Soros mobilita 70mila persone per fare la guerra a Orban

In 70mila sono scesi in piazza a Budapest contro la legge che porterà alla chiusura della Central European University fondata da George Soros. In piazza, bandiere europee e slogan contro Orban

Decine di migliaia di persone hanno manifestato, ieri, a Budapest, contro la chiusura della Central European University, l’università fondata nella capitale ungherese dal miliardario statunitense, George Soros. Una protesta annunciata, dopo l'approvazione, la scorsa settimana, da parte del Parlamento ungherese, di una legge che porterà alla chiusura entro il 2021 dell’ateneo fondato dal magnate statunitense di origine magiara.

In 70mila, secondo l’agenzia di stampa Reuters, sono scesi in piazza domenica, in quella che è già stata definita come una delle più grandi manifestazioni contro il governo degli ultimi sette anni. I partecipanti alla manifestazione hanno riempito la piazza antistante il Parlamento, difesa dai poliziotti in tenuta anti sommossa, per chiedere al presidente della Repubblica, Janos Ader, di mettere il veto al provvedimento voluto dall'esecutivo di Budapest. Migliaia di manifestanti, per la maggior parte studenti, hanno percorso le strade di Budapest in corteo, accendendo le luci dei propri smartphone, per chiedere il rispetto della libertà di istruzione. Slogan contro il premier, Viktor Orbán, sono stati scanditi quando i manifestanti hanno raggiunto la sede del partito di governo, Fidesz. Un gruppo più ristretto ha poi bloccato l’Oktogon, una delle piazze più famose del centro di Budapest, sedendosi sull’asfalto e intonando nuovamente cori contro il capo dell'esecutivo magiaro e contro il suo partito.

Oggi, il presidente ungherese, Janos Ader, deciderà se firmare il decreto sulle università straniere, convertendolo in legge, o se porre il veto sul provvedimento, per incostituzionalità, rimandandolo all’esame del Parlamento. Nonostante le pressioni internazionali, gli appelli dei manifestanti, di alcuni partiti di opposizione e del rettore della Central European University, Michael Ignatieff, questo passaggio è considerato, però, da molti, come una pura formalità. È improbabile, infatti, che Ader, membro del partito di governo Fidesz, e rieletto presidente il mese scorso grazie proprio al supporto di Orbán, possa bocciare la cosiddetta legge anti-Soros. La misura decisa dal governo magiaro, modifica le norme che regolano l’attività delle università straniere in Ungheria, obbligando gli atenei finanziati da Stati non membri dell’Ue, ad aprire una sede anche nel Paese di provenienza e ad operare sulla base di un accordo bilaterale tra il governo del Paese di provenienza dell’università e il governo ungherese.

La legge, però, appare chiaramente diretta contro la Central European University, l’unico ateneo che in Ungheria non rispetta questi requisiti, e si inquadra nella più ampia “offensiva” del governo del premier ungherese, Orbán, contro le organizzazioni finanziate da Soros, che operano in Ungheria. Prima dell'ateneo privato fondato da Soros nel 1991 a Budapest, a finire nel mirino dell’esecutivo guidato da Orbán, erano state, infatti, le Ong finanziate dallo stesso magnate statunitense, che si occupano di migranti e diritti umani, la cui azione, secondo il governo magiaro, sarebbe mirata ad indebolire le istituzioni ungheresi e a destabilizzare il Paese.

Ad essere preoccupate per la libertà educativa in Ungheria ci sono diverse istituzioni internazionali, compreso il Parlamento europeo, che nella prossima sessione plenaria discuterà della vicenda. Secondo la Reuters, inoltre, il dipartimento di Stato americano, in settimana, invierà dei diplomatici a Budapest per cercare di risolvere la questione della Central European University.

Commenti
Ritratto di marystip

marystip

Lun, 10/04/2017 - 12:31

Speriamo che Orbam resista. Soros è uno di quelli che ci vuole tutti servi.

venco

Lun, 10/04/2017 - 12:41

Soros è un massone, e i massoni perseguono le stesse finalità degli islamici.

Ritratto di stenos

stenos

Lun, 10/04/2017 - 12:45

Soros è un criminale legalizzato. Va estirpato.

DemyM

Lun, 10/04/2017 - 12:46

Ennesima interferenza straniera in un Paese Sovrano.

LANZI MAURIZIO ...

