Spagna, anziano cade in un dirupo: salvo grazie al suo cagnolino

Un 81enne passeggiava a Gran Canaria quando è caduto in dirupo. A quel punto il cane ha abbaiato per sette ore riuscendo ad avvertrie il figlio del padrone e la polizia locale

Un uomo di Gran Canaria è caduto in un dirupo ed è stato salvato dal suo cane. Un passeggiata che poteva tramutarsi in tragedia. E invece, grazie a Peluche, un piccolo cagnolino di razza Yorkshire, per un 81enne di Gran Canaria c'è stato il lieto fine.

L'anziano stava passeggiando per l'isola di Gran Canaria quando, forse per una disattenzione, è caduto in un dirupo rimanendoci per sette ore. Un tempo lunghissimo in cui il cagnolino non ha mai abbandonato il suo padrone, abbaiando ininterrottamente tutto il tempo fino a riuscire ad avvertire il figlio dell'81enne. L'uomo, infatti, non vedendo rientrare il papà, era uscito per strada cercandolo. E così ha iniziato a sentire gli abbai di Peluche.

Ascoltando l'abbaio del cane, il'uomo ha avvertito gli agenti della polizia locale di Las Palmas e sono riusciti a localizzare il luogo della caduta, dove l'uomo, per fortuna vivo, non poteva muoversi a causa delle gambe bloccate. Per fortuna non aveva subito alcuna lesione grave. La polizia locale dell'isola ha detto che Peluche è stato provvidenziale.

Commenti

maricap

Dom, 24/02/2019 - 15:17

Il tuo cane,. non ti abbandona mai. Maledetto sia chi lo abbandona.