Tragedia in Kenya, incidente provoca 51 morti

Un autobus proveniente dalla capitale Nairobi che si stava dirigendo verso Kisumu e si è rovesciato su un fianco uccidendo sul colpo la maggior parte dei passeggeri

Un bruttissimo incidente che ha visto coinvolto un bus che si stava dirigendo verso Kisumu dalla capitale Nairobi ed è precipitato in un burrone uccidendo 51 persone

Il pullman è caduto in un burrone dopo che l'autista ha perso il controllo del mezzo, le autorità locali avevano riferito un bilancio iniziale di 40 morti. Successivamente le vittime accertate sono salite a 51, ma le stesse riferiscono che questo è soltanto un bilancio provvisorio che potrebbe salire facilmente. Il "tetto dell'autobus è stato divelto", spiega il Tpi nell'articolo. La notizia è resa anche più tragica dalla possibilità che all'interno del pullman diretto verso Kisumu in quel momento ci fossero molti bambini che potrebbero aver perso la vita nell'impatto.

Il Kenya è un paese famigerato per avere ancora strade e percorsi sconnessi, tra i più pericolosi del mondo. Infatti, quel tratto di strada dove è precipitato il bus è noto per la pericolosità e soprattutto per gli incidenti mortali che sono avvenuti.

Soltanto a gennaio di quest'anno un bus è precipitato in circostanze molto simili in Perù provocando un bilancio di circa 48 morti.