Monti Dauni: tra cattedrali, castelli e antichi borghi

Rossella Iannone

Terra di transumanza per secoli, borghi medievali e imponenti cattedrali, boschi rigogliosi e dolci percorsi da fare in bici o a piedi, tradizioni enogastronomiche ma anche religiose e folcloristiche. Sono l'anima verde della Puglia: i Monti Dauni, in provincia di Foggia, il terzo volto della Capitanata, assieme al Gargano e al Tavoliere. Qui il turismo è lento e serba sorprese inattese anche fuori dalla stagione estiva e dove «natura e cultura si intrecciano con la storia», dice l'Assessore all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone. Numerosi i borghi medievali, molti tra i più belli d'Italia: Pietramontecorvino, pietra vivente, archi, scale ed una maestosa torre normanna angioina del 1200 dal salone riccamente affrescato, spesso location di cerimonie e cene medievali a cura del bravissimo chef Francesco Morra, capofila della Scuola di Cucina Castel di Pietra (www.casteldipietra.it), che qui ha il suo regno ma che opera in tutto il mondo come ambasciatrice della cucina tipica pugliese. Numerose le sue specialità, anche a base di salumi (info@salumisantoro.com), arricchiti con olio d'eccellenza (info@frantoio-pietramontecorvino.it). L'antica Bovino, tutta in pietra, con deliziosi affittacamere come «Camera a Sud» (www.cameraasudbovino.it), il bel Castello ducale e la cattedrale di S.Maria Assunta, in stile romanico pugliese, cui, fa eco quella di Lucera, in stile gotico con influenze pugliesi e romaniche, la fortezza svevo-angioina, l'anfiteatro romano e il palazzo nobiliare Cavallo, nota anche per essere Città dell'Olio, interessante il frantoio Di Battista. Orsara di Puglia, Città Slow, vanta Palazzo Baronale, ex abbazia dell'XI secolo ed un antico forno del 1526 (forno a paglia), tuttora funzionante. Una perla il borgo di Sant'Agata di Puglia, altra Città Slow, dai bei palazzi nobiliari, chiese e un magnifico castello imperiale, presidio difensivo medievale. Perla enoica, la città di Troia vanta una splendida cattedrale, capolavoro del XI sec., il museo del tesoro ed il pregiato vino nero di Troia, come il locale «cacc'e mmitt», semplice e schietto. Info: www.montidauni; www.viaggiareinpuglia.it.