Pakistan, kamikaze a scuola: almeno 130 morti, 123 sono bimbi

Strage in Pakistan: un commando assalta una scuola per vendetta. Almeno 126 i morti, in ostaggio altri 500 studenti. È un orrore senza fine

Un commando talebano ha attaccato una scuola gestita dall'esercito pachistano a Peshawar, nella zona nord occidentale del Paese. Al momento i morti sarebbero almeno 130, 123 dei quali bambini tra i 7 e i 14 anni.

Una vendetta organizzata per rispondere all'offensiva pachistana contro la roccaforte dei talebani nell'area tribale del Nord Waziristan, al confine con l'Afghanistan. Il gesto terroristico è stato infatti rivendicato dal gruppo islamista Tehreek-e-Taliban Pakistan, che ha ordinato ai propri uomini, una volta entrati nell'edificio, di uccidere subito gli studenti più anziani. Così il portavoce dei talebani ha spiegato la motivazione dell'attentato: "Abbiamo colpito la scuola perché l'esercito colpisce le nostre famiglie: abbiamo voluto far sentire loro il nostro dolore". Tra i terroristi sarebbero presenti anche attentatori suicidi.

Secondo le prime ricostruzioni, i talebani sarebbero entrati nella scuola passando per il cimitero che si trova sul retro dell'istituto, indossando delle uniformi delle forze di sicurezza. I terroristi hanno poi raggiunto l'auditorium dove i militari stavano facendo fare un'esercitazione di primo soccorso agli studenti.

Un professore di fisica racconta di aver visto "sei o sette persone che camminavano classe per classe, aprendo fuoco sui bambini", mentre uno studente ha raccontato di aver notato "i corpi senza vita dei nostri amici nel corridoio: erano insanguinati, ad alcuni avevano sparato tre volte, ad altri quattro". Lo stesso studente ha anche affermato che "gli uomini sono entrati uno per uno nelle classi sparando indiscriminatamente contro studenti e docenti".

Uno dei bambini sopravvissuti ha invece detto che i terroristi "parlavano con noi con un accento straniero e tra di loro in arabo".

Nel frattempo emergono dettagli raccapriccianti. I terroristi - racconta una fonte dell'esercito pachistano - avrebbero dato fuoco ad un insegnante, costringendo poi i bambini a guardarlo mentre moriva: "Sono entrati in classe e gli hanno gettato della benzina su tutto il corpo e gli hanno dato fuoco".

Dopo ore d'assedio, l'esericito è riuscito ad uccidere tutti gli attentatori e a liberare gli ostaggi.

Il primo ministro pachistano, Nawaz Sharif, ha affermato che quella di Peshawar rappresenta una vera e propria crisi nazionale.

L'attentato è stato duramente condannato anche dall'arcivescovo di Karachi, Joseph Coutts, che ha detto: "È una notizia sconvolgente, terribile e impensabile. Il segno che i talebani sono davvero pronti ad attaccare ovunque e ad uccidere chiunque. I talebani sono un gruppo di estremisti e hano la mira di fare del Pakistan uno stato islamico ripercorrendo qui lo stesso terribile disegno dell'Isis in Siria e Iraq. Il governo quest'anno ha lanciato un'azione militare contro di loro. Operano principalmente sulle montagne nel nord-ovest, in una regione al confine con l'Afghanistan, estremamente difficile da controllare".

Secondo l'arcivescovo, inoltre, questo attentato può essere letto "come un'azione di vendetta contro il governo prendendo di mira target civili che non sono assolutamente in grado di difendersi. È terribile che abbiano scelto proprio di attaccare una scuola dove ci sono bambini. Significa che i talebani non hanno limiti ed è gente pronta a dare qualsiasi cosa. È un segno di quanto brutali possano essere".

Commenti
Ritratto di Azo

Azo

Mar, 16/12/2014 - 11:31

QUESTO È INAMISSIBILE. SOLAMENTE PERCHE HANNO IN POSSESSO IL PETROLIO SI PERMETTONO DI ABUSARE SUI DEBOLI, UN DOMANI CHE AVRANNO IN POTERE L`EUROPA,CI SARANNO TANTE TESTE IN GIRO SENZA CORPI!!! SPERIAMO CHE COMINCINO CON TUTTI I PARLAMENTARI E I CAPI DI STATO!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 11:36

Calma. Vediamo di precisare onde evitare equivoci e inutili indignazioni. I VERI bambini INNOCENTI sono SOLO quelli palestinesi. Tutti gli altri sono portatori delle colpe dei padri e quindi possono essere ammazzati. Ne consegue che il vero e UNICO assassino di bambini INNOCENTI è l'ebreo o l'occidentale NON ISLAMICO.

polonio210

Mar, 16/12/2014 - 11:39

C'è ancora qualcuno che propone di instaurare un dialogo con i terroristi islamici?C'è ancora qualcuno che vede in questi atti un pur minimo bagliore di una qualche ragionevole motivazione?C'è ancora qualcuno che ritiene queste bestie immonde degli uomini?Con questi animali non si tratta,non si dialoga,non si cerca un accordo:li si elimina spietatamente.Chiunque li supporti,anche solo moralmente giustificandoli,si pone al loro stesso livello e merita di seguirne la sorte.E' ora di finirla con il buonismo del guanto di velluto è il momento di usare il pugno di ferro senza pietà eliminandoli fisicamente ovunque si trovino.Non ci deve essere più un posto al mondo dove non possano essere raggiunti.Si conoscono i loro santuari ed allora li si colpiscano cancellandoli con chiunque si trovi in loco.

intuttafranchezza

Mar, 16/12/2014 - 11:42

Ma cosa si aspetta ad annientare questi animali.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 16/12/2014 - 11:47

E la strage di innocenti continua in modo imperterrito da parte dei terroristi. Alla prossima puntata. L'occidente si svegli e agisca xché ha i mezzi e le capacità per fermare queste stragi.

vince50_19

Mar, 16/12/2014 - 12:03

Mandate il grillino chiacchierone (Di Battista il "fighetto" con la faccia di bronzo) ad intercedere per il mondo occidentale, altro che il nostro ministro degli esteri ('ndo sta?) o l'ineffabile Mogherini.

caiodp

Mar, 16/12/2014 - 12:07

Inammissibile, nessuna giustificazione, bomba atomica.

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mar, 16/12/2014 - 12:14

omar el muktar, commenta anche questa professione di pace

Ritratto di Michimaus

Michimaus

Mar, 16/12/2014 - 12:15

Per quelle bestie talebane ci vuole B52, Napalm e poi Caterpillare il tutto.

fedeverità

Mar, 16/12/2014 - 12:20

UNA BOMBA SI FAREBBE PRIMA!!!

