La Svezia non commemora la volontaria uccisa da un profugo: "Gli immigrati potrebbero offendersi"

La volontaria 22enne ammazzata da un profuho in un centro di accoglienza. Agli amici vietata la commemorazione: "Potrebbe offendere gli immigrati"

La Svezia calpesta la memoria di Alexandra Mezher, la volotaria 22enne brutalmente ammazzata da un profugo appena quindicenne all'interno del centro di prima accoglienza di Mölndal, paesino in provincia di Goteborg. Le autorità locali hanno, infatti, vietato ai colleghi e agli amici della giovane di commemorarla. Il motivo? "La cerimonia - hanno spiegato - potrebbe offendere gli immigrati".

Nessuna commemorazione pubblica. Solo la Santa Messa. E il ricordo di Alexandra se ne andrà così, nell'indifferenza politicamente corretta di una Svezia che si rifiuta di denunciare i crimini degli immigrati. Perché la giovane di origine libanese, che lavorava proprio nel centro di prima accoglienza di Mölndal, è stata ammazzata da un quindicenne somalo. Uno dei tanti profughi accolti dalla Svezia buonista l'ha presa a coltellate finché la ragazza non aveva più vita in corpo. I motivi che l'hanno spinto a un gesto tanto brutale sono tutt'ora ignoti dal momento che le indagini vengono svolte sotto la massima copertura per "evitare di influenza il giudizio dell'opinione pubblica" nei confronti degli immigrati. Un'assurdità che fa il paio soltanto con la decisione delle autorità locali di vietare la commemorazione della ragazza assassinata.

A Örnsköldsvik erano state presentate le dovute richieste per organizzare una commemorazione pubblica in ricordo di Alexadra. Ma, dal momento che nella città sorge un altro centro di prima accoglienza, le autorità locali si sono rifiutate di concedere i permessi perché la cerimonia era "potenzialmente offensiva nei confronti dei migranti". Colleghi e amici si sono allora rivolti ai vertici del centro di prima accoglienza di Mölndal chiedendo di poter realizzare una sorta di "altare" per ricordare Alexadra all'interno del campo profughi. Ma per lo stesso motivo hanno dovuto subire un altro diniego.

Annunci
Commenti
Ritratto di RobyPer

RobyPer

Sab, 06/02/2016 - 10:37

Ed io che pensavo che i politici cogl|oni ci fossero solo in Italia.

Aegnor

Sab, 06/02/2016 - 10:38

Siamo alla frutta,i cervelli ormai sono andati

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Sab, 06/02/2016 - 10:45

e che si offendano, ma chissenefrega! Se non gli aggrada, se ne vadano via.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Sab, 06/02/2016 - 10:47

La Svezia,per ora,con i suoi "mono-etnici" accoglienti GHETTI(per gli altri),pensa di cavarsela,chiudendo ipocritamente gli occhi,ma è troppo tardi....Fra 20-30 anni,saranno gli "svedesi mono-etnici",a chiudersi dei propri GHETTI,e tutto il resto(gli altri),sarà "multiculturalismo"(senza uno svedese...)....Che bel risultato!!!!!!

Ritratto di illuso

illuso

Sab, 06/02/2016 - 10:50

Così è, gli europei, specialmente se biondi non devono offendersi mai, questa è una prerogativa degli extra ne abbiamo esempi tutte le ore del giorno.

Iacobellig

Sab, 06/02/2016 - 10:52

...A CHE PUNTO SIAMO ARRIVATI!

honhil

Sab, 06/02/2016 - 10:52

Questi cosiddetti governanti, questa cosiddetta classe dirigente, queste cosiddette istituzioni hanno toccato il fondo della turpitudine. Ma il popolo saprà trovare la via della redenzione.

vince50_19

Sab, 06/02/2016 - 10:55

Veramente? Allora questo è un popolo, meglio un governo di buffoni e decerebrati!

Ritratto di emmepi1

emmepi1

Sab, 06/02/2016 - 10:56

la Svezia? un paese di mxxxa o di scemi masochisti? tutti e due!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 06/02/2016 - 11:05

svezia che fine di me.da!!!

