La vendetta dell'Unione Europea: "Qui non si parlerà più inglese"

Per il presidente della Commissione per gli Affari costituzionali, Danuta Hübner, l'inglese perderà presto lo status di lingua ufficiale

L'Unione Europea potrebbe dire addio all'inglese. Il presidente della Commissione per gli Affari costituzionali, Danuta Hübner, ha detto che con l'uscita del Regno Unito dall'Ue l'inglese potrebbe perdere il suo status di lingua ufficiale. "Se non c'è il Regno Unito, non c'è l'inglese", ha dichiarato.

Come ricorda il sito americano Politico.com, i regolamenti europei prevedono che ogni stato indichi una lingua ufficiale. L'Irlanda ha scelto il gaelico, Malta il maltese. Solo il Regno Unito aveva inserito nella lista l'inglese. La Brexit si porterebbe via anche quello, a meno che Irlanda o Malta non decidessero di aggiungerlo.

Essere tra le lingue ufficiali permette ai portavoce dei vari stati di parlare negli incontri dell'Unione Europea in un determinato idioma. Soprattutto, dà la possibilità ai cittadini di accedere ai documenti ufficiali tradotti nella loro lingua.

Inglese, lingua dominante

Come ammette la stessa Hübner però, lasciare del tutto la lingua britannica sarà molto difficile. "È l'idioma dominante", ha ammesso. Il passaggio dunque, sarà solo formale. Del resto, abbandondare del tutto una delle lingue più diffuse al mondo è al momento impensabile.

L'idioma dunque sarebbe bandito solo dagli incontri ufficiali. Qualche giorno fa il portavoce capo della Commissione ha parlato solo in francese durante una conferenza stampa e lo stesso ci si attende dal presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker nei prossimi appuntamenti.

Commenti
Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 28/06/2016 - 17:17

HAHAHA altro REGALO a FROTTOLO che l'Inglese lo parla "benissimo"!!!!AMEN.

canaletto

Mar, 28/06/2016 - 17:18

IL DILAGARE DELLA STUPIDITA EUROPEA. MA DOVE VAI SE L'INGLESE NON LO SAI????????

Ritratto di riccio.lino.porco.spino

riccio.lino.por...

Mar, 28/06/2016 - 17:19

mi pare una scelta buona e giusta.

Ritratto di Loudness

Loudness

Mar, 28/06/2016 - 17:19

E cosa parleranno? L'Esperanto? Sembra di stare all'asilo... meno male che anche il sinistrame vario pro-Europa può rendersi conto di che razza dìimbecilli dirigono la nave Europa per l'appunto.

Ritratto di bobirons

bobirons

Mar, 28/06/2016 - 17:20

Con tante cose importanti da fare, questi burocrati mangia pane a tradimento si perdono nelle quisquilie. Pensassero al lavoro, l'immigrazione, la parità di diritti fra stati, il commercio internazionale su cui buona parte dell'Europa vive. Traditori e ladri oltre che inetti !

Reference

Mar, 28/06/2016 - 17:22

Mi sembra un'ottima idea. Potrebbero adottare il fiammingo, così nessuno capirà più una beata mazza del tutto di quello che dicono in quel serraglio di cialtroni.

robylandia

Mar, 28/06/2016 - 17:25

QUESTO FA CAPIRE COME SIAMO COMBINATI.....CERTO, METTIAMOCI TUTTI A PARLARE LA PROPRIA LINGUA PER LE 27 NAZIONI RESTANTI IN EUROPA....AVANTI CON ULTERIORI COSTI DI INTERPRETARIATO E RELATIVE TRADUZIONI DELLE SEDUTE IN PARLAMENTO IN TUTTE LE LINGUE...GIA' NON SI CAPISCONO PARLANDO UNA SOLA LINGUA, FIGURIAMOCI 27.....CHIUDIAMO QUESTA BRUTTA STORIA AL PIU' PRESTO.

robylandia

Mar, 28/06/2016 - 17:27

MA QUESTO Danuta Hübner,PRESIDENTE DEI MIEI STIVALI, COSA GLI DICE IL CERVELLO?

Ritratto di apasque

apasque

Mar, 28/06/2016 - 17:30

Se fosse vera, questa sarebbe l'ultima (?) coglionaggine dei burocrati europei! Sono tanto storditi da pensare che qualcuno dia retta ad una disposizione simile. L'inglese è una lingua universale, parlata da tutti! Queste ripicche sono piccinerie penose!

Ocram59

Mar, 28/06/2016 - 17:34

Penosi. Già che ci sono stati che al loro interno, vedi il Belgio, hanno lingue completamente diverse, giá che non ci si comprende tra conterranei, giá che anche un banale "come stai" se non lo dici in inglese non ti capiscono, ora in che lingua vogliono parlare? Propongo l'italiano, perlomeno si legge come si scrive...