Giorgio5819

Mar, 16/12/2014 - 12:20

Sull'atomica sono più che d'accordo , ma prima manderei la deficiente spocchiosa presidenta a fare un giro da quelle parti e a ripetere la sua geniale recente dichiarazione : l'islam è pace.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 16/12/2014 - 12:23

@Mario Galaverna:egregio, condivido il suo post, tranquillo, ora ci penseranno le brigate papaline, le associazioni sinistroidi a mettere le cose a posto proclamando ai 4 venti la massima esecrazione, lo sdegno nazionale e l'unanime cordoglio. Buona giornata

pastello

Mar, 16/12/2014 - 12:25

Decisamente una cultura di gran lunga superiore alla nostra. Chapeau.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 16/12/2014 - 12:26

Ma perchéè tutta questa tolleranza e comprensione? Il male quando é così satanico va sradicato. Nella Bibbia si parlava spesso di fuoco per purificare. A noi tocca sradicare queste bestialità, col napalm, col fosforo o con i bombardamenti. Certo è evidente l'impossibilità di convivere con sataniche bestialità come queste.

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 16/12/2014 - 12:27

E come sempre devo chiedere al Sig. Jorge Bergoglio: dove sei? Papino, dimmi dove sei? Perché non intervieni mai?

pastello

Mar, 16/12/2014 - 12:29

Come a Cartagine e alla fine come sigillo un po' di sale.

gio 42

Mar, 16/12/2014 - 12:30

Buongiorno , non è per giustificarle ma quelli che hanno demonizzato le crociate per anni, dove sono? stanno zitti? sono come le tre scimmiette? la Chiesa Cattolica ha solo scempi sulla coscienza? L'uomo specialmente quello moderno dovrebbe sapere che il tempo è galantuomo. Saluti

Ritratto di -lorenzo-

-lorenzo-

Mar, 16/12/2014 - 12:30

Non sono uomini e nemmeno animali.

occhiotv

Mar, 16/12/2014 - 12:40

MA IN CHE MONDO STIAMO VIVENDO? CHI SIAMO DIVENTATI NOI ESSERI UMANI, DI QUALSIASI RELIGIONE DI QUALSIASI PAESE, SIAMO MOSTRI!!! MOSTRI CHE PER SOLDI, PER MANIA DI GRANDEZZA,PER SENTIRSI POTENTI ED INCUTERE TERRORE VERSO NOSTRI SIMILI, FACCIAMO CRIMINI IN ENARRABILI COME QUESTO.QUESTE PERSONE SONO ESSERI UMANI? CERTAMENTE NO. PERTANTO IN QUESTO MOMENTO TUTTE LE NAZIONI, TUTTI I CONTINENTI DOVREBBERO UNIRE LE FORZE E DISTRUGGERE DEFINITIVAMENTE QUESTI MOSTRI CHE SI CAMUFFANO COME ESSERI UMANI. CERTAMENTE QUESTO NON AVVERRA' IN QUANTO IN TUTTI I CONTINENTI ESISTONO MOSTRI COME QUESTI CHE CAMUFFATI PENSANO AD UN LORO TORNACONTO DA QUESTO SCEMPIO, SOLDI, SOLDI, SOLDI E POTERE, POTERE, POTERE. POVERI NOI, POVERI I NOSTRI FIGLI!!!!!!!!

fedeverità

Mar, 16/12/2014 - 12:40

infatti ma il NOSTRA PAPA....a cosa serve?

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 12:45

Forza pacifinti capaci di "indignarvi" solo quando le bombe sono "capitaliste: vediamo cosa avete da dire contro quest'attacco DELIBERATAMENTE RIVOLTO A BAMBINI, vigliacchi ipocriti! Forza Omar ecc.: cos'ha da dire sulla sua "religione di pace"? "signor" Lorenzovan: cosa ne pensa di questa "reazione all'embargo sionista" (e non dica che non c'entra: per quelli come lei tutto ciò che è "made in USA" o "made in Sion" c'entra sempre, vero?)?

Ritratto di dido

dido

Mar, 16/12/2014 - 12:48

Provare pietà fa parte del nostro credo, difeso da centinaia di anni di lotte contro l'abominio e l'oscurantismo di certe religioni. Loro, gli islamici, ammazzano volentieri il loro figlio per distruggere l'avversario, di solito contrario alla loro religione, ma in questo caso è vero il contrario. Se per loro questo è normale, non lo è per noi, ed è per questo che dobbiamo allontanare dal nostro paese questa becera, puzzolente, e stantia religione.

Ritratto di dido

dido

Mar, 16/12/2014 - 12:50

@ Mario Galaverna, caro amico, vedrai che fra poco le foto dei bambini pachistani ammazzati le troveremo sui siti dei pacifinti pro palestinesi, per mostrare al mondo quanto feroce sia l'israeliano......

xgerico

Mar, 16/12/2014 - 13:02

@vince50_19- Il dalton Russel, attende risposte "intelligenti", per quanto riguarda la "notizia" dell'atto di "terrorismo" di ieri!

moshe

Mar, 16/12/2014 - 13:03

apasque, papino non interviene perchè è tutto preso a confortare, consolare ed incoraggiare (a rubare?), i 40 rom del Campo Nomadi della Tenuta Piccirillo di Prima Porta durante la sua visita pastorale nella chiesa di San Giuseppe all'Aurelio di via Boccea. Prima di questi, ha confortato, consolato ed incoraggiato anche i centri sociali ..... come vedi, non può trovare il tempo per i bambini ammazzati dai cani islamici e tantomeno trovare il tempo di ricevere quel predicatore di pace che è il Dalai Lama!

galberio

Mar, 16/12/2014 - 13:04

proprio come gli israeliani. bambini, civili; soldati no, sono troppo pericolosi. a fare il confronto aperto contro i militari son rimasti solo i palestinesi. e a tutti coloro che hanno teorizzato il terrore come scorciatoia per prendere il potere, e adesso lo condannano......... (vale anche per il Re G.)

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 13:10

caro dido e caro illuso, attendo con ansia le convulsioni neuronali di palermitano che ci urlerà chi sono i veri mandanti occulti di questa strage. Fra non molto dovremo presidiare gli asili con nidi di mitragliatrici.

Villanaccio

Mar, 16/12/2014 - 13:23

E meno male che Allah è "misericordioso".......alla faccia !

vacabundo

Mar, 16/12/2014 - 13:28

DOVE E' L'ONU.

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 13:30

xgerico, le rispondo come sempre fanno quelli come lei quando vi si ricorda qualche inciso scomodo per i vostri pregiudizi: resti nel tema e ci dica LEI cosa pensa di un atto come questo...

