Dalla Ue il bastone e la carota: "Italia xenofoba, bene il Def"

Moscovici attacca sui migranti: "Il governo vuol sbarazzarsi degli obblighi europei". Ma appova la "revisione" del deficit

Con l'Italia ora l'Unione europea usa la tecnica "del "bastone (sui migranti) e della carota (per i conti)".

Dopo gli attacchi per la decisione del governo Conte di alzare il deficit del 2019 al 2,4% del pil, l'esecutivo ha spiegato la strategia complessiva, assicurando che a partire dal 2020 ci sarà un piano per abbassare il debito, anche grazie alla crescita che Palazzo Chigi spera di stimolare con le misure in manovra.

"L'Italia ha compreso i timori dell'Ue", ha detto oggi Pierre Moscovici durante una conferenza del Forum delle Americhe a Parigi, "È un buon segnale la revisione dei conti".

Poco prima però, all'Ocse, il commissario per gli Affari economici è tornato a bastonare il nosto Paese: "Gli italiani hanno scelto un governo decisamente euroscettico e xenofobo che, sulle questioni migratorie e di bilancio, sta cercando di sbarazzarsi degli obblighi europei", ha accusato, puntando però il dito sulla classe dirigente europea che ha "inevitabilmente aumentato la distanza che separa i cittadini dall'Europa". "Ovunque, da est a ovest, da nord a sud, queste forze si sono consolidate sviluppando una retorica basata su due argomenti: Bruxelles e l'Europa sono la causa di tutti i nostri mali e ora è il momento per il popolo - quello vero - di riprendersi il potere dalle mani dei tecnocrati", ha detto Moscovici, "Orban o Salvini, tutti pretendono di avere il monopolio della rappresentazione della volontà del popolo. È una retorica viziata ma terribilmente efficace: i loro successi elettorali ne sono la prova".

Il commissario francese ha anche lanciato l'allarme sulla "crisi politica senza precedenti, potenzialmente più pericolosa della crisi economica" che sta attraversando l'Europa: "Il modello europeo è in pericolo", ha avvertito, "La crisi che attraversiamo è una crisi del vivere e del fare insieme. Mentre la crisi economica, in particolare il salvataggio della Grecia, ha dimostrato che aggregando le nostre forze siamo in grado di superare molte prove, oggi sembramo più divisi che mai. L'Unione europea è in pericolo, la solidarietà tra i popoli diventa una lotta quotidiana".

Commenti

Libertà75

Mer, 03/10/2018 - 15:08

avevo già preannunciato ieri che alla fine Bruxelles avrebbe ceduto, siamo in dirittura di voto e bisogna salvarsi il posto per i prossimi 5 anni

Ritratto di aresfin

aresfin

Mer, 03/10/2018 - 15:10

Proprio una mosca nel wc.

Mefisto

Mer, 03/10/2018 - 15:12

E se non la pensano come te poi vai a spasso vero ?

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 03/10/2018 - 15:20

Ecchisenefrega della xenofobia, più xenofobi di voi francesi, che chiamate il computer "ordinateur" e il softvare " le logiciel"! Moscovici hai rotto le pa...e!

ginobernard

Mer, 03/10/2018 - 15:22

esiste un principio ... non chiedere agli altri quello che non faresti mai tu. Ci dia l'esempio ... ne prenda almeno mezzo milione anche lui e poi ne riparliamo.

Ritratto di 02121940

02121940

Mer, 03/10/2018 - 15:25

Noi saremo anche xenofobi (io lo sono diventato, lo riconosco, ma reclamo la "legittima difesa", almeno nelle parole), però i nostri amati "alleati" della UE farebbero bene a ragionare un poco, qualche volta, perché pensare che il Trattato di Dublino sia il Vangelo (magari il Corano si) dimostra solo quali siano i reali interessi in gioco. Per loro, e per il Trattato di Dublino, sono solo fatti nostri. Più perfidi di Bergoglio.