Ritratto di venividi

venividi

Mar, 28/06/2016 - 17:36

Che irritati per non dire altro, mi sembrano bambini dell'asilo, ma per piacere. State buoni, datevi una calmata. Mi viene da ridere

Zizzigo

Mar, 28/06/2016 - 17:37

A dispetto di tutti e di tutto, si parlerà sempre inglese.

greg

Mar, 28/06/2016 - 17:38

Se l'UE voleva definire la sua insipienza e burocraticità, non poteva riuscire meglio, dicendo che la lingua inglese non è più quella ufficiale, perchè l'Ighilterra ha votato per il Brexit. A parte che finalmente un paese l'ha cantata a grugno duro agli inutili burocrati di Bruxelles, in particolare a campioni olimpici della s.t.u.p.i.d.i.t.à. ed inutilità, come Junker e Schultz, ora mi spieghi, questo campione di intelligenza a nome Hübner, come fa a rinunciare all'inglese come lingua ufficiale quando, in tutto il mondo, è la lingua ufficiale negli affari e nelle trattative diplomatiche. Misteri dell'insondabile arroganza degli euroburocrati. Che vadano al quel paese, e se il loro paese fosse su Marte, che vadano là, preavvertendo i marziani della disgrazia che si metterebbero in casa.

Ritratto di hernando45

hernando45

Mar, 28/06/2016 - 17:38

RAGIONAMENTI da TORRE di BABELE!!!lol lol AMEN.

MarcoTor

Mar, 28/06/2016 - 17:39

Ah ma ok, se l'Irlanda che poteva inserire l'inglese ha messo il gaelico, non c'è problema, parleremo in gaelico. A'ridicoliiiiiiiiiii!!!!!!!!!!

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 28/06/2016 - 17:39

Sono, come volevasi dimostrare, dei poveri bambocci. Probabilmente vorranno il tedesco al posto dell'inglese. Siete dei bambini viziati.

redy_t

Mar, 28/06/2016 - 17:40

Che stupidi gli euroburocrati.Più "picchiano" gli inglesi,più questi si compatteranno.Perchè hanno le palle e perchè hanno ben chiaro il concetto di nazione.Sospetto che tutte queste mosse siano fatte ad arte per terrorizzare non l'Inghilterra bensì quei Paesi che pensano di seguire la stessa strada.

Libertà75

Mar, 28/06/2016 - 17:41

sono forti sti babbei, per anni si son lamentati che siamo un popolo poco incline alle lingue straniere e che avremmo dovuto parlare più l'inglese, e oggi gli stessi babbei ti dicono che non si deve parlare più.... hahahahahahaha... nei tavoli di decisione finanziaria, economica e monetaria (son 3 cose diverse anche se i babbei non lo sanno) si parla inglese... persino a francoforte quando si fanno le riunioni della BCE... haahahha babbeiiiii

Ritratto di marione1944

marione1944

Mar, 28/06/2016 - 17:41

riccio.lino.por...: lei, sicuramente l'inglese non lo sa come non lo so io vista la mia età, ma il suo commento è veramente una caxxata.

Garganella

Mar, 28/06/2016 - 17:41

Certo che sì sono incassati di brutto per lo smacco! Come i bambini che fanno i capricci! Cialtroni e bambocci!

Reziario

Mar, 28/06/2016 - 17:43

E cosa ci sarà come lingua ufficiale? L'Esperanto? O un'altra lingua inventata dagli eurocrati? Tanto per scrivere direttive inutili come quella sul contenuto di benzene nei bastoncini di incenso, o sulla sicurezza degli accendini, va bene una lingua inutile.

Happy1937

Mar, 28/06/2016 - 17:45

Magari qualche intelligentone di eurburocrate potrebbe proporre di sostituire l'inglese con l'arabo.

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 28/06/2016 - 17:45

Niente di grave, tanto dovremo imparare il cinese e l'arabo. HERNANDO45 oltretutto frottolo sa già anche quelle!

Chanel

Mar, 28/06/2016 - 17:45

Tanto il nostro premier è convinto di acquisire autorevolezza con citazioni latine e oggi addirittura greche. È decisamente patetico spero almeno che chi gliele suggerisce gli spieghi anche il significato

Gianfranco__

Mar, 28/06/2016 - 17:46

avanti, tutti dietro come i cucù a commentare. Si parla di un semplice automatismo dovuto al fatto che le lingue sono indicate dai singoli stati e che l'inglese sparirebbe in quanto nessun'altro lo ha indicato come lingu ufficiale, non della volontà di vendetta di qualcuno come si vuol far credere

Ritratto di wilfredoc47

wilfredoc47

Mar, 28/06/2016 - 17:48

Così, con la Manica e tunnel chiusi e senza inglese, saremo ancor più isolati!

epc

Mar, 28/06/2016 - 17:48

AHAHAHAHAHAH fanno solo ridere!!!!!!!!! L'Inglese, che ci piaccia o no, è ormai la lingua del mondo! E' la lingua del commercio e della politica, perchè è la lingua degli USA, non certo della Gran Bretagna!!!!

