneamente, ci vorrà la partecipazione attiva di coloro cui sta a cuore il destino dell'Europa", continua il finanziere invitando a fermare con ogni mezzo "il processo estremamente nocivo" della Brexit. E auspica che, nel lasso dei cinque anni per i negoziati, Bruxelles "riesca a trasformarsi in un’organizzazione a cui altri paesi, tra i quali la Gran Bretagna, vogliano aderire. In questa ipotesi, le due parti potrebbero volere una riunificazione anche prima che il processo di separazione sia completato. La Gran Bretagna - continua - è una democrazia parlamentare, dovrà indire nuove elezioni entro i cinque anni e il prossimo governo potrebbe chiamare al voto su una riunificazione con l’Europa".

Nel suo discorso, Soros delinea le ragioni di quella che definisce la "crisi esistenziale" dell'Unione europea. Punta il dito contro i partiti anti-europeisti e le "potenze ostili" che circondano il Vecchio Continente. "La Russia di Putin, la Turchia di Erdogan, l'Egitto di Sisi - elenca - e l'America che Trump vorrebbe creare se ne fosse in grado, ma non lo è". All’Unione Europea rinfaccia, invece, di avere trattati obsoleti e disfunzionali, anche perché praticamente immodificabili. Le radici dell'attuale crisi, a suo dire, risalgono al Trattato di Maastricht del 1992. "Gli artefici - spiega - si rendevano conto che il trattato era incompleto, in quanto creava una banca centrale in assenza di tesoreria comune, ma ritenevano che, quando ne fosse sorta la necessità, si sarebbe trovata la volontà politica per compiere il passo successivo. Malauguratamente, ciò non avvenne". In secondo luogo, i trattati privilegiano la zona euro quale "nucleo" dell'Unione europea mentre gli altri stati sono considerati membri di ordine inferiore. Per Soros questa idea di "una unione sempre più stretta" va abbandonata. L'ipotesi di una Europa a "diverse velocità", dove tutti gli Stati procedano verso la stessa destinazione sebbene con tempi diversi, "andrebbe sostituita con una Europa a 'diversi percorsi', dove gli stati membri abbiano a disposizione una maggiore varietà di scelte".

Nel discorso di oggi Soros non manca di affrontare l'emergenza immigraziane. E accusa gli Stati membri di agire a favore dei propri interessi nazionali e spesso a scapito di quelli di altri paesi dell'unione. In questo campo il suo nemico numero uno è l'Ungheria di Viktor Orban. "La democrazia deve essere affermata e difesa dai popoli stessi - fomenta il finanziere - sono pieno di ammirazione per il modo coraggioso con cui gli ungheresi si sono opposti ai raggiri e alla corruzione dello stato mafia instaurato dal regime Orban. La vitalità con cui le istituzioni europee hanno fronteggiato le sfide che provengono da Polonia ed Ungheria mi incoraggia". E invita Bruxelles a "gestire", quanto prima, Orban solo perché ha deciso di far chiudere la Central European University, finanziata dallo stesso Soros, e di bersagliare alcune Ong che mettono becco dove non gli compete. "Orban si è assunto il ruolo di difensore della sovranità ungherese - tuona Soros - a me ha affibbiato quello dello speculatore finanziario che ha usato i propri mezzi economici per esercitare controllo sull’Ungheria, al fine di derivarne profitto. Questo ritratto - continua - è proprio il contrario della realtà: sono l’orgoglioso fondatore della Central European University che, dopo soli 26 anni, figura tra le 50 migliori università del mondo nel campo delle varie scienze sociali. Ho fatto generose donazioni a questo ateneo, che ha potuto difendere la propria libertà accademica dalle interferenze non solo del governo ungherese, ma anche del suo fondatore".

A Bruxelles, insomma, Soros ci va per difendere le "società aperte". E per farlo cerca l'appoggio dell'Unione europea. "Non è sufficiente fare affidamento alla legge - dice - bisogna prendere posizione a favore di ciò in cui si crede".

Commenti

claudioarmc

Gio, 01/06/2017 - 12:41

E se invece fermassimo Soros?

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/06/2017 - 12:43

Fermqate Soros, fermate i movimenti dell'Ue che stanno polverizzando l'UE.

LostileFurio

Gio, 01/06/2017 - 12:50

se uno come Soros dice cose cosi' vuol dire che Europa deve finire!!!!!

idleproc

Gio, 01/06/2017 - 12:56

La società aperta, è un'altra cosa. Se gli chiudete quella che lui chiama "società aperta", gli togliete il pane di bocca. Normale che si indigni e strilli.

