"Troppi bimbi musulmani a scuola". Multato il sindaco francese

A Bèziers sanzione al primo cittadino. "Ho solo descritto quello che succede qui"

Duemila euro di multa, accusato di incitamento all'odio per avere detto che nelle scuole della sua città i bambini musulmani sono troppi. È quello che è successo a Bèziers, comune francese guidato da una giunta di estrema destra, già in passato finito sulle pagine dei giornali, con l'accusa di avere schedato gli studenti di fede islamica.

Eletto con il sostegno del Fronte nazionale di Marine Le Pen, il sindaco Robert Menard non ha mai fatto mistero delle sue opinioni è il primo settembre del 2016, all'apertura delle scuole, aveva scritto della questione immigrati su twitter, denunciando quello che riteneva una "grande sostituzione": stranieri al posto dei francesi.

"In una classe nel centro della mia città, il 91 per cento dei bambini sono musulmani. Ovviamente, questo è un problema. Ci sono limiti alla tolleranza", aveva poi spiegato alla televisione Lci alcuni giorni dopo.

L'accusa aveva proposto una multa da 1800 euro, spiegando che Menard aveva "puntato il dito contro i bambini, descritti come un peso per la comunità nazionale". La sanzione è arrivata, maggiorata: 2000 euro.

Commenti

Renee59

Mer, 26/04/2017 - 11:44

farabutti.

venco

Mer, 26/04/2017 - 11:50

Anche in Francia non comanda più la volontà popolare dei cittadini ma la massoneria sionista mondiale della finanza.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 26/04/2017 - 11:53

Su ogni muro di ogni viale scrivi quanto è bello il maiale.

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 26/04/2017 - 12:26

Ecco nuovamente il "buonismo" della falsa democrazia occidentale cavallo di Txxxa degli immigrati di fede islamica.

ziobeppe1951

Mer, 26/04/2017 - 13:05

Se avesse detto che sono troppi gli autoctoni??!..multa???

Raoul Pontalti

Mer, 26/04/2017 - 13:55

@mariosirio io sto già scrivendo quanto è bello Salvini...

Raoul Pontalti

Mer, 26/04/2017 - 13:58

Multa sbagliata nel quantum: con 20.000 euro di sanzione il cretinetti avrebbe imparato la lezione. Uno che se la prende con i bimbi e dice tolleranza zero? La tolleranza zero ci vuole con i razzisti!

cir

Mer, 26/04/2017 - 14:09

zio beppe 1951. conosco bene quella cittadina . di francese e' rimasto solo il nome...ed il sindaco e' ormai diventato straniero rispetto agli abitanti.

ziobeppe1951

Mer, 26/04/2017 - 14:40

Il trombato di Trento che dá lezione di razzismo???

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Mer, 26/04/2017 - 14:41

Alla faccia della libertà di parola e di pensiero!

Raoul Pontalti

Mer, 26/04/2017 - 16:09

Il cretinetti destricolo, dopo aver fatto ammenda per non buscarsi una condanna più grave (rischiando anche la destituzione dalla carica di sindaco) e fatta debita professione di antirazzismo ha giustificato la sua boiata anti islamica dicendo che lui aveva solo descritto una realtà. Ora dire che una data realtà sia un problema non è descriverla ma giudicarla e in modo negativo. Inoltre quella realtà se l'è inventata lui di sana pianta, posto che né i bimbi né i genitori nella laicissima Francia devono compilare moduli indicanti la religione professata. Quindi il destricolo privo di logica come la galline ha dedotto dalla nazionalità di origine e dal nome la religione dei bimbi commettendo uno sfondone concettuale, posto che un magrebino può essere cristiano a anche ateo.

Ritratto di Civis

Civis

Mer, 26/04/2017 - 16:24

91% di bambini musulmani vuol dire che su 22 in classe solo 2 non lo sono e sapendo che i musulmani moderati nom esistono, viene a mancare un insegnamento fondamentale delle scuole francesi, che è la laicità.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 26/04/2017 - 17:58

@raul Pontalti - lei è per la pulizia etnica? Non lo sapevo, perchè per quanto lriguarda la Jugoslavia diceva al contrario. Il suo pensiero segue la corrente alternata comunista? Ma fa veramente ridere. Ma non si rende conto? sembra un burattino!

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 26/04/2017 - 18:53

Quello che non si riesce a capire e che neanche il Prof (so tutto io) ci ha spiegato è da chi è stata emessa questa multa!!! Da un tribunale?? Allora si puo ricorrere fino al terzo grado!!! ÊEE TROMBALTI, facci sapere a noi DESTRICOLI CON I TESTICOLI!!!!lol lol.

bobots1

Mer, 26/04/2017 - 19:05

@Pontalti. Lei vuole essere politicamente corretto ma la verità non lo è e molti ne sono stufi. Vivo in una città europea internazionale. Laddove ci sono troppi bambini "immigrati" in una scuola pubblica(senza usare la parola musulmani, anche se si sa perfettamente chi lo è e chi no) la gente di qui iscrive i figli piuttosto in scuole private. A ragione. Forse Lei abita in un paese ancora intoccato ma questa è la realtà e questi genitori sanno benissimo il perchè. E non è questione di razzismo ma di educazione e comportamenti medi. Ma Lei lo sa che ci sono bambini musulmani che ad un certo punto non vogliono più ubbidire alle maestre perchè sono donne? Non dico che siano la maggioranza ma questa è realtà.

Ritratto di navigatore

navigatore

Mer, 26/04/2017 - 19:13

caro Pontaldi, è la storia che insegna,chi vinceva una guerra, si teneva i bambini piccoli e li allevava con le stesse regole e leggi, mentre i più grandi venivano schiavizzati o eliminati in quanto sarebbero stai dei nemici in casa, le matras islamiche insegnano che sin da piccoli possono diventare veri terroristi, sperando nelle 77 vergini

i-taglianibravagente

Mer, 26/04/2017 - 19:15

Doppio applauso al Primo cittadino per aver usato la definizione corretta del fenomeno in questione: GRANDE SOSTITUZIONE. Ai piu' somari, soprattutto a quelli, tra i piu' somari, affetti da onanismo verbale e che hanno postato commenti contro il Primo cittadino, va l'invito a documentarsi in rete per capire cosa sia.

acam

Mer, 26/04/2017 - 19:54

non te la prendere Leonida quello dice fesserie una parola si l'altra pure. ammesso che le razze dovrebbero avere tutte lo stesso peso civico e morale il problema non sta in esse ma nella fede che professano, ora la fede islamica è, al contrario di molte altre, notoriamente aggressiva per cui personaggi come Raul debbono fare esercizio di dialettica raffinata e intrisa di principi, che che dimostrino la superiorità di chi si esprime, non facendo attenzione, che facendo esercizio dialettico di superiorità sugli altri ci si fa la figura degli idioti beceri e cafoni. di rado le persone dotate di intelligenza viva e proficua si prodigano nel mettersi al disopra degli altri.

AndyCorelli

Mer, 26/04/2017 - 23:03

...nessun problema basta convertire il 9% e tutto si sistema...?

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 26/04/2017 - 23:17

magari ci sono paesi governati da amministrazioni di sx che di bambni musulmani ce ne saranno in percentuale solo l'un per cento. Come in Italia, chissà perchè chi non li vuole e più gliene mandono.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Gio, 27/04/2017 - 08:38

hernando45: 1)sei diventato un esperto di procedura penale francese? 2) E anche fosse uguale a quella italiana mi sai dire perché mai il sindaco non ha fatto appello, ha riconosciuto l'errore ed ha pagato la multa?