blackbird

Mer, 03/10/2018 - 15:26

La solidarietà tra i popoli d'Europa è piena. Non così si può dire della solidarietà tra gli Stati. Questo dovrebbe chiedersi come mai politiche alla Orbano alla Salvini, ma anche alla Le Pen e compagni, facciano così tanta breccia tra gli elettori europei. La classe tecnocratica alla guida dell'Europa non ha proprio nulla da rimproverarsi?

km_fbi

Mer, 03/10/2018 - 15:26

Dice Moscovici: "Il modello europeo è in pericolo", dimenticando che in realtà un modello europeo che tenga conto delle diversità dei singoli paesi e delle relative popolazioni non è mai esistito, e che quello che mette in pericolo la realtà europea - con tutti i difetti gravissimi emersi finora - sono la resistenza delle elites tecnocratiche che la guidano a riconoscerli e a curarli e la pretesa di inglobarvi anche le popolazioni estranee e culturalmente diverse e quindi non integrabili.

sibieski

Mer, 03/10/2018 - 15:27

invece macron a ventimiglia è la buona fatina vero?

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mer, 03/10/2018 - 15:32

"Il modello europeo è in pericolo". Ma è proprio quello che volevamo, babbeo! Avanti tutta, Salvini!

gedeone@libero.it

Mer, 03/10/2018 - 15:32

Questa faccia da...francese ha rotto gli zebedei!

frapito

Mer, 03/10/2018 - 15:35

La xenofobia (paura e/o insofferenza verso un estraneo) è una distorsione scellerata di un istinto naturale, creata dalla sinistra "globalista". Tantissimi animali sono "xenofobi" perché difendono i confini del proprio territorio marcato e le risorse vitali in esso contenute, pertanto la protezione dei confini e delle risorse è una NECESSITA' NATURALE e ISTINTIVA. L'uomo è un animale territoriale, da millenni ha sempre difeso i confini del proprio territorio e delle proprie risorse. La politica "mondialista" ha trasformato questo bisogno istintivo, necessario e "naturalmente corretto" in qualcosa di negativo. Oggi parlare di xenofobia dei popoli mi sembra una "ideologia stupidamente scorretta". La parola xenofobia dovrebbe essere rimossa dalla neo-lingua e lasciata solo nei manuali delle fobie psicologiche

kitar01

Mer, 03/10/2018 - 15:36

Comincino a fare una banca centrale prestatore di ultima istanza e poi ne riparliamo. Altrimenti l'europa è come una tonnara, e noi siamo il tonno.

kayak65

Mer, 03/10/2018 - 15:37

pensi alla sua francia che fa muro a ventimiglia e non permette di sbarcare in Corsica. se questo non e' razzismo e xenofobia

rasna

Mer, 03/10/2018 - 15:39

Bisognerebbe fare come i francesi: predicare l'assistenza a voce bloccando l'immigrazione nei fatti....prendere in giro il mondo, in pratica. Loro sono maestri.

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 03/10/2018 - 15:42

A quanto pare il problema di fondo dell'UE rimane sempre l'immigrazione e l'accoglienza e per questa si fa di tutto per scaricare le responsabilità maggiori all'Italia in modo che gli altri paesi risultino estranei ad eventuali responsabilità. Le resistenze francesi ed i diktat della Merkel per accogliere solo migranti qualificati e necessari al lavoro la dicono lunga. In definitiva passi pure il def ma continuate ad accogliere tutti. Una farsa...

Ritratto di Jiusmel

Jiusmel

Mer, 03/10/2018 - 15:43

A quanto pare il problema di fondo dell'UE rimane sempre l'immigrazione e l'accoglienza e per questa si fa di tutto per scaricare le responsabilità maggiori all'Italia in modo che gli altri paesi risultino estranei ad eventuali responsabilità. Le resistenze francesi ed i diktat della Merkel per accogliere solo migranti qualificati e necessari al lavoro la dicono lunga. In definitiva passi pure il def ma continuate ad accogliere tutti. Una farsa.

gneo58

Mer, 03/10/2018 - 15:46

tra un po' anche questo sparira'.

VittorioMar

Mer, 03/10/2018 - 15:46

..POVERETTI !...non sanno più cosa dire : OTTIMO IL TRIUNVIRATO "RIBELLE" !!