Ritratto di VladoGiulio

VladoGiulio

Mar, 28/06/2016 - 17:49

QUINDI PARLEREMO TUTTI IN TEDESCO ???

roliboni258

Mar, 28/06/2016 - 17:53

parlate in bergamasco, che schifo questa Europa di m@@@@

Mannik

Mar, 28/06/2016 - 17:53

Figuriamoci se la UE può abbandonare l'inglese parlato da ca. 1,5 miliardi di persone (di cui ca. 375 milioni madrelingua).

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 28/06/2016 - 17:55

Due aspetti - Quello tecnico-comunicativo, risolvibile con l'accostamento al termine inglese (nelle accezioni più responsabili) di altri cinque o sei idiomi, incluso l'italiano (per la sua importanza letteraria). In un crescendo nel tempo di amplificazioni ed estensioni. Certamente, l'attuale monopolio è castrante tutto il resto. L'altro aspetto è di salvare il Regno Unito da una degenerazione psicologica lacerante, in quanto l'egemonia della lingua ha fatto insorgere in ogni citizen il convincimento della sacralità della propria identità, al grido di ---Britain First ---. -riproduzione riservata- 17,55 - 28.6.2016

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 28/06/2016 - 17:55

INCREDIBILI RIVENDICAZIONI DI PERVERSIONI POLITICHE DI QUESTI TECNOCRATI PRESUNTUOSI DI BRUXELLES... L'INGLESE PERDERA' LO STATUS DI LINGUA UFFICIALE PER ESSERE SOSTITUITO FORSE ... DAL BASSO-TEDESCOTTO?

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 28/06/2016 - 17:56

canaletto: da nessuna parte. Rimaniamo in Europa. Dove le lingue madri domininanti sono il tedesco e il francese. E tra poco anche l'arabo + il turco!

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Mar, 28/06/2016 - 17:56

Eliminare l'inglese? E' come volere eliminare l'aria che si respira. In tutto il mondo la lingua corrente per le comunicazioni scientifiche e per le transazini commerciali e' l'inglese!!!!

epc

Mar, 28/06/2016 - 17:57

Io propongo di usare L'UNGHERESE!!!!!!!

Ritratto di Alsikar.il.Maledetto

Alsikar.il.Maledetto

Mar, 28/06/2016 - 17:58

Ritorsione puerile: tipico atteggiamento infantile di chi non accetta un dato di fatto contro il quale non c'è possibilità di opposizione valida. Insomma i burocrati della U. E. non sanno a che cosa aggrapparsi per punire gl'inglesi 'cattivi' che, col loro referendum, possono contribuire a far saltare per sempre quell'istituzione malata che è la U. E.

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mar, 28/06/2016 - 17:58

Lo smacco è sempre e solo inglese (non britannico). E i capricci li stanno facendo loro: "Uscire?", "si, ma, poi, intanto mi dimetto". "Però rimango con un piede nel mercato con la libera circolazione delle merci". "Si ma la libera circolazione delle persone no".

gianni.g699

Mar, 28/06/2016 - 18:03

Imporranno il tetesko di cermania ia !!! piccolo recala a wustel marmel !!! ia !!! ... e i pagliaccio nostrano si che sarà da ride a sentirlo con gli sturmen truppen ia !!!

michetta

Mar, 28/06/2016 - 18:06

Persiste il maltempo su tutti i fronti! Ha ragione da vendere, Salvini, quando definisce, idioti su tutto cio' che trattano, i parlamentari dell'UE! Mi piacerebbe tanto conoscere, quanta invidia e protervia, aleggino nei cuori di questi imbecilli, che propongono queste scempiaggini!

Ritratto di sekhmet

Anonimo (non verificato)

cabass

Mar, 28/06/2016 - 18:06

Agli eurocialtroni francofoni (Juncker in primis) e italiani, da sempre allergici alla lingua di Shakespeare, non pareva vero di poter risolvere il (loro) problema con questa scusa! ;-)

arkangel72

Mar, 28/06/2016 - 18:08

Il problema è perché si è data importanza all'inglese? L'hanno imposto gli americani dopo la seconda guerra mondiale? Lo si parla perché le colonie inglesi erano quelle più grandi e importanti? Perché gli inglesi/americani non devono spendere un centesimo in corsi di lingua, mentre chi non è di madrelingua inglese deve spendere fior di quattrini per impararlo bene, anche perché quello delle scuole pubbliche non è mai sufficiente e bisogna sempre perfezionarlo all'estero? E' giusto che la futura Europa unita parli la lingua di un solo popolo? Mai sentito parlare di DEMOCRAZIA LINGUISTICA? Del Manifesto di Praga? Forse è giunta l'ora di riflettere su tutto questo!!!