Ritratto di bandog

bandog

Sab, 06/02/2016 - 11:09

Mia auguro che la prossima vittima sia un parente stretto (sorelle,nogli,figlie,nipoti) delle "autorità locali"...poi se reagiscono dovranno essere messe alla gogna pubblica Mondiale!Ciaparatt

Ritratto di kikina69

kikina69

Sab, 06/02/2016 - 11:12

Questa notizia mi ha lasciato sotto choc. Ci stiamo autodistruggendo. Per quale motivo la commemorazione di una giovane uccisa nello svolgimento del proprio lavoro dovrebbe costituire un'offesa per qualcun altro certe prese di posizione sono di una insensatezza sconcertante Basta! Se ne vadano a casa loro se sono così suscettibili

Fjr

Sab, 06/02/2016 - 11:16

Leggendo la sua storia, mi è' subito venuto in mente un titolo di film, "Il silenzio degli innocenti" ,gli svedesi scelgono di censurare la vicenda con un fragoroso silenzio, abbiamo sempre visto paesi come la Svezia ,la Norvegia ,paesi dove la civiltà' la libertà' d'espressione regnava sovrana, appunto regnava.

Aegnor

Sab, 06/02/2016 - 11:17

Invece gli europei quando le risorse violentano e uccidono devono essere grati perché ci stanno dispensando cultura,chi non ci crede chieda alla Vatessa nostrana

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 06/02/2016 - 11:19

Clonate l'uomo con i baffetti! Ce n'è bisogno più che mai...

Anonimo (non verificato)

FRANZJOSEFVONOS...

Sab, 06/02/2016 - 11:27

SVEDESI VILI SINISTRI COSI' VI HA RIDOTTA IL SOCIALISMO CAROGNE DROGATI. E POI NOI CHE VOGLIAMO A TUTTI I COSTI DIFENDERE L'EUROPA OCCIDENTALE CON I NOSTRI VALORI USI E COSTUMI E RELIGIONE. SxxxxxI. AMMAZZANO A CASA LORO E POI NON COMMEMORANO PERCHE' SI POSSONO OFFENDERE GLI ASSASSINI CAROGNI DROGATE SOCIALISTE. CAROGNE

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 06/02/2016 - 11:31

Penso che la fregnaccia che girava su internet del virus diffuso nell'aria che crea passivita' e sottomissione senza reazioni sia vera. Non c'e' altra spiegazione a questa follia. Se questi sono esempi di sviluppo e civilta' che mi auguro non arrivino mai da noi anche se siamo sulla buona strada.

Sentry

Sab, 06/02/2016 - 11:37

pazzesco... l'europa non ha piu nessuna possibilta di salvarsi... è finita! tempo 50 anni e le nostre figlie gireranno col burka , é inevitabile

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 06/02/2016 - 11:43

Mi rifiuto di credere che i Paesi più civili siano anche i più ipocriti. Come si comportano gli svizzeri in casi analoghi?

zadina

Sab, 06/02/2016 - 11:44

Un altro esempio per dimostrare ai mussulmani che possono invadere, pretendere, ottenere, impossessarsi tutto quello che desiderano e islamizzare la Europa intera, gli vengono dati tutti i diritti, ma nessuno DOVERE, avanti buonisti e tolleranti del cavolo avete imboccato la strada giusta per distruggere la nostra civiltà millenaria......

Maura S.

Sab, 06/02/2016 - 11:48

Svedesi svegliatevi....... avete un governo che sta distruggendo il suo popolo. Se non vi muovete, presto sarete voi ad essere la minoranza.

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Sab, 06/02/2016 - 11:58

@RobyPer - Non era il solo a pensarlo.Saluti.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/02/2016 - 12:05

"Solo la Santa Messa..." Basterebbe questo a dimostrare che si tratta di una bufala. In un paesino della Svezia in cui non ci sono quasi cattolici, chiese cattoliche e preti adesso si celebrerebbero le "Sante Messe"? Eppure ha scritto che Mölndal è "in provincia" (sic!) di Göteborg mica di Pavia o di Agrigento!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Sab, 06/02/2016 - 12:07

Svegliatevi voi e non fatevi prendere per i fondelli da un "giornalaio"!