Una-mattina-mi-...

Mer, 03/10/2018 - 15:49

PAGLIACCIO TRADITORE!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mer, 03/10/2018 - 15:51

Gli "obblighi europeri", sono che i migranti ce li dovevamo beccare tutti e solo noi. Ma qualcuno ha detto a questo genio che l'accordo scellerato lo avevano con il bullo di Rignano e che nel frattempo le cose sono cambiate e al governo non ci sono più i lacchè della Merkel e di Macron ?

Popi46

Mer, 03/10/2018 - 15:55

Italiani xenofobi? Ma non era Junker l’avinazzato di turno?

Jon

Mer, 03/10/2018 - 15:55

Adesso esagera questo becero parassita..!! Noi Xenofobi?? Quando la Francia esige 500 miliardi ogni anno come DEBITO COLONIALE dalle nazioni africane sotto il controllo del Franc Sefa.. CFA.. ottenuti a Colpi di Stato, ben 16 nelle ex colonie francesi. Colonialisti e razzisti fino al midollo, sudici schiavisti assassini che mantengono leggi ferree sulla economia di 14 Paesi,costretti a dipendere solo dalla Francia e garantire ad essa ogni risorsa. Si pubblichi sui media questa Vergogna d'oltralpe e si sanzionino per violazione dei diritti Umani e crimini vari

Papilla47

Mer, 03/10/2018 - 15:56

Si il problema è proprio quello; la gente, i popoli, gli stati ne hanno le scatole piene del vostro atteggiamento arrogante e presuntuoso e vi vogliono mandare a casa. Ricorda che nulla è per sempre.

steluc

Mer, 03/10/2018 - 15:58

Veramente comico, detto dal rappresentante di un paese che ha succhiato il sangue a colonie in mezzo mondo , che non fa sbarcare le ong ( però le fa partire) e che gli unici stranieri che ama sono quelli che gli salvano le terga due volte dai vicini guerrafondai. Di certo, qualcuno se la sta facendo sotto.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Mer, 03/10/2018 - 15:58

Anche lui rientra a pieno titolo nel celebre aforisma di Wilde "A volte è meglio tacere e sembrare.." etc. etc. etc.

dagoleo

Mer, 03/10/2018 - 16:03

Forza Salvini, forza Di Maio e forza Savona. fateli zompare

Ritratto di cape code

cape code

Mer, 03/10/2018 - 16:06

Che sia l'Italia a togliere i primi mattoni per far crollare questa UE di bastardi massoni e far vedere di che pasta siano fatti i parrucconi di Bruxelles, alla faccia di tutti i cxxxxxxxxxxxi schiavi e burattini che si crogiolavano a vedere l'Italia trattata come una schiava, e' per me motivo di goduria enorme. Moscovici, pensa alla Francia schifoso essere di fogna.

MASSIMOFIRENZE63

Mer, 03/10/2018 - 16:06

Vorrei ricordare a tutti gli euroscettici che prima della nascita della UE, gli stati europei erano continuamente in guerra ed esistevano le dittature. Invece adesso sono più di 70 anni che non c'è guerra in Europa. Prima dell'avvento della UE esistevano le dogane ed ogni frontiera vi erano noiosi controlli. Adesso ci muoviamo liberamente per l'Europa con la carta di identità. Infine, prima dell'avvento dell'UE ad ogni nazione visitata bisognava cambiare moneta mentre adesso si gira con una sola moneta in tasca. E questo tanto vituperato EURO è una moneta che puoi girare il mondo e spenderla dovunque. Senza contare che l'Europa è anche cultura per le future generazioni. Ora è ovvio che stare nell'UE richiede degli obblighi, ma i vantaggi sono tanti. E sarebbe veramente una disgrazia per l'Italia se rinunciassimo a tutto questo per dare retta a qualche buzzurro di populista che ha appena un diplomino e che non ha mai lavorato in vita sua.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 03/10/2018 - 16:08

pagliacci,what else??