Prameri

Mar, 28/06/2016 - 18:09

Who cares about it

Ritratto di mbferno

mbferno

Mar, 28/06/2016 - 18:09

PEGGIO dei bambini dell'asilo.

Ritratto di echowindy

echowindy

Mar, 28/06/2016 - 18:13

QUESTI TECNOCRATI DI BRUXELLES VERGOGNA. UN’ARISTOCRAZIA DI SICARI INTELLETTUALI STRAPAGATI PER NON RAPPRESENTARE IL POPOLO MA PER OBBEDIRE A BANCHIERI AL FINE DI ARRICCHIRE GLI AZIONISTI PRIVATI DELLE BANCHE CENTRALI EUROPEE.

Ritratto di ottimoabbondante

ottimoabbondante

Mar, 28/06/2016 - 18:15

Sta bene, e poi quale lingua ufficiale addotteranno ??? Ovunque nel mondo moderno si usa l'inglese. Lo sanno o no? Cosa useranno?? Il visigoto?? L'antico alemanno per far piacere alla Kulona??? Ma che facciano il piacere di andare a farsi un crodino !!! Invece di fare il mea culpa, ripensare alle cause che hanno portato al disastro, si arrocano su quelle posizioni? Comportamento da imbecilli e peracottari.

Ettore41

Mar, 28/06/2016 - 18:15

Sono dei bambini impauriti. Non sanno che pesci prendere e se la prendono con l'idioma. Se oggi vuoi commerciare con il mondo devi parlare inglese, nel passato era il Latino. Sono solo degli idioti

ziobeppe1951

Mar, 28/06/2016 - 18:15

Somar el kamel...incomincia a imparare il cinese, qui da noi i cammelli non ci sono

dario348

Mar, 28/06/2016 - 18:15

ma questi hanno proprio perso la testa..il colpo della Brexit è stato talmente forte che gli ha proprio spappolato il cervello. Ma ve lo immaginate in caso di una guerra in che mani siamo??...No!, Veramente, provate solo a pensarci un momento.

Ritratto di giangol

giangol

Mar, 28/06/2016 - 18:16

e cosa si parla il "unga bunga"???

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 28/06/2016 - 18:20

Per chi non lo avesse ancora capito, siamo nelle mani di cittoni psicopatici frustrati, briachi e coinnuti, kazzo che sfortuna, non bastava il cittone itaggliano premier.

liberalone

Mar, 28/06/2016 - 18:23

Fra le lingue ufficiali dell'UE vi è anche l'Italiano.

Ritratto di depil

depil

Mar, 28/06/2016 - 18:25

i deficienti ci metteranno l'arabo???? Nella UE solo idioti parassiti

mariolino50

Mar, 28/06/2016 - 18:25

Loudness Fino alla seconda guerra la lingua ufficiale diplomatica era il francese, molto più elegante anche, dopo comandavano gli americani e cè stato il diluvio di quella lingua che sono due, visto che il parlato non ha nemmeno regole fisse di pronuncia. si potrebbe usare lo spagnolo, molto più diffuso come lingua nativa, e molto più"esatta".

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 28/06/2016 - 18:25

Vuoi vedere che adotteranno "el venessian" lingua ufficiale della serenissima repubblica?

Pigi

Mar, 28/06/2016 - 18:26

Non c'è limite alla stupidità degli euroburocrati. L'inglese è la lingua degli affari, dell'informatica... L'unico modo per parlare con cinesi, indiani e giapponesi, a parte il fatto che l'inglese è lingua ufficiale dell'Irlanda e di Malta, stati della Ue. Le reazioni degli euroburocrati sono di un infantilismo inaudito e rischiamo veramente un conflitto, se lasciamo decidere a loro.

Pilsudski

Mar, 28/06/2016 - 18:28

Visto che sulle banconote dell'EURO hanno dovuto disegnare monumenti di fantasia, perche non si erano messi d'accordo neppure su quello, immagino che -eliminato l'inglese per fare piacere alla Merkel- si possa tranquillamente adottare come lingua ufficiale il Klingor di "Star Trek", del quale esistono pure le grammatiche. Magari ci sara' qualche problema marginale per trovare i traduttori ufficiali EU da Klingor a lettone, e viceversa....La cretineria del burattino Junker e del kapo' Schultz non ha limiti.

carpa1

Mar, 28/06/2016 - 18:31

Alora parleremo tedesco invece dell'inglese? A me non interessa visto che parlo ambedue le lingue, ma mi preoccupo per Frottolo da Rignano; gli cambiate le carte in tavola proprio ora che parla correntemente inglese? Ma siete proprio cattivi.

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 28/06/2016 - 18:31

Iniziano sempre dalle strozzate

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 28/06/2016 - 18:31

Ricatucci o capriccetti da quattro soldi...ma in mano a chi siamo?

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mar, 28/06/2016 - 18:33

Il che c'ho n'idea, perche' un la si mette la lingua del presunto fiorentino contadino burino di Toscana? Gli e' andato li apposta.