Ritratto di Flex

Flex

Sab, 06/02/2016 - 12:13

Ora gli immigrati sanno dove poter andare. Saranno accolti e tutelati e le donne sono "gratis".

Ritratto di depil

depil

Sab, 06/02/2016 - 12:18

beh lo sanno tutti che in svezia non c'è differenza tra donne mogli e puttane.

giambarba

Sab, 06/02/2016 - 12:18

Civis gli Svizzeri sono altrettanto ipocriti mentre gli Italiani non si vergognano della propria viltà

Ritratto di depil

depil

Sab, 06/02/2016 - 12:19

sapete perchè i musulmani non possono mangiare carne di maiale? Semplicemente per non mangiare Maometto e i suoi discendenti, tutti maiali!!!!

jeanlage

Sab, 06/02/2016 - 12:21

E questo è il modello di civiltà che in nostri millimaitre à penser ci propongono? Fra questa codardia suicida e l'assalto all'ambasciata araba fatta dagli iraniani, preferisco di gran lunga la seconda. Oltretutto i socialcretinetti, non si rendono conto nel loro infinito vuoto mentale, che questo è il modo sicuro per esasperare la gente e per fare crescere i fenomeni di violenza contro gli immigrati. Così magari non si offendono, ma ci lasciano la pelle anche quelli che non c'entrano nulla!

Ritratto di depil

depil

Sab, 06/02/2016 - 12:22

tutti sappiamo che in Svezia sono tutti con il cervello fuso dalle droghe a partire dai governanti dai re a finire agli spazzini.

agosvac

Sab, 06/02/2016 - 12:24

Forse tutto questo dipende dalle origini non svedesi della ragazza barbaramente uccisa. In fondo, si saranno detti, era una di loro!!! Ciò non toglie che questo comportamento in una nazione che "crede" di essere civile, è del tutto deprecabile!!!

Ritratto di PAX_DIE

PAX_DIE

Sab, 06/02/2016 - 12:25

QUESTA E' L'EURABIA VOLUTA DALLE SINISTRE POST/COMUNISTE COME LA BOLDRINI , SPERO CHE L'EUROPA SI SVEGLI SE NO QUA' E LA FINE

michetta

Sab, 06/02/2016 - 12:50

A prescindere della notizia e di come sia stata data qui, sul Giornale, un po' di Verita', esiste, eccome! La Svezia, che ho conosciuto io, era tutta un'altra cosa. Con l'avvento dei governi che di Olof Palme, non sono degni, nemmeno di avvicinarsi... al nome, scritto sulle lapidi, o vie del Paese, la Svezia e' andata via via, sempre piu' regredendo, fino a toccare il culmine, con i raggare (delinquenti) che proliferano di notte e di giorno, in ogni citta' del Paese. L'avvento poi, di tutti questi invasori nordafricani, neri fino all'inverosimile, ha fatto il resto! ANDIAMO/ANDATE A VOTARE TUTTI !!!

Ritratto di Deluso_da_tutto

Anonimo (non verificato)

venco

Sab, 06/02/2016 - 12:53

Non siamo impazziti solo in Italia.

Una-mattina-mi-...

Sab, 06/02/2016 - 12:57

In ogni caso l'OFFESA CERTA è nei confronti della povera volontaria.

Ritratto di mario.leone

mario.leone

Sab, 06/02/2016 - 13:00

Si può sempre commemorare l'Alexandra uccisa dall'indifferenza svedese!

canaletto

Sab, 06/02/2016 - 13:01

La Svezia si sta dimostrando un popolo di cagamolla come il resto d'europa. se ai migranti non stanno bene certe cose e si offendono per nulla, se ne stiano a casa loro. chi li ha chiamati????

Linucs

Sab, 06/02/2016 - 13:02

Ovviamente è vietata: ci deve dispiacere solo di comunisti e negri. E' la nuova Europa.