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 13:31

Galberio, e degli "scudi umani" usati a Gaza dai "palestinesi" cosa ci dice? sentiamo, sentiamo...

squalotigre

Mar, 16/12/2014 - 13:32

Che cosa potremo aspettarci quando il Presidente degli USA sputtana sui media i suoi servizi segreti? Quando mette in piazza le presunte torture sui mostri in vesti umane che entrano nelle scuole ed ammazzano i bambini, che tagliano la gola agli innocenti colpevoli di non essere mussulmani? Torture che sono esecrabili, se veramente ci sono state, ma che talvolta hanno salvato migliaia di vite umane? Questi mostri vanno annientati come topi e non si parli di pietà e di buonismo; i topi portano la peste, i talebani ed i loro imman portano una peste peggiore e più sanguinosa. Ed adesso caro Papà Francesco, oltre che un sentito buongiorno, vorremmo sentire parlare del modo in cui simili bestiacce debbano essere messe nelle condizioni di non nuocere. Anche Dio si è incazzato parecchio contro Sodoma e Gomorra e non ha instaurato alcun dialogo.

marinaio

Mar, 16/12/2014 - 13:40

Chiamatemi pure razzista, ma è una verità che ci sono i popoli superiori e quelli inferiori e qui siamo davanti ad un popolo che, nel nome di Dio, è in guerra da millenni. Alla larga da quei popoli che, come musulmami o ebrei, regolano la loro vita sociale, economica, governativa, ecc. solo in base alla religione.

albertzanna

Mar, 16/12/2014 - 13:42

Bestie disumane con sembianze umane. Vai Bergoglio, vatti ad abbracciare i tuoi fratelli....

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 16/12/2014 - 13:42

se è per questo anche gli americani con le loro cosidette bombe intelligenti hanno fatto stragi di bambini.

1filippo1

Mar, 16/12/2014 - 13:48

talebani come criminali

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Mar, 16/12/2014 - 13:48

galberio infatti i palestinesi quando mettono le bombe sugli autobus i bambini li fanno scendere alla fermata prima.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 16/12/2014 - 13:52

# galberio....TERRORISTI SONO I TALEBANI, E COME LORORO SONO QUELLI DELL'OLP, PALESTINESI MI SEMBRA..., O MI SEMBRA DI CAPIRE CHE PER TE C'E' IL TERRORISTA BU8ONO O QUELLO CATTIVO ??? TUTTI LA STESSA RAZZA !!!!!

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 16/12/2014 - 13:55

Egregio Mario Galaverna, finalmente ti becchi una bella denuncia per istigazione all'odio razziale.

max.cerri.79

Mar, 16/12/2014 - 13:57

Preparatevi, toccherà anche a noi

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 14:00

Ersola l'inutile se ne esce con un'altra eresia: 1) cos'è una "bomba intelligente"? 2) ci dice quando gli USA avrebbero DELIBERATAMENTE attaccato dei bambini? attendiamo l'ennesima conferma dell'inutilità di gente come costui...

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Mar, 16/12/2014 - 14:16

Fermo restando che non tutti i nazisti ucciderebbero gli ebrei ,non credo che Israele si farebbe invadere da loro . Ecco, per gli islamici il discorso e' lo stesso....SOLO CHE NOI CI SIAMO FATTI INVADERE !

gio 42

Mar, 16/12/2014 - 14:17

Buonasera eppure certa gente continua a dire che i fondamentalisti siamo noi cattolici, che ci atteniamo alla lettera alle parole a agli insegnamenti di Gesù, cioè cercando di non servire due padroni. Saluti Certo quando senti dire ""la domenica escono dalla messa con quell'affare che toglie i peccati dal mondo mezza in bocca e mezza fuori con disprezzo"", pensi forse ci vorrebbe un po' di fondamentalismo.

Ritratto di Scassa

Scassa

Mar, 16/12/2014 - 14:23

scassa martedi 16 dicembre 2014 Una volta catturati un gruppetto di Taliban si puniscono come segue :: in una fattoria ,in Germania,nudi e in catene a fare da guardiani ai maiali ,sorvegliati da cani ringhiosi,tenuti al guinzaglio da donne discinte è incinta ! Così almeno a quelli ,passa un pochino il presupposto convincimento di superiorità e,Dio lo volesse,si suicidano !!! scassa.

roberto.morici

Mar, 16/12/2014 - 14:25

Non discuto della grandezza di Allah. Ma in quanto a "misericordia" questo tizio lascia un pò a desiderare. Sto sbagliando?

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:25

MA GLI ISLAMOFOBI LO SANNO CHE LE VITTIME DELL'ATTACCO SONO MUSULMANE? SI VERGOGNINO QUELLI CHE ATTACCANO I MUSULMANI, QUINDI ANCHE LE VITTIME!! ISLAMOFOBIA MALE ASSOLUTO! RAZZISMO MALE ASSOLUTO!

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:26

LA VERSIONE UFFICIALE SU QUESTA OSCURA VICENDA MI SEMBRA CHE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI COME TUTTE LE VERSIONI UFFICIALI DI QUESTI EPISODI. NON CREDO AD UNA VIRGOLA DI QUESTA VERSIONE UFFICIALE. ESISTE ANCORA LA LIBERTA' DI NON CREDERE ALLE VERSIONI UFFICIALI?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 14:27

Giovanni da Udine, e dove lo vedi l'odio razziale. I taliban non sono mica una razza ma dei fanatici religiosi assassini e pure oscurantisti. L'odio razziale sta solo nella tua crapa marcia.

Ritratto di bracco

bracco

Mar, 16/12/2014 - 14:27

E pensare che tra di noi girano dei parassiti italiani, facili da individuare in una sinistra radicale che parteggiano per quelle organizzazioni terroristiche ammazzano,tagliano gole e teste nel nome di Allah, AL-QAIDA, HAMAS, ABU NIDAL, JIHAD ISLAMICA PALESTINESE, FRONTE POPOLARE PER LA LIBERAZIONE DELLA PALESTINA, ABU SAYYAF, JIHAD ISLAMICA, AL-GAMA'A AL-ISLAMIYA, HEZBOLLAH, GRUPPO ISLAMICO ARMATO (GIA),.....queste alcune sigle che hanno fatto la storia di questa "brava" gente che nel nome di Allah vogliono portarci pace e fratternità

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:30

FATEVI DOMANDE: ANCHE SE FOSSE VERA LA RIVENDICAZIONE DEI TALEBANI, QUESTI AVREBBERO DOVUTO ATTACCARE SOLO GLI STUDENTI GRANDI E MAGGIORENNI. INVECE LE VITTIME SONO BAMBINI. QUALCOSA NON TORNA O SBAGLIO?