Ritratto di euklid

euklid

Mer, 03/10/2018 - 16:10

Più parlano e più fanno danni: all'Europa, all'Italia, ai loro paesi di origine ed a loro stessi. Forse è anche per questo che il progetto europeo è stato un fallimento.

Ritratto di sepen

sepen

Mer, 03/10/2018 - 16:18

Quindi ha approvato la manovra che sostanzialmente hanno bocciato tutti, mentre è contrario alla politica sull'immigrazione clandestina che viceversa trova tutti d'accordo. Il solito chiaro segnale di vicinanza alla realtà cui ci hanno abituato i soloni di Bruxelles...

agosvac

Mer, 03/10/2018 - 16:19

Ma Moscovici lo ha capito che nel 2019 non farà più parte dei burocrati dell'UE??? E dubito anche che potrà avere un posto nella politica francese.

Jesse_James

Mer, 03/10/2018 - 16:19

mmmm.....e stentiamo: cosa direbbero questi "obblighi europei"? Che i migranti dobbiamo prenderli tutti noi? Vi piacerebbe, eh? Come è avvenuto negli anni passati....ma vai a farti un giro, tu ed il tuo caro Presidente Macron!

ilpassatore

Mer, 03/10/2018 - 16:20

Obblighi europei - ma io leggo "gente in mutande con un panino e un bicchiere di acqua al giorno" .Avanti tutta Salvini!

glasnost

Mer, 03/10/2018 - 16:21

Ma quando se ne vanno questi ridicoli commissari? Restano dopo le elezioni del 2019 o si cambiano?

effecal

Mer, 03/10/2018 - 16:22

troppo simpatico questo radical chic delle mie gonadi

antonioarezzo

Mer, 03/10/2018 - 16:27

parla parla...ne hai per pochi mesi ixxxxxxxe..

antonioarezzo

Mer, 03/10/2018 - 16:28

sai che ci puoi fare con il modello europeo ???? immagina fesso...

Ritratto di moshe

moshe

Mer, 03/10/2018 - 16:32

ciarlatano francese, degno del suo padrone macron

antonioarezzo

Mer, 03/10/2018 - 16:35

IL SALVATAGGIO DELLA GRECIA ?? vallo a dire agli ellenici bastardo, li avete messi alla fame, distrutti, umiliati...... vai a quel paese pagliaccio.....ne hai per poco per fortuna !!!

Ritratto di ohm

ohm

Mer, 03/10/2018 - 16:36

CI SARA' IL MOTIVO PERCHE' LA GENTE VUOLE USCIRE DALLA ue , O NO ? FATEVI QUESTA DOMANDA!

jenab

Mer, 03/10/2018 - 16:37

la crisi della grecia, ha dimostrato che si lavora solo per salvare le banche, e della gente non ve ne frega nulla!!

Mogambo

Mer, 03/10/2018 - 16:39

Non si potrebbe spedirlo sulla Luna questo energumeno?Uno che porta ad esempio la Grecia quale modello da imitare, di sicuro ha qualche rotella fuori posto...

Ritratto di saròfranco

saròfranco

Mer, 03/10/2018 - 16:40

Ieri scrivevo che la soluzione allo scontro con l'EU è portata di mano: basta che Salvini riapra i porti alle navi negriere, mandi e firmi trattati con tutti i paesi UE per riprenderci tutti i clandestini sbarcati in Italia dalle guerre puniche in poi ed ecco che lo spread andrebbe sottozero, l'UE ci consentirebbe senza fiatare di aumentare il deficit come ci pare, Juncker, Moscovici & Co. tornerebbero a sorriderci e a darci pacche sulle spalle, come facevano nell'epoca d'oro di Renzi. Oggi Moscovici dice praticamente la stessa cosa.

Ritratto di DARDEGGIO

DARDEGGIO

Mer, 03/10/2018 - 16:42

Si conferma continuamente la mia convinzione primigena. Tutti questi tecnocrati che hanno occupato l'UE sono figli illegittimi di banchieri. Hanno una postura in tutto e per tutto da banchieri con il fufu da banchiere(traduco: il posteriore), conformato allo scranno che occupano. Con le elezioni di maggio dovranno essere spazzati via. E' l'unica speranza di creare un'unione europea dei popoli, sottraendola all'egemonia schiavista dei banchieri. Orsù: sopportiamoli, stoicamente, fino a maggio.