Dordolio

Mar, 28/06/2016 - 18:33

E' una piccineria che qualifica ancor di più nel peggio questa ignobile baracca. Non mi si parli di "automatismi" ecc.. La lingua inglese non è un dialetto subsahariano. E' una lingua ufficiale ovunque ormai nel mondo. Piaccia o no. E questi burocrati ottusi proprio in questo momento insistono nel far la figura dei venditori di pere cotte. Ridicoli.

Ritratto di Alberto43

Alberto43

Mar, 28/06/2016 - 18:35

Propongo l'inglese maccheronico del pinocchietto nazionale!

maurizioserva

Mar, 28/06/2016 - 18:38

Io voglio aggiungere come lingua ufficiale anche il bolognese.... socc'mel

Jimisong007

Mar, 28/06/2016 - 18:38

Patetici squallidi e meschini, già non si capiscono tra di loro....

Tamagorà

Mar, 28/06/2016 - 18:41

Quale occasione imperdibile! Si "parla" solo con il linguaggio dei sordomuti e la lingua uggiciale e' il napoletano. Lo si impara in breve tempo e per lo scritto c'e il Braille ! Ecco fatto ! che meraviglioso silenzio in quelle aule sorde e grigie !

Ritratto di tomari

tomari

Mar, 28/06/2016 - 18:42

Mi sembrano i bambini dell'asilo, "no ,tu non giochi sei cattivo". Povera Europa! Che rappresentanti cogl@@ni abbiamo!

MassimoR

Mar, 28/06/2016 - 18:43

ahahah

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 28/06/2016 - 18:45

hanno colto la palla al balzo, che ci mettano l'arabo come lingua ufficiale, tanto ormai... Penosi.

GVO

Mar, 28/06/2016 - 18:46

Si potrebbe parlare il latino d'altronde è la madre di tutte le lingue...! La stupidità europea non ha più limite ridere per non piangere!

Craighero Armando

Mar, 28/06/2016 - 18:46

siamo a livello delle reazioni di Sgarbi !

LOUITALY

Mar, 28/06/2016 - 18:48

lezioni di arabo dalla boldrini per tutti ! shish

forbot

Mar, 28/06/2016 - 18:48

Adesso, cari inglesi, la smetterete di sentirvi padroni del mondo. Vuoi vedere che viene in auge il latino? Comunque questo, a mio parere, è stato un grosso errore commesso dagli inglesi. Noi europei " tirrem innanzi " il tempo ci darà ragione! Bisogna essere prudenti, eliminare i dirigenti imbroglioni, essere seri e severi, anche la Svizzera, a tempo debito, chiederà di farne parte. Vedrete! Agli inglesi, gli si farà pagare il dazio.

perseveranza

Mar, 28/06/2016 - 18:51

Non si rendono piu' nemmeno conto di quanto sono ridicoli. BUFFONI. L'Europa (grazie a Dio) é finita!

Ritratto di wilegio

wilegio

Mar, 28/06/2016 - 18:57

Lo voglio veder bellino il cialtrone fiorentino, quando dovrà andare a Bruxelles a parlare in tedesco! Già adesso con l'inglese...

Ritratto di michageo

michageo

Mar, 28/06/2016 - 18:58

cito: "Il presidente della Commissione per gli Affari costituzionali, Danuta Hübner, ha detto che con l'uscita del Regno Unito dall'Ue l'inglese potrebbe perdere il suo status di lingua ufficiale." Se queste sono le preoccupazioni principali della "cupola" europea, non dobbiamo meravigliarci del punto di inutilità che ha raggiunto l'Europa , per cui dobbiamo vedere di disfarci al più presto degli strapagati dementi fancazzisti di Bruxelles, perchè altrimenti la polacca Hubner, oltre a questa sua esternazione sciocca, pretenderà di farci imparare il polacco, memore del fatto che fu obbligata ad imparare la lingua russa a scuola ai suoi bei tempi sovietici......

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Mar, 28/06/2016 - 19:06

O bananas, ma lo avete letto l'articolo? Lasciamo perdere il titolo "Qui non si parlerà più inglese" come al solito inventato dalla redazione... si dice semplicemente che l'inglese non sarà più una delle lingue ufficiali dell'Unione Europea! Nonostante ciò l'inglese rimane comunque la linqua dominante, una delle più diffuse al mondo, impensabile abbandonarla (eppure è scritto nero su bianco).