Fjr

Gio, 01/06/2017 - 12:59

Ma quanto campa questo?e quanti danni potrà ancora fare?

agosvac

Gio, 01/06/2017 - 13:07

Ma guarda un po'! Si scopre che Padoa Schioppa, bonanima, era amico di soros! Ora si capisce il disastro che ha fatto quand'era ministro economico dell'Italia. Soros non è "amico" dell'UE, è uno dei suoi peggiori nemici. Soros non vuole il benessere degli europei, vuole solo guadagnare tanti bei soldini sulle ceneri dell'UE. Soros è uno dei maggiori finanziatori dell'invasione che sta subendo l'Europa, lui vuole distruggere l'Europa e la sua millenaria civiltà per guadagnarci un bel po' di soldini. Se mi dicessero che è al soldo dell'anticristo, direi che è una cosa certa!!! Per queste schifezze di persone quel che conta è solo il denaro non il benessere della povera gente.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Gio, 01/06/2017 - 13:08

povero illuso.

Happy1937

Gio, 01/06/2017 - 13:19

Brutto squalo, da te puo' liberaci solo il Signore.

Ritratto di RomenoXPunizioneGiustizia

RomenoXPunizion...

Gio, 01/06/2017 - 13:24

fake news, non ha mai detto di "aprire ai migranti", menzogne, per fortuna c'e gente come Soros per fermare i fascisti e le spie di Mosca che vogliono la morte di Europa. E' quello che sognano Vlad e Donald. Europa senza inglesi sara piu forte che mai.

Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 01/06/2017 - 13:28

fermate Soros.

piazzapulita52

Gio, 01/06/2017 - 13:35

L'unica speranza è che ci sia qualcuno che riesca a fermare il pieno criminale di questi componenti del New World Order. Stanno cercando di schiavizzare l'intera umanità manipolandola tramite l'annientamento delle menti delle masse! Se questo non avverrà le future generazioni saranno schiav impotenti di questi personaggi innominabili!!!

fabiou

Gio, 01/06/2017 - 13:36

Soros indegno. La gente europea è davvero stupida e ha votato macron che è val servizio delle banche

venco

Gio, 01/06/2017 - 13:41

Questo è un dittatore schiavizzatore dei popoli.

dagoleo

Gio, 01/06/2017 - 13:45

Questo è un criminale autentico. Nel 92 con le sue speculazioni finanziarie fece crollare il valore della Lira e della Sterlina inglese, causando l'uscita dell'Italia dal fondo monetario iternazionale per poter salvare la lira. Dovrebbe essere incarcerato per crimini contro l'umanità ed invece in Europa lo invitano a parlare al Forum Economico 2017. Certo ha i soldi per farlo, ma come li ha fatti quei soldi? Allora potremmo invitare a parlare anche i capi dei cartelli colombiani della droga. Criminale il primo e criminali anche questi. Stessa pasta di gentaglia.

dakia

Gio, 01/06/2017 - 14:21

Ma che andasse a difenderle al suo paese, le società aperte, non credo lo abbiamo mai invitato a farlo qui anzi, si togliesse di mezzo con tutte le sue barche, barconi e barchette che questo non è il suo paese di nascita dato che mò ha proprio rotto con quella faccia di barile cerchiato.

giancristi

Gio, 01/06/2017 - 14:42

Come si fa a invitare un losco figuro del genere? E' il finanziatore delle Ong che ci riempiono di clandestini!

i-taglianibravagente

Gio, 01/06/2017 - 14:43

La regola e' molto semplice: la verita' e il bene stanno sempre a 180' rispetto a quello che dicono e vogliono esseri come questo qui.

Leo5150

Gio, 01/06/2017 - 14:44

Le parole di Soros illuminano il sentiero, tracciano la rotta, indicano la direzione. É una bussola formidabile, infatti basta andare nella direzione OPPOSTA.

Paolobbb

Gio, 01/06/2017 - 14:45

Ecco a chi è in mano questo pianeta...e nessuno che si chiede per quale utilità questo individuo parla??dove i kompagnucci tanto anti-padroni/lobbi e che tanto si indignavano sui conflitti di interesse??le sinistre vanno contro a tutti e urlano il contrario di tutto ma ovviamente non fanno mai nomi,non sia mai farli,questi potrebbero essere un giorno la loro nuova pappatoia...avessero mangiato con i nazisti sarebbero stati capaccissimi di affermare che in fondo questi non erano poi cattive persone (non a caso ne hanno parlato contro solo al momento del voltafaccia di Hitler a Stalin)!!!