ANTONIO1956

Sab, 06/02/2016 - 13:04

E' vergognoso per una democrazia !! Provi uno svedese ad andare in Egitto oppure in Qatar a violentare una donna locale...vedremo se hanno la stessa comprensione !! E' questa mentalità da perfetti imbecilli "presunti laici" che distruggerà l'Europa.

Clericus

Sab, 06/02/2016 - 13:06

Come sarebbe "appena quindicenne"? Questo criminale ha sicuramente piu' di venti anni:http://www.mirror.co.uk/news/uk-news/sweden-migrant-hostel-worker-murder-7272863

Clericus

Sab, 06/02/2016 - 13:13

E non si tratta affatto di un caso isolato; guardate queste foto:http://www.dailymail.co.uk/news/article-3422000/Just-old-think-migrant-children-Alarming-pictures-shed-light-growing-scandal-amid-asylum-crisis.html Anche il "rifugiato" afghano che ha picchiato e stuprato una ragazza durante il carnevale di Colonia risulta avere 17 anni; voi ci credete?

magnum357

Sab, 06/02/2016 - 13:15

Paese di rincoglioniti, come il nostro !!!!!!!!!!!!

Ritratto di bingo bongo

bingo bongo

Sab, 06/02/2016 - 13:16

La svezia,la germania come l'itaglia,tratta i propri cittadini come di serie "b" ,come solo un popolo di pecoroni ,scambiando accoglienza con sottomissione.Oramai la strada che porta all'Euroarabia è in folle discesa,le speranze rimaste sono poche e bisogna dare un freno a tutto questo organizzandoci,andando oltre ai nostri partiti di braghe calate,da sinista a destra e viceversa.Basta fare i pecoroni. nopecoroni.it

Ritratto di oldpeterjazz

Anonimo (non verificato)

robylella

Sab, 06/02/2016 - 13:43

Malgrado una buona parte di politici incompetenti, idioti e calabraghe nonchè cxxxxxxi siano in italia, una quantità pressochè identica vive nei paesi europei dominati dai sinistri! Siamo davanti all'autodistruzione grazie a queste merde sinistrose.

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 06/02/2016 - 13:46

giambarba 12:18, lasciamo rispondere ad uno svizzero, che è abituato a difendere la propria indipendenza. Se si affida tutto allo Stato-mamma ci si rammollisce progressivamente, i politici, ipocritamente, pur vedendo i problemi, dicono che va tutto bene e i cittadini, pur vedendo i problemi, vilmente se ne disinteressano. La fase successiva è che nessuno vede i problemi, finché non c'è poi qualcuno che ti fotte alla grande, che sia un'invasione barbarica o un attacco finanziario.

robylella

Sab, 06/02/2016 - 13:53

giambarba, che cxxxo ne sai tu degli svizzeri! Una cosa del genere non sarebbe mai successa e se per caso un qualche sinistroide l'avesse paventato, il resto della popolazione non l'avrebbe permesso! Ricordati che sono gli unici che non permettono la costruzione dei minareti sul proprio territorio e che non permettono di girare con il burqua ...

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 06/02/2016 - 14:04

Ma sono così schizzinosi questi islamici????E poi chi se ne frega se si offendono.

fisis

Sab, 06/02/2016 - 14:31

Questa è la mentalità di sinistra che impera anche in Svezia. L'unica possibilità di salvezza per l'Europa e per l'Italia è una decisa virata a destra. Se non basterà, a estrema destra.

Ghiringhelli Mario

Sab, 06/02/2016 - 14:38

certo che la Svezia, secondo gli imbecilli, è molto più progredita di noi! si certo il progresso l'ha resa deficiente.

elio2

Sab, 06/02/2016 - 14:43

Adesso tutti sanno che i volontari che accudiscono questi rifiuti dell'umanità, lo fanno sempre e solo a loro rischio e pericolo e nemmeno un grazie riceveranno, perché l'ordine del comintern è di non offendere gli islamici.

giambarba

Sab, 06/02/2016 - 14:46

caro Civis e Robylella sono svizzero da nonni italiani, ho votato contro i minaretti, il burqa e contro l'islamizzazione di un paese di neanche 10 mio. di abitanti. ma le aberrazioni e l'ipocrisia sono di casa anche qui a Zurigo. l'unica differenza é che piú di un terzo della popolazione vota il partito di destra SVP. ci difendiamo insomma!