Mborsa

Mer, 03/10/2018 - 16:48

Il PdR o il PdC cosa aspettano a richiamare i Commissari europei a parlare solo per atti e soprattutto a non fare dichiarazioni a mercati aperti. E' una offesa alla Nazione diffondere dichiarazioni per influenzare i tassi di mercato e una sorta di aggiotaggi ai danni dell'Italia. Intollerabile!

MarcoTor

Mer, 03/10/2018 - 16:54

ma va al diavolo

Trefebbraio

Mer, 03/10/2018 - 17:03

Intanto cominciate a rispettarci usando toni, modi e parole consone al nostro rango e al vostro ruolo, poi cercate di tenere a mente che siamo membri e forse, storicamente, anche qualcosina di più, dell'Europa. Concludo dicendo che una pur piccola parte dello stipendio che prendete ve lo pago io sentirvi dire che il mio Governo è xenofobo mi fa pensare che non ve lo meritiate. Ci vorrebbe in Europa e nella politica in generale, una semplice commissione arbitrale che multa chi rilascia dichiarazioni sopra le righe come questa. Piccole cifre (per voi) da raccogliere e donare integralmente a una causa meritevole come la ricerca medica per esempio. Sarebbe bellissimo e anche utile trasformare la vostra ignoranza in qualcosa di buono per il mondo.

sibieski

Mer, 03/10/2018 - 17:06

un emerito cog....

peter46

Mer, 03/10/2018 - 17:20

Moscovici..."è un buon segnale la revisione dei conti",come dire 'manovra approvata' al 2,4% del rapp.deficit/pil...eccheca...volo ...e chi lo 'annuncerà'(andando a naso)al Pravda99,all'mzzzeee3, al Nick2,all'Atomi...x49,al Blueray,all'ingvdi,al duka...(basta, che almeno pagassero x avere tutta sta pubblicità sulle loro dette e ridette str......)anzi no...ai opuslupus,sparviero51,anche marino.birocco dai!,jasper,flip,c'è da ricordare anche etaducsum il 'missionario' senza più missione salvo quella di r,deep purple(visto che nessuno l'ha 'silurato' carissimo otelma2?)... speriamo che lo faccia Leonida55 che lui sì che sa trovare le parole adatte.NB:riflessiva,signora cara,'trombata' in pieno sulle sue 'aspettative'...ma,esclusi i forzitalioti,gli altri le vogliamo bene lo stesso,tranquilla.

dakia

Mer, 03/10/2018 - 17:22

Non è che questo signore moscovici o il suo governo per lui abbia finora fatto qualcosa per ridare potere al popolo, loro il popolo lo hanno sotto i tacchi delle scarpe visto che Ventimiglia pullula di gente diretta al loro paese e non può entrare dato che loro sono popolo civile e democratico, gli xenofobi siamo noi italiani che li teniamo là e abbiamo ripreso una donna incinta sotto la neve che loro hanno rifiutato in più invadevano con la loro polizia il nostro territorio per scovarli. Al suo posto moscovici farei finta di non esistere, noi non abbiamo colonie sparse per il globo e come prendete denaro da esse fatelo con quelli che sono vostri cittadini!

jaguar

Mer, 03/10/2018 - 17:27

Era abituato bene con Renzi, il quale per una maggiore elasticità dell'Europa sul deficit italiano, si impegnò a riempire l'Italia di clandestini.

Zizzigo

Mer, 03/10/2018 - 17:28

Mai contraddire gli strambi, assentire, ma non dargli retta.

