Vergogna ultras, tifosi del Psv e dell'Arsenal umiliano mendicanti e disabili

Tifosi ubriachi del Psv Eindhoven e dell'Arsenal, rispettivamente a Madrid e Barcellona, hanno umiliato mendicanti e deriso perosne con disabilità fisiche

Sembra che la vergogna sia un marchio di fabbrica stampato sulle sciarpe dei tifosi olandesi. In Italia infatti ancora è vivo il ricordo di quando gli ultras del Feyenoord hanno violentato Piazza di Spagna a Roma danneggiando la Barcaccia, martedì invece a rendersi protagonisti a Madrid di una nuova piece di inciviltà e meschinità sono stati i cugini del PSV Eindhoven. I tifosi bianco rossi a Madrid, perchè la loro squadra era impegnata in Champions League contro l'Atletico, hanno deriso e umiliato i mendicanti presenti in Plaza Mayor. Numerosi video presenti sul web mostrano gli ultras dell'Eindhoven, gonfi di birra ed ebbri di pochezza, lanciare monete alle questuanti obbligandole a raccoglierle. Il tutto accompagnato da risate di umiliazione corale. Ma non solo: in un altro filmato si vede un tifoso che finge di mettere una banconota da 5 euro nel bicchiere di una persona indigente per poi invece prendere l'accendino e bruciare il pezzo di carta mentre altri supporters costringono donne e anziani a fare flessioni o ballare in cambio di qualche moneta.

Indignati gli spagnoli che hanno assistito alla scena e che hanno urlato agli ultras ''Nel vostro paese non fate così''. Ma questi hanno proseguito imperterriti sotto lo sguardo dei cittadini di Madrid e della polizia.

Un analogo episodio è successo ieri a Barcellona dove i tifosi dell'Arsenal hanno umiliato un mendicante disabile schernendolo per l'handicap fisico e la situazione d'indigenza. Il tutto, accompagnato, a Madrid e Barcellona, dal coro '' Non attraversate la frontiera'', dal momento che i mendicanti erano di origine straniera.

Che una consorteria di ubriachi non sia il miglior uditorio in cui sentire disquisizioni sull'immigrazione sembra evidente. Come altrettanto evidente è il fatto che il loro invito a non attraversare frontiere è quanto mai opportuno se rivolto a loro stessi. Prendendo come frontiera da non oltrepassare, l'uscio delle proprie case.

Commenti
Ritratto di mvasconi

mvasconi

Gio, 17/03/2016 - 16:32

sospendere TUTTO il calcio per almeno cinque anni unica soluzione (valida tra l'altro anche per evitare scandali finto sportivi alla Blatter/Platini)

Ritratto di SAXO

SAXO

Gio, 17/03/2016 - 16:32

LA VERA UMILIAZIONE LA PASSIAMO NOI CITTADINI DELLA UE,CHE GIORNO PER GIORNO QUESTI IPOCRITI DIRIGENTI DEL PARLAMENTO EUROPEO E TUTTI I GOVERNI DELLA ZONA UE AFFILIATI AL REGIME MONDIALISTA ,CONTINUANO A TARTASSARE,IMPORRE REGOLE ASSURDE E LEGGI AD HOC PER FAVORIRE LA LORO CONFRATERNITA DI PARTE ,EFFETTUANO TUTTO QUELLO CHE E POSSIBILE PER DIMEZZARE LE PENSIONI ,GLI AIUTI SOCIALI,UTILIZZANO LA PROPAGANDA GRATUITA PER INCENTIVARE LE LORO SCELLERATE POLITICHE DI AUSTERITA,FAVORISCONO L IMMIGRAZIONE CLANDESTINA,DIFENDONO L ILLEGALITA E FINANZIANO TRASVERSALMENTE IL TERRORISMO ISLAMISTA PER POI PROCEDERE A COMMERCIARE E CONTRABBANDARE CON QUELLO CHE IN MANIERA IPOCRITA CONDANNANO.SONO SEPOLCRI IMBIANCATI,DOVE IN MANIERA MISTIFICATORIA SI ERGONO A SALVATORI DOMOCRATICAMENTE ELETTI CON UNA MISSIONE DIVINA DA COMPIERE.QUESTA E UNA VERA UMILIAZIONE PER IL GENERE UMANO.

eloi

Gio, 17/03/2016 - 17:04

mvasconi, faccio copia e incolla.

Massimo25

Gio, 17/03/2016 - 21:02

Se si desse l'ordine di bastonarli a sangue senza alcuna pietà,la seconda volta stanno a casa loro nei loro letamai...perché li vivono. Co i reparti celere in Italia funzionanti e non scuole come sono ora ai miei tempi esisteva l'ordine anche con la forza...bastonate e anche paggio a questi maiali..