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:30

ALTRO INTERROGATIVO: COME MAI DOPO L'USCITA DEL DOSSIER CHE DOCUMENTAVA LE TORTURE AMERICANE AI DANNI DI ISLAMICI, EMERGONO TUTTI FATTI STRANI PER COPRIRE LA NOTIZIA SULLE TORTURE AMERICANE E PER METTERE IN CATTIVA LUCE I MUSULMANI? COINCIDENZE?

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:31

RLEGGETEVI ALCUNI ARTICOLI BELLI DI MASSIMO FINI(INTELLETTUALE DI DESTRA) SUL FATTO QUOTIDIANO DEI MESI SCORSI...EBBENE MASSIMO FINI RIPORTAVA LE TESTIMONIANZE DI TUTTI, MA PROPRIO TUTTI, I PRIGIONIERI OCCIDENTALI IN MANO AI TALEBANI DURANTE LA GUERRA AFGHANA....TUTTI CONCORDAVANO DI ESSERE STATI TRATTATI BENISSIMO DAI TALEBANI, MOLTO MEGLIO DI COME GLI OCCIDENTALI TRATTANO I PRIGIONIERI ISLAMICI. EBBENE, MASSIMO FINI CONCLUDEVA CHE E' TRADIZIONE DEI TALEBANI IL CULTO E LA SACRALITA' DELL'OSTAGGIO...... QUINDI MI RIFIUTO DI CREDERE CHE I TALEBANI UCCIDONO BAMBINI!

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:32

CHIEDO AI GIORNALI ITALIANI DI NON ACCREDITARE LE VERSIONI UFFICIALI E DI INDAGARE CON CONTROINCHIESTE.... ANCHE PER PIAZZA FONTANA SEMBRAVANO ESSERE STATI GLI ANARCHICI, E INVECE ERANO STATI I FASCISTI!

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:35

HEZBOLLAH, HAMAS E I GRUPPI PALESTINESI NON HANNO MAI TAGLIATO UNA GOLA E UNA TESTA! BRACCO NEMMENO SA DI COSA PARLA! HEZBOLLAH SONO UN BALUARDO CONTRO L'ISIS, LO SA? HAMAS GARANTISCE STATO SOCIALE E ASSISTENZA AI POVERI LO SA?

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:36

informate Bracco che I PALESTINESI SUBISCONO DA 70 ANNI COLONIALISMO, INGIUSTIZIE, OCCUPAZIONI, PRIVAZIONI DI DIRITTI... LE TERRE PALESTINESI SONO USURPATE E OCCUPATE DAGLI ISRAELIANI, LO SA O NO?

Ritratto di Giovanni da Udine

Giovanni da Udine

Mar, 16/12/2014 - 14:38

Egregio Mario Galaverna, spiegherai le tue ragioni al giudice, a me non interessano.

Palermitano

Mar, 16/12/2014 - 14:40

STUDIATE LA STORIA, COSI' SCOPRIRETE QUANTI BAMBINI VIETNAMITI SONO STATI UCCISI DAL NAPLAM LANCIATO DAGLI AMERICANI DURANTE LA GUERRA DEL VIETNAM! STUDIATE LA STORIA COSI' SCOPRIRETE QUANTI BAMBINI AFGHANI E IRAKENI SONO STATI UCCISI DALLE BOMBE OCCIDENTALI! STUDIATE LA STORIA COSI' SCOPRIRETE QUANTI BAMBINI PALESTINESI SONO STATI UCCISI DAGLI ISRAELIANI!

Ritratto di gabriele74-cina

gabriele74-cina

Mar, 16/12/2014 - 14:43

Aspetto con ansia commenti da Omar il musulmano che qualche giorno fa aveva definito "gloriosi" i suoi amici talebani....o posti solo quando ti fa comodo?

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 14:43

Palermitano, i taliban sono studenti di madrasse dove imparano il corano a memoria. L'islam NON E' una razza ma una RELIGIONE / IDEOLOGIA VIOLENTA tant'è che pure degli europei di razza caucasica sono dei terroristi. Qui si da contro all'ideologia coranica assassina e non alla razza di chi la professa. Ve lo volete cacciare in testa che Magdi Allam è stato assolto perchè criticare certe visioni dell'Islam è LECITO e la legge contro l'islamofobia NON protegge gli assassini jihadisti e nemmeno voi loro complici?

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Mar, 16/12/2014 - 14:45

Ne arriveranno meno in Italia...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 14:46

Palermitano, Giovanni da Udine, la vostrafortuna è vivere in un posto dove potete ancora credere alla fata turchina senza che nessuno vi pianti una pallottola in testa. Al contrario dei posti dove comandano i vostri amici taliban.

roberto.morici

Mar, 16/12/2014 - 14:46

Lo sappiamo che le vittime degli eroici talebani sono, anzi erano, anche loro musulmani ma provo ugualmente raccapriccio per questa vile rappresaglia; anche se il fatto fosse da rubricare come una banale questione tra fazioni.

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 14:49

Palermitano, se è per questo esiste anche la libertà di credere alla favole... anche lei, come molti altri della sua sponda politica, vada a ripassarsi il concetto leninista di "utile idiota": non puo' che farle bene...

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 14:49

Caro webmaster, posso avere l'IP di Giovanni da Udine?

pastello

Mar, 16/12/2014 - 14:51

X gio42 :-) Mi cercava? Sono qui. Nessuna differenza tra i crociati di allora e i mussulmani di oggi. Massacravano e massacrano entrambi in nome di un Dio, spero inconsapevole. I "soldati di Dio", tranne qualche eccezione, hanno rimesso la spada nel fodero ed ora si accontentano di alleggerire le nostre tasche, ( 6/7 miliardi di euro all'anno ) senza colpo ferire. I mussulmani al contrario non demordono ma provvederemo, Boldrini permettendo. La religione oppio dei popoli? Molto, molto ma molto peggio. Stia bene.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 14:52

Palermitano, Bella pace sociale garantisce Hezbollah con le impiccagioni sommarie.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 16/12/2014 - 14:58

Egregio Palermitano...leggo solo il tuo nick, detesto le frasi urlate scritte in maiuscolo. Buona giornata e viva felice.

roberto.morici

Mar, 16/12/2014 - 14:59

Per colmo di sventura, in mezzo a questa macabra storia, c'e qualche sadico aguzzino che si diverte a torturare un signore sicilano di Palermo, obbligandolo a credere alla versione ufficiale di questa tragica vicenda.