FRANGIUS

Mer, 03/10/2018 - 17:35

MA SCHERZIAMO?UN CxxxxxO QUALUNQUE DICE CHE L'ITALIA E' XENOFOBA?IN UNA NAZIONE DOVE ESISTE UN CAPO DI STATO DECENTE CI SAREBBE UN DURO RICHIAMO ALLA UE.PERO' IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO OLTRE AD ESP RIMERE TUTTO LO SDEGNO DELLA NAZIONE ,DOVREBBE IN CONCERTO CON IL MINISTRO DEGLI ESTERI ,RICHIAMARE IL NS/ AMBASCIATORE.E IL MOSCOVICI...PENSI A DARE DEL XENOFOBO ALL'AMICO MACRON...COSE DA NON CREDERE!

maurizio50

Mer, 03/10/2018 - 17:36

D'accordo con @tomari, ore 15,20. Moscacieca,il solito str.... di Francia con la puzza sotto il naso che non si rende conto che i Francesi sono non solo altezzosi e xenofobi, ma altresì sciovinisti. Al punto di cambiare tutti i termini stranieri ,universalmente adoperati, con termini francesi. Vedi "yoghurt" tradotto con il termine "fromage blanc"!!!!!!!!!

ilrompiballe

Mer, 03/10/2018 - 17:59

Ma questo si rende conto dei danni fatti da lui e compagni ?

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mer, 03/10/2018 - 18:04

incontro specie esotiche invasive che alterano il nostro ecosistema e danneggiano la nostra economia mettendo a rischio l'esistenza della nostra biodiversità pertanto mi lamento. xenocosi saranno loro, xenofobimentali e tecnocratimagnasghei.

i-taglianibravagente

Mer, 03/10/2018 - 18:08

hanno un solo modo per limitare i danni e la catastrofe elettorale che li attende alle europee di maggio. Tacere.

ilrompiballe

Mer, 03/10/2018 - 18:10

Salvata la Grecia? Salvate le banche tedesche e francesi, altro che la Grecia! Questo tracotante buffone vada a fare un giro in Grecia tra la gente che tenta di sopravvivere, invece di riempirsi la pancia a Bruxelles

Gianx

Mer, 03/10/2018 - 18:14

Salvini, dai tutto in mano a Savona!

leopard73

Mer, 03/10/2018 - 18:19

SIAMO COMANDATI DALLA DITTATURA FINANZIARIA LORO VOGLIONO E BASTA!!! troppo comodo il grasso senza lavorare.

ilrompiballe

Mer, 03/10/2018 - 18:22

MASSIMOFIRENZE63 : in Europa la guerra ora si fa in banca con risultati altrettanto distruttivi per un paese (Grecia docet). Quanto al resto, lo vada a raccontare a chi, con l'euro, si è trovato dimezzato lo stipendio o la pensione e fa fatica ad arrivare a fine mese: che ci siano vantaggi non lo nego, ma di qui a tessere le lodi di questa Europa …

unico1930

Mer, 03/10/2018 - 18:27

Il "monsieur"prima di parlare dell'ITALIA si deve lavare la bocca bene bene dopo di che puo iniziare a fare commenti.Prima di parlare di Xenofobia pensi un momentino cosa hanno fatto con l'Algeria. Da buon intenditore...........

Giorgio5819

Mer, 03/10/2018 - 18:30

Personalmente vorrei sbarazzarmi dei parassiti spocchiosi che fingono di saperla lunga e mangiano pane e ue...a sbafo. E i clandestini se li porti a casa lui...

SpellStone

Mer, 03/10/2018 - 18:32

Xenofobia ("paura dello straniero" ) è un'avversione generica, di varia intensità, verso gli stranieri e ciò che è straniero, o che viene percepito come tale. Allora, vedo che gli italiani non hanno avversioni particolari contro gli immigrati regolari.... Quindi NO non siamo Xenofobi... Tuttavia, gli italiani iniziano a manifestare avversione di intensità crescente verso gli EUROCRATI stranieri.... forse intendeva questo...