claudioarmc

Sab, 06/02/2016 - 14:54

Bravi nordici pallidi ed anemici, ora in ginocchio e piegate la testa, sarà questione di un secondo. CREPATE!

antipifferaio

Sab, 06/02/2016 - 14:54

Per chi non lo sa in Svezia come nei paesi nordici i gruppi di estrema destra stanno proliferando come mosche...e un motivo ci sarà! Per la precisione in Finlandia uno dei più attivi si chiama "Soldati di Odino". Visto cosa dice l'articolo non ci si meravigli se nei prossimi anni questi gruppi da decine diventeranno migliaia........

korovev

Sab, 06/02/2016 - 15:06

omar, la ragazza era di origine libanese. magari era maronita. accusare qualcuno di riportare notizie false è una cosa gravissima. solo per il fatto che non ti piace che si sappia come si comportano i tuoi correligionari non vuol dire che una cosa non debba essere riportata.

Ritratto di daybreak

daybreak

Sab, 06/02/2016 - 15:10

E gia' si sa i profughi musulmani hanno tutti la coda di paglia e poi si offendono e fanno casino quindi bisognerebbe visto che presto il nostro sara' il loro stile di vita iniziare pure noi a fare casino.Ma che schifo a quanto pare la prepotenza premia e i politici hanno una fifa matta di questi trogloditi speriamo che prima o poi mettano a ferro e fuoco l'Europa poi vediamo.

ANTONIO1956

Sab, 06/02/2016 - 15:13

... e vi ricordate qualche anno fa quando un padre italiano turista in Svezia diede uno scappellotto a suo figlio in strada che faceva i capricci e fu subito arrestato ?? e lo sapete che la Svezia è forse l'unico paese che persegue i propri cittadini penalmente nel caso vadano all'estero per turismo sessuale ?? che libertà è questa ?? ma poi condono la libertà di delinquere ai primi delinquenti che arrivano con l'etichetta di "immigrati". Siamo alla frutta ...

GiovannixGiornale

Sab, 06/02/2016 - 15:34

Per me è da decenni che la zanzara Zika è arrivata in Europa. Ma come mai punge solo quelli di sinistra? Ah già, perché loro sono i più "buoni"!

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 06/02/2016 - 15:49

giambarba, vedo che dopo le elezioni di 2 mesi fa il Governo federale è passato da una maggioranza di csx a una di cdx, proprio per i problemi legati all'immigrazione. Tradizionalmente siete dei grandi opportunisti, ma meglio così, piuttosto che fare la fine di questo smidollato mondo del bengodi.

roberto.morici

Sab, 06/02/2016 - 15:52

Io andrei oltre. Bruciare il cadavere della ragazza e disperderne le ceneri; eliminare il suo nome da tutti e documenti per fare in modo che della giovane si perda ufficialmente la memoria. Offrire doni al giovinetto, costretto ad uccidere la libanese...Mi faccio forza per non esagerare nel tono dei commenti che mi verrebbe non troppo lusinghiero nei confronti degli esangui svedesi.

roberto.morici

Sab, 06/02/2016 - 16:01

@El Mukhtar delle 12,05. Vuole dire che si tratta solo di una bufala perché non citata da nessuna Sura del vostro Messale?

giambarba

Sab, 06/02/2016 - 16:11

Giusto caro Civis, anche se la maggioranza il centrodestra l'aveva da tanto, solo che diversi partiti del centro si sono squulibrati a sinistra, come l'immenso Alfano. opportunismo puó anche voler dire aprofittare delle occasioni per accrescere il proprio benessere, tanto male non mi sembra. vengo spesso in Italia e mi fa male vedere il degrado economico e politico di quella che resta, nel mio cuore, la mia Patria

Ritratto di john galt

john galt

Sab, 06/02/2016 - 16:13

CI SONO MIGRANTI E MIGRANTI , FINCHE' NON FAREMO UN DISTINGUO TRA DI LORO C'E' CHI SI SENTE OFFESO SE SI COMMEMORA UNA VITTIMA E CHI SI SENTE OFFESO PERCHE' NON SI COMMEMORA UNA VITTIMA DELLA VIOLENZA RELIGIOSA O SESSUALE CHE SIA. GLI ITALIANI MIGRANTI AVEVANO I CORLEONE MA ANCHE I FIORELLO LAGUARDIA ..... COME TUTTI I POPOLI , A VOLTE E' QUESTIONE SOLO DI STATISTICA.