Trifus

Mar, 28/06/2016 - 19:08

Mi sembrano dei dilettanti allo sbaraglio. L'inglese è la lingua che si usa per il commercio mondiale, per le ricerche scientifiche, grazie alasnairgi per l'imbeccata. E' la lingua mondiale per eccellenza e noi in Europa passiamo al... tedesco. Dunque vediamo dove si parla il tedesco: in Germania, in Austria, in Sud Tirolo.. e lo si usa per dar gli ordini ai cani.

diesonne

Mar, 28/06/2016 - 19:10

diesonne non sole parlare l'inglese,ma anche il tedesco si dovrebbe parlare meno

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Mar, 28/06/2016 - 19:13

Il referendum lo dobbiamo fare. Ma non per far uscire l'Italia dall'Unione Europea. No! Lo dobbiamo mandare via dall'UE definitivamente tutti questi pezzenti, mentecatti e ignoranti che pensano solo ai propri interessi.

Ritratto di Azo

Azo

Mar, 28/06/2016 - 19:20

Scusate tanto, ma questa vendetta, """è la cosa più MESCHINA, CHE I POPOLI CIVILI possano fare ai loro consimili"""!!! Specialmente questa germania con le radici NAZZISTE che con la sua falsità apre e impone i paesi membri a sporcare il proprio suolo con quei ragazzotti che scappano dai loro paesi, lasciando donne e bambini alla mercè dell`Isis!!! """COSA DOBBIAMO ASPETTARCI DALLA GERMANIA ??? E PERCHÈ, QUESTA GERMANIA, VUOLE IMPORRE ALL`UNIONE I PROPRI VOLERI, È QUESTA LA RIVINCITÀ, DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE """???

Superiore

Mar, 28/06/2016 - 19:25

scusate, ma sono giorni che leggo Che dibattete incessantemente di macro economia, di temi complicatissimi anche per chi ha studiato una vita. se foste persone autorevoli, e non lo siete, probabilmente occupereste un posto diverso nella società invece che essere impiegati, baristi o quello che siete. Ritengo che sia più giusto che occupiate il tempo tutto al più a commentare di calcio, di moda o di argomenti futili. Personalmente credo che il sistema elettorale basatobasato sul concedere il voto a tutti sia una grande cretinata.

Klotz1960

Mar, 28/06/2016 - 19:26

Sono cose che vengono decise in Consiglio dai Governi, non certo da quei fetenti della Commissione.

lorenzovan

Mar, 28/06/2016 - 19:26

cnalettto"MA DOVE VAI SE L'INGLESE NON LO SAI????????" semplice vado nella lega....la neanche l'italiano sanno...he he he

nunavut

Mar, 28/06/2016 - 19:26

@ Omar El Mukhtar,dal suo commento 17:56 sento un grande desiderio da parte sua che un giorno l'arabo e il turco soppianti come lingue predominanti,tutte le lingue autochtone europee. TU rêve en couleur !!!Träumen und die Wirklichkeit sind zwei verschiedene Sachen.

lorenzovan

Mar, 28/06/2016 - 19:28

come gia' proposto io sono per il bergamasco !!! lingua universale e glottologicamente molto simile alle prime lingue parlate dall'uomo...he he he

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mar, 28/06/2016 - 19:30

io mi adeguo..For der kaserne....

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 28/06/2016 - 19:33

Ripicca da asilo infantile, da bambocci viziati. Questo Junker si comporta come un adolescente immaturo. Adesso che se l'è presa sui denti fa l'arrabbiato, il duro: "no ai negoziati". Negoziati de che? Su chi dovrà occupare gli scranni lasciati vuoti dai britannici? Fanno solamente pena.

Ritratto di Ratiosemper

Ratiosemper

Mar, 28/06/2016 - 19:38

Dopo la GB adesso occorre che vadano via tutti gli altri popoli così lasciano a blaterare (in Franco-tedesco) i soloni della commissione, l'Hollande furioso, la beata Merkel, il "kapò" e il "barbiere" di Rignano, notoriamente poliglotta e, ritengo, esperto risolutore di enigmi(stica).

Linucs

Mar, 28/06/2016 - 19:38

Parlate africano! Tanto ormai...

giuliana

Mar, 28/06/2016 - 19:40

il LATINO deve essere la lingua ufficiale. Tanto, poi, anche l'Italia se ne andrà, cucù

Iena_Plinsky

Mar, 28/06/2016 - 19:40

e quindi ? dobbiamo imparare tutti il tedesco ? e chi non lo fa si manda nei campi di lavoro ? sta prendendo sempre + una brutta piega sta storia...

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mar, 28/06/2016 - 19:42

Atteggiamento sciocco e presuntuoso da "cacciata dal Paradiso". Solo tra qualche mese si saprà chi avrà vinto e chi avrà perso. Se la sterlina si sarà svalutata, le esportazioni e l'occupazione britanniche ne trarranno beneficio. Se la sterlina si sarà rivalutata ciò significherà probabilmente afflusso di capitali e denaro per investimenti. Trattare a pesci in faccia gli inglesi è da idioti supponenti.

Cheyenne

Mar, 28/06/2016 - 19:43

gli eurocoglioni sono come i bambini che frignano se non si dà la caramella

Cheyenne

Mar, 28/06/2016 - 19:44

tanto l'inglese lo parlano e lo parleranno tutti o credono che gli USA adottino il franco-tedesco??