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 01/06/2017 - 14:45

praticamente vuole instaurare la dittatura, con lui come "eminenza grigia"

ulissedibartolomei

Gio, 01/06/2017 - 14:51

Soros promuove le società aperte, poiché sa che in esse il cristianesimo non può sopravvivere. L'antico sogno ebraico di tornare i soli protagonisti a collegamento con "dio", con lui torna in auge, senza neppure vergognarsene.

Paolobbb

Gio, 01/06/2017 - 14:53

RomenoXPunizion@ "per fermare i fascisti e le spie di Mosca"...meravigliosa incoerenza di voi sinistri che tirate in ballo come al solito la solita filastrocca del "dagli al fascista" quando si ostacolano i vostri interessi (e padroni),il bello è che andate anche contro la Russia,fino al 1991 da voi tanto amata,poi,finita la pappatoia sovietica,della MadreRussia non ve nè fregato più nulla!!!

Marcello.508

Gio, 01/06/2017 - 15:09

Detto dall'esperto in open society dove procede spedito alla "macerazione" della Ue, non c'è niente di cui meravigliarsi. Non gli è bastato avere provocato nel 1992 danni ingenti alla lira italiana e alla sterlina. E continuano a lasciarlo fare sto figliodi etc. etc. i soliti amanti della globalizzazione (Renzi in testa) inchinati alla Troika e a poteri sovrannazionali in odore di massoneria. Che "gentedi"!

Ritratto di -Alsikar-

-Alsikar-

Gio, 01/06/2017 - 15:12

Invece di bombardare la Corea del Nord, Trump dovrebbe concentrare la propria incommensurabile potenza di fuoco su questo individuo abietto.

polonio210

Gio, 01/06/2017 - 15:22

Se qualcuno avesse avuto ancora dei dubbi,o delle perplessità,in merito ad una eventuale uscita dell'Italia da questo 4° Reich,che viene chiamato "Unione Europea,li ha superati ascoltando le parole di questo personaggio.L'Europa,nella sua lunga storia,ha vissuto momenti tragici e non c'è stato Paese,anche durante l'ultima guerra,che non abbia avuto un traditore.Ma almeno quei traditori,giustamente poi condannati dagli uomini e dalla storia,agivano per un ideale,sicuramente sbagliato e tragico ma era comunque un ideale.Invece questo individuo,che lo possiamo raffigurare come una piaga per l'umanità cerca,insieme ai suoi complici politici europei,di trasformare i cittadini della UE in schiavi,amalgamandoli in un unico girone infernale nel quale non ci siano più identità culture abitudini e storie diverse,per sfruttarli economicamente.

CALISESI MAURO

Gio, 01/06/2017 - 15:28

questo signore non e' quello che alcuni anni fa' speculo contro lira e sterlina e con l'ammuina di tanti in Italia sbaracco una montagna di denaro pubblico? Se non erro mi sembra che il suddetto signore se si presenta in alcuni paesi dell'estremo oriente si becca della galera, mi sembra. E noi che facciamo?? Certo la speculazione ci stava tutte le regole e leggi erano state cambiate... per fare favori a chi?? Adesso lo sappiamo!

MarcoE

Gio, 01/06/2017 - 15:37

E' coerente! Sta attuando il 'piano KALERGI'

carlottacharlie

Gio, 01/06/2017 - 15:38

Facciamo diversamente da quel che dice, ci conviene avendo lui lingua biforcuta.

Atlantico

Gio, 01/06/2017 - 15:49

Ma no, meglio società chiuse !