Lun, 10/04/2017 - 12:49

Soros e' il mandante dei clandestini, guadagna miliardi sulla loro pelle. Essere schifoso, andrebbe eliminato e rinchiuso in Siberia.

agosvac

Lun, 10/04/2017 - 12:52

Il Presidente ungherese deciderà se firmare oppure no: ciò, chiaramente, dipende da quanto soros ha intenzione di sborsare per indurlo a non firmare!

glasnost

Lun, 10/04/2017 - 12:54

Considerata la semplicità con la quale e facile il plagio della gente (giovani in particolare) questo Soros è veramente pericoloso per la società.( un po come l'indrottinamento degli imam verso i terroristi suicidi) Usa sobillare gente già asservita ( o magari pagata come avvenuto in USA) per farla manifestare a favore dell'asservimento di altri loro concittadini ai suoi piani, mascherati col buonismo, ma assolutamente contrari agli interessi dei popoli liberi.

Keplero17

Lun, 10/04/2017 - 13:16

Esatto! Adesso capite cosa vuol dire che l'establishment finanziario è in grado di poter piegare i governi legittimamente eletti? Un mondo nuovo un nuovo ordine mondiale in cui gli stati nazionali non contano più niente perché si beccano le sanzioni e sono completamente nelle mani di questi magnati dell'economia mondiale.

grazia2202

Lun, 10/04/2017 - 13:23

anzi che plaudire ad Orban che a ragione della trasparenza decide di chiudere un tentacolo della mafia di soros scommetto che i politicamente corretti italiani ne diranno di tutti i colori contro l'eletto governo magiaro. i settantamila ( se fosse vero) sono come le moglie ed i paranti deglli arrestati per camorra che scendono in strada e tirano bottiglie alla Polizia quando arrestano i delinquenti. che pena l'ipocrisia. di questi tempi con 5000 euro in ungheria fai manifestazioni da capogiro. qui è necessaria una riflessione per i politicamente corretti zerbini di Soros.

Malacappa

Lun, 10/04/2017 - 13:38

Soros e' un delinquente e come tale va trattato.

tatoscky

Lun, 10/04/2017 - 13:38

Speriamo che Soros vada presto, prestissimo, dalle settantadue vergini, viva Orban.

LostileFurio

Lun, 10/04/2017 - 13:40

Forza Orban! In lotta contro il novello Soros Satana!

MOSTARDELLIS

Lun, 10/04/2017 - 13:44

Tutti i manifestanti al soldo di Soros, come peraltro già avviene negli USA nelle manifestazioni anti Trump. E' un sovversivo.

MarcoTor

Lun, 10/04/2017 - 13:57

speriamo che il tempo faccia presto il suo dovere.. voglio dire, c'è gente che lascia questo mondo ben prima di 87 anni.

ziobeppe1951

Lun, 10/04/2017 - 14:01

Su 10 milioni di abitanti ..70.000 zecche rosse sono una goccia nel mare

brob67

Lun, 10/04/2017 - 14:05

Orban, perdonali perché non sanno quello che fanno.

roberto zanella

Lun, 10/04/2017 - 14:09

Soros è l'Al Baghdadi dell'Occidente . Va eliminato . Stop .

dakia

Lun, 10/04/2017 - 14:09

Tutto che abbiamo detto o diciamo a proposito del MAGNANTE e di Orbàn non serve a nulla vediamo che chi ha più polvere spara e i nostri restano deliri, la sovranità è in mano a questi individui che hanno infettato con metastasi il mondo, difficile da estirpare senza una cura radicale.

arkangel72

Lun, 10/04/2017 - 14:10

adesso ne vedremo delle belle anche in Ungheria!!!

greg

Lun, 10/04/2017 - 14:18

70.000 PERSONE IN PIAZZA. calcolando che abbia dato 10 dollari a persona perchè manifestassero (Soros è un noto taccagno) , sono 700.000 dollari di investimento, Mettiamoci sopra anche le spese per i cartelli, i megafoni ed altre spese generali, facciamo un conto di un milione di dollari. Ma come ha fatto l'investimento Soros, che fa il finanziere criminale per mestiere: qualche giorno prima ha annunciato la sua intenzione di manifestare. Da qualche parte del mondo il suo annuncio ha creato il crollo in borsa di qualche titolo, che lui ha comperato investendovi ATTENZIONE, PRONTI CONTRO TERMINE, CIOE' NON HA SPESO NEPPURE UN CENTESIMO DEI SUOI SOLDI, QUALCHE MILIARDO DI DOLLARI. poi, passata la manifestazione e visto che non è successo nulla, quei titolo che erano calati sono risaliti e Soros li ha venduti, portando a casa il costo a Budapest più un surplus che si è messo in tasca. E’ da una vita che Soros imbroglia i popoli boccaloni a questo modo

RAGE4EVER

Lun, 10/04/2017 - 14:37

70000 bestie di sx comprate da soros per pochi spiccioli

Gianni11

Lun, 10/04/2017 - 14:49

Bravo Orban! Difende l'Ungheria dai sovversivi globalisti e dall'UE. Forza Ungheria!