Ritratto di marystip

marystip

Mar, 28/06/2016 - 19:50

Sono nel pallone: l'inglese si parla in tutto il mondo. C'è da rabbrividire nel constatare che questa gente ci governa.

Ritratto di unpaesemigliore

unpaesemigliore

Mar, 28/06/2016 - 19:52

hahhahahaha .... uauuauauuaua .... aspetta che mo mi passa ...hahhahahah ...oddio non riesco a fermarmi mi stò scompisciando dalle risate .... ma questo burocrate della UE che ha detto sta cretinata lo sà che fà parte della combriccola che predicano accoglienza, integrazione sociale e culturale fra popoli di qualsiasi Etnia, Religione ecc. Sono dei cialtroni nulla hanno a che fare con i padri fondatori, nulla hanno a che fare con i popoli Europei. Bisogna estirparli da quelle sedi prima che sia troppo tardi.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 28/06/2016 - 19:59

"Qui non si parlerà più inglese" .... et voilà : un altro colpo di fortuna per il boy scout Renzi e pure per gli italiani che eviteranno brutte figure ... per delega!

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 28/06/2016 - 20:01

Due aspetti - Quello tecnico-comunicativo, risolvibile con l'accostamento al termine inglese (nelle accezioni più responsabili) di altri cinque o sei idiomi, incluso l'italiano (per la sua importanza letteraria). In un crescendo nel tempo di amplificazioni ed estensioni. Certamente, l'attuale monopolio è castrante tutto il resto. L'altro aspetto è di salvare il Regno Unito da una degenerazione psicologica lacerante, in quanto l'egemonia della lingua ha fatto insorgere in ogni citizen il convincimento della sacralità della propria identità, al grido di ---Britain First ---. -riproduzione riservata- 17,53 - 28.6.2016

emigrante48

Mar, 28/06/2016 - 20:02

La scelleratezza dei burocrati europei é degna dei popoli che rappresentano! L´inglese é la lingua ufficiale nel commercio ed é usato a qualsiasi livello in campo tecnologico e questi somari lo vogliono cancellare! Io direi di usare il lettone o il lituano o meglio ancora l´islandese! BUFFONI!

Ritratto di Lorenzo1961

Lorenzo1961

Mar, 28/06/2016 - 20:06

Io proporrei il patuà, lingua piemontese

emigrante48

Mar, 28/06/2016 - 20:06

Mentre i collioni caxxeggiano, sterlina e borsa recuperano! Questo la dice lunga su ció che avverrá in seguito!

achina

Mar, 28/06/2016 - 20:09

Se dovesse avvenire ciò, si ripeterebbe quanto già accaduto: Un ragazzo torna a casa tutto insanguliato (pieno di sangue) ed alla madre che gli chiede cosa sia avvenuto risponde: Gianni mi ha pestato, ma sapessi quante gliene ho dette! Noi europei in questa rappresentazione non siamo certamente Gianni.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Mar, 28/06/2016 - 20:13

Non si parlerà l'inglese! E mentre molti suggeriscono altre lingue,si perde di vista il nocciolo della questione: se questi "statisti" non parlassero per niente sarebbe molto meglio.

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mar, 28/06/2016 - 20:16

Ma che bravi che sono questi burocrati! Stanno così bene incollati alle poltrone e la G.B. rischia di fargli perdere tutti i privilegi. Comunque, se non saranno gli inglesi a mandarvi a casa, ci penseranno i francesi con la prossima Presidente In ogni caso, spero che sterlina e borsa di Londra, dopo la buriana iniziale, si riprendano e volino in alto, così l'effetto "domino" non lo fermerà più nessuno.

rosa52

Mar, 28/06/2016 - 20:18

l'idiozia di questi buroscrati si vede da qui...

sparviero51

Mar, 28/06/2016 - 20:18

BANDA DI "00" RADDRIZZATORI DI BANANE. AVETE I MESI CONTATI !!!

Ritratto di bandog

bandog

Mar, 28/06/2016 - 20:23

Tutti a parlare kartoffen,jaaaa!!

Ritratto di siredicorinto

siredicorinto

Mar, 28/06/2016 - 20:25

E L'era ora, o grulli la si parla toscano ovvia!

Una-mattina-mi-...

Mar, 28/06/2016 - 20:25

ROSICONI RIDICOLI, COMUNICHERANNO CON LO JODEL?

Ritratto di RENZI

RENZI

Mar, 28/06/2016 - 20:33

Omar El Mukhtar - il nocciolo della questione e' che noi europei non vogliamo più' parassiti afro-maomettani in mezzo alle balle.