Keplero17

Gio, 01/06/2017 - 16:27

Le società aperte plurireligiose e multiculturali sono la vera garanzia che la shoà non potrà mai più ripetersi. Al contrario gli stati con una connotazione nazionalista prima iniziano coi migranti, poi coi rom e poi .........

leopard73

Gio, 01/06/2017 - 16:34

Perché NON LO RIMANDIAMO A CASA SUA A DETTARE LEGGI??? BISOGNA FARE COME L'UNGHERIA E RISPEDIRLO A CASA SUA A FARE AFFARI.

zen39

Gio, 01/06/2017 - 17:28

Se nella maggior parte degli stati non ci fosse la presenza del NWO su questo signore ci sarebbe da tempo un mandato di cattura internazionale.Qualcuno dovrebbe fermarlo perchè con tutti i soldi che ha corrompe migliaia di persone in tutto il mondo solo ed esclusivamente per i suoi smisurati interessi di potere e denaro. Si presenta come un santo ma è un individuo satanico.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 01/06/2017 - 17:44

Qualcuno fermi definitivamente questo criminale.

masbalde

Gio, 01/06/2017 - 17:46

Questo losco banchiere mondiale che finora è stato nell'ombra ed ha speculato sui popoli, se decide di scendere in campo di persona significa che è arrivato al capolinea: mossa disperata prima di morire

angelovf

Gio, 01/06/2017 - 17:47

Non fate più scaricare le navi in Italia Soros se li portasse a casa sua, il nostro problema è la politica che non agisce in tale senso, ma segue i poteri forti, ci vorrebbe la ricpvoluzione, e più senso della patria, ma dov'è?

Ritratto di settimiosevero

settimiosevero

Gio, 01/06/2017 - 17:59

i soldi quasi sicuramente danno la felicità, ma non accrescono il cervello.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Gio, 01/06/2017 - 18:00

caro Atlantico, io la porta di casa mia la chiudo di notte e quando esco. non la lascio "aperta" per i malfattori. non so lei. ma non sarà mica un militante del mitico partito radicale mantenuto e foraggiato da questo simpaticone????

angelovf

Gio, 01/06/2017 - 18:03

Purtroppo non è solo lui che ci rovina, è il nostro governo dove lo mettiamo? Iniziando dal nostro capo dello stato ovunque vada parla a favore dei migranti, anche se sono clandestini, è questo cos'è? Pur sentendo quello che gli accade agli italiani, tra stupri, rapine e tentati omicidi per pestaggi, non batte un ciglio, più di questo che volete? Gli italiani dovremmo essere uniti, come certi popoli del nord, vivono per conto loro ma chi tocca la nazione sono tutti uniti, non certo come noi, che se Napoli ha un problema a Milano o altra regione non interessa, e su questo che loro giocano sulla nostra pelle, altrimenti non si permettessero tante libertà.

01Claude45

Gio, 01/06/2017 - 18:06

Questo KRIMINALE MASSONE ha un debito conosciuto di 42 mld RUBATI con manovre speculative agli ITALIANI, compiacente Bankitalia, figuriamoci quelli NON conosciuti. E non solo in Italia, ma cicatrici causate da questo SPORCO SPECULATORE EBREO le ha la Grecia e tutte le nazioni in difficoltà. Quel Dio che viene spesso citato come ESSERE GIUSTO perché NON CE LO TOGLIE DAI PIEDI? O dovremo usare qualche rito Woodoo. Di esperti nigeriani, in Italia ora, grazie ai komunisti, ne dovremmo avere un certo numero.

ziobeppe1951

Gio, 01/06/2017 - 18:06

Che te vegnis un cancher

Giorgio5819

Gio, 01/06/2017 - 18:07

Fermiamo questo maiale piuttosto, ha tre o quattro difetti genetici che ne consigliano la soppressione.

Massimo25

Gio, 01/06/2017 - 18:10

Se esiste una giustizia Divina dovrebbe colpire senza pietà questo essere abbietto,mandante di stragi e guerre. Il giorno della sua dipartita dovrà essere un giorno di festa per tutti coloro che amano la libertà e la giustizia vera su questa terra.

ziobeppe1951

Gio, 01/06/2017 - 18:14

Romenox...bei tempi quando c'era il nazista rosso ciausescu..vero?

Ritratto di Svevus

Svevus

Gio, 01/06/2017 - 18:26

E poi accusano il Presidente Putin di inteferenze...qui siamo alle minacce di un individuo che non centra alcunchè con le nostre nazioni, i nostri popoli, la nostra storia !

Ritratto di michageo

Anonimo (non verificato)

Bellator

Gio, 01/06/2017 - 18:34

Sono loro che hanno indotto l'esperto di Mercati Rionali,in arte Monti, a procedere alla assurda tassazione di Immobili per indurre i cittadini a rinunciare ala mattone, come indicato a questo sedicente economista,dagli, ambienti finanziari, perché il mattone, impediva gli investimenti finanziari,da cui le Banche rapinavano i risparmiatori ed il Fisco prendeva a quattro mani. Questo è stato il Monti, che ci ha propinato, il fu quasi vero finto re, in arte Napolitano !!.A sentire il Direttore Fede, nel vedere questo tizio ,cosa direbbe!!che bella faccia, di m...da!!. Che bel trio funebre!!,si presenta lui,Padoa Schioppa(bel nome), Prodi(esorcista),mettiamoci pure Padoan,formato il quartetto!!, tocchiamo ferro !!!.