vince50_19

Mar, 16/12/2014 - 15:01

xgerico - Delego, volentieri, lei che è una cima d'intelligenza..

albertzanna

Mar, 16/12/2014 - 15:02

ERSOLA - in ciò che lei scrive l'intelligenza è bandita, estranea, missing in the space. MI citi almeno 3 casi in cui smart bomb americane hanno fatto stragi di bambini. Le chiedo solo 3 casi, non 30 o 300, tre casi semplicemente, e so già che non riuscirà a mettersi assieme, mentre le stragi dei Taliban sono innumerevoli, e non voglio neppure citare l'11 settembre a New York. Le cito solo Madrid e Londra, più tutto il resto, in cui metto anche la distruzione delle statue dei Budda, perchè è un delitto contro le altrui religioni. Lei Ersola si è scelto un nickname esattamente appropriato, perchè lei è una sola. AZ

lamwolf

Mar, 16/12/2014 - 15:10

L'integralismo islamico da stroncare, debellare, far scomparire dalla faccia della terra. Ma l'occidente? ASSENTE!

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 16/12/2014 - 15:12

Non riesco a capisco certi commenti. Chi entra in una scuola, armato fino ai denti per ammazzare dei ragazzi è un figlio di buona donna a prescindere dal suo credo politico e religioso,e questo senza se e senza ma. Un paio di "tumbani" di questo blog fanno la classifica dei lazzaroni catalogandoli per etnia e religine, balle,i lazzaroni sono fuori classifica,certo è che come numero sono più numerosi da una parte.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 15:14

albertzanna, e la scuola di Beslan dove la mettiamo? Anche lì un massacro di 186 bambini per mano islamista. Dì, Palermitano, anche questa è una balla inventata dai sionisti?

buri

Mar, 16/12/2014 - 15:18

quand'è che il mondo si renderà conto che con l'islam non si può convivere? sarà comunque sempre troppo tardi per rimediare i danni causati, bisogna isolarli

FRANZJOSEFF

Mar, 16/12/2014 - 15:19

IL PROBLEMA NON E' AVERE I MEZZI E LA CAPACITA' DI REAZIONE CI SONO I MEZZI. E' VOLONTA' DI AGIRE QUEL CHE MANCA ALL'OCCIDENTE DOPO ANNI DI POLITICA DI VILTA' E COMPLICITA'. I PARTITI CHE DECIDONO IN EUROPA E IN ITALIA SONO DI SINISTRA VEDI SCHULTZ DI CHE PARTITO E'? DI SINISTRA. LA POLITICA DI AMICIZIA E TOLLERANZA DEI MUSSULMANI. CHI HA RIDOTTO DOPO ANNI DI POLITICA L'EUROPA IN QUESTE CONDIZIONI? DA NAZIONI DECADENTI. PER CONCLUDERE SENTIRO' MAI LA REAZIONE DI QUEI POLITICI PARLO DEI SINISTRI E CATTOCOMUNISTI VERSO I BAMBINI AMMAZZATI? MAI. LUGUBRE SILENZIO. SILENZIO DI MORTE. REAGITE SE AVETE CORAGGIO CON LA VOSTRA POLITICA NOI DEL POPOLO FACCIAMO LA NOSTRA PARTE E SAPREMMO FARE DI PIU' SE NON BLOCCATE TUTTO.

xgerico

Mar, 16/12/2014 - 15:21

@gian paolo cardelli- E' un atto di terrorismo! Questo si!

vince50_19

Mar, 16/12/2014 - 15:22

gian paolo cardelli - 13:30 - Ho la netta sensazione che lei aspetterà invano "Godot"..

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 16/12/2014 - 15:27

Il cattoprogressistanoglobalgirotondincomunista solidarizza SOLO con le vittime ebraiche dell'olocausto, quelle del nazismo legate alla successiva resistenza, (targata comunista anche se parteciparono molti altri schieramenti politici), perennemente in mostra da 70. Delle vittime attuali legate al terrorismo e dei conflitti recenti non gli importa letteralmente un c...o, anzi da come reagiscano ai fatti accaduti, sembra che per loro non siano sufficienti, del resto è anche comprensibile, come farebbero ad appiccicarci sopra un pò di resistenza comunista con relativo tornaconto, che sò, alla reazione Israeliana degli ultimi attacchi missilistici targati hezbollah ? non è possibile ! li non avrebbero nessun ritorno, diciamo pubblicitario, perciò ne possono crepare anche di più.

Libertà75

Mar, 16/12/2014 - 15:33

Palermitano ha ragione, i mussulmani sono di cultura superiore, quindi o non sono stati loro o se sono stati loro è perché avevano delle ragioni che non possiamo capire. Un giorno quando uccideranno palermitano perché ateo, lui non si opporrà, ma dirà che è giusto senza sapere perché. Ma del resto su suoi libri di storia sono stati cancellati le centinaia di milioni di vittime che ha fatto il comunismo nella storia. E' brutto laurearsi all'arci, esci con mezza cultura, tante convinzioni e poca sostanza.

unz

Mar, 16/12/2014 - 15:37

meno male che in Afganistan le faniglie delle giovani cittime non possono leggere le "amenità" dei creativi generalisti che mettono sullo stesso piano le crociate ed episodi come questo. tutte le vittime di tutte le guerre sono uguali. contrapporre vittime di americani a vittime di fondamentalisti serve forse as una squallida matematica compensariva, ma è una masturbazione intellettuale da idioti. saluti

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 15:39

xgerico: non è quindi uno "sporco atto di terrorismo perpetrato da chi vuole dominare il mondo e usa qualsiasi mezzo criminale per raggiungere i propri sporchi interessi imperialisti"? è solo un "atto di terrorismo"? come mai quando questi atti non vengono compiuti dagli "sporchi plutocrati imperialisti sionisti amerikani" gli aggettivi coloriti che usate sistematicamente li dimenticate sempre? ma chi pensa di poter prendere in giro?

fottosinistrati

Mar, 16/12/2014 - 15:42

POLONIO210 sottoscrivo ogni lettera, parola, virgola ecc ecc ....e leggere certi post ti viene voglia di stracciare il passaporto e spaccare la faccia a chiunque ti parli in Italiano ....