Divoll

Lun, 10/04/2017 - 14:55

Ma la signora con la falce che fa? Si prende gente innocente e bambini a centinaia, ma si dimentica di questo briccone? E quanti guai deve ancora combinare nel mondo?

Divoll

Lun, 10/04/2017 - 14:57

@ Lanzi Maurizio - e che male le ha fatto la Siberia, per dover contenere un individuo simile??

Ritratto di Svevus

Svevus

Lun, 10/04/2017 - 14:59

Soros fa parte degli stesi che crearono l' Unione Sovietica oggi mutata in Unione Sovietica Americana ( USA ) bsta vedere il noto Presidento prima amico di Stalin alias Josiph Vissarionovich Giudasfili e oggi di USA.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 10/04/2017 - 16:08

Ennesimo colpo di stato, ennesima rivoluzione, "primavera" ... il regime mondialista è davvero Satana.

VittorioMar

Lun, 10/04/2017 - 16:09

...ORBAN E' STATO GIA' BATTUTO :VI RICORDATE IL REFERENDUM?

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 10/04/2017 - 16:11

venco - precisiamo. Soros è l'archetipo dell'ebreo che da 2000 anni genera antigiudaismo. Non tutti gli ebrei sono così, solo una minoranza... ma il problema c'è.

Ritratto di Ausonio

Ausonio

Lun, 10/04/2017 - 16:21

Soros è il braccio destro di Rothschild. Non esisterebbe senza lo Scudo Rosso. I più grandi criminali della Storia. Al confronto Stalin è nulla.

Tarantasio

Lun, 10/04/2017 - 16:24

guardo le facce dei manifestanti... gente perbene e pulita, le prede preferite di sciacalli e avvoltoi

Ritratto di BM1883

BM1883

Lun, 10/04/2017 - 16:56

facciamo chiarezza: si e no al massimo 15.000, non c'è stato nessun trambusto, perchè controllati a vista, si è notata molto di più la maratona classica "Viviincittà", che ha portato un pò di allegria, Orban non ha nessun problema a resistere, e, caro VittorioMar non ha perso nessun referendum, dal momento che era consultativo, è solo andato a votare meno del 50%, come avviene spesso dappertutto, e se ben ricordi pure in Italia, alle ultime elezioni europee, ben più importanti, votò il 48%, e tuo amico Renzi si animo dicendo di aver vinto ed avere il 40% del Paese che lo vota, peccato era solo il 20% dal momento che gli altri non hanno votato. Beh, il referendum è stato solo scarso di affluenza, ma ripeto era consultativo, non abrogativo. Saluti

Trentinowalsche

Lun, 10/04/2017 - 17:06

Rappresenta alla perfezione i tratti del finanziere ebreo, speculatore e parassita. La quintessenza del male assoluto...

Ritratto di makko55

makko55

Lun, 10/04/2017 - 17:10

70000 da schiacciare come zecche, premendo con forza le unghie contrapposte dei pollici .... quello che fuoriesce non può essere che schifezza !

honhil

Lun, 10/04/2017 - 17:32

Soros o non Soros, si vanno a prendere dalle spiagge africane e costano alla comunità, per la felicità delle coop rosse, bianche e di colore cirricaca, una carrettata di milioni al giorno. E tutti, tra i papaveri della chiesa e dello Stato, a riempirsi la bocca di quanto sia bella questa accoglienza (che spalmerà la povertà parimenti su chi arriva e su chi in Europa già risiede). E mentre tutto questo succede, gli italiani vengono condotti per mano alla fame e alla disperazione (terreno fertilissimo per la depressione), nel silenzio totale di questa Chiesa e di questo Stato segretamente convertiti all’islamismo. L’unica religione che sa piegare l’umanità ai desiderata dei Soros presenti e futuri.

killkoms

Lun, 10/04/2017 - 17:38

70.000 utili idioti a pagamento!

piazzapulita52

Lun, 10/04/2017 - 17:46

Soros sta per rendere, fortunatamente, l'anima a Dio! Cerca di fare il possibile per portare a termine il suo piano criminale prima di lasciare il mondo dei vivi. Non ci riuscirà!!!