Aprigliocchi

Gio, 01/06/2017 - 18:57

Fermiamo una volta per tutte Soros ! Questo individuo non deve neppure parlare. Bisognerebbe che una commissione internazionale formata da persone non appartenenti ai club, indagasse profondamente a 360 gradi e qualora fosse necessario gli confiscasse i beni.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 01/06/2017 - 18:59

Io pensavo che i megalomani fossero solo nei film di 007. Ma qui la realtà supera l'immaginazione. Questo cancro va estirpato.

manente

Gio, 01/06/2017 - 19:25

L'orrido Padoa Schioppa ha già tirato le cuoia, Soros è stato condannato a morte in Malesia, all'ergastolo nelle Filippine ed a decine di anni di galera anche in Francia. Questo criminale pregiudicato, al pari di Prodi, è ancora libero di andare in giro a fare "conferenze" ed a "dettare le sue agende"... la dittatura europea della Troika deve essere semplicemente annientata !

killkoms

Gio, 01/06/2017 - 19:29

ha "estremo" bisogno dei suoi utili idioti!

greg

Gio, 01/06/2017 - 19:47

E’ chiarissimo che la guerra che è stata dichiarata a Trump, da Soros che piange sui 20 milioni di euro che aveva dato alla Clinton, per essere eletta e poi essere usata come suo spazzolino del gabinetto, ed anche dalla Unione Europea, per voce della padrona della UE, cioè Angela Merkel, stia delineando, come meglio non si potrebbe, che ora i vari popoli europei sanno che fine faranno. Probabilmente Soros è stato invitato a parlare in questo Forum dando voce agli Euroburocrati, che altro non sono che gli ascari dei padroni del vapore che hanno determinato la vittoria del rothschildino Macron in Francia, e la frase di Soros ""che invita a fermare con OGNI MEZZO "il processo estremamente nocivo" della Brexit."" È terrificante. Se questo non è un invito a fare colpi di stato (alla Napolitano, per capirci) in ogni paese dove ci sia chi ha fin troppo capito che la UEè la rovina degli europei, non so che altro potrebbe essere. QUEST’UOMO E’ SATANICO.

colomparo

Gio, 01/06/2017 - 19:52

Questo speculatore criminale pluricondannato è stato appena ricevuto per un colloquio privato dal ns Premier marionetta Gentiloni !! Ormai la ns bella Italietta è allo sbando totale senza un minimo di orgoglio e dignità...

billyserrano

Gio, 01/06/2017 - 19:57

Questo fa parte di quella elite che in modo del tutto "legale" (nel senso che si fanno leggi apposta per loro), riescono a rapinare il popolo tramite fondi venduti anche dalle banche, permessi a operare, in modo che continuano a arricchirsi sempre più. A loro non basta mai, vogliono sempre di più. Ovvio che di economia se ne intendono, ma utilizzano il loro potere e capacità economica solo a loro beneficio. Purtroppo riescono a comperare politici, presidi di università, giornalisti, che gli danno una mano a creare opinioni positive ai loro progetti.

Giobbe777

Gio, 01/06/2017 - 20:17

Ecco un falso Profeta da qui stare alla larga!!!

Ritratto di Nahum

Nahum

Gio, 01/06/2017 - 20:28

Bravo .... ha il diritto di dire quello che pensa e molte delle sue opinioni sono condivisibili. Voi amate il palazzinaro maleducato, ma per fortuna non siamo tutti uguali ...

routier

Gio, 01/06/2017 - 20:35

I ragionamenti di Soros sono storicamente anacronistici. Le identità nazionali, le varie lingue parlate in Europa, le tradizioni locali, le abitudini alimentari, ecc. ecc. Insomma, tutto ci indica una storia futura diversa da quella auspicata dal magnate ungherese.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 01/06/2017 - 20:40