Ritratto di Michimaus

Michimaus

Mar, 16/12/2014 - 16:12

@ Palermitano. Potrebbe genitlemnte scrivere in minuscolo? o ci vede poco? La scrittura maisucola in rete sta a significare l'alzata di voce. Non penso che ogni suo commento lo si debba interpretare come "urlato". Grazie

Rossana Rossi

Mar, 16/12/2014 - 16:13

Mandateci la boldrina a parlare...vedrete che li convince......

scarface

Mar, 16/12/2014 - 16:26

Invito gli organi di polizia postale a risalire e verificare la identità di alcuni commentatori di questo blog, i quali sistematicamente tendono a giustificare, direttamente o indirettamente, l'operato dei terroristi. Che poi siano islamici questo non fa alcuna differenza, eventualmente rafforza la convinzione che un buon islamico non sia un islamico buono (bibliografia: 8. 39 Combatteteli finché non ci sia più politeismo , e la religione sia tutta per Allah. Se poi smettono?ebbene, Allah ben osserva quello che fanno..., 4.74 Combattano dunque sul sentiero di Allah, coloro che barattano la vita terrena con l'altra. A chi combatte per la causa di Allah, sia ucciso o vittorioso,daremo presto ricompensa immensa..., 9.5 Quando poi siano trascorsi i mesi sacri, uccidete questi associatori ovunque li incontriate, catturateli, assediateli e tendete loro agguati . Se poi si pentono, eseguono l'orazione e pagano la decima , lasciateli andare per la loro strada...)

titina

Mar, 16/12/2014 - 16:31

basta, per carità, non ammazzate più nessuno di qualsiasi età, di qualsiasi sesso e di qualsiasi religione!!!!

MLADIC

Mar, 16/12/2014 - 16:34

Palermitano fatti curare, sei mentalmente disfatto, distorci la realtà. Sei un potenziale terrorista e filo talebano.

@ollel63

Mar, 16/12/2014 - 16:45

pensavate che potessero saper fare qualcos'altro?

Ritratto di alfredido2

alfredido2

Mar, 16/12/2014 - 16:46

Una cultura che riesce a dar vita ad kamikaze di questa crudeltà deve essre guardata con sospetto. Gli Islamici che desiderano risiedere in Europa sono benvenuti se accettano di condividere cultura ed abitudini del Paese che li ospita,lasciandosi alle spalle l'islam e compagnia cantante. Altrimenti stiano a casa .Non abbiamo nessun bisogno di minoranze etniche ostili alle nostre tradizioni.

isolafelice

Mar, 16/12/2014 - 16:51

Inutile seguire i commenti deliranti di Omar el Palermitan, ersola e compagnia; chi uccide intenzionalmente un bambino con un colpo di pistola alla nuca è peggio di una bestia e deve essere eliminato non appena possibile. Che poi sia musulmano o meno non importa, lo metto sullo stesso piano di un pedofilo. Una sola domanda: perchè i musulmani "moderati" (se ne esistono) non dichiarano in modo netto e tangibile guerra ai musulmani che si macchiano di tali crimini? Perchè non provvedono ad eliminare chi disonora in tale modo la stessa propria religione ed il proprio stesso Dio?

Ritratto di Pettir45

Pettir45

Mar, 16/12/2014 - 16:58

E' un massacro di massa eseguita nell’indifferenza di molti che potrebbero combatterli e che invece stanno a guardare. Assistiamo ormai (colpevolmente) “assuefatti” a questa escalation inarrestabile di oddio e di morte che sta globalizzando il nostro pianeta e che, per efferatezza, ci riporta ai genocidi della Shoah. Gli animali sono migliori di noi.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 16/12/2014 - 17:07

#Palermitano 10 post relativi ad un solo articolo. La sezione di Palermo paga bene gli straordinari?

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 17:14

isolafelice, d'accordo soprattutto sul comportamento a dir poco "ambiguo" dell'Islam "moderato": quando si decidono a farsi vivi, questi "musulmani moderati"?

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mar, 16/12/2014 - 17:23

Si chiama GUERRA, poi vi spiego con calma che significa

Ritratto di il bona

il bona

Mar, 16/12/2014 - 17:24

E poi dicono di non torturarli! Andrebbero appesi per le palle! Altro che umanità con certe bestie (anzi,le bestie più ignobili sanno essere più civili)

Ritratto di sempreforzasilvio#

sempreforzasilvio#

Mar, 16/12/2014 - 17:25

Ma sono gli stessi bambini che noi non vogliamo nei nostri centri di accoglienza, tipo Tor Sapienza? Non siamo sempre noi a dire che devono starsene a casa loro? Ecco, questi almeno sono stati corretti e sono rimasti a casa loro invece di invadere la nostra terra cristiana con i loro usi e costumi

Joe Larius

Mar, 16/12/2014 - 17:34

Signor Palermitano, se oltre scrivere in lettere maiuscole sa anche leggere, si legga il commento di "scarface 16.26". Contiene in piccola parte le disposizioni in materia che il grande Allah ha impartito ufficialmente ai suoi fedeli. Le dispiace informarci se nella storia della nostra religione Cristiano-Cattolica esistono disposizioni analoghe? Che ci fa lei da noi? E perché, coerentemente con la sua maiuscola professione di fede, non va a vivere nel contesto sociale Isis-Taleban & Co dove anziché il Crocifisso può impugnare un kalashnikov in modo da potersi unire ai suoi correligionari per impartire nelle scuole, nel modo più congeniale e con le munizioni adatte la vera essenza del verbo coranico che a lei sta tanto a cuore? Oltretutto può stare tranquillo, è assai difficile che in una scuola normale gli allievi dispongano di mezzi con i quali possano difendersi.

alberto_his

Mar, 16/12/2014 - 17:35

Accidenti che titolone! Perchè non ne facevate uno analogo quando, a Gaza, IDF bombardava/cannoneggiava scientemente scuole, asili, strutture per disabili o semplici partite di pallone in spiaggia? Scritto questo con una punta di polemica non posso che condannare gli autori dell'esecrabile gesto e sperare in una loro punizione a norma di Sharia. Va tuttavia ancora un pensiero a chi questi figuri li ha organizzati e armati, proprio in combutta con i servizi di intelligence pakistani.

gian paolo cardelli

Mar, 16/12/2014 - 17:54

alberto_his: quante epidemie e carestie ci sono state a Gaza? se ritiene che sia una domanda fuoritema, dopo le spiego che è invece perfettamente pertinente, dimostrando che quelli che ancora difendono i "palestinesi" sono solo dei poveri "utili idioti"...

baio57

Mar, 16/12/2014 - 17:57

@ sempreforzasilvio (17,23) - Esimio/a troll sinistrato/a ,pensi pure di poter "....spiegare" un qualsivoglia concetto ? Non sopravalutarti oltre misura.

biricc

Mar, 16/12/2014 - 18:13

Mi raccomando, costruiamo tante moschee per ospitare degnamente queste eccezionali risorse.