COSIMODEBARI

Mer, 03/10/2018 - 18:39

Se il virgolettato è vero, e credo sia vero, leggo pensieri di uno che non sta più connesso bene, tipico di chi ha già acquistato una riserva di pannoloni.

zen39

Mer, 03/10/2018 - 18:45

Se non fosse per la loro arroganza farebbero tenerezza. Sono come in bambini ai quali si minaccia di togliere il giocattolo preferito. Questi burocrati del c...... che fanno ogni tanto le sparate contro l'Italia hanno tanta paura di perdere il loro giocattolo (UE) che stradicono tirando fuori argomenti che non stanno nè in cielo nè in terra. Ma non hanno ancora capito che le loro offese di xenofobia non ci fanno nè caldo nè freddo proprio perchè non ci toccano ?. E' più facile che siano loro i veri xenofobi ed è senz'altro certo che sono loro i nuovi schiavisti. Vogliono che l'Italia diventi serbatoio di forza lavoro a basso prezzo a cui attingere come e quando vogliono. Dovrebbero ringraziare l'Italia per tenere a freno l'immigrazione, come mai invece le vanno contro ? Perchè se la prendono tanto calda per gli immigrati ? Perchè seguono gli ordini del NWO, di Soros e altri adepti alla setta.

Trinky

Mer, 03/10/2018 - 18:45

Questo figlio di buona donna deve venire in italia e girare senza scorta.....vediamo se questo verme ha il coraggio di farlo!

timoty martin

Mer, 03/10/2018 - 18:48

Moscovici ha rotto le pa...e! Non si scervelli più per accusare l'Italia ed i suoi leaders, ora noi abbiamo e seguiamo Salvini. Il commissario CE se ne faccia una ragione.

Ernestinho

Mer, 03/10/2018 - 18:50

Non vogliamo l'europa unita!

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 03/10/2018 - 19:03

Moskowitz stia zitto, le elezioni di maggio 2019 sono vicine e lo butteremo fuori!

gpl_srl@yahoo.it

Mer, 03/10/2018 - 19:12

questo deficente dovrebbe avere il pudore di dinmettersi !

Blueray

Mer, 03/10/2018 - 19:45

Ma cosa dice costui? Quale salvataggio della Grecia? Un Paese che è a livello B+ dopo anni di sofferenze e privazioni nonchè macelleria sociale ed economica e svendita di tutti i beni demaniali a favore dei "salvatori"! L'Ue è in pericolo? Per forza. La solidarietà tra i popoli è una lotta quotidiana? Ci sono interessi e realtà talmente diversi che è impossibile il fare insieme, emerge a tutto tondo l'utopia dell'aver voluto spingere il progetto comunitario ben oltre le opportunità meramente economiche (CEE).

ABRAM

Mer, 03/10/2018 - 20:31

Gli italiani hanno scelto un governo decisamente euroscettico e xenofobo: CHI SEI TU PER GIUDICARE

killkoms

Mer, 03/10/2018 - 21:03

e poi dice che non ce l'ha con l'Italia!la verità è che agli euro-squali non va giù che non ci siano più gli euro-imbecilli!

tosco1

Mer, 03/10/2018 - 22:38

Ma come si permette questo personaggio transitorio europeo di dare dei razzisti agli italiani che hanno deciso di sopravvivere alle sopraffazioni europee.?Ci vuole una bella faccia tosta e soprattutto una zucca che rimbomba a vuoto.Lasciamo perdere il discoso dei conti, poiche' bene o male siamo ancora facenti parte di un gruppo di stati collegati , ma sulla capacita' del popolo italiano di ribellarsi alla distruzione ,sotto imposizione europea, e' meglio che stia molto zitto. Ne riparleremo con chi stara' al suo posto, nel maggio 2019. Ma va a fare una girata.

oracolodidelfo

Mer, 03/10/2018 - 23:59

MoscoWC, se gli italiani hanno scelto un Governo euroscettico...non è che è per colpa di quelli che sono sul ponte di comando dell'UE? Per la xenofobia, non t'azzardare! Ricordati che Macron, tramite la Gendarmerie, a Bardonecchia ha respinto una donna incinta con tumore in fin di vita che, munita di documenti e regolare biglietto, viaggiava verso la Francia! Quella donna è morta nonostante le tempestive e disperate cure prestatele dagli italiani. Pertanto chiudi le fauci.

EchiroloR.

Gio, 04/10/2018 - 03:09

Pierre Moscovici/ l'Unione europea Hanno dimenticato la solidarietà tedesca con la Grecia