Ritratto di DVX70

DVX70

Lun, 10/04/2017 - 17:47

@VittorioMar: si legga i dati sui referendum che sancirono l'ingresso dell'Ungheria nella UE e nella NATO (lì almeno di vota) e li cinfronti con quelli dello scorso Ottobre.... forse avrebbe evitato di scrivere cavolate.

glucatnt73

Lun, 10/04/2017 - 17:50

Ma una supposta al sarin sulla sua casa?

batracomiomachie

Lun, 10/04/2017 - 18:03

soros-kalergi-massoni-illuminati-UE-tedeschi-ebrei-islamici-migranti-comunisti-ahuuuuuuuuuuuuuuu!!!! Che paura i vostri nemici

batracomiomachie

Lun, 10/04/2017 - 18:07

@svevus "Soros fa parte degli stesi che crearono l' Unione Sovietica oggi mutata in Unione Sovietica Americana ( USA ) bsta vedere il noto Presidento prima amico di Stalin alias Josiph Vissarionovich Giudasfili e oggi di USA." vi sembra che la persona che ha scritto questo commento stia bene?

greg

Lun, 10/04/2017 - 18:10

SVEVUS - ma questi pensieri li ha suoi originali, o le vengono su con un rigurgito gastrico? poteva dire una idiozia, ma ne ha detta una talmente grande dhe fa fatica a stare dentro la sua testolina

Ritratto di Inhocsignovinces

Inhocsignovinces

Lun, 10/04/2017 - 18:24

se e vera una notizia che COSTUI e anche il finanziatore dell'immobiliare 'CADRE' del genero di TRUMP ,JARED KUSHNER & JOASHUA KUSHNER siamo tutti in una bella botte di ferro

Martinico

Lun, 10/04/2017 - 18:56

Che bella persona... Sicuramente in cielo lo attenderanno a braccia aperte.

Cheyenne

Lun, 10/04/2017 - 19:00

MA QUESTO CRIMINALE DEGNO DELLA SPECTRE QUANTI SOLDI HA? E LE TASSE LE PAGA? NON CREDO PROPRIO

LanfrancoCantagalli

Lun, 10/04/2017 - 22:42

E' vero che Soros da ragazzino nella sua Ungheia occupata ha collaborato con i tedeschi?

Luigi Farinelli

Lun, 10/04/2017 - 23:58

Orban cerca il bene della sua nazione, difendendola dai criminali come Soros che vogliono destabilizzarla, finanziando antagonisti prezzolati come le Femen, il peggio del peggio espresso dal genere femminile o pedofili dichiarati per cercare di corrompere i bambini fin dalla più tenera età. Che sia maledetto lui e tutta la sua genìa luciferina di nemici dell'umanità.

Ritratto di Vogelspinnen-ChrisLXXIX

Vogelspinnen-Ch...

Mar, 11/04/2017 - 01:27

La parola d'ordine in Europa deve essere: niente confini, pluralismo/multiculturalismo/open societies, gender, banche e banchieri, Islamizzazione di stampo Salafita, politically correct, leggi ad Hoc per tutelare tutti meno che i nativi che sperano ancora nel tradizionalismo ecc è evidente, perfino Ray Charles se fosse vivo lo vedrebbe :-/

fj

Mar, 11/04/2017 - 09:09

Soros e' un ungherese che vive a New York, non un magnate americano. Ha fatto i soldi, e si e' traferito a NY City per farne ancora di piu'.

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Mar, 11/04/2017 - 09:11

Ausonio - Concordo appieno (tra l'altro il cognome orinale era Bauer poi cambiato nello stemma della famiglia Rot (rosso in tedesco) Schild (scudo in tedesco). Tra l'altro furono tra i Sionisti che finanziarono Hitler per la sua ascesa al potere e furono i padri dello Stato di Israele (che tutt'oggi è un loro progetto).

giovanni PERINCIOLO

Mar, 11/04/2017 - 11:47

Non c'é giustizia a questo mondo, le bestiacce tipo soros sono sempre le più longeve!

Pinozzo

Mar, 11/04/2017 - 12:03

maledetto complotto massoplutogiudaico! vincere, e vinceremo! siete ridicoli.

greg

Mar, 11/04/2017 - 12:08

ITALIA NOSTRA - i Rothshild, come i Rockefeller, sono odiati in Israele. Si legga Gerusalemme Gerusalemme e capirà perchè

Ritratto di Italia Nostra

Italia Nostra

Gio, 13/04/2017 - 09:19

greg - Vorrei farle presente che degli ebrei non si può fare di tutta un'erba un fascio. Esistono molti ebrei (quelli ortodossi) che con il Sionismo non hanno nulla a che fare e lo condannano apertamente. Non tutta Israele è dalla parte loro. Le prime vittime del Sionismo furono proprio gli ebrei. Se si informa bene vedrà chi finanziava dall'Inghilterra Hitler (il quale inizialmente voleva mandarli via dalla Germania gli ebrei poi ha fatto quello che la storia ci riporta).