Ritratto di DueUnoDue

DueUnoDue

Sab, 06/02/2016 - 16:18

Io se fossi negli amici la commemorazione la farei ugualmente...

blackbird

Sab, 06/02/2016 - 16:25

La Svezia: un Paese da imitare! Citato ad esempio di civiltà da decenni. E oggi ci scandalizziamo per i suoi comportamenti nei confronti degli immigrati? Dovremmo prendere esempio da loro, invece di criticarli. Questa era una di quelle notizie da non dare, come quelli di incidenti o violenze provocate da profughi o immigrati. Se anche in italia (e in Germania) ci fossimo comportati come la civilissima Svezia non avremmo questa xenofobia montante. I giornal non dovrebbero diffondere notizie negative: treni in ritardo, metropolitane ferme, incidenti aerei, rapine in casa, incidenti automobilistici, aggressioni a donne, pedofili, ecc. Notizie che dovrebbero essere bloccate specialmente quando coinvolgono profughi, rifugiati extracomunitari, ecc. E torneremmo ad essere contenti (tanto a cosa serve indignarsi e arrabbiarsi? Voti qualcun altro? Non ti preoccupare, se non è quello giusto lo fanno fuori!) perché i treni arrivano in orario!

giovanni PERINCIOLO

Sab, 06/02/2016 - 16:43

Anche in svezia se non sono cxxxxxi non vengono eletti!

vince50_19

Sab, 06/02/2016 - 16:59

Ognuno è padrone a casa sua.. Ma il diritto di cronaca non può essere soppresso: questo è un comportamento per nulla democratico.

Trifus

Sab, 06/02/2016 - 17:07

Caro Hernando45 lo vedi che avevo ragione io, lasciare l'Italia per la Svezia sarei passato dalla padella alla brace. Comunque in un mondo parallelo ho letto di un paese parallelo chiamato anch'esso Svezia che avrebbe spedito al loro paese da i 60 a 80 mila "migranti". Deve essere sicuramente un caso di omonimia in un'altra realtà. Questi al massimo possono mandare a casa se stessi se non sono troppo ubriachi.

michetta

Sab, 06/02/2016 - 17:09

x il sempre facilone, BLACKBIRD - Da che mondo e' mondo, sui giornali Svedesi, non e' mai apparso alcunche', relativo a qualsivoglia disgrazia, fosse anche stato, un semplice incidente d'auto, figuariamoci assassinii od omicidi! Oggi, che forse, cercano di cambiare, per ritornare a tempi.... migliori, con la destra prominente, che domina tutti i sondaggi, lo stanno facendo al fine di prioritariamente,CACCIARE tutti i nordafricani di cui, ANCHE LORO, si sono rotti i cxxxxxni! Understand? Capito? ANDATE/ANDIAMO A VOTARE TUTTI !!!

Clericus

Sab, 06/02/2016 - 17:16

@ruberto.morici esageri, esageri pure, non arriverà a eguagliare il capo della polizia svedese che simpatizza con l'assassino di Alexandra Mezher: http://www.dailymail.co.uk/news/article-3419094/Who-knows-horrors-Police-chief-sparks-anger-sympathising-Somali-boy-stabbed-refugee-worker.html

Ritratto di Civis

Civis

Sab, 06/02/2016 - 17:44

blackbird 16:25, complimenti, il manifesto del qualunquismo.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Sab, 06/02/2016 - 17:45

Cosa non si farebbe per la FACCIATA. Ormai tutto sembra una FACCIATA mentre la REALTA' è ben diversa. Questa FACCIATA ci porterà alla DISTRUZIONE!