gio 42

Mar, 16/12/2014 - 18:15

Buonasera caro amico ""pastello""le Crociate nacquero, sbagliando, perché il Cristo insegnò a porgere l'altra guancia, e se uno vuole la tunica di dagli anche il mantello, nacquero dicevo per difendersi da quelle popolazioni aggressive, non certo per conquista o per distruggere gli infedeli. ( Gli Apostoli girarono tutto il mondo conosciuto di allora non parlarono mai di conquiste e furono tutti ingiustamente martirizzati e senza processo). Questa è una differenza enorme e sostanziale, se poi lei mette tutto sullo stesso piano faccia pure. Io comunque non ho mai difeso le crociate. Non si imbracciano le armi in nome di Dio. Che tra l'altro esiste solo quando vi fa comodo. Saluti

gio 42

Mar, 16/12/2014 - 18:27

Buonasera se qualcuno pensa che io voglia giustificare le crociate con questi atti sataneschi è fuori strada ,in malafede è non si offenda, capisce poco l'italiano. Io ho solo detto: pensate a quei tempi come si poteva ragionare con quella gente. Non per nulla san Francesco che andò là per discutere, a momenti la ammazzarono. Pensate un po', san Francesco un omino scalzo vestito di sacco disarmato con quattro frati al seguito. Questa è la verità delle cose. Se poi tiriamo dentro il Papa cattivo per convenienza, fate pure. Ma da loro andò l'omino povero d'Assisi. E loro come oggi sono stati pronti e disponibili al dialogo. Saluti

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 18:30

alberto_his. gli israeliani non hanno mai bombardato volutamente scuole con bambini. E' Hamas che si fa scudo coi bambini. Solo un genitore deficente permette ai suoi figli di giocare a calcio in una spiaggia sotto bombardamento navale.

Massimo Bocci

Mar, 16/12/2014 - 18:32

Certo con tutta quella abbondanza, di materia prima (ogni concubina ne può sfornare decine di intercambiabili....piccoli terroristi e più il beduino se ne può permettere più ne avrà, come per i CAMMELLI) poi con scuole specializzate alla GIAD, se ne fanno e faranno di danni UMANITARI, con queste piccole testine esplosive, dunque come per un bilancio aziendale il loro è sempre IN ATTIVO IN CRIMINALITÀ, ANTI UMANITÀ e CRIMINALE TERRORISMO, modello piccoli sceicchi..... BOLSCEVICHI mezza luna!!! E grandi CRIMINALI UMANITARI!!!!

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 18:35

sempreforzasilvio, invece di pensare alla patatina di Ruby cerca di capire che in Pakistan i pazzi assassini sono i talebani e NON i bambini pakistani che vanno a scuola per un futuro migliore. Spiegami perchè dovrebbero fuggire e venire da noi. Par fare contenti i decerebrati come te o fai parte della banda di ladroni romani CHE SPECULANO SUGLI AIUTI UMANITARI.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 18:40

sempreforzasilvio, quindi se si chiama guerra si è autorizzati ad ammazzare bambini. Capisco. Mi spiega perchè, voi comunisti, la menate ancora con le rappresaglie tedesche sulla popolazione civile? Si trattava di guerra.

Tipperary

Mar, 16/12/2014 - 18:50

sono solo untermenchen sanguinari

Ritratto di Dulcamara

Dulcamara

Mar, 16/12/2014 - 18:55

Oggi hanno dato esattamente la misura di quello che sono : cacca! Tutti ! Un giorno c'è Isis, un giorno Al Qaida, un giorno Hamas, un altro Hezbollah, o il cane sciolto di Sidney, tutti i giorni i Fratelli musulmani, oppure Boko Haram o i Talebani, sono troppi i "cani sciolti" : è tutto il canile ! Si usa parlare di punta dell'iceberg. Qui si tratta di un iceberg dalle mille, milioni, un miliardo e mezzo di punte: sono tutti uguali, tutti! Se molti se ne stanno (per ora) in silenzio, in stand-by, é solo perché sono ancora più vigliacchi di quei mostri che uccidono centoventitre bambini senza alcun motivo se non l'odio allo stato puro, e aspettano solo l'occasione per farci fuori tutti senza bisogno di suicidarsi. Non possiamo più aspettare : Delenda Carthago !

acam

Mar, 16/12/2014 - 19:14

a questo punto Vorrei un commento circostanziele dalla Ignora Sidentessa Boltrini, un espressione della sua comprensione a tali accadimenti

squalotigre

Mar, 16/12/2014 - 19:17

alberto_his - lei è un mago, complimenti. Conosce passato, presente e futuro meglio del mago Otelma. Lei sa che i servizi segreti pakistani sono i responsabili dell'eccidio. Lei sa che i perfidi ebrei hanno bombardato gli asili dei poveri palestinesi. Poveri palestinesi, a dire il vero un po' vigliacchetti, che lanciavano razzi contro città israeliane nascondendosi all'interno di scuole e facendosi scudo degli studenti. Mi sono sbagliato, lei non è un mago, nemmeno al livello intellettuale pari ad un'ameba del mago Otelma. Lei è solo un ixxxxxxxe, un idiota ed un decerebrato.

acam

Mar, 16/12/2014 - 19:20

mi piacerebbe spere perchè continuamente ricevo avvisi che i miei messggi oltrepassano i mille caratteri o che scrivo lo stesso testo due volte

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Mar, 16/12/2014 - 19:22

ovunque ci sono di mezzo i musulmani ci sono casini...

acam

Mar, 16/12/2014 - 19:23

apasque Francesco ha risposto si ha detto che se aggrditi si ha il diritto di difendersi di piu non gli é consono

squalotigre

Mar, 16/12/2014 - 19:35

Palermitano - ma lei si è mai fatto visitare da uno psichiatra? O meglio non si è mai fatto vedere da un esorcista? Mi domando infatti come una persona che non sia posseduta da qualche demone o completamente pazzo, possa affermare che a provocare l'eccidio pakistano siano stati gli americani. L'indottrinamento ed il lavaggio di quello che lei si ostina a chiamare cervello che ha subito da piccolo in qualche sezione del pci l'ha completamente annientato. Glielo dico per il suo bene come fa lei urlando. SI CURI; E' PERICOLOSO PER SE E PER GLI ALTRI.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mar, 16/12/2014 - 20:11

Palermitano - lei continua ad essere confuso col solito minestrone in testa. Di questi tempi le azioni terroristiche sono sempre ad opera di gruppi fanatici di fede islamica perennemente in guerra tra loro per il dominio del proprio califfato ed ora per vari motivi contro tutto l'occidente evoluto e infedele. Le vittime però sono sempre innocenti inermi visti come nemici quali islamici stessi ma di etnia diversa da sottomettere, cristiani, americani europei, ecc. Per fermare questi massacri c'è solo un rimedio. Si dia la risposta da solo.

