Taiwan mette al bando il consumo della carne di cani e gatti

Multe salate e carcere. Taiwan è il primo Paese in Asia a stabilire regole precise

Fino a 6.500 dollari di multa per chi consuma o acquista carna di cani e gatti e fino a 52.000, con in più due anni di carcere per chi uccide o fa del male agli animali. Prevede questo la nuova legge sulla protezione degli animali approvata da Taiwan, il primo Stato asiatico a mettere fuori legge il consumo della carne di quelli che vengono normalmente considerati come animali domestici.

Una norma molto ampia, che non copre soltanto il consumo di carne di cani e gatti, o le violenze, ma proibisce per esempio anche di legare i cani a macchine e scooter, costringendoli a correre accanto a chi li guida.

La stretta sui diritti degli animali arriva dopo un serie di episodi che avevano sconvolto l'opinione pubblica, a partire da un video diventato virale in cui un gruppo di marines taiwanesi impiccava un cagnolino randagio, per poi gettarne nell'oceano il corpo senza vita.

A febbraio un'altra legge aveva messo al bando l'eutanasia per gli animali, a un anno dal suicido del 32enne veterinario Chien Chih-cheng, che si era ucciso dopo essere stato costretto dal suo lavoro a uccidere centinaia di cani randagi.

Commenti
Ritratto di Zagovian

Zagovian

Mer, 12/04/2017 - 11:48

Altro grande distinguo,con la "originaria" Cina.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mer, 12/04/2017 - 14:53

bravi. ora smettano anche di rompere le scatole a rinoceronti, tigri ed orsi

aredo

Mer, 12/04/2017 - 16:35

E perchè mai ? Allora in occidente perchè si mangiano i conigli? Ed i cavalli? E le rane? E perchè un tonno deve morire mentre balene e delfini devono essere salvati? La demenza ipocrita dei rincoglioniti occidentali che seguono la dottrina '68ina della demenza cattocomunista. Se mangiano scimmie, cani, gatti, balene e delfini perchè devono smettere di farlo ?

il sorpasso

Mer, 12/04/2017 - 17:27

Finalmente una bella notizia, spero che tutti gli altri paesi asiatici imitano questo Grande Paese.

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mer, 12/04/2017 - 19:14

GIUSTO. FRULLATELI E BEVETELI CON LA CANNUCCIA !!

pontalis

Gio, 13/04/2017 - 01:30

Tutti i mammiferi possiedono intelligenza, sensibilità ed empatia; la loro macellazione ed il loro maltrattamento sono una crudeltà non indispensabile. Su otto miliardi di esseri umani solo 1 miliardo consuma regolarmente la carne (quel miliardo di persone sovralimentato, obeso, portatore del maggior numero di malattie cardiocircolatorie e cancro), questo comporta l'impiego di un terzo delle risorse agricole mondiali destinate agli animali da macello (con conseguente mortalità di milioni e milioni di bambini ogni giorno), l'impiego 15000 lt di acqua per 1 kg di carne (circa 900 milioni di umani soffrono la sete), riscaldamento della terra (dovuto al 40 per cento al metano prodotto dagli allevamenti)

Anonimo (non verificato)