Quest'uomo è il più pericoloso mestatore che io abbia mai conosciuto (anche l'azienda USA di cui per anni ero stato direttore, si salvò a stento dalla sua voracità criminale). Perché un simile essere viene ospitato da Gentiloni (e non si sa di cosa abbiano parlato?). Perché di fronte alle sue invasioni di campo simili ad invasioni militari, nessuno si ribella (Presidente, dove sei?). Perché tutti pendono dalle sue losche labbra e nessuno reagisce? A noi piace la libertà, non la "dipendenza totale" in cui lui vuole insaccare la gente.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 01/06/2017 - 20:42

Quest'uomo è il più pericoloso mestatore che io abbia mai conosciuto. Perché un simile essere viene ospitato in segreto da Gentiloni ?Perché di fronte alle sue invasioni di campo simili ad invasioni militari, nessuno si ribella (Presidente, dove sei?). Perché tutti pendono dalle sue losche labbra e nessuno reagisce? A noi piace la libertà, non la "dipendenza totale" in cui lui vuole insaccare il ceto medio, divorato dalle immigrazioni.

Luigi Farinelli

Gio, 01/06/2017 - 20:46

Spero che Orban gli vada di traverso, a lui e a questa Europa di massoni (non per caso Soros ha citato Paolo Schioppa e Prodi quali compagni di merende, due massoni del Grande Oriente: mancano Napolitano e Monti per completare il quartetto). E fategli trovare un mandato di cattura dove viene invitato a parlare, per tutti i crimini commessi nel mondo (anche l'Italia ne sa qualcosa) altro che un pulpito per sparare le sue bestemmie da precursore dell'Anticristo.

gbuzziferraris

Gio, 01/06/2017 - 20:58

Perche'non invita anche Israele ad accogliere gli immigrati.Oltretutto Israele e' piu'vicina all'Iraq,Siria,Egitto ecc.Cosa farebbero i suoi correligionari Israeliani se andasse a predicare a Tel-Aviv la societa' aperta? Buffone.

Ritratto di apasque

apasque

Gio, 01/06/2017 - 21:02

@Keplero17: la tua analisi é splendida! Peccato che si fondi sul nullo assoluto, come le teorie di quel xxxxx di Soros. Che il Signore lo disperda!

Templar

Gio, 01/06/2017 - 21:51

bisogna fermare lui e subito

ruggerobarretti

Gio, 01/06/2017 - 22:00

Basterebbe un biglietto di sola andata per l' Indonesia per risolvere il problema.

Lens69

Gio, 01/06/2017 - 22:10

beh amici miei se uno parla solo bene di Schioppa e Prodi o é fuori di testa o ci nasconde qualcosa, meditate

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 01/06/2017 - 23:01

Soros, per fermare i movimenti anti UE, occore fermare l'immigrazione clandestina, con tutti i sinistri che vanno a prenderli. Questi sono i veri aggressori dell'Ue, non confonda le acque. Non è che anche lei parteggia per...

Keplero17

Gio, 01/06/2017 - 23:47

Lui fa solo l'interesse della sua gente. Per lui il nazionalismo è il nemico numero uno. La Kienge fa l'interesse della sua gente. Trump fa l'interesse degli americani. Noi dobbiamo fare il nostro interesse. Quindi i vero nemico non è la Kienge o Soros o Trump. Il vero nemico è la sinistra radical shick dei diritti umani a qualunque costo e i cattocomunisti senza i quali anche noi potremmo fare il nostro interesse. E' molto semplice, bisogna cambiare indirizzo di voto, non abbiamo in mano nessuna altra arma legale. I partiti ci sono, basta votarli. Gli inglesi lo hanno fatto e non sono pentiti naturalmente il main-streem dice il contrario.

blackindustry

Ven, 02/06/2017 - 01:59

Che Satana si sbrighi a riprenderlo di nuovo con se'.

aldoroma

Ven, 02/06/2017 - 09:30

ma nessuno ferma lui???

Ermanno1

Ven, 02/06/2017 - 09:40

E OVVIO CHE TIFA PER GLI EUROPEISTI!! FA BUSINESS CON GLI IMMIGRATI E L'UE E NOI LO PAGHIAMO PURE!!! ED È STATO ACCOLTO A ROMA DA QUESTO GOVERNO CON IL TAPPETINO ROSSO!! QUESTO INDIVIDUO HA SPECULATO SU INTERI POPOLI. ORBAN E PUTIN VERI STATISTI, UE E I NOSTRI GOVERNI SONO AL SERVIZIO DI QUESTO MENBRO DEI POTERI FORTI!