Ritratto di Amsul Parazveri

Amsul Parazveri

Mar, 16/12/2014 - 20:14

A volte, come oggi, come in questa strage di bambini inermi, sfracellati con pallottole grandi come bottiglie, essere uomini è una vergogna e un'offesa alla vita. Per credenti di varie fedi e per chi non crede, penso che dovrebbe essere così. E invece non c'è un minimo di umana pietà! Di compassione! Di dolore! Ho letto certi commenti che hanno la stessa violenza di quegli spari nella scuola pakistana....dove ciò che è rimasto è sangue e pezzi di carne di tante piccole vite maciullate, distrutte, dilaniate senza pietà!

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 16/12/2014 - 21:17

Cari compagni la resistenza è come le le palle dei cani, SEMPRE IN MOSTRA

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 16/12/2014 - 21:17

Cari compagni la resistenza è come le le palle dei cani, SEMPRE IN MOSTRA

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mar, 16/12/2014 - 21:20

Cari compagni la resistenza è sempre in mostra come le palle dei cani

Guru58

Mar, 16/12/2014 - 21:47

Azo, non sei solo un cerebroleso, sei anche un povero str.nzo.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Mar, 16/12/2014 - 22:45

Egregio Amsul Parazveri, l'umana pietà è sempre sottintesa e dovuta, fino alle prossime vittime a cui rinnoveremo la nostre condoglianze e costernazione. Credo sia buona cosa terminare i pii artefici, la loro ideologia assassina e neutralizzare i loro supporter qui ben rappresentati, onde evitare il solito teatrino inconcludente.

buri

Mar, 16/12/2014 - 22:52

quei delinquenti sini la feccua dell'umanità, e poi ci parlano di islamoffobia, imparino a comportarsi da persine civili e nessuno darà fastidio ai discepoli di Maometto

Mario Mauro

Mar, 16/12/2014 - 23:36

Palermitano, scusi, non potrebbe cambiare il Suo nickname? Glielo chiedo a nome di tutti gli abitanti della città che mi diede i natali che non condividono i suoi sproloqui. Grazie.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Mer, 17/12/2014 - 00:45

Dopo la strage di Beslan nell'Ossezia del Nord che causò la morte di 186 bambini e di moltissime altre persone si pensava che l'orrore islamico avesse raggiunto il fondo. INVECE SIAMO QUI DI NUOVO A FARE I CONTI CON L'INDESCRIVIBILE ORRORE DI ALTRI BAMBINI TRUCIDATI VIGLIACCAMENTE DAI FANATICI DELL'ISLAM. Fuori tutti i mussulmani dal nostro paese. Non vogliamo convivere con q

roberto.morici

Mer, 17/12/2014 - 09:12

Ci spieghi, Signor/a sempreforzasilvio, si tratta dello stesso tipo di GUERRA combattuta dai bambini trucidati a Marzabotto o nei campi di sterminio nazisti?

alberto_his

Mer, 17/12/2014 - 09:29

@squalotigre: dovresti leggere i miei post con un poco più di attenzione, la stessa che metti nel passare a memoria le veline dell'IDF. I talib furono (e probabilmente lo sono ancora) provatamente organizzati e finanziati dalla CIA e dall'ISI. Rimarco che un'atto del genere, perversamente scatenato per vendicare la morte di altri innocenti (inclusi bambini di cui nessuno scrive) nei villaggi talebani, mai sarebbe stato autorizzato dal Mullah Omar.

vince50_19

Mer, 17/12/2014 - 10:27

alberto_his - Se è per questo anche Saddam Hussein, Usama Bin Laen e altri di quella genia furono sostenuti dalla Cia per cercare di combattere un nemico - nel periodo - degli Usa. Brutto vizio, sicuramente, fomentato dalle solite banche a caccia di debiti sovrani da incamerare.. Però val la pena sottolineare che questi poi, rendendosi "autonomi", fecero quello che ben conosciamo. Non dimentichiamo un certo Arlacchi (vice di Hannan) che nel 2001 avrebbe voluto dare 10milioni di dollari ai telebani per abbandonare le piantagioni di hashish e sostituirle con altre più "normali".. Che cima, vero? Conosce la pratica dei Taliban negli stadi che tutto fu tranne che vedere partite di calcio, vero? La vera natura di certa gente salta sempre fuori sul lungo periodo.. Dice di no?

alberto_his

Mer, 17/12/2014 - 11:23

@vince50_19: invero fu il benemerito Mullah Omar a debellare quasi completamente la produzione di oppio afghana, risalita poi a livelli record con l'avvento dei "liberatori" al servizio di corporations e finanza. In quanto alle malefatte ognuno si assume le proprie responsabilità, esecutori odierni (e passati) e istigatori storici.

vince50_19

Mer, 17/12/2014 - 11:24

Memphis35 - Non sia così perfido, su...

albertzanna

Mer, 17/12/2014 - 13:40

ALBERTO_HIS - ne ho lette di belinate scritte da codesto "conoscitore delle segrete cose", ma questa che virgoletto le supera tutte "invero fu il benemerito Mullah Omar a debellare quasi completamente la produzione di oppio afghana, risalita poi a livelli record con l'avvento dei "liberatori". In Afghanistan anche i polli sanno che la produzione di oppio è da sempre uno dei metodi scelti dai taliban per finanziarsi, e contemporaneamente minare il fisico degli odiati infedeli occidentali. Così come si sa che uno dei metodi per fare diventare spietati i terroristi islamici è di adottare il sistema del capo assoluto della setta degli ismaeliti, l’eresiarca, che per ottenere l’obbedienza totale li obbligava ad assumere dosi massicce di hashish, da cui pare derivi il termine assassino. Vada a fare l’avvocato difensore dei suoi criminali direttamente in Afghanistan, la ripagheranno in oppio. AZ

Ritratto di primulanonrossa

primulanonrossa

Mer, 17/12/2014 - 16:25

Il comunismo italico é come uno scalda bagno,senza la resistenza ė un'involucro vuoto

vince50_19

Mer, 17/12/2014 - 17:23

alberto_his - Non ho certo disquisito su chi tolse di mezzo le sostanze stupefacenti, tanto che all'oggi l'Afghanistan è forse il maggior produttore di oppio su questo pianeta. Ergo.. Tace su Arlacchi.. Prova un senso di vergogna, forse? Quello che ho scritto è stato "certificato" dall'Oios (Office of Internal Oversight Services) dell'Onu.. Inutile sperare altro da lei!