Ritratto di primulanonrossa

Anonimo (non verificato)

nerinaneri

Sab, 06/02/2016 - 17:59

...il komunismo ha attecchito anche in svezia...

Ritratto di a-tifoso

a-tifoso

Sab, 06/02/2016 - 18:22

Uno schifo. Cosi l'hanno uccisa ancora. La cosa più contradittoria è che gli svedesi, lobotomozzati dal politically correct, sono accoglienti A PAROLE con gli stranieri, non si sposano con loro. Cioe' continuano a farli ammucchiare nelle periferie cittadine. L'esplosione è vicina ormai.

roseg

Sab, 06/02/2016 - 18:29

In Svezia POCO SOLE E TROPPO ALCOOL...

emilio ceriani

Sab, 06/02/2016 - 20:50

E' una soluzione penosa, come quella italiana di nascondere le sculture al Presidente iraniano.

bobo55

Dom, 07/02/2016 - 00:13

Giambarba...dice di essere svizzero...ma la sua patria e' l'Italia...mi sa che non ha ancora trovato la sua giusta identità. Se ha fatto il militare avrà prestato giuramento alla nostra PATRIA davanti alla bandiera rosso-crociata, difendere la propria nazione non si fa solamente con le armi, ma anche con pensieri, con il cuore, e parole, leggere il suo post da lei scritto con la parola "ipocrita" sulla SVIZZERA mi lascia un certo amaro in bocca. Siamo pochi, una piccola nazione, ma la nostra PATRIA la difendiamo anche contro gente senza identità' ..come lei.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 07/02/2016 - 00:22

Non è ammissibile un simile luridume intellettuale. Chi sarebbe quel malato mentale che ha diffuso questa orrenda storia di immigrati che si offenderebbero per una povera ragazza trucidata da uno schifoso delinquente? MA CHE RAZZA DI FARABUTTI SAREBBERO COLORO CHE SI OFFENDEREBBERO? NON POSSIAMO NEANCHE PIANGERE I NOSTRI MORTI? Ma che generazione di INFAMI CALABRACHE stanno governando in Europa?

Ritratto di Simbruino

Simbruino

Dom, 07/02/2016 - 00:49

@Robyper-La Svezia e'un completo mistero, sino al 95 nessuno neanche conosceva gli spaghetti,ora con l'ingresso nella UE sembra sia diventato il terzo paese al mondo per consumo procapite di spaghetti, figuriamoci se i politici svedesi adesso che stanno insieme a Bruxelles non abbiano appreso anche il frasformismo dai politici italiani. Le prove di trasformismo di alta specializzazione che sta mettendo in scena la politica svedese in queste ultime vicende inizate con il primo atto drammatico del pianto amaro tipo Fornero ,sembrano le migliori pagine prese da un manuale nedito di Macchiavelli.Mi dispiace per questa povera ragazza che qualcuno in alto ha voluto accomunarla alla sorte di Suor Leonella-

Ritratto di luigin54

luigin54

Dom, 07/02/2016 - 07:00

ECCO A NOI L'ESEMPIO LAMPANTE DI UN POPOLO CHE TUTTI DEFINISCONO civile; IO LO DEFINIREI UN POPOLO DI MxxxA,CODARDO x paura di ritorsioni disconosce i propi cittadini invece di cacciare questi africani di MxxxA.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Dom, 07/02/2016 - 09:31

@a-tifoso:...Come ho scritto prima,per ora li ammucchiano "democraticamente e politicamente in modo corretto",in GHETTI mono-etnici nelle periferie....Questi GHETTI,fra 20-30 anni,saranno la REALTA' della svezia,laddove pochi superstiti svedesi,vivranno in altrettanti GHETTI,come nelle riserve indiane d'america!!!!

routier

Dom, 07/02/2016 - 20:54

Nel nome del politicamente corretto, suggerisco agli svedesi biondi (suppongo la maggioranza) di tingersi i capelli di nero corvino per non urtare la sensibilità dei negri locali e sentirsi a loro (almeno cromaticamente) fratelli. Poi magari ci si stupisce perché l'Europa vira politicamente a destra!