ESILIATO

Mar, 28/06/2016 - 20:38

Addottiamo l'"ESPERANTO".....nessun problema per i politici....loro usano le cuffie....cosi spengono e si fanno il pisolino meglio.....

vianprimerano

Mar, 28/06/2016 - 20:56

Finira' che parleremo solamente tedesco...ich glaube, dass wir werden bald nur auf Deutsch reden...Deutschland, Deutschland, über alles.......noooooooooooooohhhhhhhhhh: meglio il corso o il sardo o l'islandese...... :-)

luigi.muzzi

Mar, 28/06/2016 - 21:26

ci obbligheranno a parlare il crucco !

ziobeppe1951

Mar, 28/06/2016 - 21:34

El somar 17.56. perché no il cinese, l'arabo serve solo per lo scambio di donne bionde con cammelli

cgf

Mar, 28/06/2016 - 21:44

in Irlanda cosa parlano? e poi rinunciare alla lingua + parlata per condurre affari... MIOPI!! Persino dentro ad Henkel, 3M, Audi, BMW si parla inglese!!

joecivitanova

Mar, 28/06/2016 - 22:00

..mah, io proporrei la 'Marziana', tanto prima o poi..!! Intanto cominciamo ad impararla. Nel frattempo potremmo dilettarci con il dialetto 'Mukkattaro', che ne dite..!?..quello lo imparano anche i più s'Omar..!! g.

freud1970

Mar, 28/06/2016 - 22:35

Si parlerà tedesco....

Ritratto di vraie55

vraie55

Mar, 28/06/2016 - 23:55

sostituito dal latino? o dal renzese? .. per l'esperanto bisognava cominciare 50 anni fa .. ormai vanno bene solo il russo o il cinese.

Kircus

Mer, 29/06/2016 - 00:04

Personalmente, dal momento che la scuola pubblica italiana mi ha imposto il francese fino al liceo senza che io potessi scegliere, non mi dispiacerebbe che venisse adottato il francese, o perche' no: l'italiano, alla faccia degli inglesi e di coloro che hanno studiato inglese. L'inglese serve solo per cantare; ça va bien? Ah ah! ;)

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Mer, 29/06/2016 - 00:04

Benedetta la G.B., che ha incominciato a togliere una ruota della catastrofica diligenza, su cui senza alcun merito, quegli incapaci vivono da nababbi.

bilancino

Mer, 29/06/2016 - 03:58

Idiozie Europee, in che mani stiamo...

Duka

Mer, 29/06/2016 - 07:10

OH che bello. Parliamo tutti napoletano così nessuno ci capisce e vedrete come gira: a meraviglia.

Ritratto di Flex

Flex

Mer, 29/06/2016 - 07:34

Veramente io non ho mai capito perchè proprio l'inglese sia diventata la lingua "ufficiale". E' ora che l'U.E. si dia una mossa e fra le altre cose istituisca anche una lingua ufficiale (obbligatoria), per tutti gli stati, lasciando le lingue Nazionali solo come seconda lingua.

umberto nordio

Mer, 29/06/2016 - 07:50

Certo,tra breve la lingua più diffusa sarà l'arabo.

patrenius

Mer, 29/06/2016 - 08:07

Il triofo dell'idiozia! L'inglese è di FATTO UNA LINGUA MONDIALE anche dopo la Brexit! consiglierei al solerte funzionario di aggiungere alla babele delle 27 lingue rimanenti, anchem alcuni dialetti africani vista la crescente invasione da quel continente.

Ritratto di faustopaolo

faustopaolo

Mer, 29/06/2016 - 08:12

Toglietegli anche il telefonino e la play-station così si impegneranno di più !

Ritratto di Carlo_Rovelli

Carlo_Rovelli

Mer, 29/06/2016 - 08:21

Parleremo presto solo nigeriano, o congolese .... ai ritmi con cui lasciano arrivare tutti i migranti economici!

Trinky

Mer, 29/06/2016 - 08:22

ma se siete servi degli americani...come pensate di parlare con l'abbronzato, col crucco o col francese?

Reziario

Mer, 29/06/2016 - 08:52

@Superiore BRAVO, abolire il diritto di voto, e tornare a Re Luigi XVI. Fai pena.

Ritratto di SCACIOSO

SCACIOSO

Mer, 29/06/2016 - 11:57

Superiore a che? Forse ad una caccola.

blackindustry

Mer, 29/06/2016 - 12:30

Questa UE e' proprio entusiasta dell'uso della democrazia... Dato il livore che esprime contro gli inglesi, si evince chiaramente che chi ci perde dalla brexit e' l'UE e non certo l'Inghilterra, che dovra' giusto proteggersi dalle vendette invidiose europee.

osco-

Mer, 29/06/2016 - 12:57

LATINO

scarface

Mer, 29/06/2016 - 14:45

quanto ti rode islamico muccaro... purtroppo per te e tutti quelli come te l'inglese sarà sempre la lingua più utilizzata tra persone CIVILI. Per comunicare tra di voi e con i cammelli potete usare il turco, l'arabo, i dialetti afrikani....